Le azioni di Volkswagen sono completamente impazzite

| 0 commenti

La crisi di Volkswagen è più grande del previsto. Molti sono entrati BUY, ma non è la cosa adatta da fare secondo noi. Almeno, non adesso…

azioni-volkswagen

Lo scandalo che ha colpito Volkswagen inizia ad essere sempre più imponente. Proprio l’altro giorno varie persone mi hanno scritto su whatsapp e su Facebook, avvisandomi che avrebbero comprato le azioni di Volkswagen “dato che erano crollate e che quindi sarebbe stata una cosa passeggera”. Io mi sono messo un attimo a ridere, e poi ho detto (ad ognuno di essi):

“Ma come pensi di comprare le azioni di un’azienda che dovrà affrontare miliardi di euro in cause e risarcimenti? E molto probabilmente questa è solo la punta dell’Iceberg…”

(Per la cronaca, queste persone poi hanno perso soldi, in quanto sono entrate in acquisto in un mercato che era sì crollato enormemente, ma i guadagni non sono riusciti a tenere testa alle perdite… Basta guarda il grafico per notare l’eloquente “rimbalzo del gatto morto”…)

Ovvio, le azioni di Volkswagen attualmente potrebbero essere altamente “emotive”, offrendo quindi sprazzi di spike qua e là, ma non è così che si investe (a meno che non siate dei gambler).

La verità è che bisogna investire in aziende di successo, e attualmente io reputerei Volkswagen un’azienda di successo, in quanto si trova letteralmente nell’occhio del ciclone, e sarà costretta a spendere miliardi di euro in risarcimenti, ritiri di auto e solo Dio sa cosa ancora.

Ma vediamo le cose più da un lato prettamente tecnico.

Quello che è successo negli ultimi giorni è sotto gli occhi di tutti, le azioni di VW sono sulle giostre, letteralmente.

Soltanto il giovedì, le azioni sono andate al rialzo dell’8%, per poi andare giù del -1.2%, per poi risalire al 2% e per poi tornare nuovamente al ribasso. La situazione per oggi è questa:

grafico-azioni-volkswagen

Il livello di 100 ha offerto quindi un supporto considerevole a questa coppia.

Le azioni di Volkswagen sono iniziate a crollare quando è stato reso noto che l’azienda ha sistematicamente “taroccato” i software per le emissioni negli Stati Uniti, mettendo quindi in vendita automobili che inquinano ben oltre la norma. C’è anche il pericolo che molte auto in Europa, e anche in Italia, siano fuorilegge.

Non crediamo che questo non sia assolutissimamente il momento di comprare Volkswagen, in quanto la situazione potrebbe peggiorare ulteriormente, a seconda di che tipo di news riusciranno a trapelare nelle prossime ore. Per adesso la crisi di VW continua a portare al ribasso i principali indici europei. Il Dax, ad esempio, è crollato dell’1% nella giornata di oggi, ed attualmente è ai minimi degli ultimi mesi, trascinato proprio dallo scandalo VW.

grafico-volkswagen

DAX 30  9483.50  -101.50  -1.06%

Secondo voi, è il momento di comprare Volkswagen, o credete come noi che è solo l’inizio di una più grande crisi per l’azienda?

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
Le azioni di Volkswagen sono completamente impazzite, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Non perderti gli altri articoli:

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.