Comprare Oro in Svizzera, Torna l’Oro come Bene Rifugio

| 2 commenti

Comprare oro in Svizzera torna “di moda”, l’oro torna ad essere un bene rifugio.

Sempre più italiani scelgono di andare a comprare oro in Svizzera per mettere al riparo i propri soldi in una commodity che a breve rappresenterà un vero e proprio bene rifugio per gli investimenti.
Pro Aurum ha rivelato infatti ad inizio anno che “A dicembre registrato il 30 per cento in più di vendite rispetto a novembre. Molti i clienti della classe media e i liberi professionisti.”
Il Natale scorso è stato da record per i venditori d’oro in Svizzera, un via vai che non ha risentito della crisi, e si sono registrate persino delle file ai negozi e centri autorizzati.

Grande attenzione infatti deve essere posta nell’acquistare oro in Svizzera come in Italia o altrove, alle autorizzazioni di chi vende oro ed i certificati di autenticità e purezza allegati al lingotto. Comprare oro alla cieca non rappresenta certo un investimento.

Cosa rende l’oro un buon investimento? O almeno un modo per mettere al riparo i propri risparmi? E’ una commodity che ha un valore sommariamente stabile e non risente delle giostre dei vari mercati, ed anzi, se rivenduto al momento giusto permette anche di guadagnarci sopra. Per questo l’oro sta diventando il mattone del prossimo triennio, ed il fatto di acquistarlo in Svizzera denota solamente una cosa, gli italiani cercano di mettere al sicuro i propri guadagni al di fuori dell’area euro, e secondo Pro Aurum comprare in Svizzera permette anche di avvalersi del fatto che gli acquisti fino a 25.000 franchi (pari a poco più di 20.000 euro) sono anonimi.

Quanto investono gli italiani in oro in Svizzera?

A rivelarlo è sempre la Pro Aurum: “Il taglio che va di più quello da 100 grammi (acquistabile a 4.000 euro) che i clienti di solito ritirano per portarsi via, ma si registrano anche numerosi clienti che investono sul taglio successivo, da 250 grammi, in vendita a 10.000 euro, al limite della dichiarabilità in dogana.”

L’oro comprato in Svizzera torna in Italia?

Assolutamente no, l’oro comprato in Svizzera spesso rimane lì, in cassette di sicurezza di banche svizzere.

Comprare oro online, possibile?

La Svizzera è il Paese più “comodo” per comprare oro, il regime fiscale è favorevole, la discrezione è ancora di casa, ed il fisco italiano ha non poche difficoltà. Ma l’oro, così come l’argento, il platino ed altri metalli preziosi sono acquistabili anche online in sicurezza.
Non si parla di trading questa volta, ma di acquistare oro fisico online che poi verrà custodito in una cassaforte, vera, in Svizzera.
Tra i servizi che stiamo monitorando e che saranno via via oggetto di approfondimenti su queste pagine, vi segnaliamo BullionVault, un sito con cui acquistare oro fisico con la possibilità di custodia in cassaforte a Zurigo, la società che gestisce il tutto è di base a Londra, ed i giudizi in merito non sembrano negativi.

E’ possibile ovviamente guadagnare anche facendo trading in oro, speculando sulle variazioni di prezzo della commodity, le piattaforme che consigliamo in questo caso sono eToro e Plus500 che permettono di aprire un account di prova con cui imparare a fare trading e capire come funziona tutto il sistema.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
Comprare Oro in Svizzera, Torna l'Oro come Bene Rifugio, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Non perderti gli altri articoli: