Azioni in crescita da comprare: i migliori 20 titoli su cui poter investire

Quali sono le possibili azioni che faranno il botto nel 2022? Analizziamo 20 titoli azionari, proponendo vantaggi ed eventuali rischi sull’investimento.

Azioni in crescita da comprare

Cercare azioni in crescita da comprare significa individuare sul mercato titoli azionari che hanno aumentato il loro valore nel corso degli ultimi tempi e che si stima possano crescere ulteriormente nel corso dei mesi.

Gli ultimi due anni sono stati abbastanza complessi, soprattutto per via della crisi economica scaturita dalla pandemia e dalla recente guerra fra Russia ed Ucraina. Nonostante ciò, è comunque possibile individuare quelle che gli analisti considerano “azioni che faranno il botto“.

Sappiamo che valutarle attentamente, soprattutto se si è alle prime esperienze, è molto complesso. Andremo quindi a presentare una classifica completa con 20 azioni da poter tenere in considerazione ed analizzare per attuare strategie personali.

Per concretizzare le attività di investimento, avrai inoltre a disposizione specifici broker online professionali, che ti permettono di acquistare azioni in modo reale, ottenendo anche dividendi, o di negoziare sui titoli in modo alternativo con CFD (contratti per differenza).

Azioni in crescita da comprare 2022: lista top 20

Iniziamo subito proponendo una tabella aggiornata con le 20 potenziali azioni in crescita da comprare. Definite anche “azioni growth”, sono titoli che hanno mostrato una percentuale di rendimento in crescita e che si associano a previsioni ottimistiche da parte degli esperti.

TitoloSettoreTicker
TeslaAutomotiveTSLA
AmazonServizi e vendite onlineAMZN
AppleTecnologicoAAPL
NetflixIntrattenimentoNFLX
GoogleTecnologicoGOOGL
PfizerFarmaceuticoPFE
Electronic ArtsVideogiochiEA
NextEra EnergyEnergeticoNEE
Exxon MobilPetroliferoXOM
Coca-ColaBeverageKO
NestléAlimentareNESN
RichemontLussoCFR
VivendiTelecomunicazioniVIV
ArcelorMittalSiderurgicoMT
ZalandoAbbigliamentoZAL
Ferrari AutomotiveRACE
Intesa SanpaoloFinanziarioISP
DiaSorinFarmaceuticoDIA
EnelEnergeticoENEL
NexiFinanziarioNEXI

Migliori azioni Nasdaq da comprare

Ricollegandoci alla classifica completa presentata in precedenza, vediamo di esaminare da vicino le prime 5 potenziali azioni in crescita da comprare, appartenenti in questo caso alla Borsa americana.

Cinque società ad elevata capitalizzazione, quotate sul noto indice Nasdaq e fra le più analizzate al mondo. Molte delle stesse, rappresentano anche azioni con dividendi più alti nel 2022, ossia con un rendimento sul dividendo annuale elevato.

1) Tesla

Tesla (NASDAQ:TSLA) è una società che progetta, produce e vende veicoli elettrici in tutto il mondo. È stata fondata dall’imprenditore miliardario Elon Musk, che attualmente è anche proprietario del colossale social network Twitter.

La crescita del settore delle auto elettriche ha permesso al gruppo di ottenere fatturati da record nel 2021. La società ha presentato nuovi progetti e diverse soluzioni associate alla mobilità di nuova generazione.

Risultati importanti possono essere letti anche sotto l’aspetto azionario. Soltanto pochi anni fa, il prezzo delle azioni Tesla si aggirava attorno ai 70 dollari per unità, mentre nel corso del 2021 una singola azione poteva essere acquistata con oltre 1.200 dollari.

Considerando che quasi tutti gli Stati mondiali hanno abbondantemente spinto su questioni ambientali e sul progressivo abbandono delle automobili a combustione, Tesla rientra (grazie anche alla sua esperienza) fra i principali leader con maggior quota di mercato.

Scopri qui come comprare azioni Tesla.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

2) Amazon

Amazon (NASDAQ:AMZN) è un gruppo molto diversificato, che nel corso degli anni ha integrato diversi servizi, mantenendo come business principale le vendite online tramite l’omonimo e-commerce “Amazon”.

Oltre ciò, è possibile ricordare molti altri servizi importanti, come ad esempio Amazon Video, Amazon Music, servizi per il Cloud e tanto altro ancora. Comparti che permettono al colosso americano di ottenere fatturati da miliardi di dollari ogni anno.

L’andamento medio delle azioni Amazon è in crescita da diversi anni, aspetto che ci permette di inserirla nella nostra classifica. L’ultimo punto di massimo storico è stato ottenuto proprio nel 2021, con quote superiori ai 3.670 dollari per azione.

Leggi qui l’approfondimento su come investire in azioni Amazon.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

3) Apple

Apple (NASDAQ:AAPL) non ha di certo bisogno di presentazioni, è una società leader nella progettazione, creazione e vendita di smartphone performanti, computer (fissi e portatili), cuffie ed una serie di accessori appartenenti all’ecosistema Apple.

La società ha di recente stupito ancora una volta il mercato, mostrando un nuovo record sul fatturato, di gran lunga superiore rispetto a quello ottenuto nel primo trimestre del 2021. Secondo i dati ufficiali, nei primi 3 mesi del 2022 Apple ha ottenuto 123,9 miliardi di dollari.

Sotto l’aspetto azionario l’andamento medio del titolo è in crescita. Il trend in aumento viene registrato da 4 anni consecutivi e nuovi record sono stati registrati anche sul rendimento del valore delle azioni, arrivato a superare i 174 dollari.

Scopri qui come comprare azioni Apple.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

4) Netflix

Netflix (NASDAQ:NFLX) è una società che offre da diversi anni servizi di streaming video in tutto il mondo. Ha di recente presentato nuovi accordi strategici con case cinematografiche colossali, iniziando a produrre film firmati “Netflix”.

In tutto il 2021, il numero degli abbonati ha subito un lieve rallentamento, anche se i risultati della società parlano chiaro, mostrando una crescita del fatturato pari al circa 19% rispetto al 2020. Percentuale che, tradotta in numeri, evidenzia un incasso di circa 30 miliardi di dollari.

Rientra nella nostra classifica delle potenziali azioni in crescita da comprare e su cui puntare poiché, al pari delle altre società presentate, ha ottenuto un nuovo record nell’ultimo esercizio disponibile (2021), mostrando un valore per azione di oltre 690 dollari.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

5) Google

Conosciuta comunemente con il nome Google, Alphabet (NASDAQ:GOOGL) è una società fondata nel 2015, che controlla e racchiude diverse società minori, fra le quali anche Google LLC (a sua volta associata ad uno dei motori di ricerca più utilizzati al mondo).

Contrariamente da molte altre società, che durante il difficile periodo pandemico hanno registrato colossali perdite sui risultati e sul fatturato, Google ha di recente presentato nuovi record sul fatturato. L’ultimo esercizio disponibile è stato chiuso con un incasso di 258 miliardi di dollari.

Un dato che, tradotto in percentuale, mostra un aumento di circa il 41%, ossia fra i più alti di tutte le società quotate al Nasdaq. Il prezzo delle azioni Alphabet, in linea con i risultati aziendali, ha registrato nuovi punti di massimo, su quote attorno ai 3.000 dollari a fine dicembre.

Leggi di più sulle azioni Alphabet.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Azioni americane da comprare

Oltre ai titoli azionari presentati in precedenza, quotati tutti al Nasdaq, esistono altre società che hanno registrato risultati in crescita e quindi stimante dagli analisti come possibili azioni che faranno il botto. Vediamo a seguire ulteriori 5 azioni americane da poter comprare.

1) Pfizer

Pfizer (NYSE:PFE) è una delle società farmaceutiche più grandi al mondo, attiva in tantissimi comparti e specializzata nella produzione di vaccini. Continua ad essere un concreto punto di riferimento nella campagna vaccinale contro il Covid, grazie al suo vaccino brevettato.

Nonostante le ultime notizie relative alla necessità di aggiornare il vaccino (ordinato da Stati mondiali per milioni di dosi), la formula ideata dalla società è stata definita una delle più sicure ed utilizzabili nei prossimi mesi. Aspetti che permetteranno ai bilanci del gruppo di restare attivi.

La crescente domanda, l’aumento dei ricavi ed il parallelo interesse sul mercato, ha permesso alle azioni Pfizer di crescere notevolmente, ottenendo nuovi massimi storici nel corso del 2021, superando il livello dei 58 dollari.

Scopri come comprare azioni Pfizer.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

2) Electronic Arts

Electronic Arts (NASDAQ:EA) è una società altamente specializzata nel settore dei videogiochi, con all’attivo centinaia di progetti. Nel corso degli anni ha saputo rinnovarsi, abbracciando innovazione e nuove tecniche per progettare giochi.

Secondo le ultime analisi, presentate proprio dal gruppo, FIFA 2022 e Apex Legends si sono piazzati fra i giochi più acquistati nel 2021, registrando risultati da record. Notizie che non possono che legarsi ai risultati di bilancio, con fatturati da milioni di dollari.

Sotto l’aspetto azionario, l’andamento del titolo Electronic Arts è alquanto singolare. La società ha subito un brusco crollo nel corso del 2018, che aveva spinto le azioni su punti di minimo che non venivano toccati da mesi. Il trend medio successivo è stato in crescita, con punte a 145 dollari alla fine del 2021.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

3) NextEra Energy

NextEra Energy (NYSE:NEE) è una società energetica americana, quotata sulla Borsa di New York e con una capacità energetica stimata superiore ai 58 GW. Il suo piano industriale e strategico è davvero ambizioso e si basa prettamente sul settore delle energie rinnovabili.

Rientra quindi a pieno fra le potenziali azioni green in crescita sui cui poter puntare ed un’azione che (sempre secondo gli esperti) potrebbe fare il botto nell’ottica del medio e lungo termine. I risultati dei bilanci sono positivi, così come anche il rendimento sul dividendo, pari al 2,32%.

Quanto al valore delle azioni, nonostante le correzioni mostrate sul finire del primo trimestre del 2022 (dettate anche dagli squilibri di mercato attuali), bisogna ricordare il punto di massimo storico ottenuto nelle ultime settimane del 2021, con un prezzo sopra i 90 dollari.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

4)Exxon Mobil

Exxon Mobil (NYSE:XOM) è una società petrolifera ad elevata capitalizzazione, operativa da anni in attività estrattive e di lavorazione del greggio. Può considerarsi una delle migliori azioni petrolifere mondiali, soprattutto sulla base dei risultati registrati negli ultimi tempi.

Nonostante nel 2022 le questioni ambientali abbiano preso il sopravvento, è ancora troppo presto per decretare un netto e drastico abbandono del petrolio. Se a ciò si associa la recente crisi dell’esportazione dell’oro nero dalla Russia, Exxon Mobil resta un concreto punto di riferimento nel mercato.

Numeri alla mano, dopo una brusca correzione delle azioni nel mese di novembre 2022, il trend medio (fino alla fine di aprile 2022) è stato in crescita, anche con punte pari a circa 84 dollari per azione. Exxon Mobil è inoltre una delle società con più alti dividendi (rendimento al 4,16%).

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

5) Coca-Cola Company

Un quinto titolo azionario da poter inserire nella nostra classifica è Coca-Cola (NYSE:KO): società leader nella produzione e vendita di bevande analcoliche. Una delle particolarità da poter sottolineare, è fin da subito la bassa (ma pur sempre presente) volatilità a lungo termine.

Dal 2009 il trend medio delle azioni (partito con quote attorno ai 22,55 dollari nella giornata del 27 marzo) è stato in crescita. Dopo una correzione significativa ad aprile del 2020, il prezzo delle azioni Coca-Cola ha ottenuto nuovi massimi ad aprile 2022, con punte superiori ai 65 dollari.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Migliori azioni europee da comprare

Al di là del mercato americano, è bene che tu sappia come anche il mercato europeo contiene tantissime società che hanno avuto la capacità di ottenere risultati importanti negli ultimi tempi, nonostante le difficoltà portate da guerre e pandemia.

Fra le principali Borse europee, andremo ad indicare specifici titoli integrati negli indici più noti. Ricapitolando brevemente, gli indici di Borsa europei più analizzati, troviamo il CAC 40, il DAX 40, il FTSE-MIB e l’IBEX 30. Seguono subito 5 azioni europee da poter tenere in considerazione.

1) Nestlé

Nestlé (SWX:NESN) è una società leader nel settore alimentare e produce da decenni snack e prodotti più disparati. È uno dei titoli più seguiti da investitori che prediligono operare nel lungo periodo, soprattutto per via dei risultati mostrati negli ultimi anni.

La capitalizzazione attuale è pari 353,28 miliardi di dollari e il gruppo eroga periodicamente, ormai da diversi anni, dividendi considerevoli ai propri azionisti. Gli ultimi rendimenti sul dividendo disponibili sono pari al 2,23%.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

2) Richemont

Richemont (JSE:CFR) è una holding finanziaria svizzera, con sede legale a Ginevra e quotata sulla Borsa di Zurigo. Il business è focalizzato su prodotti legati al lusso, racchiudendo marchi prestigiosi e conosciuti in tutto il mondo.

Sotto l’aspetto azionario, prendendo in considerazione il grafico storico, l’ultimo trimestre del 2021 è stato uno dei più proficui per la società. Il titolo ha ottenuto una crescita da record, portandosi su nuovi punti di massimo, al 10 di dicembre, su quote superiori ai 24.610 di ZAC per azione.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

3) Vivendi

Vivendi (EPA:VIV) è una società quotata sulla Borsa francese (Euronext di Parigi) e presente anche nel noto indice CAC 40. È stata fondata nel 1953 ed opera da decenni nel settore delle telecomunicazioni, Internet, intrattenimento e molto altro, con un modello di business molto diversificato.

Al momento di questa stesura, la capitalizzazione si assesta a 12,26 miliardi di euro, mentre il dividend yield (ossia il rendimento sul dividendo) è pari al 2,25%. Dal 3 settembre 2021 il trend medio del titolo è stato positivo. Le azioni hanno recuperato il livello dei 10 euro per azione, mantenendosi al di sopra fino al momento attuale.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

4) ArcelorMittal

Nato dalla fusione di due colossi del settore industriale, ossia Arcelor e Mittal Steel Company, ArcelorMittal (AMS:MT) è un gruppo che opera attivamente nel settore dell’acciaio. Dispone di diverse fabbriche, strategicamente dislocate nel territorio europeo, mostrando una valutazione da miliardi di dollari.

Agli inizi del 2020 il titolo ha subito pensanti ribassi, che avevano portato il valore delle azioni al di sotto della soglia dei 10 euro. Dal mese di agosto 2020 si è assistito ad un periodo di crescita, con quote al 14 gennaio superiori ai 32 euro per azione (valore che non veniva registrato da diversi anni).

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

5) Zalando

Chiudiamo la classifica delle potenziali azioni emergenti europee con Zalando (ETR:ZAL), un gruppo leader nel settore dell’abbigliamento e della vendita online. Controlla un e-commerce con milioni di vendite all’anno ed è utilizzato in molte parti del mondo.

Sotto l’aspetto azionario, il 2021 è stato l’anno di maggior crescita per le azioni Zalando. Dopo una correzione mostrata nel 2020, il titolo ha ottenuto nuovi punti di massimo nel mese di luglio, superando per la prima volta l’ambizioso traguardo dei 100 euro per azione, per poi evidenziare variazioni successive.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Azioni da comprare 2022 in Italia

azioni italiane

Esistono azioni su cui poter investire in Italia nel 2022? Esaminando il mercato alla ricerca di possibili azioni in crescita che esploderanno, è possibile imbattersi in tantissimi titoli storici e con risultati da record.

La Borsa Italiana, con il suo principale indice FTSE-MIB, racchiude società molto diversificate, specializzate soprattutto in determinati settori. Fra i mercati emergenti italiani da poter tenere d’occhio troviamo quello automotive, quello energetico e quello bancario.

Se ti stai chiedendo quali azioni comprare in Italia, ecco subito 5 titoli da poter analizzare in autonomia:

  1. Ferrari N.V (BIT:RACE) è una società italiana specializzata nella produzione e vendita di auto sportive, con una capitalizzazione colossale e con un prezzo per azione arrivato nel 2021 su nuovi massimi oltre i 239 euro;
  2. Intesa Sanpaolo (BIT:ISP) è una delle banche più solide nel nostro territorio, che ha di recente avuto modo di presentare nuove strategie di crescita nell’ottica del lungo periodo;
  3. DiaSorin (BIT:DIA) è una società altamente specializzata nella produzione di kit diagnostici per il settore farmaceutico. Nonostante una correzione nel mese di febbraio, il trend medio per il mese di marzo è stato positivo;
  4. Enel (BIT:ENEL) è una delle società energetiche più importanti al mondo, operativa nel settore gas e petrolio. Ha garantito un rendimento sul dividendo azionario pari al 6,15%, rappresentando un concreto punto di riferimento nel settore;
  5. Nexi (BIT:NEXI), è una società che opera attivamente nel settore dei pagamenti digitali e tradizionali. A livello azionario ha ottenuto nuovi punti di massimo nel 2021, rappresentando uno dei titoli da poter analizzare per il breve e lungo termine.

Potrebbe interessarti anche: migliori azioni 2022.

Come comprare azioni in crescita

azioni in crescita da comprare

Se hai intenzione di comprare azioni in crescita, puoi fare affidamento sui migliori broker online, i quali ti permettono di investire su titoli azionari in modo professionale ed autonomo. È necessario disporre di un account regolarmente aperto su una piattaforma ed un computer, o smartphone.

Sulla base dei tuoi interessi, dopo aver selezionato e valutato l’azione da voler comprare, puoi decidere di seguire due strategie differenti:

  1. comprare azioni in modo reale e fisico, diventando quindi possessori delle stesse e beneficiando così anche di potenziali dividendi;
  2. negoziare su azioni con contratti per differenza, ossia utilizzando strumenti derivati che replicano l’andamento dell’azione di interesse.

Nel secondo caso, essendo solamente repliche dell’andamento, è possibile aprire sia posizioni al rialzo che posizioni al ribasso (con vendita allo scoperto). Uno dei broker più completi, a garantire entrambe le alternative, è eToro (qui la recensione). Segue una lista con ulteriori broker regolamentati.

1 Miglior Broker del 2022
etoro trading
  • Azioni, crypto, ETF
  • 20+ milioni di utenti
  • Social Trading
  • Conto Demo gratis
  • 9.6
    Rated 5 stars out of 5
  • 50 $ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 2830
plus500
  • Trading CFD
  • Conto demo gratis
  • Licenza ASiC, CySEC. Reg. CONSOB
  • 8
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 100 € deposito minimo
  • Reg. CONSOB 4161
capex trading
  • Partner Juventus
  • Piattaforma Web e App
  • Licenza CySec, ASF, CNMW
  • 8.7
  • 100 € deposito minimo
  • Reg. CONSOB 4640
xtb trading
  • Azioni e ETF reali 0% commissioni
  • Materiale formativo per principianti
  • Conto Demo gratis
  • 9.6
    Rated 5 stars out of 5
  • 100€ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 3569
broker trade.com
  • Licenza FCA
  • Conto Demo
  • Piattaforma innovativa
  • 7.8
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 200 € deposito minimo
  • Reg. CONSOB 3949
broker trading
  • Conto di risparmio e trading
  • Investi in azioni e IPO
  • 1 milione di strumenti finanziari

*Capital is at risk

  • 8.2
  • Nessun deposito minimo
  • Reg. CONSOB 4792

Azioni che faranno il botto: strategie a confronto

È quindi possibile approfondire le due strategie esposte in precedenza, da poter associare entrambe a potenziali azioni in crescita e che faranno il botto. Nel corso dei paragrafi parleremo nello specifico di:

  • l’acquisto di azioni a lungo termine;
  • l’acquisto di azioni e la vendita in giornata.

Azioni da comprare a lungo termine

Comprare azioni a lungo termine

La prima strategia da poter utilizzare è chiamata da “cassettista”. Le azioni cassettiste sono azioni che vengono solitamente acquistate dagli investitori, archiviate nel portafoglio e detenute a lungo termine in attesa di eventuali aumenti di valore.

Una strategia che viene quindi associata prettamente all’acquisto diretto, tramite broker DMA. Il broker eToro, annunciato in precedenza, è uno dei migliori intermediari a permettere l’acquisto di azioni reali (erogando anche dividendi).

Sull’acquisto di azioni reali non richiede alcuna commissione fissa, o di gestione dell’account. È sempre possibile iniziare con un pratico account demo, che ti permette di provare tutte le funzionalità della piattaforma senza correre rischi reali sul capitale.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Azioni da comprare e vendere in giornata

Azioni da comprare e vendere in giornata

La seconda strategia prevede invece l’acquisto e la vendita delle azioni in potenziale crescita in giornata. Nel gergo tecnico, l’attività prende il nome di “scalping” e si basa sull’apertura e la chiusura di posizioni nel brevissimo periodo.

Una strategia che, contrariamente da quella precedente, è associata prettamente al trading con contratti per differenza. Ricorda tuttavia che con questa soluzione non potrai ottenere eventuali dividendi azionari, potendo tuttavia beneficiare della doppia chance operativa (al rialzo ed al ribasso).

Uno dei migliori broker di trading CFD, che permette di ottenere grafici in tempo reale, proponendo tantissimi altri servizi, è Plus500 (qui la pagina ufficiale). Non richiede alcun costo fisso sulla gestione, ma solamente bassissimi spread sulle posizioni aperte.

Un secondo broker CFD degno di nota è Capex (qui la recensione), che permette di accedere ad una serie di contenuti formativi completi, fondamentali soprattutto per utenti principianti. Puoi inoltre restare sempre aggiornato con notizie di trading, anche sulle potenziali azioni in crescita.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Azioni in crescita da comprare: come sceglierle

come scegliere azioni in crescita da comprare

Arrivati a questo punto, è possibile aprire una piccola parentesi su come individuare potenziali azioni che faranno il botto. I principali esperti del settore prendono in considerazione una serie di fattori tecnici e fondamentali.

Puoi tu stesso analizzare un titolo grazie agli strumenti messi a disposizione dalle migliori piattaforme di trading online. A seguire alcuni punti da poter considerare:

  • l’analisi fondamentale ti permette di ottenere informazioni e notizie aggiornate sulla società di tuo interesse (i migliori broker online offrono accessi a news ed informazioni su società quotate in modo gratuito e professionale);
  • l’analisi tecnica ti permette di studiare l’andamento del titolo azionario (se sei un trader alle prime armi puoi invece fare affidamento sui segnali di trading e sugli studi proposti dagli esperti delle migliori piattaforme indicate nel corso del nostro articolo);
  • le previsioni ed i target price stimati dalle principali società finanziarie e dalle maggiori banche, ti permettono di avere una buona base di partenza, ossia un quadro generale completo sulle azioni di interesse.

Leggi anche le migliori IPO 2022.

Azioni che costano pochi centesimi

Prima di procedere con le conclusioni, chiedendoci quali azioni comprare oggi e su quali azioni investire domani, è bene approfondire un ultimo concreto, legato alle cosiddette “penny stock”, ossia azioni che costano pochi centesimi.

Nel corso degli anni questa nicchia di mercato ha preso sempre più interesse, mostrandosi valida soprattutto per gli investitori intenzionati ad acquistare azioni reali, senza tuttavia dover spendere grossi capitali. In ogni caso, è doverosa una precisazione.

Tieni infatti bene a mente come grazie al trading CFD, sia possibile investire con capitali molto più bassi rispetto al valore unitario di una singola azione (si pensi ad esempio al prezzo colossale delle azioni Amazon). È possibile infatti procedere anche con depositi da soli 50 euro.

A seguire, indichiamo 5 azioni che costano pochi centesimi e quotate su mercati borsistici internazionali:

  1. Sundial Growers Inc (0,53 dollari per azione al 28 aprile 2022);
  2. Evofem Biosciences Inc (0,18 dollari per azione al 28 aprile 2022);
  3. Dia (0,013 dollari per azione al 28 aprile 2022);
  4. Mullen Automotive (1,35 dollari per azione al 28 aprile 2022);
  5. Eos Energy Enterprise (2,15 dollari per azione al 28 aprile 2022).

Approfondisci di più sulle azioni Metaverso.

Azioni in crescita da comprare: su quali azioni investire domani?

Il mercato azionario ha subito notevoli scossoni nel corso degli ultimi tempi, soprattutto dopo che la Russia ha ufficialmente dichiarato guerra all’Ucraina, generando un vero e proprio effetto a catena.

Se sei alla ricerca di azioni su cui investire domani, devi quindi valutare ogni singolo aspetto, decidendo se tralasciare il mercato russo (almeno per il momento), oppure attuare strategie verso una delle due direzioni tramite contratti per differenza.

Di contro, i mercati americani ed europei, come visto nel corso dei paragrafi, mostrano società leader in molti settori, soprattutto in quello tecnologico. Azioni con crescite da record e che permettono anche di ottenere una buona percentuale sul dividendo.

Ricorda infine le due opzioni strategiche disponibili:

  1. se hai individuato un’azione in crescita da comprare a lungo termine, con i broker indicati in precedenza puoi acquistarle a tua discrezione e conservarle nel portafoglio in modo professorale;
  2. se vuoi invece negoziare al rialzo o al ribasso, opta per un broker CFD con licenza, che ti permette di iniziare anche con un comodo conto demo a costo zero.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Azioni in crescita da comprare – FAQ

Su quali azioni investire oggi?

Come dedotto nel nostro articolo sulle azioni in crescita da comprare, i settori fortemente sviluppati sono numerosi, partendo da quello energetico, fino ad arrivare a quello tecnologico.

Conviene investire sulla azioni in crescita?

La convenienza sulle azioni in crescita da comprare dipende ovviamente dai risultati che le stesse mostreranno nel futuro. Ricorda a tal riguardo che la componente del rischio deve sempre essere considerata.

Quali sono le migliori azioni in crescita da comprare nel 2022?

All’interno del nostro approfondimento completo trovi una lista aggiornata con le potenziali azioni in crescita da comprare, definite dagli esperti “azioni che faranno il botto”.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia l’investimento in azioni e criptovalute, sia il trading di CFD.Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

La performance passata non è un’indicazione dei risultati futuri. La storia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento.Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

L’investimento in criptovalute non è regolamentato in alcuni paesi dell’UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione del consumatore. Il tuo capitale è a rischio. eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda l’accuratezza o la completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni pubbliche non specifiche di eToro.

Achille Bellelli

Imprenditore tech e investitore indipendente, esperto in criptovalute e strumenti di trading speculativo. Scrive per FinanzaDigitale e altri magazine economici.

Lascia un commento