Bitcoin cresce, entro il 2030 potrebbe valere mezzo milione di dollari

| 0 commenti

Bitcoin varrà mezzo milione di dollari

Bitcoin potrebbe aumentare notevolmente il suo valore entro il 2013. A comunicarlo sono Peter Smith, CEO e cofondatore di Blockchain e Jeremy Liew, colui che ha investito per primo in Snapchat.

La moneta elettronica creata nel 2009 attualmente il suo valore corrisponde a 1200 dollari. Secondo i due entro il 2030 essa potrebbe assumere un valore pari a mezzo milione di dollari.

Smith e Liew prima di ipotizzare il futuro valore di Bitcoin, hanno studiato e analizzato attentamente il recente andamento della moneta elettronica, sicuramente l’ipotesi fatta da oggi a tra circa tredici anni, potrebbe essere abbastanza vulnerabile, ma il modello matematico applicato dai due, non fa una piega.

Perché Bitcoin potrebbe valere mezzo milioni di dollari

Tanto per cominciare Bitcoin avrà ed ha già un ottimo ritorno economico. la Banca Mondiale recentemente ha pubblicato dati interessanti, dati che dimostrano che attualmente la moneta elettronica contribuisce allo 0,75% del PIL mondiale. 

La suddetta moneta potrebbe aiutare molte famiglie che necessitano di coprire determinate spese in momenti molto difficili.

Bitcoin vola e secondo Smith e Liew crescerà notevolmente grazie soprattutto alle transazioni da mobile, che oggi giorno vengono utilizzate sempre di più.

L’uso degli smartphone cresce e così anche il pagamento tramite esso, un fattore vantaggioso per favorire le transazioni tramite monete virtuali.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Non perderti gli altri articoli:

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.