Gimme5: come funziona il salvadanaio digitale per risparmiare

Gimme5 è una soluzione moderna per poter risparmiare ed investire denaro in modo digitale. Scopriamo i costi, come funziona, quanto puoi guadagnare dai rendimenti e se può realmente essere vantaggiosa.

Recensione Gimme5

Gimme5 è un salvadanaio digitale che permette di risparmiare e, al contempo, di investire piccole somme di denaro. Tutte le operazioni vengono svolte in modo digitalizzato e per utilizzarle è sufficiente dotarsi di uno smartphone e scaricare l’applicazione in pochissimi secondi.

La piattaforma si basa su sistemi all’avanguardia legati al mondo degli investimenti su fondi gestiti. Un aspetto che potrebbe portare in molti a porsi domande sulla reale efficacia, ma soprattutto quali rendimenti possa offrire ad un risparmiatore medio, anche con piccoli capitali.

Il settore degli investimenti ha fatto passi da gigante, permettendo a migliaia di investitori e risparmiatori di gestire i propri capitali online, senza affidarsi a troppi intermediari, in modo smart e senza nessuna attesa burocratica.

Scopriamo quindi le principali opinioni e recensioni su Gimme5, le testimonianze di reali utenti registrati, quali fondi poter selezionare per gli investimenti e gli eventuali punti di debolezza del servizio.

Cos’è Gimme5

Gimme5 è una piattaforma moderna e di ultima generazione, che permette a chiunque sia interessato di gestire i propri risparmi in modo smart. Gli stessi risparmi possono poi essere investiti direttamente tramite la piattaforma, ottenendo potenziali rendimenti nel tempo.

Gimme 5

Il progetto è nato da un’iniziativa di AcomeA, che è una società di gestione del risparmio indipendente dai gruppi bancari. È guidata da professionisti del settore, risultando inoltre vigilata da Banca d’Italia e Consob, così come tutte le SGR presenti nel nostro territorio.

In un mondo sempre più digitalizzato, dove una grande percentuale di conti correnti è gestita online, Gimme5 sta cercando di unire il settore degli investimenti con le attività di risparmio. È possibile iniziare con capitali molto bassi, a partire da soli 5 euro.

Una soluzione che permette di mettere da parte somme di denaro (piccole o grandi che siano), creando un vero e proprio salvadanaio virtuale. Ogni utente può scegliere specifici obiettivi ed attivare regole per accrescere il salvadanaio in modo costante.

Nel giro di pochi anni la piattaforma ha ottenuto risultati da record, messi in luce direttamente all’interno della pagina ufficiale. Fra gli stessi (aggiornati al 31 marzo 2022) è possibile leggere:

  • 120 milioni di euro risparmiati;
  • oltre 570.000 utenti registrati;
  • 6 milioni di euro generati come valore.

Prima di scoprire il suo funzionamento, vediamo una tabella aggiornata con le principali informazioni su Gimme5.

Cos’è?Piattaforma per gestire risparmi ed investimenti
Dove permette di investire?Su Fondi di investimento gestiti
È una piattaforma sicura?Gestita da AcomeA, ossia società vigilata Consob
Sito ufficiale:Gimme5.app

Gimme5: costi e commissioni

Gimme5 costi

Un primo punto importantissimo da valutare, è quello sui costi e sulle commissioni. Sappiamo benissimo che scegliere un istituto che non richieda troppi costi accessori sia importante per tutelare il proprio capitale.

Cosa richiede Gimme5 in merito? Iniziamo con una buona notizia: la registrazione, così come il mantenimento del conto, non ha nessun costo e nessun abbonamento specifico. Ciò significa che puoi scaricare l’applicazione senza sborsare un centesimo, registrarti ed iniziare a risparmiare ed investire.

Discorso differente, riguarda invece le commissioni di gestione sugli investimenti, le richieste di rimborso e l’aspetto della fiscalità. Per le richieste di rimborso il costo per operazione ammonta ad 1 euro, mentre le commissioni di gestione fondi variano sulla base del fondo scelto.

Si parte ad esempio con costi di gestione ridotti allo 0,60%, fino ad arrivare all’1,60% all’anno per quelli più complessi. Ricorda inoltre l’applicazione di eventuali commissioni sulle performance (solo in caso di ottenimento maggiorato del rendimento), anche in questo caso variabili.

Gimme5: tassazione e fiscalità

In merito alla tassazione, è invece possibile seguire le stesse regole applicate per ogni singolo fondo di investimento gestito. Troviamo quindi:

  • l’imposta di bollo annuale pari ad 1 euro;
  • lo 0,2% sul capitale investito (solo se maggiore di 500€).

Trattandosi di un investimento è inoltre doveroso ricordare la trattenuta del 26% sulle plusvalenze. In altri termini, dal profitto ottenuto viene decurtato il 26% dallo Stato, calcolato in modo automatico da Gimme5 (nessuna imposta in caso di minusvalenze).

Gimme5 agisce inoltre in modo diretto da sostituto d’imposta. Ciò significa che sarà la piattaforma stessa a calcolare in modo preciso il tributo e a trattenerlo in modo automatico. Non dovrai quindi fare alcun calcolo complesso.

Potrebbe interessarti anche la nostra guida sulle tasse sul trading.

Come funziona Gimme5?

Arrivati a questo punto è possibile scendere nel dettaglio sul funzionamento di Gimme5, che risulta semplice, intuitivo e senza nessun processo complesso. Al momento della registrazione puoi scegliere se procedere come “Risparmiatore” o come “Investitore”.

Se hai deciso di utilizzare Gimme5 per risparmiare somme di denaro, puoi creare in pochissimi passaggi diversi obiettivi da raggiungere. Puoi decidere di aprirne uno per l’acquisto di una nuova automobile, per l’acquisto di una casa, o semplicemente per fare il tuo viaggio dei sogni.

Per incrementare i fondi presenti nel salvadanaio e raggiungere l’obiettivo più velocemente, potrai stabilire alcune “regole”.

Gimme5 regole

Un sistema automatico che permette di aggiungere fondi di raccolta al verificarsi di un evento in particolare:

  • associare l’attività fisica al risparmio, con la regola dei passi giornalieri;
  • accumulare risparmi ogni qual volta la propria squadra del cuore vinca una partita;
  • risparmiare ed accumulare capitali dagli arrotondamenti dei propri acquisti;
  • risparmiare una somma di denaro in una specifica ricorrenza;
  • mettere da parte una cifra prestabilita con cadenza periodica;
  • mettere da parte una cifra fissa ogni mese, in modo cadenzato, con il “Joink Ricorrente”.

Nel caso in cui si decida di investire, i capitali possono essere allocati in specifici fondi comuni di investimento, gestiti dalla precedentemente citata AcomeA SGR.

Il tuo capitale è a rischio

Investire in Gimme5: quale fondo scegliere?

Se il tuo interesse è investire con Gimme5, la piattaforma mette a disposizione molti fondi diversificati, da poter selezionare sulla base delle esigenze personali. Più nello specifico, è possibile optare su fondi tradizionali e su fondi PIR.

Gimme5 fondi

Per i fondi tradizionali, è poi possibile scegliere più opzioni sulla base della propria propensione al rischio:

  • AcomeA Breve Termine, ossia un fondo obbligazionario finalizzato prettamente per investitori che preferiscono investire nel breve e medio termine, con un rischio considerato medio-basso (composto da obbligazioni e titoli di Stato);
  • AcomeA Patrimonio Dinamico, ossia un fondo flessibile, per investitori che preferiscono strategie di medio e lungo termine, con un rischio medio-alto (composto anche da investimenti su azioni fino al 50% del totale);
  • in ultimo, AcomeA Patrimonio Aggressivo, ossia un fondo flessibile, incentrato su potenziali rendimenti elevati nell’ottica del lungo periodo, tuttavia con un grado di rischio considerato molto elevato.

Oltre a questa tipologia di fondi tradizionali, Gimme5 propone anche fondi PIR (Piani Individuali di Risparmio) per sostenere il Made in Italy. Garantiscono specifici vantaggi fiscali, con un massimo esentabile fiscalmente pari a 30.000 euro.

Le due tipologie proposte sono:

  1. AcomeA PMItalia ESG PIR, che investe in un fondo azionario, composto almeno dal 70% di titoli italiani (rischio elevato);
  2. AcomeA Patrimonio Esente PIR, che è un fondo flessibile, che può tuttavia arrivare ad investire anche il 40% in titoli azionari.

Il tuo capitale è a rischio

Come registrarsi su Gimme5

Per aprire un account è sufficiente recarsi sulla pagina ufficiale Gimme5 e cliccare in alto a destra sulla voce “Registrati”. A questo punto, potrai procedere in due modi differenti:

  1. registrazione manuale, inserendo tutti i dati personali;
  2. registrazione rapida, tramite l’autenticazione con account Facebook, o Google.

Prima di iniziare ad investire ed utilizzare tutte le funzionalità della piattaforma, ricorda di completare la fase di verifica dell’identità. Si basa semplicemente sul caricamento di un proprio documento in corso di validità. Inserendo il codice G5BONUS (presente sulla pagina ufficiale) riceverai anche un “welcome bonus” di 5 euro.

Gimme5: rendimenti

Quali sono i rendimenti che è possibile ottenere con Gimme5? Non è possibile, per qualsiasi investimento su fondi gestiti, stimare con precisione un eventuale ritorno sull’investimento. Lo stesso dipende da diversi fattori:

  • la scelta sulla composizione del fondo da parte dei professionisti che lo gestiscono;
  • il livello di rischio selezionato (un rischio più alto corrisponde ad un potenziale rendimento maggiore, mentre un rischio più basso corrisponde ad un potenziale rendimento minore).

Sulla base di ciò, se il fondo ha subito aumenti di valore, allora sarà possibile incassare il proprio rendimento variabile, trattenerlo in portafoglio, oppure richiederlo con la procedura di ritiro fondi, che può essere gestita comodamente tramite applicazione.

Gimme5: recensioni

Gimme5 logo

Le testimonianze evinte sui principali siti informativi e forum nel settore investimenti su Gimme5 sono abbastanza positive. Ad essere apprezzati sono soprattutto i numerosi sistemi di sicurezza che l’istituto mette a disposizione dei propri utenti.

È bene considerare come l’accesso alla piattaforma richieda autorizzazione con password e proprio username. Presenti inoltre funzionalità all’avanguardia per proteggere il proprio portafoglio da eventuali attacchi esterni.

Ricorda inoltre come i capitali degli iscritti siano sempre separati da quelli della società. Ulteriore aspetto molto apprezzato dagli utenti è l’assenza di abbonamenti e costi di iscrizione (considera tuttavia la presenza dei costi di gestione sugli specifici fondi).

All’interno della nota ed autorevole piattaforma Trustpilot, Gimme5 risulta “azienda verificata” e mostra una valutazione complessiva pari a 3,7 stelline su 5 (quindi un buon risultato) sulla base di circa 49 recensioni al momento di questa stesura.

Gimme5 è sicuro?

Gimme5 propone all’interno della propria sezione informativa diverse rassicurazioni importanti nell’ambito sicurezza, focalizzate su:

  • sicurezza tecnologica;
  • sicurezza sul servizio.

In merito al primo punto, oltre alla presenza di password ricordata in precedenza, è sempre possibile associare sistemi avanzati di login con impronta digitale. I propri dati personali sono inoltre protetti 24 ore su 24 da elevati livelli di crittografia, utilizzati dalle migliori banche italiane.

Sul secondo punto, tiene invece a precisare di essere un prodotto di una società pienamente vigilata da Banca d’Italia e Consob e quindi obbligata a seguire rigide procedure volte a garantire sempre trasparenza e correttezza sulle attività. La banca che custodisce i fondi è la State Street Bank.

Gimme5: partnership

Gimme5 partner

Gimme5 fornisce dal 2013 soluzioni alle migliori fintech, piattaforme di pagamento ed istituti finanziari. Negli ultimi tempi tantissime società hanno deciso di stringere accordi e partnership con il gruppo, come ad esempio:

  • Crédit Agricole;
  • Fabrick;
  • Banca del Piemonte;
  • HYPE.

Una delle ultime ad aver aggiunto il salvadanaio digitale all’interno della propria app è stata HYPE, che ora permette a tutti gli utenti registrati di investire i propri risparmi in modo autonomo, controllato, ma soprattutto digitalizzato.

Utilizzando un’unica app, è così possibile gestire i propri capitali e sfruttare a pieno anche le potenzialità di Gimme5. Effettuato l’accesso con le proprie credenziali, l’utente può cliccare sulla voce di investimento e selezionare quello più adatto alle proprie esigenze.

Potrebbe interessarti anche: HYPE Business.

Gimme5: pro & contro

Vediamo di racchiudere brevemente i principali punti di forza e punti di debolezza della piattaforma Gimme5.

Potenzialità di Gimme5

  • permette di creare un salvadanaio digitale di raccolta;
  • puoi investire con depositi molto bassi, da soli 5 euro;
  • sono disponibili tantissimi fondi da poter selezionare;
  • l’app risulta molto facile da gestire.

Punti di debolezza su Gimme5

  • sono presenti solo fondi gestiti e non altri strumenti di investimento;
  • sono richieste commissioni sulla gestione dei fondi gestiti;
  • presenza del rischio associato al risultato dei fondi selezionati.

Gimme5: è una valida scelta?

Alla luce di quanto detto, conviene utilizzare Gimme5? È la scelta migliore per i tuoi investimenti? La piattaforma si mostra sicuramente innovativa e molto differente rispetto alla concorrenza. Permette di risparmiare e crearsi dei veri e propri obiettivi a medio e lungo termine.

È quindi valida per mettere da parte capitali per propri progetti futuri. La sezione investimenti su fondi rappresenta invece una valida alternativa per coloro intenzionati ad avvicinarsi per la prima volta al settore, anche con capitali molto bassi, a partire da soli 5 euro.

Una soluzione che permette quindi di investire senza grosse pretese sui rendimenti, optando fra diverse soluzioni di rischio. Tieni inoltre presente i costi di gestione e le eventuali commissioni sulle performance, che in ogni caso vanno considerate e sottratte al potenziale profitto.

Ricorda quindi che se hai interesse ad investire piccole somme di denaro, esclusivamente su fondi gestiti, allora la piattaforma Gimme5 è una delle soluzioni più professionali sul mercato.

Il tuo capitale è a rischio

Recensione Gimme5 – FAQ

Quanto puoi guadagnare con Gimme5?

All’interno della nostra recensione su Gimme5, abbiamo ricordato come non esista una precisa stima sui ritorni. Gli stessi dipendono dal rendimento del piano selezionato, a sua volta selezionabile con basso, medio, o alto rischio.

Quanto costa Gimme5?

La piattaforma Gimme5 non richiede alcun costo di attivazione e di mantenimento. Sono previsti costi per il rimborso degli investimenti, pari ad 1 euro.

Come ritirare soldi da Gimme5?

Per ritirare i fondi sulla piattaforma Gimme5 è possibile recarsi sull’apposita sezione per il rimborso, fare richiesta in pochissimi passaggi ed attendere l’accredito nel giro di poche giornate lavorative (massimo 5).

Achille Bellelli

Imprenditore tech e investitore indipendente, esperto in criptovalute e strumenti di trading speculativo. Scrive per FinanzaDigitale e altri magazine economici.

Lascia un commento