Nexi MobilePOS: Zero Canone su Pagamenti Digitali

Nexi MobilePOS: canone zero, praticità e convenienza per i pagamenti digitali. Ecco cosa devi sapere

Nexi POS recensione

Il mondo dei pagamenti digitali è in continua evoluzione e Nexi, leader nel settore, sembra non volersi fermare di fronte all’innovazione.

L’azienda ha infatti lanciato Nexi MobilePOS, un servizio innovativo che promette di rivoluzionare il modo in cui le piccole e medie imprese gestiscono i pagamenti.

Il punto di forza di Nexi MobilePOS è il suo canone zero. Questo significa che gli utenti non devono preoccuparsi di costi fissi mensili o annuali.

Inoltre, il servizio offre una serie di vantaggi che lo rendono estremamente conveniente e pratico per le imprese di tutte le dimensioni.

Nexi MobilePOS: canone zero e praticità per i pagamenti digitali

Nexi MobilePOS a canone zero

Uno dei principali vantaggi di Nexi MobilePOS è la sua praticità.

Il servizio permette di accettare pagamenti con carta di credito, debito e prepagate, oltre a quelli effettuati tramite smartphone e smartwatch.

Inoltre, grazie alla sua compatibilità con i principali circuiti di pagamento internazionali, Nexi MobilePOS consente alle imprese di accettare pagamenti da clienti di tutto il mondo.

Un altro aspetto che rende Nexi MobilePOS particolarmente conveniente è la sua facilità d’uso.

Il servizio è infatti progettato per essere intuitivo e facile da utilizzare, anche per chi non ha esperienza con i pagamenti digitali.

Inoltre, Nexi offre un servizio di assistenza clienti dedicato, pronto a rispondere a qualsiasi domanda o problema possa eventualmente sorgere.

Attenzione alla sicurezza

La sicurezza è un aspetto fondamentale quando si tratta di pagamenti digitali. Nexi MobilePOS non fa eccezione a questa regola.

Il servizio utilizza tecnologie all’avanguardia per garantire che ogni transazione sia sicura e protetta.

Inoltre, Nexi si impegna a rispettare tutte le normative in materia di protezione dei dati, per garantire la massima tranquillità ai suoi utenti.

Nexi MobilePOS rappresenta quindi una soluzione completa per le imprese che desiderano accettare pagamenti digitali in modo semplice, conveniente e sicuro.

Con il suo canone zero e la sua attenzione alla praticità e alla sicurezza, Nexi MobilePOS si pone come un’opzione ideale per le piccole e medie imprese che desiderano entrare nel mondo dei pagamenti digitali:

  • servizio a canone zero;
  • compatibilità con i principali circuiti di pagamento internazionali;
  • facilità d’uso e assistenza clienti dedicata;
  • attenzione alla sicurezza e rispetto delle normative sulla protezione dei dati.

Attivazione semplice e veloce a soli 29€

attivare Nexi MobilePOS

Attivare Nexi MobilePOS è molto semplice, ti basterà richiederlo direttamente sul sito ufficiale a soli 29 euro ed ottenere i seguenti vantaggi che il servizio offre:

  • zero canone mensile;
  • commissione unica dell’1,89% per pagobancomat e carte europee;
  • Protection Plus incluso nel pacchetto.

Inoltre, potresti collegare Nexi MobilePOS al tuo smartphone tramite bluetooth, gestirlo utilizzando l’apposito App ed accettare qualsiasi tipo di pagamento.

Commissioni gratuite e credito di imposta del 30%

Nexi commissioni gratuite e credito di imposta del 30%

Per sostenere i commercianti, il Governo è intervenuto con un credito di imposta nella misura del 30% sulle commissioni di transazione.

Questo significata che per tutte le spese di commissione derivanti da transazioni effettuate con carta di credito, debito, prepagata o mediante altri strumenti di pagamento elettronici tracciabili, gli esercenti beneficiano dell’agevolazione fiscale.

Informazioni e requisiti sono contenuti nel D.L. 124/2019 e riguardano imprenditori o lavoratori autonomi titolari di partita IVA, con ricavi e compensi non superiori a 400.000 euro.

Scopri di più cliccando il button seguente e valuta tu stesso se conviene attivare Nexi MobilePOS e sfruttare la sua semplicità d’uso ed i vantaggi innovativi che offre.

Achille Bellelli

Imprenditore tech e investitore indipendente, esperto in criptovalute e strumenti di trading speculativo. Scrive per FinanzaDigitale e altri magazine economici.

Potrebbero interessarti anche: