Bonus internet 2024: come richiedere il voucher da 100 euro

In arrivo l'incentivo sotto forma di voucher per favorire l'attivazione di connessioni Internet a banda ultralarga. Ecco come ottenerlo

bonus internet 2024

Dopo il voucher connettività per le imprese, Infratel e il Ministero del Made in Italy comunicano l’arrivo del bonus internet e fibra 2024, destinato alle famiglie.

Anche i privati potranno quindi ricevere il bonus sotto forma di voucher da 100 euro per accedere alla banda ultralarga, favorendo così la diffusione della rete ultraveloce e consentendo alle famiglie italiane di utilizzare i servizi digitali.

A chi è rivolto? Quali sono i requisiti e come ottenere il bonus internet 2024? Ecco una piccola guida per aiutarti ad ottenere questo utile incentivo statale.

Come funziona il bonus internet 2024

Dopo una trattativa tra il Governo italiano e la Commissione europea, arriva il bonus internet 2024, gestito da Infratel, la società controllata direttamente dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy.

Il voucher da 100 euro è destinato alle famiglie che effettueranno apposita domanda e sarà spendibile a partire dalla seconda metà del 2024.

Come funziona? Il contributo statale da 400 milioni di euro già stanziati, servirà per sostenere i privati e le famiglie al pagamento dei costi di attivazione della banda ultralarga, ma anche per pagare il modem necessario per l’accesso alla rete ed il canone mensile per i primi 24 mesi.

Chi può richiedere il bonus internet?

Potranno richiedere il bonus internet 2024 tutti i privati e le famiglie, le cui abitazioni non sono adeguatamente raggiunte dalla rete internet oppure dispongono di un servizio sotto i 30 Mb/s.

L’obiettivo del voucher è quello di offrire a chi non dispone di un idoneo accesso ai servizi digitali, la possibilità di ottenere un abbonamento alla banda ultralarga da almeno 300 mb/s in download.

Potranno richiedere il voucher internet tutte le famiglie senza limiti di ISEE, ma che non hanno attivato una connessione negli ultimi 6 mesi e usufruito di altri bonus internet.

Come richiedere il bonus internet 2024

Come riportato sul sito ufficiale Infratel, ad oggi non è ancora possibile inviare la domanda, ma già nelle prossime settimane saranno pubblicati i dettagli per poter beneficiare del voucher statale.

Il progetto Banda ultralarga ha già coinvolto ben 5.716 comuni. Questo dato, se paragonato al dicembre 2020, mostra un incremento di 3.985 comuni in più, a testimonianza della buona volontà di una crescita digitale tangibile, nonostante l’importante gap con gli altri Paesi europei.

Luca Conti

Esperto di mercati finanziari e trader indipendente

Esperto di mercati finanziari e trader indipendente. Collabora con Finanza Digitale curando i contenuti dedicati al trading.

Lascia un commento

Potrebbero interessarti anche: