Investimenti > Mintos

Mintos: come funziona, costi, recensione 2024

Con Mintos puoi accedere a un mix di strumenti finanziari tradizionali e alternativi con cui investire a lungo termine, diversificando il portafoglio e con rendimenti interessanti. Scopri la recensione completa e le opinioni degli utenti.

+ Perché fidarti di Finanza Digitale
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Tempo lettura:
9 min
+ Fidati di Noi
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Tempo lettura:
9 min
Mintos piattaforma

Mintos nasce nel 2014 a Riga, Lettonia, come piattaforma per investimenti. Inizialmente era un puro marketplace di prestiti peer-to-peer, favorendo l’incontro tra chi necessitava di liquidità e chi, invece, voleva ottenere un rendimento prestando il denaro.

Nel 2021, Mintos ottiene la licenza di società di investimento europea. Grazie ad essa è diventata una piattaforma attraverso cui puoi accedere a diverse forme di investimento a lungo termine:

  • prestiti;
  • obbligazioni;
  • ETF;
  • Equity crowdfunding.
Cos'è Mintos

Nel giro di 9 anni, la società ha avuto una crescita costante, raggiungendo i 500 mila clienti attivi e oltre 600 milioni di euro di risparmio gestito amministrato. Una piattaforma che continua ad evolversi, anche grazie a nuovi finanziamenti raccolti attraverso il crowdfunding, con un’offerta oggi in più di 23 Paesi tra cui Germania, Spagna, Francia, Paesi Bassi e anche in Italia.

Piattaforma Mintos: è regolamentata?

L’azienda alle spalle è la As Mintos Marketplace, una società di investimento con sede a Riga, autorizzata dalla Banca di Lettonia. In quanto tale Mintos:

  • rispetta le normative MiFID II in ambito di trasparenza finanziaria;
  • è iscritta nel Registro Consob con il numero 4929, come impresa di investimento autorizzata in altri Stati a operare in Italia;
  • è membro del Sistema Nazionale di Indennizzo degli investitori.

Quest’ultimo aspetto differenza Mintos da altre imprese d’investimento, dato che in caso in cui la società non riesca a restituire l’importo da te investito, potrai richiedere un risarcimento fino al 90% del controvalore, con un tetto massimo di 20.000€.

Altro dato interessante è quello della crescita finanziaria e dei clienti degli ultimi anni, portandola da un patrimonio gestito di 100.000 euro a oltre mezzo miliardo di asset. Infine, Mintos ha fino ad oggi raccolto oltre 6,5 milioni di euro attraverso il sistema di crowdfunding, un importo considerato record nell’ambito delle raccolte fondi in Europa.

Quanto costa investire con Mintos Italia?

Quanto costa investire con Mintos

Mintos non applica costi per:

  • la registrazione e attivazione dell’account;
  • apertura e chiusura di un investimento;
  • gestione del conto;
  • deposito di denaro;
  • prelievi;
  • assistenza.

Le commissioni sono applicate solo nel momento in cui effettui le seguenti operazioni:

  • cambio valuta: a partire dallo 0,50% in base alla tipologia di moneta FIAT;
  • compravendita sul mercato secondario: commissione dello 0,85% sull’importo degli investimenti;
  • inattività del conto Mintos: 2,90€ al mese se non investi almeno una volta in 6 mesi;
  • costi di recupero: sono eventuali costi in caso in cui sia necessario intervenire per recuperare il denaro investito, ad esempio per un prestito non restituito.

Come funziona Mintos: piattaforma e servizi

Sin dalle sue origini Mintos si è posta i seguenti obiettivi:

  1. creare un’esperienza utente semplice attraverso una piattaforma intuitiva e accessibile via app o browser;
  2. permettere a tutti di investire sui mercati anche con importi minimi;
  3. offrire investimenti a medio e lungo termine con prodotti tradizionali (ETF e obbligazioni), ma anche attraverso strumenti finanziari di nuova generazione.
Come funziona Mintos

Mintos è un sistema per investire nel medio e lungo termine dato che offre strumenti come ETF ed obbligazioni. Hai però accesso anche a soluzioni innovative e in cui si combinano le tecnologie di trading automatico con il supporto di un’intelligenza artificiale. In questo modo puoi investire anche se non hai esperienza.

Prestiti Peer-to-peer su Mintos

L’investimento in prestiti P2P è una soluzione innovativa proposta da Mintos. Potrai acquisire uno strumento finanziario regolamentato, definito Note, creato da Mintos e composto da un certo numero di prestiti, quasi sempre tra i 6 e i 20.

Questi sono creati da società specializzate nei finanziamenti, ad oggi circa 61 in 23 Paesi. Come si guadagna con Mintos attraverso il Notes? Otterrai un rendimento nel momento in cui vengono pagate le rate dei prestiti collegate al Note.

Prestiti con Mintos

Puoi acquistare un Note, selezionandolo dalla piattaforma, con un investimento a partire dai 50€ , in due modi:

  1. in autonomia;
  2. utilizzando dei portafogli preimpostati.

Nel primo caso puoi scegliere manualmente quale Note comprare. È disponibile una vasta selezione, con interessi a partire dal 5% a un 21%, in base all’indice di rischio e alla tempistica.

Altra opzione è utilizzare uno dei portafogli preimpostati di Mintos. Anche qui hai una serie di opzioni:

  • Mintos Core: con un rendimento medio del 9,9%, include una serie di Note scelti dalla piattaforma;
  • Mintos Custom: è la versione personalizzabile con cui puoi scegliere tu su cosa investire supportato da un’intelligenza artificiale. I rendimenti variano tra il 5% e il 21%.

I notes sono da considerare dato che puoi chiuderli in ogni momento, recuperando il capitale.

Come comprare obbligazioni su Mintos

Con Mintos l’acquisto di obbligazioni è accessibile a qualunque investitore retail. Infatti, grazie al sistema Fractional Bond non devi investire l’importo minimo di un obbligazione, nella maggior parte dei casi pari a 1.000€ o suoi multipli, ma potrai comprarle anche con soli 50€.

Investi in Fractional Bond

Infatti, con un Fractional Bond non andrai ad acquistare direttamente un obbligazione, ma dei titoli di debito che fanno riferimento all’obbligazione sottostante, emessi da una società collegata a Mintos. Sarà quest’ultima a possedere l’intero valore dell’obbligazione, mentre tu disporrai di una o più frazioni dell’obbligazione.

La scelta delle obbligazioni viene fatta con attenzione da Mintos, prendendo come riferimento una serie di parametri di solidità e con rendimenti variabili. Infine, in ogni momento puoi chiudere l’investimento , vendendo il Fractional Bond e recuperare il denaro.

Investire in ETF con Mintos

Gli ETF (Exchange Traded Fund) sono una delle migliori soluzioni per diversificare il tuo portafoglio, acquistando un unico strumento composto da un paniere di titoli. Ma quali scegliere?

Mintos ti offre un ampio numero di Exchange Traded Funds selezionati sul mercato azionario e obbligazionario, solo tra quelle società più affidabili, come Amundi, iShares, Vanguard e Xtrackers, per citarne alcuni.

Investire in ETF con Mintos

Puoi investire in ETF con un capitale minimo di 50€, senza commissioni di acquisto o di vendita. Tutti i fondi indicizzati scelti da Mintos sono:

  • ETF ad accumulazione: ciò significa che i dividendi sulle azioni e i rendimenti ottenuti saranno automaticamente rinvestiti e non distribuiti, incrementando il tuo capitale;
  • UCITS: gli ETF rispettano i regolamenti fiscali dell’Unione Europea, semplificando il calcolo delle tasse.

Investimenti in crowdfunding

Con Mintos hai la possibilità di investire in modo alternativo diventando un suo azionata. La società Mintos ha lanciato una campagna di equity crowdfunding, stimata intorno ai 120 milioni di euro, con il supporto della piattaforma Crowcube, finalizzata ad acquisire nuovi capitali per ampliare i suoi servizi e potenziare quelli già esistenti.

Quindi, puoi scegliere di comprare una quota della società. Per farlo devi pre-registrarti sul sito di Mintos nella sezione dedicata all’offerta di crowdfunding. Non sei obbligato ad acquistare subito le azioni, ma avrai accesso a una corsia preferenziale, prima che l’offerta sia inserita sul sito Crowcube, diventando accessibile ad altri investitori.

Come registrarsi a Mintos

Puoi registrati a Mintos sia da app mobile, sia dal browser, creando un account come privato, ma anche come impresa. L’operazione richiede pochi minuti ed è completamente digitale.

Login Mintos

Ecco i passaggi principali:

  • accedi all’app o alla home page di Mintos;
  • selezione la voce Crea il tuo conto;
  • inserisci i dati personali, il Paese di residenza, l’e-mail e una password;
  • conferma le informazioni attraverso il codice di verifica;
  • completa i dati personali o quelli della tua azienda;
  • rispondi ad alcune domande sulla tua attività e sulla provenienza dei fondi;
  • accetta i termini del contratto.

Nel giro di massimo 24 ore riceverai un’e-mail di conferma dell’apertura dell’account Mintos. Ora puoi iniziare a trasferire il denaro sul tuo conto. Ti basterà accedere all’interno della home page personale e selezionare il saldo, cliccando sulla voce Aggiungi Denaro. Sarai reindirizzato su una pagina in cui inserire i dati della tua banca. A questo punto una volta confermato l’importo verrà trasferito nel giro di 24/48 sul tuo conto.  

Mintos e tasse

Mintos tasse

Mintos non svolge la funzione di sostituto d’imposta. Quindi, come precisato dalla piattaforma, si applicano le normative fiscali del Paese di residenza.

In Italia, devi essere tu a dichiarare eventuali guadagni alla fine dell’anno, secondo il sistema dichiarativo, e calcolare l’importo da pagare in tasse. Tuttavia, questa regola non si applica solo ad alcuni strumenti, come gli ETF.

Nel momento in cui li vendi, verrà trasferito sul tuo conto l’intero guadagno che dovrai inserire nella dichiarazione dei redditi nel quadro RW e su cui si applica una tassazione del 26%. Invece, per i Fractional Bond e i Note (prestiti), Mintos tratterrà il 20% come ritenuta d’acconto alla fonte.

In ogni caso, è utile sempre farsi affiancare da un consulente, come un commercialista, in modo da non commettere errori e pagare più tasse.

Recensioni Mintos: pro e contro

La scelta degli asset di Mintos è uno dei primi tratti interessanti. Infatti, gli strumenti offerti, come gli ETF o le obbligazioni, sono molto utili per chi vuole diversificare il portafoglio e ottenere dei rendimenti con un rischio basso.

Rispetto ad altre piattaforme che puntano su un vasto numero di titoli quotati sui mercati, Mintos concentra la sua attenzione su asset selezionati, aiutandoti anche nel processo di scelta, grazie al supporto di un’intelligenza artificiale. In questo modo chiunque può investire con Mintos sia se ha esperienza sui mercati oppure no.

Molto interessante è il sistema di investimento sui prestiti, i Notes. In questo caso puoi acquistare un prodotto finanziario alternativo a quelli tradizionali, ma comunque regolamentato.

Mintos risulta una valida piattaforma se hai un capitale minimo e non vuoi rinunciare ad investire sulle obbligazioni. Infatti, grazie ai Fractional Bond puoi farlo a partire da importi di 50€.

Infine, altra caratteristica da considerare, che ha portato ad oltre il 51% di recensioni a 5 stelle su un sito come Trustpilot, è la mancanza di commissioni di operatività.

Se si vuole trovare un aspetto negativo è legato alla tassazione. Mintos non funge da sostituto d’imposta, perciò se sei in cerca di un broker che faccia da sostituto d’imposta devi guardare altrove.

Altro punto negativo è il fatto che, a differenza di altre piattaforme di investimento, non offre l’accesso ad alcuni asset fondamentali come azioni o criptovalute.

Piattaforma Mintos: domande frequenti

Come funziona Mintos?

Mintos è una piattaforma di investimento riconosciuta attraverso cui puoi investire in strumenti finanziari come ETF, obbligazioni e prestiti, senza commissioni e con rendimenti interessanti.

Quanto si guadagna con Mintos?

I guadagni con Mintos variano in base alla tipologia di prodotto finanziario sottoscritto. Ad esempio investendo in prestiti puoi ottenere un rendimento medio dal 5% al 21%.

Come dichiarare i guadagni con Mintos?

Mintos non svolge la funzione di sostituto d’imposta, quindi dovrai essere tu a indicare gli eventuali guadagni a fine anno, nel quadro RW della dichiarazione dei redditi.

Autore senior per FinanzaDigitale

Laurea in Economia Aziendale, conoscitore di borse, mercati e investimenti finanziari. Ho competenze di diritto e gestione societaria, con esperienze amministrative. Scrivo di diritto, economia, finanza, marketing e gestione delle imprese.

Lascia un commento

Potrebbero interessarti anche: