Junk Bond: Che cos’è un Junk Bond

Junk bond: che cos'è e come funziona

Junk Bond

Un Junk Bond, noto anche come high-yield bond o bond spazzatura, è un tipo di obbligazione con un rating di credito inferiore. Questi bond sono emessi da società o governi con una bassa valutazione del credito, il che significa che hanno un rischio di default più elevato rispetto ad altri bond.

Caratteristiche dei Junk Bond

I Junk Bond offrono rendimenti più elevati per compensare il rischio aggiuntivo assunto dagli investitori. Questi bond sono spesso utilizzati da società in fase di espansione o ristrutturazione, o da società in settori ad alto rischio. Nonostante il rischio, possono essere attraenti per gli investitori disposti a scommettere sulla capacità dell’emittente di ripagare il debito.

Valutazione dei Junk Bond

Le agenzie di rating del credito, come Standard & Poor’s e Moody’s, assegnano un rating ai bond basandosi sulla solvibilità dell’emittente. I bond con un rating inferiore a BBB- (per S&P) o Baa3 (per Moody’s) sono considerati Junk Bond.

Rischio e Rendimento dei Junk Bond

Investire in Junk Bond comporta un rischio significativo, compreso il rischio di default. Tuttavia, il potenziale di rendimenti elevati può rendere questi bond attraenti per alcuni investitori. È importante notare che, a causa del loro rischio, i Junk Bond dovrebbero rappresentare solo una piccola parte di un portafoglio di investimenti diversificato.

Il Mercato dei Junk Bond

Il mercato dei Junk Bond è ampio e liquido, con molte opportunità per gli investitori. Tuttavia, è anche un mercato volatilmente influenzato da fattori economici e di mercato. Durante i periodi di instabilità economica, il valore dei Junk Bond può diminuire significativamente.