Azioni Ferrovial: è meglio vendere o comprare? Quotazione, previsioni e notizie

Aumenta l’interesse sulle azioni Ferrovial, grazie alle prospettive di utili per il 2022 in crescita del 44%. Conviene investire in questo momento? Scoprilo nella nostra analisi.

Azioni Ferrovial

Il 2021 si è chiuso con un incremento complessivo del 6,89% per le azioni Ferrovial e un utile di 6,8 miliardi. Risultati che hanno portato interesse sul futuro di questa azienda.

La società Ferrovial SA opera da più di 70 anni nel settore delle infrastrutture e della mobilità, prevalentemente in Spagna, Regno Unito, Canada e Stati Uniti. Il suo punto di forza è stato quello di diversificare i comparti di business, dalla costruzione di autostrade a quella di aeroporti, dalle gallerie alle infrastrutture energetiche.

Inoltre, si è specializzata anche nello sviluppo di acquedotti e di impianti di manutenzione delle acque. Infine, dal 2017, grazie a una partnership con il Gruppo Renault, è entrata nel settore della sharing economy in piena fase di espansione.

Se vuoi investire su questo asset sarà importante valutare la quotazione del titolo, le previsioni sul medio e lungo termine e come acquistare le azioni Ferrovial, tutte informazioni che troverai leggendo il nostro articolo.

Azioni Ferrovial: società

NomeFerrovial SA
SedeMadrid, Spagna
Anno di fondazione1952
TickerFER.MC
QuotazioneBorsa di Madrid, Londra
Codice ISINES0118900010
SettoreCostruzioni e gestione di infrastrutture
Capitalizzazione19 miliardi di euro
Fatturato 202140,2  miliardi
Utili6,8 miliardi
Dipendenti70.000
Dividendo 20220,56€
Previsioni 2022+2.47%
Target price breve termine29€
Migliore BrokereToro, Plus500

La società Ferrovial SA nasce nel 1952, con sede a Madrid, dall’idea di Rafael Del Pino Monero, iniziando la sua attività nel settore ferroviario, da cui deriva il nome ferrovial (ferrovie).

Un’azienda specializzata nella progettazione, costruzione e manutenzione di infrastrutture legate al trasporto. Il successo in Spagna è stato raggiunto sin dai primi anni, grazie anche a una politica di continui investimenti.

In questa prospettiva, dal 1995 sono iniziate una serie di acquisizioni societarie che l’hanno vista trasformarsi in una multinazionale presente in tutto il mondo. In questa data acquisisce il gruppo Agroman, entrando anche nel settore delle costruzioni edili, delle autostrade e degli aeroporti.

Nel 2000 la società sbarca in America del Nord e in Canada, specializzandosi nella costruzione di strade ad alta velocità. Grazie alla sua espansione, nel 2012, si è avuta la quotazione delle azioni Ferrovial in borsa. La crescita è stata costante, con un incremento di circa 12% annuo, raggiungendo una capitalizzazione di 22 miliardi di euro.

Oggi la società Ferrovial rappresenta una delle aziende più grandi in Europa per la creazione e manutenzione delle infrastrutture e dei trasporti, andando a distaccare società specializzate in settori simili, come Atlantia e il gruppo spagnolo Acciona.  

Azione Ferrovial oggi: analisi fondamentale

Sede Ferrovial oggi

Il bilancio per l’anno fiscale 2021 ha visto un crescita degli utili delle azioni Ferrovial pari al 131%, un nuovo record per la società, con oltre 6,8 miliardi di euro. Il 2022 è iniziato con una fase di contrazione del prezzo pari al 10%, portando il titolo a scendere da quota 27€ al valore di 20€.

In ogni caso le prime trimestrali di quest’anno hanno dimostrato che la società ha la solidità e la forza per una crescita, resistendo al tasso d’inflazione in aumento e alle difficoltà collegate al reperimento delle materie prime.

L’incremento dei costi è andato a ridurre di circa il 14% il volume di attività, anche se si prospetta comunque il raggiungimento di un utile del 2% in più rispetto all’anno precedente. Un dato che riflette la scelta di un business model improntato sulla diversificazione.

Infatti, la società Ferrovial prevede quattro principali linee di business:

  1. autostrade;
  2. aeroporti;
  3. edilizia;
  4. altri servizi.

1. Autostrade

Il settore autostrade è il comparto che ha generato un incremento degli utili fino ad ora del 133%. La società dispone di reti di pedaggio in sette Paesi, tra cui Spagna, Irlanda, Stati Uniti, Canada, Polonia e Cile.  

In particolare, l’80% dei flussi di cassa provengono dalla rete autostradale in Usa e Canada, in cui gli effetti dell’inflazione si stanno verificando in ritardo. A questo si aggiungono gli introiti dovuti al controllo del 20% della rete autostradale in Irlanda e in Gran Bretagna.

2. Aeroporti

AeroportoPasseggeri marzo 2021 in milioniPasseggeri marzo 2022 in milioniPercentuale
Heathrow0.99474%
Glasgow0.10.91300%
SouthamptonNon determinato0.21075%
Aberdeen0.20.4128%

L’altro comparto, con un incremento dell’88%, è il settore degli aeroporti. Ferrovial SA gestisce quelli di Heathrow, Glasgow, Aberdeen e Southampton, a cui si aggiungerà, per fine 2022, anche quello turco di Dalaman.

Basta considerare che l’aeroporto di Heathrow ha fatturato più di 512 milioni di euro rispetto all’anno precedente, con una crescita del 25%. Un risultato dovuto all’aumento del traffico di passeggeri, grazie al superamento della fase di emergenza sanitaria collegata al Covid-19.

3. Costruzioni

Settore costruzioni Ferrovial

Nel settore edilizia, attraverso la società Ferrovial Agroman, l’azienda si è specializzata nella realizzazione di autostrade ad alta velocità e nelle costruzioni edili. 

Inoltre, tra le attività principali si colloca la costruzione di impianti di desalinizzazione e trattamento delle acque, oltre a finanziare lo sviluppo di reti elettriche di trasmissione e degli aeroporti. Un settore che ha portato introiti pari a 1,38 miliardi di euro, con un +4,3% rispetto all’anno precedente. Un rendimento che continua a essere positivo anche nei primi mesi del 2022, con un +1,7%. 

4. Servizi

La diversificazione dei servizi ha portato negli anni a un incremento degli utili costante, chiudendo il 2021 con un attivo dell’1,5% ed introiti per 774 milioni di euro. Oggi si presenta come il settore che risente maggiormente del crollo delle borse e dell’aumento dei costi delle materie prime. Infatti, fino ad adesso, si è avuta una perdita pari al 7%.

Azioni Ferrovial: grafico in tempo reale

L’andamento delle azioni Ferrovial del 2021 ha visto una crescita costante del 12%, raggiungendo a gennaio 2022 la quotazione di 28 euro ad azione. A febbraio 2022, in concomitanza con l’incertezza delle borse, dovuta alla guerra tra Ucraina e Russia, si è avuta una contrazione del valore pari al 4,7%, portando il titolo a raggiungere la quota di 22 euro ad aprile. L’andamento negli ultimi mesi è altalenante.

Certo, il report di utili positivo a marzo è stato un fattore determinante per stabilizzare il prezzo ed evitare un crollo come quello di altre aziende, quali per esempio Saipem e Netflix. Questo ha dimostrato che la strategia di business basata sulla diversificazione dei comparti è adatta ad affrontare l’incertezza del mercato.

Previsioni azioni Ferrovial: conviene vendere o comprare?

Azioni Ferrovial vedere o comprare?

La situazione geopolitica degli ultimi mesi ha portato gli analisti a essere incerti sulle previsioni delle azioni Ferrovial nel medio e lungo termine. Infatti, da un lato la società conferma la sua solidità finanziaria.

A dimostrarlo vi sono anche le notizie di un investimento pari a 140 milioni di euro per l’acquisto del 60% del gruppo YDA, una società turca che gestisce l’aeroporto internazionale di Dalaman. Con una capacità annua di oltre 20 milioni di passeggi, è un investimento che potrà incidere molto sugli utili futuri.

Dall’altro, però, si devono considerare anche le difficoltà del settore dei servizi e l’esposizione finanziaria della società, con un livello di debito che è pari a 6 miliardi di euro. In questa prospettiva, per valutare se sia il momento adatto per vendere o comprare, può essere utile considerare:

  • i fattori a rialzo (compare);
  • gli elementi di svantaggio della società (vendere).

Fattori a rialzo

Tra i punti di forza dell’azienda vi è di sicuro l’andamento della quotazione degli ultimi anni. Infatti, la società ha avuto una crescita costante, partendo da un valore di circa 5€ e raggiungendo un massimo storico di 30€.

Altro aspetto da considerare è la grandezza della holding. Oggi Ferrovial conta quasi 70.000 dipendenti, con 4 settori che prevedono un ampio numero di aziende spagnole e internazionali.  Inoltre, puoi inserire tra i punti di forza la politica di investimenti, dato che la Governance è sempre attenta a inglobare nuove società che possono integrarsi con il sistema di business model esistente.

Anche l’esposizione in Paesi emergenti viene effettuata solo con riferimento a quelli che possono avere possibili prospettive di crescita. Un altro fattore determinante sono anche le partnership concluse negli anni.

Ad esempio, puoi considerare quella con il Gruppo Renault, la quale ha permesso di incrementare il reparto del car sharing. Grazie ad essa, è cresciuta la produzione del 20% di veicoli elettrici a Parigi, con l’aggiunta di 550 unità, sommandosi a quelli presenti a Madrid già dal 2017. Infine, l’elemento che rende la holding tra le aziende a più alta capitalizzazione è di sicuro il suo business model basato sulla diversificazione.

Fattori a ribasso

Sono presenti anche dei punti di debolezza. In primo luogo, devi considerare la collocazione delle attività della società Ferrovial. Anche se prevede una forte espansione nel Nord America, la holding rimane ancora legata all’Europa, in particolare alle sue attività in Spagna e nel Regno unito, come nel caso degli aeroporti. Ciò la rende molto esposta alle condizioni economiche e geopolitiche del Vecchio Continente.

Altro aspetto da valutare è l’esposizione finanziaria collegata agli investimenti effettuati negli ultimi anni. Questo ha portato una diminuzione di liquidità nelle casse, un fattore che può essere limitativo in un momento come quello odierno. Infine, le attività collegate al comparto edile risentono delle nuove legislazioni più stringenti in materia di protezione ambientale

Azioni Ferrovial: dividendo e target price

Anno2019202020212022
Dividendo0,72€0,35€0,45€0,56€
Percentuale4%-3%2%5,8%

Sin dalla quotazione in borsa delle azioni Ferrovial si è avuta una distribuzione dei dividendi. Ciò significa che una parte degli utili viene trasferita agli azionisti sotto forma di un pagamento in rapporto al numero di azioni possedute. Una pratica utilizzata anche da altre compagnie, come Microsoft e Apple.

Un aspetto che però differenzia questa società, riguarda le percentuali di utili che vengono impiegati a questo scopo. In questo caso è stabilito un valore fisso. che sarà pari al 44% annuo, mentre il restante 66% verrà suddiviso per gli investimenti nei vari comparti.

Altro aspetto da prendere in considerazione per completare l’analisi sulle azioni Ferrovial è il target price. Un prezzo che il titolo potrà raggiungere in un tempo breve, quindi entro i prossimi mesi, o in un tempo più lungo, con riferimento a 3-5-10 anni.

Nel caso delle azioni Ferrovial:

  • il target price a breve termine è stato posto a quota 29€;
  • mentre per il 2025 si ipotizza il raggiungimento di 40 euro.

Come comprare le azioni Ferrovial

Comprare azioni Ferrovial

Per investire nelle azioni Ferrovial dovrai disporre di uno strumento utile per valutare quando entrare sul mercato. In questa prospettiva diventa indispensabile registrarsi a broker online autorizzati dai principali enti di controllo, come la Consob, il CySEC e l’FCA.

In questo modo avrai la certezza di evitare eventuali truffe sul trading online. Quali sono i migliori broker di trading? Se vuoi acquistare le azioni Ferrovial in sicurezza potrai scegliere la piattaforma eToro.

Avrai accesso a un sistema demo che ti permetterà di valutare la tua strategia, con una simulazione virtuale, senza rischiare di perdere il tuo denaro. Inoltre, potrai investire sin da subito, anche se non hai esperienza.

Infatti, eToro ti offre un sistema di trading automatico molto vantaggioso che prende il nome di CopyTrader. Vuoi conoscere quali sono le opportunità di investimento sulle azioni Ferrovial? Leggi la nostra guida su eToro.

Infine, se vuoi combinare una piattaforma che ti permetta di integrare le tue conoscenze finanziarie e al contempo investire in modo intuitivo e senza commissori sulle azioni Ferrovial, la scelta può essere quella di Plus500 Invest.

Questa versione del broker Plus500 ti permette di operare direttamente sulle azioni reali, acquistandole e mantenendole nel portafoglio. A questo si aggiunge la presenza del servizio Trading Academy, attraverso cui potrai acquisire tutte le competenze necessarie ad investire sul mercato.

Azioni Ferrovial: domande frequenti

Conviene comprare le azioni Ferrovial?

Per valutare se è il momento adatto per acquistare o vendere azioni Ferrovial, puoi leggere le analisi e le previsioni riportate nel nostro articolo.

Quali sono le previsioni delle azioni Ferrovial per il 2022?

L’andamento delle azioni Ferrovial per il 2022 è incerto, ma vi sono diversi fattori che spingono gli analisti a considerarlo un titolo da acquistare.

Come investire nelle azioni Ferrovial?

Per investire nelle azioni Ferrovial dovrai valutare di registrarti a uno dei migliori broker online, come le piattaforme riconosciute eToro e Plus500.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia l’investimento in azioni e criptovalute, sia il trading di CFD.
Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 78% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

La performance passata non è un’indicazione dei risultati futuri. La storia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento. Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

Gli investimenti in criptoasset sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi UE. Nessuna protezione per i consumatori. Possono essere applicate imposte sui profitti. Il tuo capitale è a rischio.
eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda l’accuratezza o la completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni pubbliche non specifiche di eToro.

Paolo Serafini

Trader, esperto di borse e forex

Trader, esperto di borse e forex con un passato da consulente finanziario. Collabora con FinanzaDigitale, scrive libri e investe sui mercati mondiali.

Lascia un commento