Trading sul gas naturale: Grafico, previsioni e migliori broker

Come e dove fare trading sul gas naturale dopo il caso Russia-Ucraina

Trading Gas Naturale

È ufficiale: dopo le numerose avvisaglie, la Russia ha deciso di attaccare ed invadere l’Ucraina. Una decisione presa da Putin che ha sin da subito mostrato variazioni importanti sul prezzo di molte materie prime legate al territorio russo. È un buon momento per fare trading sul gas naturale?

Già nel corso delle ultime ore, il valore del gas ha subito rialzi significativi, che hanno fatto letteralmente tremare le principali Borse mondiali. Sappiamo che la situazione è delicata ed abbiamo deciso di approfondire cercando di capire più da vicino come sta andando il prezzo del gas e quali possibili scenari futuri poter considerare.

Subito dopo i primi attacchi, i valori dei futures olandesi sulla materia prima, che rappresentano un valore chiaro di riferimento, hanno subito impennate vertiginose, anche al di sopra i 100 euro nelle prime ore del 24 febbraio.

Il gas naturale è una delle materie prime più scambiate al mondo e riuscire ad attuare la giusta strategia in una situazione così particolare significa molto. Tutto ciò, facendo riferimento a broker autorizzati come eToro, che permettono di fare trading sul gas naturale in pochi step, senza perdere tempo.

Come fare Trading sul gas naturale

Trading sul gas naturale

Approfittare delle variazioni sul prezzo del gas naturale è possibile grazie all’attività di trading online. Uno dei sistemi più utilizzati, vede la presenza dei contratti per differenza, ossia particolari strumenti che vanno a replicare l’andamento dell’asset sottostante (in questo caso del gas).

Così facendo, hai la concreta possibilità di poter negoziare sul gas, senza diventare possessore della stessa materia prima. Tutto ciò comodamente con un broker online di CFD, che ti permette di aprire due posizioni differenti:

  1. posizione di acquisto, se pensi che la situazione sullo scontro fra Russia ed Ucraina, così come altre variabili, possa far impennare il prezzo del gas naturale;
  2. posizione di vendita, se pensi che il valore del gas torni alla normalità, o mostri diminuzioni all’interno del grafico abbassandosi di prezzo.

Migliori broker per trading sul gas naturale

Che si tratti della prima o della seconda ipotesi, scegliere un broker rapido, che ti permetta di approfittare subito di questo momento particolare sul prezzo del gas, risulta fondamentale.

Abbiamo quindi deciso di mostrarti alcune delle migliori piattaforme che permettono di aprire un account in pochissimi minuti, di verificarlo e di procedere con le tue strategie di trading sul gas naturale. Broker approvati, che si mostrano:

  • regolamentati nel nostro territorio;
  • facili da gestire;
  • integranti la materia prima del gas naturale;
  • con spread bassissimi sulle operazioni di negoziazione (senza costi fissi di gestione).

Segue subito una tabella completa ed aggiornata con i migliori broker per fare trading sul gas naturale:

1 Miglior Broker del 2022
etoro trading
  • Azioni, crypto, ETF
  • 20+ milioni di utenti
  • Social Trading
  • Conto Demo gratis
  • 9.6
    Rated 5 stars out of 5
  • 50 $ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 2830
plus500
  • Trading CFD
  • Conto demo gratis
  • Licenza ASiC, CySEC. Reg. CONSOB
  • 8
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 100 € deposito minimo
  • Reg. CONSOB 4161
capex trading
  • Partner Juventus
  • Piattaforma Web e App
  • Licenza CySec, ASF, CNMW
  • 8.7
  • 100 € deposito minimo
  • Reg. CONSOB 4640
xtb trading
  • Azioni e ETF reali 0% commissioni
  • Materiale formativo per principianti
  • Conto Demo gratis
  • 9.6
    Rated 5 stars out of 5
  • 100€ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 3569
broker trade.com
  • Licenza FCA
  • Conto Demo
  • Piattaforma innovativa
  • 7.8
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 200 € deposito minimo
  • Reg. CONSOB 3949
broker trading
  • Conto di risparmio e trading
  • Investi in azioni e IPO
  • 1 milione di strumenti finanziari

*Capital is at risk

  • 8.2
  • Nessun deposito minimo
  • Reg. CONSOB 4792

eToro per fare trading sul gas naturale

eToro trading gas naturale

Il primo broker professionale, un concreto punto di riferimento nel settore delle negoziazioni su materie prime, quindi anche per fare trading sul gas naturale in modo rapido e professionale, è proprio eToro.

Rappresenta un intermediario con diverse licenze ed autorizzazioni e conta più di 20 milioni di utenti registrati. Al suo interno, hai la possibilità di visionare in modo diretto un pratico grafico in tempo reale sul gas naturale, aggiornato attimo dopo attimo.

Come fare per fare trading sul gas naturale con eToro? Vediamo alcuni semplici passaggi:

  1. apertura di un account all’interno della pagina eToro ufficiale;
  2. caricamento di un piccolo deposito minimo (anche con PayPal);
  3. ricerca dell’asset “gas”;
  4. avvio della strategia di trading sul gas naturale (al rialzo o al ribasso).

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Plus500 per fare trading sul gas naturale

Plus500 Trading gas naturale

Un secondo broker, che in questo caso si mostra altamente specializzato in contratti per differenza (quindi CFD), è Plus500.

Anche in questo caso hai la possibilità di registrati in pochissimo tempo e di approfittare delle variazioni del prezzo del gas, attuando la tua strategia. Proposto un comodo grafico in tempo reale, che ti permette di visualizzare le variazioni del prezzo del gas nel corso del tempo.

Come fare trading sul gas con CFD tramite Plus500? Seguono subito alcuni step:

  1. accesso sulla pagina ufficiale Plus500, con apertura di un account in pochi minuti;
  2. caricamento di un primo deposito sulla piattaforma;
  3. ricerca del CFD sul gas naturale;
  4. avvio della negoziazione (al rialzo o al ribasso).

Il tuo capitale è a rischio

Capex per fare trading sul gas naturale

Trading gas naturale Capex

Una terza proposta professionale, che abbiamo deciso di inserire in questo approfondimento sul trading sul gas naturale, è Capex.

In completa autonomia, puoi accedere all’interno della sezione degli asset, recarti sul comparto delle materie prime e selezionare lo strumento di tuo interesse. Puoi sempre avviare studi approfonditi sul grafico in tempo reale, messo a disposizione a costo zero.

Fra le principali caratteristiche della piattaforma, citiamo una gestione altamente semplificata, la possibilità di avviare strategie di trading sul gas naturale – anche tramite app – e la presenza di bassissimi spread sulle operazioni (non si applicano costi fissi).

Come fare trading sul gas naturale con Capex? Ecco alcuni passaggi semplificati:

  1. registrazione all’interno della pagina ufficiale Capex;
  2. caricamento di un primo deposito;
  3. ricerca dell’asset “gas”;
  4. avvio della strategia di trading.

Il tuo capitale è a rischio

Quotazione gas naturale: Grafico in tempo reale

Uno degli strumenti più importanti per poter visionare l’andamento attuale del valore del gas naturale, è il grafico in tempo reale. Mostrato qui in basso, ti permette di constatare come sta andando la quotazione del gas naturale nell’immediato, così come tutti i dati storici.

Impostando un grafico annuale, è possibile notare come in data 15 febbraio del 2021, il valore del gas naturale mostrasse quote attorno ai circa 2.97. Un primo rialzo era stato registrato nel mese di ottobre, con l’ottenimento ed il superamento di un nuovo massimo annuale, a circa 5.67.

Una correzione successiva nel mese di dicembre, con il prezzo del gas naturale nuovamente su valori pari a circa 3.6, aveva solamente anticipato un ulteriore rialzo, continuato anche dopo gli attacchi della Russia in Ucraina, con il gas naturale sopra i 4.9 al 24 febbraio 2022.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Gas naturale: previsioni breve, medio e lungo termine

Trading gas naturale

Quali sono le previsioni sul prezzo del gas naturale nel breve e nel lungo periodo? Come ricordato più volte, la situazione risulta molto complessa da analizzare anche per i migliori esperti di Borsa. Tantissimi fattori di influenza potrebbero portare rialzi, così come ribassi sul valore.

Previsioni al rialzo

Fra i potenziali fattori trainanti, ci sono:

  • il livello di inflazione, che ormai da diversi mesi tiene sotto scacco gli Stati Uniti e tantissime altre nazioni connesse in modo diretto al gas naturale;
  • le variazioni sul prezzo al ribasso del petrolio, che rappresenta una delle principali fonti fossili energetiche alternative;
  • la maggior domanda di gas negli Stati;
  • questioni di carattere politico-internazionale, con aggravio sul rapporto fra Russia ed Ucraina.

Previsioni al ribasso

Fra i potenziali fattori ribassisti, è invece possibile ricordare:

  • la risoluzione del conflitto fra Russia ed Ucraina (soprattutto nell’ottica del lungo periodo);
  • una diminuzione della domanda di gas naturale, soprattutto con l’arrivo della stagione estiva in Europa;
  • le variazioni sul prezzo del petrolio al rialzo, che renderebbero meno appetibile la stessa materia prima sul mercato.

Esperti ed analisti, sono quindi cauti nello stimare target price sul gas naturale nel breve termine, visti i disequilibri portati dalla guerra fra Russia ed Ucraina. Nell’ottica del lungo periodo, considerano inoltre un lento e progressivo abbandono delle fonti fossili, a favore di quelle rinnovabili.

In altri termini, un ulteriore elemento che potrebbe far alzare il prezzo del gas naturale nel lungo termine, a fronte di una sempre più scarsa convenienza nel suo utilizzo.

Potrebbe interessarti anche: previsioni sul petrolio.

Trading sul gas naturale: conviene ora?

Alla luce di quanto esposto nel corso del nostro approfondimento, fare trading sul gas naturale rappresenta la giusta strategia? Il momento è sicuramente particolare e l’andamento del gas è colpito da un’alta volatilità.

Nel corso delle prossime giornate, sarà rilevante tenere sotto controllo notizie ed evoluzioni sulla situazione fra Russia ed Ucraina. Stati e Paesi mondiali stanno cercando di placare le acque, minacciando Putin anche con pensanti sanzioni in caso di mancata cessione del fuoco.

Seguendo da vicino la situazione, grazie ai contratti per differenza esposti in precedenza, hai in ogni caso la possibilità di agire sia in caso di aumento dei prezzi del gas sia in caso di diminuzioni dei prezzi del gas.

Per i più importanti analisti ed esperti, la situazione è ancora agli inizi:

  1. se il conflitto continuerà ad aggravarsi, il prezzo del gas naturale potrebbe subire nuovi aumenti (potresti quindi attuare una strategia al rialzo);
  2. se il conflitto subirà miglioramenti, il prezzo del gas naturale potrebbe tornare alla normalità e subire ribassi (potresti quindi attuare una strategia al ribasso).

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Trading sul gas naturale – FAQ

Conviene fare trading sul gas naturale?

Il prezzo del gas (dopo gli scontri fra Russia ed Ucraina) ha subito numerose variazioni, dando ai trader la possibilità di piazzare proprie strategie. Ricorda in ogni caso la pur sempre presenza del rischio.

Quanto vale il gas naturale?

Il valore del gas naturale cambia attimo dopo attimo. Puoi seguire le evoluzioni sul prezzo all’interno del grafico mostrato nel nostro articolo, in concomitanza con le notizie sulla guerra fra Russia e Ucraina.

Dove fare trading trading sul gas naturale?

All’interno della nostra guida sul gas naturale abbiamo elencato alcuni dei migliori broker online autorizzati, che permettono di fare trading sul gas naturale in modo autonomo e rapido (anche con applicazione).

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia l’investimento in azioni e criptovalute, sia il trading di CFD.Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

La performance passata non è un’indicazione dei risultati futuri. La storia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento.Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

L’investimento in criptovalute non è regolamentato in alcuni paesi dell’UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione del consumatore. Il tuo capitale è a rischio. eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda l’accuratezza o la completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni pubbliche non specifiche di eToro.

Achille Bellelli

Imprenditore tech e investitore indipendente, esperto in criptovalute e strumenti di trading speculativo. Scrive per FinanzaDigitale e altri magazine economici.