Commodities: la Reazione dell’Oro si Ferma sulla Resistenza a 1340 Dollari l’Oncia

| 1 commento

Il metallo prezioso non riesce a dare continuità al movimento rialzista mostrato nelle sedute scorse. Le quotazioni dell’oro si sono fermate sull’ostacolo di area 1340 dollari l’oncia, importante resistenza di breve periodo. Sarà proprio il superamento di suddetto riferimento a rilanciare la reazione del gold creando i presupposti per un ulteriore allungo in direzione degli obiettivi situati a 1422 e 1488, rispettivamente massimi di inizio giugno e inizio maggio.

Qui l’andamento dell’oro in tempo reale, powered by Plus500

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
Commodities: la Reazione dell’Oro si Ferma sulla Resistenza a 1340 Dollari l’Oncia, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Non perderti gli altri articoli:

Un commento

  1. Pingback: Crisi economica: il fascino dell’investimento nell’oro non muore mai!

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.