Seminario gratuito a Bari sull’Analisi dei Trend di Mercato del Trading Online

| 1 commento

Il trading online offre un’opportunità concreta di guadagno oggi perseguita da moltissimi trader che si avvicinano a questa “disciplina”. Tuttavia i rischi derivanti dalla speculazione finanziaria sono tali – per antonomasia – da richiedere un investimento in una puntuale formazione ed in un costante aggiornamento per incrementare le conoscenze e migliorare le performance della propria attività di trading, attraverso una migliore esperienza degli strumenti offerti dalla speculazione finanziaria e per potersi destreggiare al meglio tra le ben note fluttuazioni di mercato.

In questo contesto si inserisce il seminario gratuito, tenuto dal rinomato docente Lorenzo Sentino, che si svolgerà a Bari il prossimo 2 aprile presso il Palace Hotel. Il seminario vuole approfondire alcuni concetti essenziali e nozioni base del trading forex online e sull’utilizzo di strumenti di trading, come indicatori ed oscillatori, necessari per individuare i trend di mercato.

^9BB3D5068D13EAD0887FB1EB9147AF2C352C7F340ED781A913^pimgpsh_fullsize_distr

Fra gli obiettivi formativi che si pone il seminario, anche l’approfondimento del supporto, resistenza e trend; le strategie di trading con l’indicatore SuperTrend; l’uso dell’oscillatore RSI e le bande di Bollinger; le strategie di spread trading e correlazioni.

ISCRIVITI ORA – E’ GRATIS

Perché fare analisi dei trend di mercato

L’analisi di mercato è fondamentale per applicare le strategie del trading e a questo scopo sono necessari degli strumenti – indicatori e oscillatori – che ci consentono di identificarne i trend.
L’analisi fondamentale e quella tecnica sono due approcci complementari all’investimento finanziario all’origine dei quali vi è la convinzione che sia possibile prevedere le tendenze di mercato, che le informazioni più importanti sul titolo in oggetto siano contenute nell’andamento del prezzo e che osservando il trend passato si possa fare delle previsioni visto che la storia si ripete.

^9BB3D5068D13EAD0887FB1EB9147AF2C352C7F340ED781A913^pimgpsh_fullsize_distr

Analisi grafica: supporti e resistenze

Parte importante dell’analisi tecnica è l’analisi grafica cioè la ricerca di strutture grafiche, configurazioni e figure che possano contribuire a prevedere la futura direzione dei prezzi. E tra le strutture compaiono i ‘supporti’ e le ‘resistenze’, che sono livelli di prezzo che vengono percepiti dal mercato e che offrono segnali di trading fondamentali per una strategia di trading organica.

I prezzi sul mercato sono molto volatili ed in continuo movimento, come riflesso della continua variazione degli equilibri tra domanda e offerta. In pratica il meccanismo è tale per cui quando l’offerta supera la domanda i prezzi tendono a scendere, quando invece l’offerta non soddisfa la domanda i prezzi tendono a salire.
L’analisi tecnica mira ad individuare i trend dei mercati analizzando i livelli di prezzo in corrispondenza dei quali gli equilibri mutano. I livelli rappresentano l’opinione generale di chi opera sul mercato, sebbene emergano senza alcuna pianificazione.

trading forex

Il ‘Supporto’ indica il livello di prezzo in corrispondenza del quale un prezzo al ribasso arresta la propria discesa e rimbalza verso l’alto.

La ‘Resistenza’ è invece il livello di prezzo al quale un prezzo in salita trova resistenza alla crescita e scende. In questo caso è l’elevata concentrazione delle vendite ad impedire la prosecuzione del rialzo.

I livelli di supporto o di resistenza sono condizionati da cambiamenti importanti che riguardano un’azienda come la crescita degli utili oppure cambiamenti nella gestione, tanto per citare alcuni casi. Come appare evidente, supporti e resistenze rappresentano l’incontro e scontro tra domanda ed offerta laddove il superamento di una resistenza rileva un aumento della domanda, perché più acquirenti sono disposti ad acquistare a prezzi più alti di quelli attuali, mentre la rottura di un supporto rileva un aumento dei venditori, ovvero dell’offerta, perché più venditori sono disposti a vendere a prezzi inferiori rispetto a quelli vigenti.

Di tutto questo si parlerà al Seminario di Bari, un incontro importante per chi vuole utilizzare delle strategie di trading per ottenere risultati ottimali e per rendere costanti nel tempo i profitti derivati dai propri investimenti.

^9BB3D5068D13EAD0887FB1EB9147AF2C352C7F340ED781A913^pimgpsh_fullsize_distr

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Non perderti gli altri articoli:

Un commento

  1. Salve,
    vorrei discutere con lei di alcune possibilità collaborative.
    La prego di scrivermi in privato, grazie.

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.