Cipro: La Soluzione, Chiusura di una Banca e Depositi Congelati

| 1 commento

Salvataggio Cipro: ecco la soluzione, chiudere una delle principali banche e congelamento depositi.

Cipro nella notte ha trovato l’accordo per salvarsi dalla situazione di imminente default in cui si è andata a cacciare, la soluzione comprenderà la chiusura della seconda banca del Paese, e l’imposizione di ampie perdite ai detentori di depositi non assicurati, in cambio di un bailout da 10 miliardi di euro.

Come già avevamo scritto la soluzione doveva arrivare tassativamente entro oggi visto che la BCE aveva minacciato di chiudere i rubinetti a Cipro proprio nella mattinata di oggi, si è arrivati quindi a quest accordo dopo estenuanti trattative tra il presidente Nicos Anastasiades, i rappresentanti UE, la BCE ed il Fondo Monetario Internazionale.

L’agnello sacrificale

Il piano di salvataggio, approvato dall’Eurogurppo dei mininstri delle Finanze nella notte, prevede la chiusura controllata di Popular Bank of Cyprus, meglio nota come Laiki, e il trasferimento dei depositi sotto i 100.000 euro in Bank of Cyprus, che diventerà una sorta di ‘good bank’.

Congelamento dei depositi

I depositi sopra i 100.000 euro in entrambe le banche, che non siano garantiti dalla legge europea, saranno congelati e usati per liquidare i debiti di Laiki e ricapitalizzare Bank of Ciprus, tramite una conversione in azioni.

L’intervento sui titolari di conti non assicurati in Laiki, ha spiegato il presidente dell’Eurogruppo, Jeroen Dijsselbloem, permetterà di raccogliere 4,2 miliardi di euro.

In questo modo Cipro eviterà il default e la conseguente uscita dall’euro, raccogliendo i miliardi necessari per riassestare il suo sistema bancario, con buona pace dell’Europa tutta.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (2 votes cast)
Cipro: La Soluzione, Chiusura di una Banca e Depositi Congelati, 5.0 out of 5 based on 2 ratings

Non perderti gli altri articoli:

Un commento

  1. Pingback: Banche Cipro: condoni per milioni a politici e imprese, ecco le prove | Investimenti - News - Strumenti Finanziari - Finanzadigitale

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.