Focus: Bitcoin, non è tutto oro quello che luccica

| 7 commenti

Bitcoin, successi ma anche ombre incombenti.

Bitcoin nei giorni scorsi è stato oggetto di vari post su autorevoli magazine e blog, e di qui si sono sviluppate numerose discussioni sul web.
Tra i post che sono arrivati alla mia attenzione, c’è quello di The Atlantic WireBitcoin Is Now a Billion Dollar Industry” e quello di TechCrunch “Bitcoin: How An Unregulated, Decentralized Virtual Currency Just Became A Billion Dollar Market“.

L’enfasi data dall’utilizzo grezzo del sistema e l’interpretazione prettamente tecnologica di Bitcoin ne danno un quadro roseo effettivamente, l’idea in sè di una moneta virtuale che non risenta dell’influsso di una banca centrale è innovativa e sicuramente accattivante.
Ma come ho affermato nel titoli, non è tutto oro quello che luccica.

Uno degli intenti di Bitcoin è quello, come detto, di non essere regolamentata come moneta, ma già ora esiste la possibilità di cambiare Bitcoin in valuta contante comunemente accettata, il che in sè pone una valutazione alla moneta virtuale, rendendola di fatto, uguale a qualsiasi altra valuta estera, moneta in cambio di moneta.
L’unica cosa a cui si può scampare è l’inflazione data dall’eventuale produzione di altra moneta da parte di un’autorità centrale.

Guardiamo gli ultimi giorni, grazie anche al grafico qui sotto (thanks Clarkmoody.com), siamo passati dai 30 dollari per un Bitcoin, fino ai 100 dollari e mentre questo articolo viene alla luce, siamo arrivati ai 103 con un picco a 105. (ulteriore fonte per la quotazione qui).

Bitcoin Chart

Cosa porta questo picco? Per dirlo in parole povere ad un fatto semplice: se hai qualche Bitcoin nel tuo e-wallet, vedendo un’ascesa del genere sicuramente sarai invogliato a tenerteli stretti, in attesa di un ulteriore rialzo per guadagnare ulteriormente, altre persone, influenzate da questo andamento acquisteranno Bitcoin, investendo questo punto somme in qualche modo importanti.
I primi genereranno una situazione di stallo, i secondi contribuiranno al rialzo ulteriore, ma questo rialzo verrà alimentato secondariamente dai titoli sensazionalistici che ho riportato sopra, così come qualsiasi altro valore azionario nei mercati mondiali, nulla di nuovo.
Fino a che il meccanismo, venuto meno l’hype del momento, si invertirà. Per chi era in posizione di stallo le cose torneranno alla normalità anche a livello di prezzi, mentre per gli acquirenti entrati dopo sarà solamente una perdita secca.

Questo cosa vuol dire? Che Bitcoin, al di là della tecnologia, su cui molti si soffermano, può tranquillamente rispondere alle stesse regole delle valute “ufficiali”.

L’altro lato della moneta, sta nel fatto che al di là della tecnologia, due sono stati i precedenti rilevanti in ambito virtual currencies, e stiamo parlando di e-gold e Liberty Dollar, il primo attualmente alle prese con governi ed ingunzioni per cercare di salvare il salvabile, con un accento bello grande sulla verifica individuale degli utenti, il secondo sprofondato in processi e sostanzialmente sparito.

Nulla di nuovo se si va a guardare la sezione “Cosa dovresti sapere” di Bitcoin, che recita testualmente:

Bitcoin price is volatile

The price of a bitcoin can unpredictably increase or decrease over a short period of time due to its young economy, novel nature, and sometimes illiquid markets. Consequently, keeping your savings in bitcoin is not recommended. Bitcoin should be considered as a high risk asset, and you should never store money that you cannot afford to lose with Bitcoin. If you receive payments with Bitcoin, many service providers allow you to convert them instantly to your local currency.

Come ho detto più volte, al di là della tecnologia, l’innovazione c’è ma non sfugge alle regole dell’economia e della finanza.

Esperimento? Compra ora 10 Bitcoin, e ci vediamo nei commenti tra un mese 😉

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
Focus: Bitcoin, non è tutto oro quello che luccica, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Non perderti gli altri articoli:

7 commenti

  1. a tra un mese

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
    • Ottimo Nicolò, da ieri a oggi già un guadagno di 3 dollari, vediamo.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
  2. Interessante articolo.
    Un po` di domande.
    Miglior posto dove acquistarli?
    Se invece volessi generarli tramite il calcolo del mio computer?
    E’ possibile? Ha senso? Sono veramente ignorante in materia!
    Pochi giorni fa ho scaricato per il mio mac Bitcon-qt, dopo un lungo caricamente pensavo che ci fosse una sezione per condividere il calcolo, ma non mi pare ci sia. Pare un semplice portabitcoint per inviare/ricevere bitcoin.

    Grazie mille per l’articolo

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
    • Ciao Nino, domande pertinenti, anzi, scriverò a breve un post in grado di rispondere in maniera esauriente.
      Per ora, in breve, si è possibile acquistarli ma mi riservo di approfondire meglio chi sono i vendors prima di consigliare un servizio o un altro, non vorrei dare informazioni non documentate.

      E’ possibile fare Bitcoin tramite la creazione di un nodo in grado di supportare la rete globale Bitcoin, se ne ricevono 25 ogni contributo valido, sia esso di calcolo o di crittografia.

      Continua a seguirci, a breve pubblichiamo tutte le risposte, compresa una bella descrizione di come aprire un nodo e fare su dei soldi da Bitcoin http://feeds.feedburner.com/Finanzadigitale

      Grazie a te per la visita ed il commento.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
      • Ciao scusate ma leggendo questi commenti mi sembra di aver capito che per ogni “contributo valido” si possono ricevere 25 bitcoin….Ad oggi e in questo preciso istante il valore in dollari di 1 bitcoin e di 1017 dollari appunto…quindi potenzialmente si avrebbero (25×1017)= 25’425 dollari….una cifra esagerata…..mi sembra alquanto troppo facile…quindi dato che sicuramente avro capito male io su come funziona tutto il sistema bitcoin,qualcuno potrebbe delucidarmi…?grazie 🙂

        VA:F [1.9.22_1171]
        Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    • Ciao Nino, come promesso nel commento precedente, ecco una piccola guida su come guadagnare Bitcoin, con due servizi che ti permetteranno di guadagnare Bitcoin senza comprarli 🙂

      Enjoy!

      http://www.finanzadigitale.com/come-guadagnare-soldi-bitcoin/

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
  3. Pingback: Come Guadagnare Soldi Veri con Bitcoin | Investimenti - News - Strumenti Finanziari - Finanzadigitale

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.