Binance vuole comprare una Banca: ecco perché

L'importante exchange di monete virtuali pronto ad investire in una Banca per favorire l'implementazione delle criptovalute nella vita di tutti i giorni

binance

Binance sarebbe pronta a comprare una Banca per integrare le criptovalute. Sembra essere questa la strategia di Changpeng Zhao, ceo founder del cripto exchange, dichiarata in un’intervista in occasione del Web Summit di Lisbona e diffusa da molte testate giornalistiche accreditate.

Secondo Changpeng Zhao, investire in una Banca tradizionale permetterebbe di ridurre il gap tra la finanza tradizionale e le criptomonete, favorendo così l’integrazione delle monete virtuali.

L’idea apre a possibili scenari che potrebbero spingere l’exchange Binance ad entrare in quote di minoranza oppure ad acquisire la totalità di una Banca tradizionale, fornendo una spinta decisiva alle criptomonete.

Una possibilità che spingerebbe a rialzo il valore delle criptovalute e consentirebbe anche agli investitori di ottenere importanti margini di guadagno.


Il potere d’acquisto di Binance e la possibilità di acquisire una Banca

Trading con Binance

Changpeng Zhao ha dichiarato che Binance possiede un potere d’acquisto che supera 1 miliardo di dollari e non esclude la possibilità di acquisire una Banca per spingere le criptomonete all’interno del tradizionale sistema finanziario.

Ben 500 milioni di dollari sono stati versati da Binance per sostenere Musk durante l’importante operazione finanziaria conclusasi solo pochi giorni fa dopo una lunga battaglia (anche legale) durata mesi.

Changpeng Zhao ed Elon Musk sembrano perseguire gli stessi obiettivi ed è facile intuire come i nuovi orizzonti di Twitter possano aprire le porte al settore criptovalutario. 

Gli investimenti di Changpeng Zhao spaziano anche nel settore dell’editoria e pare che sia in fase di trattativa l’ingresso di Binance all’interno della famosa rivista statunitense Forbes sulla base di circa 200 milioni di dollari.

Anche il mondo del calcio ha aperto alle criptovalute e dopo Inter e Roma anche la Lazio ha accolto un importante cripto sponsor come Binance, il cui ceo founder si colloca tra i primi 100 uomini più ricchi del mondo con un patrimonio che sfiora i 20 miliardi di dollari.

Come comprare criptovalute su Binance?

Come comprare criptovalute su Binance?

Binance è uno dei più importanti exchange di criptovalute nato solo nel 2017 ma che si è imposto nel mercato offrendo una delle migliori piattaforme di ultima generazione che consente ai cripto trader di comprare, vendere e negoziare criptomonete.

L’exchange è legalmente autorizzato dagli organi di controllo per operare come piattaforma di scambio di criptovalute e fornisce ampia tutela ai trader contro il rischio di frode che si cela tra i tanti cripto siti presenti sul web.

Per scoprire maggiori dettagli a riguardo, è possibile ottenere maggiori informazioni dando un’occhiata alla recensione si Binance, in modo tale da acquisire tutte le informazioni necessarie per operare con le criptomonete in maniera consapevole.

Per investire sulle criptovalute è consigliabile affidarsi a piattaforme legalmente autorizzate come Binance registrandosi sul sito ufficiale, inserendo i dati richiesti, effettuando il deposito ed iniziando a vivere la propria esperienza criptovalutaria da PC, da smartphone o da tablet.

Gianluca Conte

Esperto di finanza digitale e lavoro.

Una lunga esperienza come consulente d'azienda, business analyst e formatore. Collaboro con FinanzaDigitale portando contenuti di vario genere.

Lascia un commento

Altri Articoli Su Finanza Digitale