Azioni Meta: battute le previsioni sulle entrate e annuncio buyback. Il titolo torna a volare

La holding che controlla Facebook ha comunicato risultati positivi relativi al quarto trimestre 2022 ed ha annunciato il riacquisto di azioni proprie. Conviene investire?

Azioni Meta

Meta Platforms ha presentato i dati del quarto trimestre 2022 con ricavi da 32,17 miliardi di dollari ed ha superato le stime degli esperti analisti.

Buone notizie per la holding di Mark Zuckerberg che controlla Facebook, Instagram, WhatsApp e mira a lanciare nel Metaverso miliardi di utenti.

Gli obiettivi di Meta Platforms sono lungimiranti e nonostante il difficile periodo vissuto dal febbraio 2022 e durato quasi tutto l’anno, la holding è riuscita a risalire la china anche a Wall Street, suscitando l’interesse di milioni di investitori.

Il piano di buyback da 40 miliardi di dollari approvato da Meta sembrerebbe aver prodotto un’iniezione di fiducia che ha spinto in rialzo del +24% le azioni durante le contrattazioni.

I dati del quarto trimestre 2022 di Meta Platforms

I dati del quarto trimestre 2022 di Meta Platforms

Meta Platforms ha registrato ricavi per 32,17 miliardi di dollari ed ha battuto le previsioni che non andavano oltre i 31,6 miliardi di dollari.

Cresce anche Facebook che ha battuto il muro dei 2 miliardi di utenti attivi quotidianamente, mantenendo la posizione di leadership tra i social network più utilizzati nel 2022, nonostante una concorrenza sempre più agguerrita.

Cala invece l’utile netto a 4,65 miliardi di dollari, corrispondenti a 1,76 dollari per azione, a causa dello sbalzo registrato nei tassi di cambio in rapporto al 2021.

Salgono i costi del 22% nel solo quarto trimestre 2022 a 25,77 miliardi di dollari che su base annua toccano quota 87,66 miliardi di dollari.

Oltre ai conti del quarto trimestre 2022, Meta ha inoltre presentato un piano di buyback da 40 miliardi di dollari, ossia il riacquisto di azioni proprie che ha spinto in rialzo il titolo in Borsa, registrando un +14% nell’after hours e picchi del +24% nella giornata odierna.

Ampliando la verifica sull’andamento dell’azioni Meta, è possibile notare negli ultimi 3 mesi un’importante risalita del titolo, verificabile nel grafico in tempo reale di seguito riportato.

Conviene investire su azioni Meta?

Conviene investire su azioni Meta?

Secondo quanto dichiarato da Meta e diffuso dagli organi di informazione settoriale, i risultati trimestrale incoraggianti e l’obiettivo di ridurre i costi nel 2023 di circa 5 miliardi di dollari potrebbe mitigare le critiche subite per tutto lo scorso anno.

La solidità finanziaria della holding ed i progetti aziendali potrebbero spingere le azioni in rialzo e lo storico degli ultimi 3 mesi attesta un +61,70% a Wall Street.

Riuscirà Meta Platforms a cambiare marcia dopo la pioggia di critiche subite ed a raggiungere gli obiettivi prefissati sul Metaverso? Se così fosse il titolo potrebbe schizzare oltre ogni più rosea previsione.

La volatilità dei mercati internazionali ha condizionato fortemente quasi tutto il 2022 e Meta ne ha subito le conseguenze come le altre Big Tech, ma qualora il peggio dovesse essere passato, comprare azioni Meta Facebook (NASDAQ: META) potrebbe risultare una buona strategia di diversificazione del proprio portafoglio azionario.

Altri articoli sull'argomento Meta Platforms e Trimestrali USA

Da zero a investitore: impara a operare in borsa

Leggi le nostre migliori guide e impara a investire sulle principali borse mondiali, da casa e in autonomia.

Jacopo Marini

Trader, opinionista ed esperto di mercati azionari e criptovalute. Uno dei primi investitori in Italia a credere in Bitcoin e diventarne un profondo conoscitore. Collabora con FinanzaDigitale dal 2014.

Lascia un commento

Potrebbero interessarti anche: