Quotazione oro 18k (carati): quanto costa l’oro al grammo oggi?

Dopo essere arrivato a toccare quota 2.000$, il prezzo dell’oro ha subito correzioni successive. Qual è la quotazione dell’oro 18k usato oggi al grammo? Conviene investire?

Quotazione oro 18k

Se hai intenzione di vendere i tuoi gioielli in oro, o semplicemente di sapere quanto costa l’oro al grammo, è bene che tu conosca in modo aggiornato e specifico la quotazione dell’oro 18k (carati).

Più nello specifico, quando si vuole vendere un proprio gioiello, si fa spesso riferimento al prezzo dell’oro usato, che esprime quanto costa al grammo l’oro non puro, composto da una percentuale di altre leghe metalliche al suo interno.

Contrariamente da quanto si pensi, vedere quanto costa al grammo l’oro e valutare successivamente la quotazione dell’oro a 18 carati è abbastanza semplice, a patto di conoscere le giuste proporzioni e sapere cosa differenzia l’oro puro da quello non puro.

Ciò che per adesso è importante sapere, è che il prezzo dell’oro 18k di oggi dipende dal prezzo dell’oro a 24k: la materia prima di riferimento, quotata sulla Borsa di Londra. Visioneremo il suo grafico, calcolando quanto costa l’oro al grammo (18k e 24K).

Quotazione oro usato 18k

Quotazione oro usato 18k (carati)

Per comprendere nel dettaglio come calcolare il prezzo dell’oro a 18k (carati) e sapere a quanto va l’oro al grammo, è importante precisare cosa si intenda con “oro usato” e cosa per “oro puro”.

Per “oro usato a 18k” si intende l’oro che è già stato utilizzato per la costruzione di gioielli, lingotti, o per altre attività. Presenta al suo interno una determinata percentuale di oro ed una restante percentuale di altri materiali e leghe differenti.

Più nello specifico, l’oro a 18k contiene 750 parti di oro e 250 parti di altri elementi diversi dall’oro. Per questo motivo non viene definito “puro”, appellativo che spetta solamente all’oro a 24k, ossia quello con la maggior percentuale di oro (ovvero 999 parti su 1.000).

La quotazione dell’oro usato a 18k è calcolata considerando il prezzo dell’oro puro, che è l’unico che puoi trovare sulla Borsa di Londra e sulle piazze di scambio mondiali. Per sapere il prezzo in tempo reale dell’oro a 18 carati, è necessario sapere quanto è quotato l’oro a 24k.

Quotazione oro 18k oggi: grafico in tempo reale

Ricollegandoci a quanto esposto in precedenza, è importante conoscere quanto costa l’oro al grammo (inteso quello puro), facendo riferimento al suo grafico in tempo reale. La quotazione qui in basso ti permette di constatare il valore dell’oro e le sue variazioni.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Il valore che viene esposto dalle Borse mondiali fa riferimento al prezzo dell’oro a 24 carati ad oncia troy. Ciò significa che per verificare quanto costa l’oro al grammo, è sufficiente dividere il prezzo in tempo reale con 31,1, ossia i grammi che compongono 1 oncia troy.

Cerchiamo quindi di comprendere come calcolare la quotazione dell’oro a 18 carati partendo da quella a 24k. Al momento attuale, il prezzo dell’oro puro è di 1.730 euro: valore che permette di comprare 1 oncia troy di oro con il 99% di purezza.

Per ottenere il valore dell’oro usato 750 (ossia l’oro a 18 carati), basa calcolare il 75% del prezzo dell’oro puro, o eliminare dal prezzo dell’oro puro il 25%. Più nello specifico, sempre considerando il valore di oggi, 1 oncia troy di oro a 18k vale circa 1.297,5 euro.

Quotazione oro 18 kt usato oggi al grammo

In precedenza abbiamo ricordato come il prezzo di scambio proposto sulla Borsa di Londra non esprima quanto va l’oro al grammo, bensì qual è il prezzo per 1 oncia troy. Vediamo quindi di calcolare i prezzi al grammo sulla base dei diversi carati.

Per sapere quanto costa l’oro al grammo a 24 carati, è sufficiente dividere il prezzo attuale (ossia 1.730 euro), per 31,1 (ossia i grammi che compongono 1 oncia troy). Il valore di un gramo di oro puro oggi è di circa 55,62 euro.

Per conoscere la quotazione dell’oro usato 18k oggi, puoi prendere il prezzo al grammo dell’oro puro (55,62) e calcolare il 75%. In questo caso, il valore di un grammo di oro usato a 18k è di circa 41,72 euro. La tabella qui in basso mostra i millesimi associati ai diversi carati.

Carati oro (Kt)Millesimali percentuale purezza oro
24 caratipurezza al 999%
22 caratipurezza al 916%
21 caratipurezza al 900%
18 caratipurezza al 750%
14 caratipurezza al 575%
12 caratipurezza al 500%
9 caratipurezza al 275%
6 caratipurezza al 300%
Percentuali per calcolare la quotazione oro 18 kt usato oggi al grammo

Quotazione oro 18k (carati) nuovo

La quotazione dell’oro 18k ha sigla “750”, che abbiamo ricordato essere il grado di purezza, ossia la presenza del 75% di oro e del 25% di altre leghe. L’oro con queste caratteristiche è solitamente chiamato “usato”.

Se ad esempio acquisti un gioiello in oro 18 carati, lo stesso oro viene definito usato poiché utilizzato per la creazione dello stesso gioiello e non perché è ad esempio invecchiato nel tempo (la percentuale di oro resta infatti sempre la stessa).

quotazione oro 18 carati

La voce “oro a 18 carati nuovo” viene invece utilizzata prettamente in ambito commerciale. Se ad esempio hai intenzione di vendere un prezioso in oro, l’esperto che deve valutare lo stesso nei tradizionali “Compro oro”, ti chiederà se il gioiello è nuovo o usato.

Ciò che è quindi importante sottolineare è che, indipendentemente dall’utilizzo (se nuovo o usato) del gioiello in oro, avendo sempre la medesima percentuale d’oro, il prezzo non dovrebbe mai cambiare.

Quotazione oro 18k (carati) usato

L’oro a 18k (carati) usato indica quindi una tipologia di oro differente da quello “puro”, ossia a 24 carati. Potrebbe tuttavia indicare anche l’oro che comunemente si va a vendere dai “Compro oro” e che è valutato molto spesso a un prezzo differente.

La quotazione dell’oro 18k usato oggi è identica a quella dell’oro 18k definito “nuovo” (ossia non utilizzato ed intatto). Chi compra oro, potrebbe tuttavia proporre un prezzo differente per l’oro usato, derivante dalle coperture dei costi per “ripulirlo” e dagli eventuali profitti.

Ciò che devi considerare, evitando di farti truffare, è che indipendentemente dallo stato di conservazione, data la percentuale dell’oro sempre fissa, non esistono differenze di valore fra l’oro a 18k usato e l’oro a 18k definito “nuovo”.

Investire sulla quotazione dell’oro usato 18k: è possibile?

Molti investitori si chiedono spesso se è possibile investire sulla quotazione dell’oro usato a 18k, poiché con prezzi più bassi rispetto a quella dell’oro puro. Non esistendo una quotazione su una Borsa reale, l’unico sistema per investire è comprare realmente oro usato.

Comprare oro a 18 carati richiede tuttavia una sua successiva conservazione, che non sempre si è in grado di garantire. Esistono quindi delle alternative che non sono basate sul possesso della materia prima e che permettono al contempo di iniziare con piccoli capitali?

quotazione oro 18 k

Sì, tramite le migliori piattaforme di trading online puoi investire sulla quotazione dell’oro puro tramite strumenti derivati, ossia CFD, che replicano l’andamento della materia prima. Anche se si tratta di oro a 24 carati, potrai lo stesso investire in modo frazionato.

Non andando ad acquistare l’oro in modo “reale”, potrai scegliere a tua discrezione con quanti capitali aprire le posizioni di negoziazione, che possono essere di tue tipi: al rialzo (se pensi che il prezzo dell’oro salga), o al ribasso (se pensi che il prezzo dell’oro scenda).

A seguire una tabella con i migliori broker di trading che permettono di negoziare sull’oro in modo autonomo e con la consapevolezza di utilizzare una piattaforma autorizzata.

1 Miglior Broker del 2022
etoro trading
  • Azioni, crypto, ETF
  • 20+ milioni di utenti
  • Social Trading
  • Conto Demo gratis
  • 9.6
    Rated 5 stars out of 5
  • 50 $ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 2830
plus500
  • Trading CFD
  • Conto demo gratis
  • Licenza ASiC, CySEC. Reg. CONSOB
  • 8
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 100 € deposito minimo
  • Reg. CONSOB 4161
capex trading
  • Partner Juventus
  • Piattaforma Web e App
  • Licenza CySec, ASF, CNMW
  • 8.7
  • 100 € deposito minimo
  • Reg. CONSOB 4640
xtb trading
  • Azioni e ETF reali 0% commissioni
  • Materiale formativo per principianti
  • Conto Demo gratis
  • 9.6
    Rated 5 stars out of 5
  • 100€ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 3569
broker trade.com
  • Licenza FCA
  • Conto Demo
  • Piattaforma innovativa
  • 7.8
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 200 € deposito minimo
  • Reg. CONSOB 3949
broker trading
  • Conto di risparmio e trading
  • Investi in azioni e IPO
  • 1 milione di strumenti finanziari

*Capital is at risk

  • 8.2
  • Nessun deposito minimo
  • Reg. CONSOB 4792

Investire sull’oro con eToro

Logo eToro

Il broker eToro (qui la recensione) è da anni un concreto punto di riferimento nel trading su materie prime. Ha una piattaforma rapida e semplice da utilizzare, con tante funzionalità per gli utenti registrati.

Dopo aver aperto un account, puoi accedere alla sezione delle materie prime ed individuare l’oro. Viene proposto con un comodo grafico in tempo reale, che ti permette di valutare costantemente il prezzo dell’oro, o di verificare i punti di massimo e di minimo.

Prima di attuare strategie reali, puoi usufruire di un comodo conto demo, ossia una modalità di prova, con cui poter piazzare strategie di trading usando denaro virtuale (il broker aggiungerà in automatico 100.000$).

Se invece vuoi investire sull’oro in modo reale, puoi:

  1. aprire un account in pochi secondi;
  2. caricare un deposito iniziale (si può partire da soli 50 euro);
  3. cercare lo strumento “oro” (GOLD);
  4. attuare la tua strategia.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Investire sull’oro con Plus500

Logo broker Plus500

Una seconda piattaforma professionale, che permette di investire sull’oro, in modo esclusivo con contratti per differenza, è Plus500 (qui la recensione). Si tratta di un broker regolamentato, ossia che dispone di reali licenze europee.

Anche in questo caso troviamo un comodo grafico in tempo reale, aggiornato attimo dopo attimo con i valori dell’oro (CFD). Puoi sempre optare per un conto di prova illimitato, gratuito e che non richieda alcun deposito iniziale obbligatorio.

Accedendo alla pagina ufficiale, sia tramite modalità web desktop che tramite la pratica applicazione per dispositivi mobili, è possibile:

  1. aprire un account;
  2. caricare un primo deposito (anche di soli 100 euro);
  3. cercare il CFD dell’oro;
  4. avviare la strategia di trading con CFD.

Il tuo capitale è a rischio

Quotazione oro 18k (carati): andamento storico

Arrivati a questo punto, è possibile focalizzare l’attenzione sulle quotazioni dell’oro 18 carati storiche, ossia l’andamento del prezzo dell’oro a 18k degli ultimi anni.

Impostando un grafico a 5 anni, è possibile constatare un prezzo dell’oro puro a 1.036,84€ al 1/09/2018. Lo stesso è il punto di minimo degli ultimi 5 anni, che ha subito un incremento oltre il 60% negli ultimi mesi, portandosi su punti di massimo a 1.749,98 al 1 aprile 2022.

Come indicato nell’esempio precedente, il valore attuale dell’oro oggi si assesta a 1.730 euro circa, con una lieve diminuzione rispetto ai punti di massimo, seppur di pochissimi punti in percentuale.

Proposti i punti di massimo e di minimo nell’arco dei 5 anni, proponiamo una tabella completa ed aggiornata con alcune date fondamentali sulla quotazione dell’oro usato a 18k.

DataQuotazione oro puro (oncia troy)Quotazione oro 18K usato (oncia troy)
01/09/20181.036,84 euro777,63 euro
01/05/20191.145,16 euro858,87 euro
01/10/20191.352,79 euro1.014,59 euro
01/09/20201.649,15 euro1.236,86 euro
01/04/20221.749,98 euro1.312,48 euro
Quotazioni oro 18K ad oncia

Leggi anche: investire in materie prime.

Quotazione oro 18k (carati): fattori di influenza

Al pari di tutte le altre materie prime, anche l’oro puro, che a sua volta si lega alla quotazione dell’oro usato a 18k (carati) ha specifici fattori di influenza, che possono agire positivamente o negativamente sull’andamento dei prezzi.

Fra i principali fattori di influenza dell’oro troviamo:

  • le variazioni sul valore del dollaro, che quando viene deprezzato (ossia quando subisce una diminuzione del suo valore) può influire sull’andamento dell’oro, portandolo solitamente al rialzo;
  • lo stato di produzione, ossia la scoperta o meno di nuovi giacimenti di oro, che potrebbero rendere l’offerta più ampia e quindi far scendere i prezzi all’oncia e al grammo;
  • l’instabilità politica, soprattutto fra super potenze mondiali (un esempio lampante è proprio la guerra fra Russia ed Ucraina), che può influire pesantemente sugli scambi commerciali delle materie prime e metalli preziosi;
  • inflazione e tassi di interesse, soprattutto visti i nuovi aumenti stabiliti di recente dall’ente americano FED, che hanno contribuito a portare variazioni significative sull’oro, da decenni considerato il “bene rifugio” per eccellenza”.

Potrebbe interessarti anche: comprare oro.

Quotazione oro 18k: previsioni

quotazione oro 18k previsioni

Le previsioni sulla quotazione dell’oro usato 18k oggi vanno di pari passo con le previsioni e breve, medio e lungo termine di quelle dell’oro a 24 carati (l’unico che risulta quotato sulla Borsa di Londra, ufficiale per questa specifica materia prima).

Fare stime sui prezzi dell’oro al grammo, partendo da quanto vale l’oro oggi, risulta tuttavia un’attività molto complessa anche per i maggiori esperti e per le principali società analitiche del settore. I fattori da considerare sono numerosi e l’instabilità generale di certo non aiuta.

Il target price a 2.300$ fissato da Goldman Sachs è stato per adesso accantonato, vista la discesa rispetto ai punti di massimo delle scorse settimane. Sta di fatto che nel giro di pochi mesi il costo dell’oro al grammo ha subito crescite nette.

Considera quindi che:

  1. se il tuo interesse è quello di vendere oro a 18k usato in tuo possesso, i prezzi al grammo al momento di questa stesura sono fra i più alti degli ultimi 5 anni (considerando il minimo di 1.036,84 nel 2018;
  2. se hai interesse ad investire sulla quotazione dell’oro 18k (carati) usato, devi invece far riferimento all’oro puro, che puoi in ogni caso negoziare al rialzo, o al ribasso, (anche con depositi minimi) tramite le migliori piattaforme di trading CFD.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Quotazione oro 18k (carati) – FAQ

Quanto vale l’oro 750 oggi?

Come ricordato all’interno della nostra guida sulla quotazione oro 18k, il prezzo odierno dell’oro 750 si aggira attorno ai 1.297,5 euro all’oncia troy (che corrisponde a circa 31,1 grammi).

Qual è la quotazione oro 18k usato oggi al grammo?

All’interno del nostro approfondimento sulla quotazione oro usato 18k, trovi le informazioni per calcolare il prezzo aggiornato dell’oro al grammo (18 carati), che attualmente si aggira attorno ai 41,72 euro.

Qual è la quotazione dell’oro oggi?

Al momento della stesura, l’oro puro (24 carati) è quotato circa 55,62 euro al grammo. Calcolando il 75%, la quotazione dell’oro 18 carati al grammo è di 41,72 euro circa.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia l’investimento in azioni e criptovalute, sia il trading di CFD.Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

La performance passata non è un’indicazione dei risultati futuri. La storia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento.Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

L’investimento in criptovalute non è regolamentato in alcuni paesi dell’UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione del consumatore. Il tuo capitale è a rischio. eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda l’accuratezza o la completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni pubbliche non specifiche di eToro.

Achille Bellelli

Imprenditore tech e investitore indipendente, esperto in criptovalute e strumenti di trading speculativo. Scrive per FinanzaDigitale e altri magazine economici.

Lascia un commento