Vodafone: Operazioni M&A Continueranno a Tenere Vivo il Mercato delle TLC

| 0 commenti

E’ arrivata ieri sera la secca smentita di Verizon Communications sulla possibile Opa su Vodafone, dopo le indiscrezioni riportate dal Financial Times.

Secondo il quotidiano, Verizon insieme ad AT&T, avrebbe offerto alla compagnia britannica un prezzo di circa 260 pence per ogni azione Vodafone, con un premio del 40% rispetto ai livelli attuali di prezzo del titolo.
Verizon ha specificato di essere interessata solo alla partecipazione che Vodafone ha in Verizon Wirelss, pari attualmente al 45%. Abbiamo ragione di pensare che nel corso del 2013 le operazioni di M&A continueranno ad alimentare l’interesse delle Tlc, che stanno risentendo della concorrenza internazionale e dei giganti cinesi che si stanno affacciando sul panorama mondiale.

Il titolo Vodafone, dopo aver toccato un massimo da maggio 2001 a 197,85 pence ieri, sta ritracciando ora e scambia a 187,85. Il superamento dei top di ieri rimane fondamentale per sperare in un allungo in direzione degli obiettivi situati a 201,50 pence, dove passa il 38,2% del ritracciamento di Fibonacci nella discesa dai top di gennaio del 2000. Un target annuale ambizioso rimane a 240 pence (50% del ritracciamento suddetto e supporto nella discesa del 2000).

Segnali negativi giungerebbero invece sotto 185 pence, top del 2011. Al di sotto di questo livello si aprirebbe lo spazio per un test alla trend line rialzista che congiunge i minimi di ottobre 2008 con quelli di dicembre scorso, ora in transito in area 162 pence. Sarà fondamentale la tenuta di questo livello per scongiurare un ritorno sui minimi degli ultimi due anni a quota 154,20-154, nonché 23,6% del ritracciamento di Fibonacci sopra menzionato.

A cura di Vincenzo Longo, Market Strategist IG Markets Italia

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
Vodafone: Operazioni M&A Continueranno a Tenere Vivo il Mercato delle TLC, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Non perderti gli altri articoli:

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.