Lotteria degli scontrini istantanea e gratuita: al via nuova tecnologia nel 2023

Una nuova tecnologia sarà applicata al sistema che renderà operativa la Lotteria degli scontrini a partire dalla seconda metà del 2023, dopo un test beta già dall'inizio del prossimo anno

lotteria degli scontrini

La Lotteria degli scontrini sarà istantanea e gratuita. Cambiamenti in vista per il sistema promosso dal Governo Conte nel 2021 per tentare di ridurre drasticamente l’evasione fiscale in Italia, ma risultato un flop in termini di disinteresse dei cittadini.

Tra le novità sulla Lotteria degli scontrini ci sarà certamente un sistema che permetta all’acquirente di scoprire immediatamente l’eventuale vincita e superare così le difficoltà che hanno fatto fallire il primo tentativo nel gennaio 2021.

L’Agenzia delle dogane e dei monopoli e l’Agenzia delle Entrate stanno elaborando in collaborazione con Sogei Spa una tecnologia che permetta l’emissione di nuovi scontrini con apposito QR code per verificare immediatamente l’eventuale premio.


Come funziona la nuova lotteria degli scontrini

Come funziona la nuova lotteria degli scontrini

Le modifiche apportate alla Lotteria degli scontrini dovrebbero migliorare lo scopo iniziale per cui è nata e dovrebbe rendere il cittadino molto più interessato a richiedere lo scontrino e verificare anche subito la possibile vincita dei premi messi a disposizione.

Una tecnologia che attualmente è in versione beta e partirà con un test nei primi mesi del 2023 per poi entrare effettivamente operativa su tutto il territorio nazionale già nella seconda metà del nuovo anno.

Il nuovo sistema prevede un aggiornamento su tutti i registratori di cassa, in modo tale da emettere scontrini che presentino un QR code leggibile mediante apposita App per smartphone e tablet.

Il cliente che riceve lo scontrino potrà immediatamente oppure successivamente utilizzare l’App di Stato gratuita “Gioco Legale” per scannerizzare il QR code e scoprire se ha vinto oppure no.

Un sistema molto simile a quello del “Gratta e Vinci”, reso ancora più facile per permettere agli acquirenti di richiedere sempre lo scontrino e scoprire se la fortuna li ha baciati.

La lotta all’evasione è una delle priorità del Governo ed è stata inserita nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, con l’obiettivo di rimpinguare le casse dello Stato su quanto dovuto ed invece evaso dai furbetti per miliardi di euro.

I premi sulla Lotteria degli scontrini

I premi sulla Lotteria degli scontrini

Quanti e quali sono i premi previsti per la Lotteria degli scontrini? Con il primo sistema ad estrazione sono stati previsti 15 premi da 25mila euro ogni giovedì della settimana ed ulteriori premi mensili.

Una modalità che richiede lunghi tempi di attesa che i possessori degli scontrini non sembrano essere propensi ad accettare e che ha probabilmente spinto verso il disinteresse.

Basta guardare i numeri al momento del primo lancio della Lotteria. Nel primo mese sono stati registrati 25mila scontrini associati al concorso, mentre nei mesi successivi sono crollati a poco più di 5mila.

Un flop che ha spinto il Governo ad aggiustare il tiro e rendere la Lotteria degli scontrini più interessante, appetibile e soprattutto immediata e gratuita, due requisiti che potrebbero permettere allo Stato di ridurre l’evasione fiscale.

Non rimane altro che attendere il nuovo anno per capire se le modifiche apportate alla Lotteria degli scontrini sono in grado di consentire allo Stato di raggiungere gli obiettivi prospettati dal PNRR.

Gianluca Conte

Esperto di finanza digitale e lavoro.

Una lunga esperienza come consulente d'azienda, business analyst e formatore. Collaboro con FinanzaDigitale portando contenuti di vario genere.

Lascia un commento

Altri Articoli Su Finanza Digitale