Arm Holdings, oggi l’IPO: cosa fa e chi ci investe

Arm Holdings pronta alla quotazione record: la più grande IPO a Wall Street scalda gli investitori. Conviene investire subito sul titolo?

arm holdings ipo

Segui la quotazione in borsa di Arm Holdings (NASDAQ: ARM)

arm holdings

Oggi potrebbe essere un giorno storico per il mercato finanziario globale. Arm Holdings ha annunciato la sua IPO (Offerta pubblica iniziale), che si preannuncia come la più grande su Wall Street dal 2021.

SoftBank, azionista che dal 2016 possiede la società britannica di progettazione di chip e semiconduttori, intende vendere 95,5 milioni di azioni (il 9,4% della società), con l’obiettivo di raccogliere almeno 4,5 miliardi di dollari e cavalcare il trend sull’Intelligenza Artificiale, mantenendo comunque il controllo del 90% di Arm.

Questo evento potrebbe segnare un momento cruciale per l’industria dei semiconduttori e per l’intero settore tecnologico, motivo per cui il sentimento di euforia caldeggia anche tra gli investitori interessati al titolo quotato per la prima volta in Borsa.

Arm Holdings: oggi la più grande IPO su Wall Street

arm holdings  ipo

Arm Holdings è un’azienda leader nel settore della progettazione di chip e semiconduttori.

Fondata nel 1990 nel Regno Unito, l’azienda ha rivoluzionato il settore dei semiconduttori con i suoi prodotti innovativi.

I chip di Arm sono utilizzati in una vasta gamma di dispositivi, dai telefoni cellulari ai server cloud, e sono fondamentali per il funzionamento di molte tecnologie emergenti, come l’intelligenza artificiale, i chatbot come ChatGPT e l’Internet delle cose.

Dalla tabella seguente potresti ottenere informazioni utili su Arm Holdings, la data dell’IPO, il valore della quotazione, il settore di interesse e dove poter investire sul titolo.

Data IPO Arm Holdings14 settembre 2023
Valore quotazioneStimata a 54,5 miliardi di dollari
Valore singola azioneStimata tra 47 e 51 dollari
Settore di interesseChip, semiconduttori, intelligenza artificiale
Fatturato ultimo anno2,68 miliardi di dollari
Utile ultimo anno524 milioni di dollari
Dove investireeToro (scopri qui)

Perché l’IPO di Arm è così importante?

L’IPO di Arm potrebbe essere un evento significativo perché potrebbe innanzitutto trattarsi della più grande offerta pubblica iniziale su Wall Street dal 2021, segno della crescente importanza del settore dei semiconduttori nell’economia globale.

Inoltre, l’IPO di Arm potrebbe avere un impatto significativo sul mercato dei chip e dei semiconduttori, dato il ruolo dominante dell’azienda in questo settore.

Le aspettative sono molto alte, considerato anche il supporto dei più importanti clienti di Arm come Nvidia Corporation (NASDAQ: NVDA), Apple (NASDAQ: AAPL) e Alphabet Google (NASDAQ: GOOG) che intendono investire 735 milioni di dollari, ma anche importanti banche d’affari come Goldman Sachs, BofA e JPMorgan (NYSE: JPM).

Conviene investire in azioni Arm?

Secondo gli esperti analisti, le prospettive per l’IPO di Arm sono molto positive. L’azienda ha una solida posizione nel mercato e una forte presenza in settori in rapida crescita come l’intelligenza artificiale.

Inoltre, l’azienda ha una solida base di clienti e una forte reputazione per l’innovazione e la qualità dei suoi prodotti.

Nonostante l’ottimismo, ci sono alcuni rischi associati all’IPO di Arm. Senza dubbio, il settore dei semiconduttori è altamente competitivo e soggetto a rapidi cambiamenti tecnologici che imporranno alla holding l’obbligo di garantire sempre alte le aspettative.

Al netto dei rischi, l’IPO di Arm Holdings potrebbe rappresentare un’opportunità unica per gli investitori, fortemente interessati all’ingresso in Borsa programmato per oggi.

Come investire su Arm Holdings? Subito dopo il lancio dell’IPO, entro poche ore il broker eToro ti consentirà di investire sulle azioni Arm Holdings (NASDAQ: ARM) a zero commissioni.

etoro arm holding

Non verrà quindi addebitata alcuna commissione di intermediazione all’apertura o alla chiusura della posizione.

Da zero a investitore: impara a operare in borsa

Leggi le nostre migliori guide e impara a investire sulle principali borse mondiali, da casa e in autonomia.

Jacopo Marini

Trader, opinionista ed esperto di mercati azionari e criptovalute. Uno dei primi investitori in Italia a credere in Bitcoin e diventarne un profondo conoscitore. Collabora con FinanzaDigitale dal 2014.

Potrebbero interessarti anche: