Global Shopping Festival di Alibaba: record di acquisti

| 0 commenti

Un miliardo di dollari nei primi due minuti e un secondo regolati attraverso Alipay, il sistema di pagamenti digitali e, in 120 minuti ecco il record di Alibaba: 11,9 miliardi di dollari di volume commerciale lordo.

In occasione della 11.11 Singles Day, la famosa piattaforma di E-commerce Alibaba di proprietà del cinese Jack Ma si sta avviando a superare quota 20 miliardi di dollari, nell’arco delle 24 ore di shopping e sarà un nuovo record che batterà il risultato conseguito lo scorso anno, 17 miliardi del 2016.

Un Festival del consumismo davvero promettente che riconfermerà nuovamente la forza commerciale dell’economia cinese.

Se originariamente la “giornata dei single” era semplicemente una celebrazione scherzosa dedicata ai “zitelli”, oggi si è trasformata in una vera manifestazione commerciale, in un vero e proprio Festival dello Shopping che ogni anno riscuote sempre più successo.

La Piattaforma di E-Commerce Alibaba, l’alter ego della versione statunitense di EBAY con il suo patron Jack Ma, è l’emblema del consumerismo e della potenza del “Gigante” cinese. Vediamo in dettaglio gli ultimi aggiornamenti sul Global Shopping Festival di Alibaba e, in particolare, chi è e come funziona questa Piattaforma di E-Commerce.

Single Day: da “Festa per scapoli” a “Festival dello Shopping”

Da diversi anni l’11 novembre è il famoso Single Day che, in origine, era stato istituito scherzosamente come festività e ricorrenza dedicata agli scapoli, oggi a distanza di anni, si è tramutata in un vero e proprio “Festival dello Shopping”.

Infatti, le statistiche dell’11.11 crescono ogni anno e lo shopping, nonostante la crisi planetaria, si fa sempre più contagiosa. Secondo un’indagine condotta da China Tech Insights, il 70% degli intervistati ha pianificato di acquistare qualcosa su Tmall (la prima piattaforma creata da Alibaba) durante il Single Day di quest’anno

250mila affari al secondo è questa la cifra degli acquisti che sono conclusi nella “Giornata dei Single” 2017: secondo Citigroup, alla fine della corrente giornata si dovrebbe registrare una crescita del volume di affari del 30% rispetto all’edizione 2016.

Nei primi 60 minuti di attività, più di 60 brand hanno generato oltre 15,1 milioni di dollari ciascuno, tra cui Apple, Estée Lauder, Gap, L’Oreal, Nike, Samsung, Uniqlo e Zara.

In un brevissimo lasso di tempo, riporta Bloomberg, si sono registrati acquirenti da almeno 192 Paesi.

Per l’occasione, Jack Ma ha indossato il vestito delle serate di gala presenziando con celebrities del calibro di Nicole Kidman, Maria Sharapova e di Pharrell Williams per promuovere le vendite.

Alibaba: chi è e come funziona?

Alibaba Group è un gruppo cinese con sede ad Hangzhou attivo nel campo del commercio elettronico, quali mercato online, piattaforme di pagamento e compravendita, motori di ricerca per lo shopping e servizi per il cloud computing.

Il gruppo opera principalmente in Cina, e ha una valutazione stimata tra i 55 e 120 miliardi di dollari. Il Patron della Holding è Jack Ma, il Founder di Alibaba Group che racconta:

«Sedevo in un caffé di San Francisco, e mi venne in mente che il nome “Alibaba” suona bene. Domandai a una cameriera che passava di lì “Sa qualcosa di Alibaba?”. Lei disse di sì. Domandai che cosa sapesse di Alibaba, e lei disse “Alibaba e i quaranta ladroni”. “Ecco il nome!” pensai. Dopo andai per strada e cominciai a domandare in giro a 30 persone diverse se sapevano di Alibaba. Indiani, tedeschi, da Tokyo alla Cina, tutti conoscevano Alibaba. Alibaba aprì il sesamo. Alibaba è una persona buona, lesta negli affari e aiutò il suo villaggio. Così facile da pronunciare, e nome internazionale. Alibaba apre il sesamo di piccole e medie compagnie. Abbiamo registrato pure “Alimama”, nel caso qualcuno volesse sposarci!”.

Alibaba Group: le Piattaforme di E-Commerce e di Pagamento Digitale

La Holding Alibaba annovera all’interno della struttura del suo Gruppo un’architettura di diverse Piattaforme di E-Commerce e di Pagamenti Digitali:

  • com Limited la piattaforma di commercio più grande al mondo che vanta la funzione principale di connettere produttori con distributori e acquirenti a livello internazionale;
  • AliExpress è un ramo dell’azienda che unisce imprese cinesi e offre un servizio di vendita al dettaglio a un mercato internazionale, rivolgendosi prevalentemente a compratori europei;
  • Taoba, la piattaforma di acquisti online più grande della Cina;
  • Tmall, la piattaforma di scambio commerciale tra produttori e consumatori, attualmente attiva per consumatori della Repubblica Popolare Cinese, Taiwan, Hong Kong e Macao, con accesso a produttori internazionali;
  • Alipay è la piattaforma di pagamento online.
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
Global Shopping Festival di Alibaba: record di acquisti, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Non perderti gli altri articoli:

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.