Sac Capital Advisors, Incriminato il Gigante degli Hedge Fund

| 0 commenti

Sac Capital Advisors

Sac Capital Advisors è stata incriminata in USA e rischia una multa da 10 miliardi.

Il gigante degli Hedge Fund, Sac Capital Advisors, nell’atto dell’incriminazione per aver partecipato ad un’ operazione di insider trading ritenuta la più imponente della storia americana, è stata definita “una calamita per i banditi dei mercati”.

Dopo anni di indagini, il procuratore di Manhattan ha formulato l’accusa di “frode di rilevanza penale sul mercato dei titoli” per aver concesso dal 1999 al 2010 a numerosi suoi dipendenti di incoraggiare una «considerevole, sistematica e pervasiva» azione di insider trading.
Su un binario parallelo è stata portata avanti anche una causa civile nei confronti del fondatore di Sac Capital Advisors, Steven Cohen, che comprende anche la richiesta di bandirlo a vita dall’attività finanziaria, ed una nei confronti del manager Richard Lee.

La vicenda è ricollegata ad una speculazione tramite informazioni riservate su un farmaco per l’alzheimer che fruttò alla compagnia ben 275 milioni di dollari, per i quali è stato arrestato per frode e cospirazione anche un altro manager di Sac Capital Advisors, Mathew Martoma.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (2 votes cast)
Sac Capital Advisors, Incriminato il Gigante degli Hedge Fund, 5.0 out of 5 based on 2 ratings

Non perderti gli altri articoli:

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.