Azioni con dividendi più alti 2022: top 10 migliori titoli

Le azioni da dividendo ti permettono di ottenere potenziali rendite passive annuali. Scopriamo quelle con i dividend yield più alti nel mondo, in Italia e in Europa e se bisogna pagare tasse.

aziende dividendi più alti

Le azioni con dividendi più alti del 2022 possono essere una ghiotta opportunità di investimento, se scelti con cura ed attenzione. Sono semplicemente titoli azionari, il cui possesso permette di ottenere quote di utili, erogate in percentuale sulla base dei profitti societari.

Comprare azioni da dividendo significa quindi poter da una parte beneficiare di un eventuale aumento del valore delle azioni (vendendole ed incassando la differenza) e dall’altra mantenerle nel lungo periodo, puntando su nuove crescite ed ottenendo dividenti semestrali, o annuali.

Sappiamo che il periodo non è di certo dei migliori, soprattutto dopo gli squilibri portati dapprima dalla pandemia e successivamente dalla guerra fra Russia ed Ucraina. Nonostante ciò, i migliori esperti hanno individuato specifiche azioni con dividendi da poter tenere in considerazione.

Vediamo quindi quali titoli azionari, sia Italiani che esteri, poter considerare e come comprare azioni da dividendo in modo autonomo e professionale, utilizzando i migliori broker online.

Migliori azioni da dividendo 2022: Lista top 10

Ogni trader, a partire dal principiante fino ad arrivare al professionista, ha interesse a strutturare un portafoglio composto dai migliori titoli azionari. Fra le tante valutazioni da prendere in considerazione, anche quella sui dividendi.

Optare sulle azioni con dividendi più alti nel 2022 significa puntare su titoli azionari che hanno erogato alte cedole di pagamento ai loro possessori (che in gergo tecnico vengono chiamati stakeholder), con ottime stime per il futuro.

Entriamo subito nel dettaglio e presentiamo una tabella con le 10 migliori azioni da dividendo internazionali, che avremo modo di approfondire singolarmente a seguire. Per ogni titolo verrà indicato il cosiddetto Dividend Yield (il rendimento in percentuale).

SocietàSettoreTickerDividend Yield
Procter & GambleFarmaceuticoPG2,19%
Exxon-MobilEnergeticoXOM4,15%
Coca-ColaAlimentareKO2,77%
McDonald’sAlimentareMCD2,17%
AbbvieFarmaceuticoABBV3,24%
Johnson & JohnsonFarmaceuticoJNJ2,33%
IntelTecnologicoINTC3,07%
ShellEnergeticoSHEL3,02%
Horizon Technology Finance CorpFinanziarioHRZN8,52%
Lumen TechnologiesComunicazioniLUMN8,77%
Azioni da dividendo internazionali 2022

1) Procter & Gamble

P&G azioni da dividendo

Procter & Gamble è una società internazionale, operante nel settore dei beni di consumo per la cura del corpo. È attiva in più di 180 Paesi e controlla diversi marchi rinomati, come ad esempio Pantene, Gillette, Oral-B e molti altri.

Nonostante le difficoltà mostrate da molte società del medesimo settore, i risultati ufficializzati nel corso del 2021 sono stati soddisfacenti. Ad ottobre dello scorso anno, il gruppo aveva dischiarato un utile per azione pari a 1,61 dollari, con ricavi assestati a 20,3 miliardi di dollari.

La società continua ormai da anni a specializzarsi nelle proprie attività, puntando anche su questioni etiche e di parità di generi. Ha da poco destinato milioni di dollari di investimenti per poter migliorare il proprio business, anche sotto l’aspetto della sostenibilità.

Procter & Gamble ha pagato dividendi ai propri azionisti per 131 anni ininterrottamente e mostra un dividend yield pari a 2,19%.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

2) Exxon-Mobil

Exxon Mobil azioni da dividendo

Exxon-Mobil entra di diritto all’interno della nostra classifica, poiché è considerata ormai da tempo una “Dividend Aristocrat”, termine che indica il pagamento di dividendi ai propri azionisti per almeno 25 anni di fila.

Per chi non la conoscesse, è una società operativa nel settore energetico e specializzata nel comparto gas e benzina. Il gruppo controlla molte parti della filiera produttiva e si è ultimamente specializzato anche nel campo dell’energia rinnovabile (sempre più apprezzato da azionisti).

Nell’ultima trimestrale ufficiale proposta nel 2021, ha dichiarato ricavi per 73,8 miliardi di dollari, che fanno riferimento ad un utile per singola azione pari a 1,58 dollari. In merito al rendimento, dispone di un dividend yield pari a 4,15%.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

3) Coca-Cola

Coca cola azioni da dividendo

Coca-Cola non ha di certo bisogno di presentazioni, poiché è una delle società leader nel settore delle bevande analcoliche. I suoi prodotti vengono spediti e consumati in più di 200 Paesi e la società garantisce da anni il dividendo ai propri azionisti.

Una caratteristica fondamentale, che fa del titolo Coca-Cola una delle migliori azioni da dividendo, è l’aver registrato un’aumento sullo stacco delle cedole per 59 volte di fila (un dato che poche volte abbiamo riscontrato all’interno di analisi su titoli azionari internazionali.

Nel corso del 2021, i ricavi di Coca-Cola sono cresciuti rispetto all’anno precedente, mostrando valori anche superiori ai 10 miliardi di dollari a trimestre.

Ciò ha portato già nel 2021 esperti ed analisti a stimare cedole positive anche per il 2022, considerando l’utile per azione ottenuto nel 2021, pari a 2,35 dollari. Passando al rendimento sullo stacco cedolare, dispone di un dividend yield pari a 2,77%.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

4) McDonald’s

McDonald's azioni da dividendo

McDonald’s è il re indiscusso dei fast food mondiali, ha migliaia di ristoranti sparsi in tutto il mondo e raccoglie più del 50% del proprio business da pagamenti di locazione e franchising.

La società tiene ormai da anni al soddisfacimento dei propri azionisti, garantendo stacchi periodici di cedole costanti. Sulla scia positiva del 2020, anche il 2021 è stato chiuso con fatturati da record, i quali hanno permesso al gruppo di mantenere solidità sui bilanci.

Il prezzo delle azioni McDonald’s durante le prime giornate del 2022 (precisamente al 6 di gennaio), ha superato i 269 dollari per azione, mostrando variazioni successive. Seppur con un valore di rendimento sui dividendi minore rispetto ai precedenti, il suo dividend yield è registrato a 2,17%.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

5) Abbvie

Abbvie azioni da dividendo

Abbvie è una società farmaceutica di successo, fondata da decenni e considerata un concreto punto di riferimento nel settore. Humira, è uno dei farmaci più conosciuti del gruppo, di enorme successo in molti territori europei e non soltanto.

Il modello di business della società è tuttavia molto diversificato e la compagnia opera attivamente in diversi comparti, avendo un team di ricerca e sviluppo fra i più professionali al mondo. Ha avviato numerosi progetti per il futuro, presentando piani di investimento colossali.

È una delle società più vicine a propri portatori di interesse e stacca dividendi da diversi anni. Sotto l’aspetto del rendimento medio, si piazza in ottima posizione, rientrando fra le azioni a maggior dividendo, con un dividend yield pari a 3,24%.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

6) Johnson & Johnson

Johnson & Johnson azioni con dividendi più alti 2022

Johnson & Johnson è una società farmaceutica leader del settore ed una delle società più analizzate quando si parla di stacco di dividendi. Si ricorda, per esempio, la presenza di uno stacco di cedole in aumento per ben 59 anni consecutivi.

La società basa il proprio modello di business sia sulla produzione di specifici medicinali, sia sulla progettazione, fabbricazione e vendita di dispositivi medici. Una diversificazione che le permette di primeggiare in molti settori.

Il prossimo dividendo è stato confermato proprio nel mese di febbraio 2022 dal consiglio di amministrazione, che ha stabilito una cedola pari a 1,06 dollari, da staccare ed erogare agli azionisti ad agosto 2022. Mostra un dividend yield pari a 2,33%.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

7) Intel

Intel azioni con dividendi più alti 2022

Continuiamo la nostra top 10 con Intel, ulteriore società quotata al NASDAQ, leader di mercato nella produzione e vendita di processori. È un concreto punto di riferimento nel settore ed ha una delle più alte capitalizzazioni al mondo.

Il 2021 è stato chiuso in positivo e l’azienda ha dichiarato di avere in mente tantissimi progetti per il 2022. La decisione in merito al primo dividendo da staccare nel corso di quest’anno è stata già presa dal consiglio di amministrazione in data 4 febbraio 2022.

Intel ha già erogato un pagamento (in data 1 marzo 2022), dal valore di 0,365 dollari per cedola, mostrando così un rendimento sul dividend yield pari a 3,07%.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

8) Shell

Shell azioni con dividendi più alti 2022

Fondata nel 1907, Shell è una delle quattro società (assieme ad Exxon Mobil) più grandi del mercato energetico. Il suo modello di business è focalizzato soprattutto sulla lavorazione del petrolio e del gas naturale, due delle materie prime più importanti sul pianeta.

Lavora in tutto il mondo ed ha rapporti commerciali con diverse nazioni. Io 2021 è stato chiuso con un fatturato pari a 261,5 miliardi di dollari e la società ha avviato diversi progetti innovativi per efficientare il proprio business. Ha commesse attive da milioni di dollari.

Sotto l’aspetto dei dividendi è una delle società internazionali più seguite da esperti ed analisti, poiché mostra un dividend yield al 3,02%.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

9) Horizon Technology Finance Corp

Horizon azioni con dividendi più alti 2022

Horizon Technology Finance Corp è una storica società che gestisce un’innovativa piattaforma di prestito su capitale di rischio e prodotti di debito strutturati alle aziende. Nel corso degli ultimi anni ha esteso la propria quota di mercato, avviando diverse strategie di internazionalizzazione.

Dal 2004 ha investito oltre 2,3 miliardi di dollari in capitale di rischio su prestiti a più di 285 società in crescita e con modelli di business all’avanguardia in specifici settori. Le sue soluzioni di finanziamento possono essere pianificate e personalizzate sulla base delle singole esigenze.

Il consiglio di amministrazione del gruppo è da sempre vicino al soddisfacimento degli azionisti e la compagnia stacca regolarmente cedole di dividendi. È uno dei titoli quotati al NASDAQ con più alti dividendi, mostrando un dividend yield pari a ben 8,52%.

10) Lumen Technologies

Lumen Technologies azioni con dividendi più alti 2022

Lumen Technologies è una società con sede il Louisiana e che opera attivamente nel settore delle comunicazioni. Offre da anni i propri servizi a diverse tipologie di clienti (governativi, residenziali e aziendali), in ben 37 territori degli Stati Uniti.

Il titolo azionario fa parte del noto indice S&P 500 ed entra di diritto all’interno della nostra classifica poiché mostra (al momento di questa stesura) uno dei dividendi più alti negli USA, nella top 100 complessiva.

La società continua da anni a rinnovare il proprio modello di business, cercando di efficientare i propri comparti per ottenere più utili da destinare ad altre attività. Il suo dividend yield si assesta all’8,77%.

Azioni italiane con dividendi più alti 2022

Anche la Borsa Italiana ed i rispettivi indici di riferimento (FTSE MIB) integrano tantissime società ad elevata capitalizzazione, che puntualmente staccano dividendi ai propri azionisti.

Puoi individuarle all’interno dei migliori broker online, ricordando tuttavia di verificare se la piattaforma ne permetta l’acquisto diretto. In caso contrario, puoi sempre decidere di operare con strumenti derivati, aprendo posizioni nel breve, o nel lungo periodo.

Quali sono le azioni italiane con dividendi più alti? A seguire una tabella delle migliori 10.

SocietàSettoreTickerDividend Yield
MediolanumFinanziarioBMED7,79%
Intesa SanpaoloFinanziarioISP7,74%
UnipolsaiAssicurativoUS7,11%
ENIEnergeticoENI6,48%
PiaggioAutomotivePIA6,31%
EnelEnergeticoENEL6,16%
Poste ItalianeFinanziarioPST 5,16%
UniCreditFinanziarioUCG5,71%
A2AAssicurativoA2A5,02%
Generali Ass.AssicurativoG5,53%
Migliori azioni italiane da dividendo 2022

Azioni europee ad alto dividendo 2022

Espandendo lo spazio geografico, è possibile focalizzare l’attenzione sulle azioni con dividendi più alti su Borse europee. All’interno della stessa categoria ritroviamo titoli azionari presenti sui principali indici, come ad esempio CAC 40, DAX 40 e così via.

Quali sono quindi le azioni europee con maggiori dividendi? Ecco una tabella con le migliori 10.

SocietàSettoreTickerDividend Yield
Crédit AgricoleFinanziarioACA8,60%
BMWAutomotiveBMW7,66%
CovestroChimico1COV7,80%
Hapag LloydViaggiHLAG11,82%
OrangeTelecomunicazioniORA6,45%
BasfEnergeticoBAS6,75%
AstraZenecaFarmaceuticoAZN1,98%
EndesaEnergeticaELE7,25%
VolkswagenAutomotiveVOW35,05%
Airbus GroupTrasportiAIR1,25%

Potrebbero interessarti anche: migliori azioni NASDAQ.

Come comprare azioni con dividendi più alti

Come comprare azioni da dividendo

Se hai interesse ad acquistare azioni da dividendo, puoi fare riferimento ai migliori broker online con accesso diretto al mercato. Gli stessi permettono di comprare realmente le azioni della società ed ottenere così la possibilità di ricevere dividendi periodici.

Molti dei broker disponibili, permettono sia di agire in modo diretto sull’asset sottostante, sia di negoziare con contratti per differenza. Ricorda tuttavia che negoziando con CFD non potrai ottenere alcun dividendo, poiché gli strumenti derivati si basano solamente su repliche degli andamenti.

I due broker che permettono di comprare azioni da dividendo, in modo reale, e di conservarle all’interno del proprio portafogli, sono:

  • eToro;
  • XTB.

eToro per comprare azioni da dividendo

Logo eToro

Il broker eToro è uno degli intermediari più completi nel settore e permette entrambe le possibilità (acquisto diretto e negoziazione con CFD). Se il tuo interesse è quello di partecipare all’ottenimento del dividendo, opta quindi per il primo sistema di investimento.

All’interno della piattaforma, il broker indica in modo specifico quali titoli azionari possano essere acquistati in modo fisico. Una volta valutata la possibilità di comprarle, puoi visionare un comodo grafico in tempo reale, aggiornato costantemente.

Uno dei vantaggi più importanti dato dal broker eToro è quello di poter acquistare azioni da dividendo a zero commissioni fisse, particolarità che pochissime piattaforme mettono a disposizione.

Per beneficiare di un approccio più diversificato, creando così un investimento su più asset, ricorda che su eToro è possibile investire anche su specifici fondi ETF (Exchange Traded Funds) legati a dividendi, come ad esempio iShares Core Dividend Growth ETF.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

XTB per comprare azioni da dividendo

XTB logo

Un ulteriore broker che permette di comprare azioni da dividendo, quindi agendo in modo diretto sull’asset sottostante, è XTB (qui la recensione). È un broker professionale, pienamente regolamentato nel nostro territorio e che ha all’attivo migliaia di utenti registrati.

Anche in questo caso, su decine di titoli azionari, è possibile sia negoziare utilizzando strumenti derivati (quindi contratti per differenza, al rialzo o al ribasso), sia acquistare azioni reali ed ottenere tutti i diritti spettanti.

Effettuando una rapida registrazione all’interno della pagina ufficiale puoi beneficiare di diverse risorse formative gratuite, assistenza professionale a tutte le ore e di un pratico account demo iniziale con una durata di 30 giorni.

Come comprare azioni da dividendo con XTB? Seguono alcuni step:

  1. registrazione in pochi minuti;
  2. caricamento di un deposito;
  3. ricerca delle migliori azioni da dividendo;
  4. avvio dell’acquisto inserendo il quantitativo.

Il tuo capitale è a rischio.

Come scegliere azioni ad alto dividendo e forte potenzialità di crescita

come scegliere azioni da dividendo

Per scegliere azioni ad alto dividendo e forte potenzialità di crescita, è opportuno tenere in considerazione alcuni aspetti tecnici e fondamentali. Ricordiamo in ogni caso come il mancato dividendo non sempre corrisponda ad una situazione negativa della società.

Fra i parametri da poter valutare, i maggiori esperti del settore indicano:

  • i dati storici, ossia se negli anni precedenti (e per quanti anni) la società in questione ha staccato dividendi;
  • la progressione dei dividendi, ossia un confronto sul valore dei dividendi rispetto agli anni passati (alcuni titoli presentati mostrano un dividendo in aumento progressivo da 50 anni);
  • la salute della società, che in caso di utili in negativo, o di situazioni debitorie, non potrà di certo permettersi il lusso di staccare dividendi agli azionisti.

Leggi anche: migliori azioni petrolifere.

Tassazione su azioni da dividendo

azioni da dividendo tassazione

Prima di procedere con le considerazioni finali, è bene aprire una piccola parentesi sulla tassazione legata ad azioni da dividendo.

Trattandosi di un possibile ritorno economico basato su un investimento, deve necessariamente essere dichiarato al fisco in dichiarazione annuale. In sede di pagamento dei tributi, è invece possibile considerare l’aliquota del 26%, da calcolare sulla plusvalenza.

Un valore da dover pagare solamente in caso di erogazione reale dei dividendi. È importante sempre verificare se il broker utilizzato funga da sostituto d’imposta (trattiene alla fonte la percentuale), o se spetti al trader calcolare separatamente il tributo.

Ricorda inoltre come per la maggior parte delle cedole europee, si trattenga a monte una specifica percentuale, variabile sulla base della nazione associata al titolo. Seguono alcuni esempi sulla base delle azioni e Borse europee più note:

  • Francia: trattenute del 30%;
  • Spagna: trattenute del 19%;
  • Germania: trattenute del 26,38%.

Leggi anche il nostro approfondimento completo sulle tasse sul trading.

Azioni con dividendi più alti 2022: Pro & contro

Ecco due sezioni sulle possibili potenzialità e sui principali rischi associati ad azioni con dividendi più alti e sul loro eventuale investimento.

Potenzialità azioni da dividendo

  • permettono di ottenere un ritorno passivo semplicemente possedendo azioni;
  • rappresentano una forma di diversificazione indiretta del portafoglio;
  • permettono di ottenere ritorni stimati sulla base dei risultati della società;
  • possono crescere nel tempo con lo sviluppo della società.

Rischi azioni da dividendo

  • una società potrebbe non garantire lo stacco dei dividendi per gli anni in avvenire;
  • la cedola degli anni successivi potrebbe essere inferiore di quella ottenuta nell’anno di acquisto delle azioni;
  • è comunque doveroso pagare tasse sulla base della nazione di appartenenza della cedola ottenuta.

Investire su azioni da dividendo conviene?

Gli investimenti su azioni da dividendo sono sicuramente un’alternativa da poter considerare per un trader ed investitore. Permettono di ottenere erogazioni aggiuntive, con cadenza periodica, molte volte semestrale, o annuale.

In merito alla convenienza o meno nell’acquistare le suddette azioni, è opportuno fare alcune precisazioni. Ricorda quindi che comprare azioni con dividendi più alti nel 2022, che potrebbero quindi garantire cedole nel corso dell’anno, non significa avere la certezza per gli anni in avvenire.

Molte società, soprattutto tecnologiche, decidono di non erogare alcun dividendo e di utilizzare gli utili aggiuntivi come forma di investimento per accrescere ulteriormente (potresti in questo caso beneficiare tuttavia di aumenti di prezzo delle azioni).

Considera inoltre l’aspetto temporale:

  1. se sei un utente che predilige operare sul lungo periodo, allora l’acquisto fisico di azioni da dividendo ti permette di ottenere cedole e di conservare l’asset in portafoglio;
  2. se sei un trader che predilige operare sul breve termine, allora potresti valutare la negoziazione sulle medesime azioni (senza ottenere dividendo) tramite i migliori broker di trading CFD (con strumenti derivati). Le stesse permettono anche di negoziare al ribasso, attività non disponibile con l’acquisto reale.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Azioni con dividendi più alti 2022 – FAQ

Chi stacca i dividendi 2022?

Diverse società hanno già stabilito ed approvato lo stacco di dividendi da erogare nel corso del 2022. All’interno della nostra guida alle azioni con dividendi più alti 2022 trovi alcuni dei titoli con storici di dividendi più alti.

Chi dà i dividendi più alti?

All’interno del nostro articolo completo sulle azioni con dividendi più alti puoi visionare alcune società che erogano costantemente (anche da più di 50 anni) il dividendo ai propri azionisti, mostrando crescite anno dopo anno.

Quali sono le azioni con i maggiori dividendi?

Non esistono specifici settori che mostrano dividendi maggiori di altri, poiché dipende molto dai risultati ed ovviamente dai profitti ottenuti. Scopri nel nostro esposto sulle azioni con dividendi più alti 2022 la classifica top 10.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia l’investimento in azioni e criptovalute, sia il trading di CFD.Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

La performance passata non è un’indicazione dei risultati futuri. La storia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento.Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

L’investimento in criptovalute non è regolamentato in alcuni paesi dell’UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione del consumatore. Il tuo capitale è a rischio. eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda l’accuratezza o la completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni pubbliche non specifiche di eToro.

Paolo Serafini

Trader, esperto di borse e forex

Trader, esperto di borse e forex con un passato da consulente finanziario. Collabora con FinanzaDigitale, scrive libri e investe sui mercati mondiali.

Lascia un commento