Metaverso: cos’è, come funziona e come entrarci

Cos’è esattamente il metaverso? Perché suscita l’interesse dei colossi del mondo hi-tech? Scopri tutto quello che c’è da sapere sul questo argomento e sui possibili sviluppi futuri.

Cos'è il metaverso

Considerato da alcuni un trend del momento e da altri come un’opportunità di vivere nuove esperienze, oggi la parola metaverso è di nuovo al centro dell’attenzione di investitori e appassionati. Dopo le trimestrali deludenti di Meta, con oltre 10 miliardi spesi nel metaverso, ci si è domandato se questo universo parallelo possa avere davvero un futuro.

In questo contesto si colloca un report di Bloomberg che ha sottolineato come oggi il mercato del metaverso valga circa 500 miliardi di dollari; nel 2024 questo valore potrebbe aumentare del 30%, se non del 50%.

Società come Google Alphabet, Adobe, Microsoft, Nvidia e Huawei continuano a investire in questo settore. Tuttavia, quando si parla di metaverso vi sono ancora dubbi e incertezze su cos’è, come funziona e come entrarci. Se ti sei posto queste domande, nel nostro articolo troverai tutte le informazioni utili per comprendere le potenzialità di questo universo virtuale, oltre che i pro e i contro.


Metaverso cos’è e significato

Significato di metaverso

Siamo nel 1992, quando leggendo il romanzo Snow Crash, di Neal Stephenson, gli appassionati di fantascienza si sono imbattuti per la prima volta nel termine metaverso.

Una parola composta da due parti:

  • meta: deriva dal greco e può essere tradotto come oltre;
  • verso: che identifica l’universo.

Nasce così la prima forma di metaverso, a quel tempo considerato un qualcosa di irrealizzabile dato il livello tecnologico, che oggi è diventato un qualcosa di concreto.

L’attenzione su questo termine si è avuta con l’idea del fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, il quale ha puntato alla futura crescita della sua azienda proprio investendo più di 10 miliardi nel metaverso. Basta considerare il cambio del nome della società in Meta.  

La parola metaverso è spesso affiancata al concetto di cyberspazio. Infatti, il significato di metaverso è quello di una realtà virtuale in cui è possibile vivere esperienze concrete in un mondo virtuale, che si avvicinano a quelle reali.

Per alcuni viene considerato un ponte che collega l’universo digitale con quello di tutti i giorni. Quindi è un mondo parallelo in cui vivere realtà potenziate e che richiede particolari tecnologie e strumenti come visori VR, caschi in 3D e smart glasses.

Come funziona il Metaverso

Come funziona il metaverso

È importante precisare che il metaverso non è la realtà virtuale. Nasce e si sviluppa da quest’ultima, ma vi sono profonde differenze. Infatti, nel metaverso la tua figura fisica sarà trasformata in un avatar in 3D che potrai personalizzare e che agirà all’interno della rete.

Da alcuni viene definito come un sistema in cui il mondo del web supera le barriere e acquisisce una sua vita.

Ciò è possibile grazie alle caratteristiche di questo universo potenziato che si sviluppa in un sistema digitale composto da meta-dati:

  • la struttura temporale rispecchia quella dell’universo fisico;
  • avrai uno spazio definito da lunghezza, larghezza e profondità, vivendolo con il tuo avatar;
  • vengono utilizzate delle monete di scambio, i token, per le interazioni economiche.

Il concetto di metaverso è qualcosa di più di un semplice luogo digitale sviluppato nella rete. Infatti, andrai a creare una tua identità alternativa, che per alcuni aspetti riflette alcune delle caratteristiche della vita reale, mentre per altre si sviluppa in un universo del tutto nuovo.

In un certo senso rispecchia un trend degli ultimi anni in cui l’utente ricerca nuove esperienze di vita anche in maniera digitale, con la necessità di emozionarsi, di sperimentare e di sentire.

Cosa si può fare nel cyberspazio

Anche se il concetto di metaverso è stato sviluppato 30 anni fa, solo negli ultimi 5 anni è diventata una realtà su cui si pone particolare interesse. Attualmente, vivere le esperienze del cyberspazio è ancora strettamente connesso a realtà isolate, ovvero a piattaforme di entertainment e di gaming che hanno sviluppato un loro metaverso.

Tuttavia, dal gioco si è passati anche ad avere nuove prospettive. Infatti, nel metaverso potrai svolgere diverse attività, dal giocare all’investire in NFT e nelle criptovalute.

I motivi che attirano milioni di utenti a vivere questa esperienza sono legati alla possibilità di:

  • crearsi un proprio mondo parallelo a quello fisico;
  • giocare;
  • crescere nel proprio universo;
  • relazionarsi con gli altri abitanti del metaverso;
  • svolgere specifiche attività lavorative;
  • comprare e vendere oggetti;
  • investire nel metaverso;
  • creare NFT;
  • acquistare terreni;
  • partecipare ad eventi culturali e sociali.

Leggi la nostra guida sulle 5 professioni collegate al metaverso


Metaverso: come entrarci

entrare nel metaverso

Per entrare nel cyberspazio, sono necessari quattro elementi:

  1. un computer con una connessione a Internet;
  2. un wallet digitale;
  3. un certo numero di criptovalute;
  4. un account presso una piattaforma specializzata nel metaverso.

Il cyberspazio si sviluppa sulla rete. Per questo avrai bisogno di un dispositivo digitale di una certa potenza e che possa essere abilitato all’utilizzo di strumenti come gli smart glasses o un visore VR per la realtà in 3D.

L’altro passaggio è quello di avere a disposizione uno dei migliori wallet digitali. Infatti, per interagire nell’universo parallelo, avrai necessità di utilizzare delle criptovalute, che variano in base al mondo in cui vuoi accedere.

Quasi tutte supportano la blockchain di Ethereum, mentre in altri universi sarà richiesto un token specifico. Per questo, prima di passare allo step successivo, è indispensabile registrarti a uno dei migliori exchange e trasformare le tue valute FIAT in crypto.

Leggi la nostra guida su come investire nel metaverso

L’ultimo step è quello di scegliere una delle piattaforme che ti permettano di vivere l’esperienza potenziata di questo universo. Precisiamo che, ancora oggi, non esiste un unico cyberspazio, ma diverse realtà frastagliate in cui potrai utilizzare il tuo avatar.

Ad esempio, Facebook ti permette di accedere attraverso il sistema Horizon Home, una porta di accesso al mondo virtuale. Un’altra possibilità è l’utilizzo di alcune piattaforme che hanno dato un impulso importante allo sviluppo del metaverso, come:

  1. Decentraland;
  2. Axie Infinity;
  3. The Sandbox.

1. Decentraland

Un progetto nato nel 2015, e messo online nel 2020, nel quale ogni utente può creare il proprio avatar e avventurarsi nel mondo del metaverso. La piattaforma Decentraland è tra quelle in cui puoi vivere esperienze virtuali parallele alla vita reale. Potrai acquistare terreni, edifici e appartamenti. Inoltre, avaria la possibilità di arredarli, migliorarli ed organizzare eventi in cui invitare gli altri utenti del metaverso.

metaverso di Decentraland

Un vero e propria ecosistema che si basa sulla blockchain di Ethereum, sulla quale viene scambiato il token interno, MANA, impiegato come moneta di scambio. Per entrate a far parte di questo universo ti basteranno pochissimi step:

  • accedi alla home page di Decentraland;
  • esegui la registrazione;
  • collega il tuo wallet digitale;
  • utilizza il token MANA per acquistare terreni.

Se vuoi conoscere tutti gli aspetti di questo ecosistema, ti invitiamo a leggere la nostra recensione su Decentraland.

2. Axie Infinity

La piattaforma Axie Infinity è un multiverso che si basa sul concetto di play to earn. Infatti, entrando in questo universo virtuale potrai vivere l’esperienza di un gioco attraverso cui ottenere un ritorno economico sotto forma di ricompense e in NFT (non fungible token). L’universo di Axie Infinity nasce nel 2017 e ottiene fin da subito un certo successo.

Potrai registrarti in pochi minuti e con un investimento iniziale minimo di AXS, il token interno della piattaforma. Attraverso questa criptomoneta devi comprare tre personaggi, gli Axies, attraverso cui potrai vivere una serie di esperienze virtuali. 

metaverso e Axie Infinity

Ogni Axie è un non fungibile token che potrai potenziare acquistando oggetti presso l’apposito marketplace. Inoltre, una volta superata una quest, potrai ottenere altri oggetti oppure sconfiggere mostri, che sono a loro volta degli NFT. Ottenuti i non fungible token potrai trasformarli in moneta FIAT, vendendoli nell’apposito marketplace. 

Axie Infinity non è solo un mondo in cui vivere una sfida. Potrai anche  acquistare dei terreni virtuali, attrezzarli e migliorarli. Ogni Land, così sono definiti gli appezzamenti di Axie Infinity, ha un suo valore intrinseco che può crescere nel tempo, dato che il numero di terreni è limitato a quota 90.000.  Potrai quindi venderli e ottenere un eventuale guadagno, oppure concedere l’utilizzo a un altro giocatore, richiedendo in cambio una certa quantità di AXS.

Vuoi scoprire tutto su questo metaverso? Leggi la nostra guida su Axie Infinity

3. The Sandbox

Altra opportunità per entrare nel metaverso è quella di creare un account sulla piattaforma The Sandbox. Anche in questo caso avrai accesso a un ecosistema di gioco che, dal 2018, è sviluppato su una rete blockchain.

Una volta registrato avrai diverse opportunità di interagire nel mondo del metaverso:

  • potrai affrontare avventure con il tuoi personaggi;
  • puoi impiegare il sistema VoxEdit e creare NFT oppure giochi da vendere ad altri utenti;
  • dedicarti all’acquisto di terreni.
 The Sandbox

Ogni operazione prevede l’utilizzo del token interno SAND, una criptovaluta che ha un suo valore indipendente. La piattaforma sta ottenendo un successo elevato, anche grazie alla partnership con Meta.

Inoltre, le diverse soluzioni previste per interagire con il metaverso, rendono The Sandbox un sistema utile per ottenere un ritorno economico. Basta considerare la presenza di un marketplace in cui sono disponibili diversi NFT e su cui potrai inserire quelli creati da te.

Leggi anche la nostra Guida su The Sandbox


Quali sono i rischi del metaverso

Rischi nell'universo parallelo

Il metaverso affascina giovani e adulti, appassionati del gaming e della realtà virtuale. Inoltre, è un’attrattiva anche per chi vuole investire negli NFT e nelle criptovalute, oltre a chi punta a un Real Estate virtuale, con la compravendita di terreni.

Tuttavia, sono diverse le critiche sullo sviluppo di questi universi virtuali, considerati da molti solo un trend del momento.

Infatti, ancora oggi le realtà del metaverso sono distaccate fra di loro e non si vive in un unico cyberspazio. Ciò rende molto difficile lo sviluppo di un universo integrato che possa un giorno rappresentare un’alternativa al mondo fisico.

Questo aspetto rende anche rischioso un investimento nel metaverso, dato che il valore di un token o di un terreno sarà strettamente collegato al successo della piattaforma. Un discorso a parte è quello degli NFT. È un dato di fatto che il mercato di queste opere digitali sta ottenendo un elevato riscontro.

Nel 2021 sono state totalizzate vendite pari a 48 milioni di dollari, un valore che supera il fatturato del mercato d’arte reale. Tuttavia, questi strumenti finanziari sono collegati ancora a un mercato di nicchia e, in alcuni casi, sono poco conosciuti. Ciò determina una certa difficoltà nel prevedere l’andamento del mercato degli NFT e del proprio investimento.


Perché investire nel metaverso: vantaggi

vantaggi del metaverso

Se da un lato il rischio è elevato, dall’altro vi sono anche diversi vantaggi del mondo del metaverso. In primo luogo, hai la possibilità di investire in terreni virtuali, un mercato che oggi conta numeri interessanti, dato che un land può andare da una cifra pari a 15.000€ fino anche a diversi milioni di euro.

Lo stesso si può dire sul mercato degli NFT. Ad esempio, in un gioco come Axie Infinity ti potrai trovare a vincere sfide in cui ottenere dei non fungibile token con un valore elevato, che potrai vendere, monetizzando la tua attività di gamer.

L’altro aspetto che devi considerare è l’evoluzione delle piattaforma metaverso. Negli ultimi anni sono nate diverse realtà con offerte e opportunità di vivere un’esperienza nell’universo parallelo anche al di fuori del gioco, investendo, interagendo e lavorando nel metaverso.


Metaverso: quali sono le prospettive future?

Le applicazioni del metaverso sono praticamente illimitate. Ormai sono diversi i settori che puntano a un’espansione della realtà potenziata. Può essere per esempio una prospettiva futura per il mondo della moda: brand come Gucci, Zara, Benetton e Dolce & Gabbana hanno aperto degli stand anche all’interno del metaverso.

Inoltre, l’universo virtuale può essere un punto di incontro per la formazione ed l’istruzione, utile per incrementare la cultura, con la possibilità di replicare opere teatrali, concerti, mostre di architettura e design.

Un mondo che ha suscitato interesse anche nel settore immobiliare, con lo sviluppo di quello che viene definito il virtual Real Estate. Immagina di voler visitare una casa, ma non avere il tempo di spostarti in un’altra città: lo potrai fare con il metaverso.

Ecco quali sono gli altri campi di applicazione:

  • ristorazione;
  • scienze sociali;
  • turismo sintetico;
  • medicina;
  • smart working;

Gli esempi che abbiamo indicato rispecchiano l’idea in base alla quale, nei prossimi 5-10 anni, molte delle attività lavorative e personali potranno essere semplificate utilizzando il metaverso. Un universo che si sta espandendo, anche se con uno sviluppo a rilento.

Oggi sono quasi 350 milioni le persone che abitano nel cyberspazio, un numero che può sembrare elevato, ma che risulta ancora limitato, se paragonato ai circa 6 miliardi di utenti che impiegano quotidianamente un social network.

Metaverso: domande frequenti

Qual è la definizione di Metaverso?

La parola metaverso identifica un universo potenziato parallelo in cui la realtà virtuale si fonde con esperienze, sensazioni ed eventi che fanno riferimento al mondo reale.

Dove si trova il metaverso?

Il metaverso non esiste fisicamente, dato che si sviluppa all’interno della rete. Per accedervi, devi registrarti a una piattaforma collegata a questo mondo parallelo.

Conviene entrare nel metaverso?

L’universo del metaverso è in piena espansione, con piattaforme che ti offrono diverse opportunità di vivere nuove esperienze, investire e giocare guadagnando.

Paolo Serafini

Trader, esperto di borse e forex

Trader, esperto di borse e forex con un passato da consulente finanziario. Collabora con FinanzaDigitale, scrive libri e investe sui mercati mondiali.

Lascia un commento

Altri Articoli Su Finanza Digitale