Benvenuta imprenditoria femminile: scadenza bando “Creativity Camp”, ecco come partecipare

| 1 commento

Oggi per la Festa delle donne trattiamo di un appuntamento da non perdere: il “Creativity Camp”; con questa espressione si suole indicare laboratori di idee che forniscono ai partecipanti gli strumenti per tradurre i risultati dei loro studi, le loro intuizioni, la loro creatività in imprese innovative in grado di competere sul mercato offrendo prodotti e servizi originali.

I partecipanti, insieme ad esperti del settore, prendono consapevolezza della propria motivazione ed attitudine rispetto all’essere imprenditore e vengono stimolati ad avere una visione critica della loro idea d’impresa.

Si tratta di un evento Fidapa che propone soluzioni ed innovazioni nel campo dell’imprenditorialità femminile attraverso una competizione che premia le storie e le idee.

Due le fasi: nella prima le partecipanti presentano l’idea imprenditoriale, mentre nella seconda fase vengono premiate le vincitrici nazionali.

Per partecipare c’è tempo fino alla scadenza prorogata per il giorno 20 marzo 2017, tutte le donne possono presentare domanda di partecipazione.

Creativity Camp: destinatarie del Bando

A partire dal 1 marzo 2017, è partito il contest “Creativity Camp”, le cui destinatarie sono le donne imprenditrici che vogliono seguire un valido percorso di accompagnamento per incentivare l’acquisizione di competenze e le conoscenze necessarie per sviluppare nuove strategie di business.

Il progetto è promosso da META Group in collaborazione con FIDAPA BPW Italy: si rivolge a tutte le aspiranti imprenditrici in possesso di idee di business originali e alle professioniste socie FIDAPA.

Si tratta di una vera occasione per il panorama femminile che vuole conquistare una fetta di indipendenza e crearsi un posto di lavoro, oltre a realizzare il proprio sogno.

Creativity Camp: modalità di espletamento bando

Il concorso ha scadenza fissata per la consegna dei documenti fino al 20 marzo 2017; la competizione si articola in due fasi: fase 1 – distrettuale (sono presenti 7 distretti), fase 2- nazionale.

Ogni partecipante può presentare un’unica domanda. Terminata la fase di raccolta delle partecipazioni, ciascun Distretto, organizzerà un “pitching event” quale evento di chiusura della fase distrettuale, tra il 21 marzo ed il 23 aprile 2017, in cui inviterà le partecipanti ad effettuare un pitch (presentazione dell’idea imprenditoriale o dell’impresa esistente) della durata di 5 minuti per raccontare la propria idea/impresa.

A valutare il pitch ci sarà una giuria, costituita per l’occasione da importanti attori del territorio, che dovrà individuare due vincitrici per ogni categoria, che esprimerà il proprio giudizio sulla base dell’efficacia della presentazione e sulla qualità della documentazione presentata.

Le due finaliste di ogni distretto avranno diritto a partecipare alla fase 2, quella nazionale.  Nella fase nazionale le finaliste parteciperanno ai “Creativity Camp”.

La fase 2 si svolgerà dal 26 Aprile al 28 Maggio 2017.

Il Creativity Camp rappresenta un momento di accompagnamento che permette, da una parte, alle aspiranti imprenditrici di acquisire una mentalità e un insieme di strumenti efficaci per concretizzare la loro idea, dall’altra, alle donne imprenditrici di acquisire delle capacità per poter sviluppare nuove strategie e connessioni per la crescita del loro business. Il “Creativity Camp” avrà la durata di tre giorni.

Creativity Camp: premi alle vincitrici

I premi assegnati sono:

  • alle vincitrici distrettuali viene riconosciuto come premio la partecipazione al “Creativity Camp” nazionale. Le altre partecipanti potranno ricevere, a discrezione del distretto di appartenenza, un accompagnamento per la definizione e verifica della propria idea da parte di socie imprenditrici/libere professioniste della FIdapa BPW Italy;
  • alle vincitrici nazionali sarà riconosciuto un percorso di accompagnamento personalizzato di 80 ore erogato da socie esperte FIDAPA BPW Italy. L’obiettivo è quello di aiutare la creazione del business delle potenziali imprenditrici da una parte e la crescita del business delle imprenditrici esistenti dall’altra.

A tutte le aspiranti donni imprenditrici, un in bocca al lupo! La scadenza fissata per il la presentazione della domanda di partecipazione è il 20 marzo 2017.

W le donne!

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Non perderti gli altri articoli:

Un commento

  1. Pingback: Mipaaf: Bando volto a finanziare i progetti per il settore olivicolo-oleario 2017

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.