PowerDesk: la piattaforma di trading più utilizzata in Italia

| 0 commenti

Sei un trader professionista o anche un solo appassionato di trading?

Bene, allora sei proprio nella giusta guida: qui troverai un focus interessante sull’utilizzo e sulle principali funzionalità e potenzialità della piattaforma PowerDesk, la piattaforma di trading professionale di Fineco che prevede un canone mensile di 19,95 euro.

Per l’utilizzo è necessario procedere all’attivazione alla pagina della sezione riservata ai clienti del sito della Banca Fineco.

Scopriamo insieme ogni dettaglio di fruibilità e di funzionalità di questa piattaforma digitale davvero versatile, personalizzabile e professionale.

PowerDesk: Trading globale in un’unica piattaforma

PowerDesk è la piattaforma multi-mercato, completamente in push, interamente sviluppata da Fineco. Si distingue per funzionalità evolute, tempestività dell’informazione e completezza operativa.

L’operatività è disponibile su titoli azionari, ETF, Covered Warrant, Certificates, Valute, Opzioni, Futures, Obbligazioni, CFD su indici e Forex.

Le caratteristiche principali: 17 mercati in push, più di 100 CFD su indici globali e azioni, più di 6.000 obbligazioni e 53 cambi tra valute, marginazione su oltre 1.000 titoli.

In più Stop Loss e ordini condizionati per proteggere le tue posizioni, oltre 6.000 news in tempo reale al giorno e calendario macroeconomico con gli eventi che influenzano i mercati, Accedi al menu Preferenze e scegli il colore di sfondo, configuri i grafici e le tue liste titoli e salvi le impostazioni.

Piattaforma PowerDesk: sezione superiore

La struttura orizzontale di PowerDesk è progettata per permetterti di visualizzare contemporaneamente tutti i dati senza dover fare alcuna configurazione.

Watchlist preimpostate con i panieri degli indici azionari italiani, europei ed americani e le liste dei Futures trattati su Idem, Eurex e CME, Obbligazioni del MOT ed ETLX, Forex, Opzioni e CFD; 8 liste completamente personalizzabili; news, monitor ordini e portafoglio sempre in primo piano.

La sezione superiore della piattaforma include:

1. Il Profit & Loss, che mostra l’andamento del portafoglio trading in tempo reale.

2. Cruscotto con la disponibilità prenotata e il saldo in valuta, selezionabile dal menù a tendina.

3. Pulsante per il cambio valuta (€, $, £ e CHF).

4. Pulsante di attivazione Workspace (spazio di lavoro personalizzabile)

5. Bottoni di gestione della piattaforma: Preferenze ed Help.

6. Bottoni per l’impostazione delle dimensioni di PowerDesk.

7. Market Bar, il ticker totalmente personalizzabile e aggiornato in tempo reale.

Piattaforma PowerDesk: sezione centrale ed inferiore

La sezione centrale della piattaforma è dedicata alle liste titoli:

1. Alla fine di ogni riga è possibile impostare fino a due funzionalità a scelta tra: il grafico avanzato di analisi tecnica, la lista dei Covered Warrant con il sottostante specifico, Book verticale e PowerBoard,

2. La ricerca dei simboli,

3. I bottoni di gestione degli strumenti inclusi in ogni Watchlist.

4. Il tool di gestione dimensione font

5. PowerCell, il comando per copiare i dati presenti nella Watchlist ed esportarli su fogli di Excel per esempio per sfruttare il motore DDE.

6. Liste predefinite del FTSE MIB, Mid Cap, Star, Dow Jones 30, Nasdaq 100, Germania, Francia, Inghilterra, Spagna, Svizzera Olanda, Portogallo, Finlandia, TLX, Mot, Idem, Eurex, CME, CFD su Indici, Forex e Opzioni,

7. Liste personalizzabili.

8. Best-Worst

9. Ranking.

La sezione inferiore della piattaforma è suddivisa in tre aree e ha un’altezza variabile per permettere di dedicare più spazio all’elemento che si desidera.

I pannelli includono, di default:

1. News, Indici e Spread. 2. Monitor ordini, Alert e condizionati, P&L, Basket. 3. Portafoglio.

La dimensione di ogni pannello (portafoglio, monitor ordini, news) può essere completamente personalizzata semplicemente selezionando e trascinando il bordo laterale.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Non perderti gli altri articoli:

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.