Poste Italiane: pubblicati i risultati contabili primo semestre 2017

| 1 commento

In data 2 agosto 2017 il Consiglio di Amministrazione, presieduto da Maria Bianca Farina, ha approvato i risultati contabili relativi al primo semestre 2017: ottime performance raggiunte nei primi mesi; lo stesso AD Matteo del Fante si mostra soddisfatto della crescita del gruppo di Poste Italiane SPA.
I risultati approvati oggi si presentano in crescita sia in termini di ricavi che di risultato operativo, mostrando un’accelerazione rispetto a quanto comunicato nel primo trimestre dell’anno. In particolare, nel secondo trimestre, il Gruppo ha registrato un’importante crescita di fatturato, +7%, che compensa ampiamente il calo registrato nel trimestre antecedente. Il risultato a livello operativo si mostra sostanzialmente in linea con quello del primo semestre 2016; bisogna tuttavia ricordare che, il primo semestre dello scorso anno, aveva beneficiato di una plusvalenza positiva dovuta all’effetto non ricorrente della cessione della quota in Visa Europe. Inoltre, vale la pena osservare, che nel primo semestre il Gruppo ha messo a bilancio alcuni accantonamenti; al netto di queste partite straordinarie l’utile operativo sarebbe stato pari a 912 milioni di €, mostrando una crescita del 26%, se confrontato con il medesimo perido dello scorso anno“. E’ questo il commento dell’AD e Direttore Generale Matteo Del Fante, in occasione dell’approvazione degli highlights relativi al primo semestre dell’anno 2017.
Va inoltre evidenziato il traguardo raggiunto dalle masse gestite/amministrate che a fine semestre ha superato la ragguardevole cifra di 500 miliardi di €. Dall’inizio del mio mandato ho lavorato a due principali obiettivi: il completamento del team di management e l’individuazione e implementazione di linee strategiche per consegnare valore ai nostri stakeholders. Posso affermare che la squadra è ora al completo e sta lavorando al nuovo piano strategico che verrà presentato al mercato agli inizi del 2018. I nuovi obiettivi contribuiranno a rafforzare la generazione di cassa del gruppo e a supportare la nostra politica di dividendi, che per il 2017 confermiamo essere in linea con gli ultimi due anni.“.

Poste Italiane SpA: ecco gli highlights I Semestre 2017

Ecco i risultati contabili approvati dal CDA del Gruppo Poste Italiane SPA relativamente al primo semestre 2017:
– Ricavi e risultato operativo in crescita, masse gestite/amministrate raggiungono il traguardo dei 500 miliardi
– Ricavi totali consolidati: € 18 miliardi, +2,0% (€ 17,7 miliardi al 30.6.2016)
– Risultato operativo consolidato: € 847 milioni, +0,5% (€ 843 milioni al 30.6.2016)
– Utile netto consolidato: € 510 milioni, -9,7% (€ 565 milioni al 30.6.2016)
– Masse gestite/amministrate: € 500 miliardi, +1% (€ 493 miliardi al 31.12.2016)
– Posizione finanziaria netta industriale: avanzo di € 54 milioni (avanzo di € 893 milioni al 31.12.2016).

Risultati contabili Poste Italiane SpA: dettagli per area di business

I ricavi semestrali totali del Gruppo Poste Italiane SpA, inclusivi dei premi assicurativi, hanno segnato una crescita del 2% rispetto allo stesso periodo dell’anno 2016 e si attestano a quota € 18 miliardi di euro.
Il comparto Assicurativo e del Risparmio Gestito ha contribuito con € 13,3 miliardi di ricavi totali, in aumento del 3,3%, sebbene la contrazione della raccolta dei premi assicurativi.
Il comparto Finanziario ha registrato ricavi per € 2,8 miliardi (+0,4%), mentre quello dei Servizi Postali e Commerciali con ricavi pari a € 1.812 milioni (-3,8%) ha subito una contrazione, in quanto penalizzato dalla riduzione dei volumi sulla corrispondenza.
In crescita i ricavi del comparto Corriere Espresso, Logistica e Pacchi, pari a € 342 milioni, con un incremento del +8,9% rispetto allo stesso periodo dell’anno 2016.
L’utile netto, pari a € 510 milioni, è in riduzione rispetto ai € 565 milioni dello stesso periodo dell’esercizio contabile 2016 e risente della più elevata componente degli oneri finanziari relativi alla svalutazione delle Contingent Convertible Notes (per un ammontare di 82 milioni di euro) sottoscritte nel dicembre 2014.

Reti distributive di Poste Italiane SpA: rinnovamento e digitalizzazione

Con riferimento alle reti di distribuzione del Gruppo di Poste Italiane SpA, nel corso del primo semestre è proseguito il processo di rinnovamento e digitalizzazione degli uffici postali e continua, per il futuro, il progetto di miglioramento dei servizi offerti dal gruppo di Poste alla clientela.
Inoltre, è stata avviata l’apertura, sul territorio nazionale, di sportelli multilingue in 27 Uffici Postali che semplificano notevolmente l’approccio ed il dialogo da parte dei “nuovi Italiani“.

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
Poste Italiane: pubblicati i risultati contabili primo semestre 2017, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Non perderti gli altri articoli:

Un commento

  1. Pingback: Autogrill: "volano" i ricavi del +3,2% nei primi 8 mesi dell'anno 2017

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.