NFT più costosi: i non-fungible token venduti per milioni di dollari

Molti NFT da collezione hanno raggiunto prezzi di vendita da milioni di dollari. Quali sono gli NFT più costosi? Come comprarli? Scopriamo la lista e a quanto corrisponde il loro valore astronomico.

NFT più costosi

Quello degli NFT è un fenomeno in continua espansione, che preso singolarmente vale miliardi dollari. Molti non-fungible token sono stati ultimamente venduti per milioni di dollari, permettendo agli esperti di creare una classifica degli NFT più costosi al mondo.

Curiosi di scoprirli, abbiamo deciso di presentare questo approfondimento mirato, che ti permetterà di conoscere quali sono gli NFT più cari, se è possibile acquistarli (qualora disponessi delle cifre colossali che mostreremo) e dove trovarli.

Il mercato NFT ha superato i 40 miliardi di dollari di valore. Una cifra da capogiro, destinata a crescere secondo molti esperti in materia. Numeri che hanno permesso la creazione di una vera comunità di appassionati, a caccia dell’NFT più costoso e più raro.

NFT più costosi e famosi al mondo

NFTPrezzo di vendita
The Merge91,8 milioni di dollari
The First 5000 Days69 milioni di dollari
Clock NFT53 milioni di dollari
Human One28,9 milioni di dollari
CryptoPunk #582223,7 milioni di dollari
CryptoPunk #752311,7 milioni di dollari
CryptoPunk #78047,6 milioni di dollari
NFT più costosi

Cerchiamo di ricapitolare brevemente cosa sia un NFT. Acronimo di non-fungible token, un NFT è un bene digitalizzato che non esiste nella realtà e che ha la caratteristica della non fungibilità. Ogni NFT è unico nel suo genere e non può esistere una seconda copia.

A garantire l’unicità dell’asset è la trascrizione delle informazioni all’interno della blockchain, ossia una delle tecnologie moderne più innovative, di base anche per l’esistenza delle criptovalute. Negli ultimi tempi, molti NFT costosi sono stati venduti per cifre colossali.

Qualsiasi bene può essere trasformato in NFT, a partire da un disegno, passando per una GIF, fino ad arrivare ad una traccia musicale, o addirittura un video clip. La maggior parte degli NFT più costosi è stata creata da personaggi ed artisti famosi.

Non mancano tuttavia NFT famosi che sono invece stati lanciati un po’ per gioco e un po’ per tentare la fortuna, ma che hanno subito superato il milione di dollari, creando molta viralità. Fra i brand di maggior successo ritroviamo le collezioni di:

  • CryptoPunks;
  • Bored Ape Yacht Club.
  • NFT di Pak;
  • NFT di Beeple.

NFT più costosi: lista top 7

Scendiamo quindi nel dettaglio e proponiamo singolarmente brevi approfondimenti sugli NFT più costosi, che a loro volta rappresentano anche gli NFT più famosi sul mercato, ambiti da decine di appassionati e collezionisti del settore.

1) The Merge – 91,8 milioni di dollari

Il primo NFT che presentiamo è The Merge, che da diverso tempo sovrasta la classifica degli NFT più costosi al mondo. Si tratta di un’opera d’arte digitalizzata unica nel suo genere, appartenente alla categoria delle opere dinamiche.

L’autore dell’NFT The Merge è Pak (ossia lo pseudonimo che l’artista ha deciso di darsi dopo aver creato la sua opera). L’NFT è stato ufficialmente venduto il 6 dicembre del 2021, ad un prezzo di 91,8 milioni di dollari, battendo così il precedente record (poco sotto i 70 milioni).

Trattandosi di un’opera frazionata, ossia composta da più sezioni, l’acquisto è stato portato a termine da più collezionisti, divenuti possessori di ben 312.686 pezzi. La somma dei circa 30.000 acquirenti ha così immediatamente raggiunto cifre sopra i 90 milioni di dollari.

2) The First 5000 Days – 69 milioni di dollari

The First 5000 Days

The Merge NFT esposto in precedenza ha superato a dicembre dello scorso anno una delle opere digitalizzate più famose al mondo, rimasta per oltre 10 mesi nella classifica globale degli NFT più costosi, ossia The First 5000 Days.

Si tratta di un non-fungible token inimitabile, creato da un autore alquanto singolare, chiamato Michael Winkelmann, ma conosciuto da tutti con lo pseudonimo di Beeple. L’opera è stata venduta a un’asta pubblica il 21 febbraio del 2021, con centinaia di partecipanti.

È curioso sottolineare come, nonostante la chiusura sia stata battuta a 69 milioni, l’offerta iniziale dei clienti retail, nonché la stima preliminare, fosse pari ad appena 100 dollari. È successivamente diventato l’NFT più famoso al mondo.

Scopri come investire in NFT.

3) Clock NFT – 53 milioni di dollari

In terza posizione troviamo Clock NFT, ossia un non-fungible token che ha di recente scalato la classifica degli NFT più cari, grazie ad una vendita avvenuta proprio nel corso dei primi mesi del 2022. Creata da Pak e Julian Assange, ha fin da subito destato interesse e curiosità.

Mostrato con un sfondo nero ed una scritta bianca, tiene conto del numero dei giorni in cui il founder del noto WikiLeaks è stato incarcerato. Lanciato per supportare le cause legali dell’uomo, ha in poco tempo chiuso una vendita considerevole.

Ad acquistare il bene digitalizzato è stata la AssangeDAO, ossia un’organizzazione senza scopo di lucro, creata proprio per aiutare il fondatore della prestigiosa e storica piattaforma mondiale. Rientra a pieno nella nostra classifica, nonché in quella degli NFT più famosi.

4) Human One – 28,9 milioni di dollari

Human One è uno degli NFT più costosi in circolazione, creato da Beeple (autore già esposto in precedenza). L’opera ha davvero dell’incredibile poiché ritrae un astronauta che vaga all’interno di una palla di vetro trasparente, muovendosi in modo attivo e dinamico.

Gli ambienti che lo circondano sono cangianti e cambiano di volta in volta, creando soluzioni grafiche uniche nel loro genere. Particolari che hanno subito colpito Ryan Zurrer, che ha sborsato circa 29 milioni di dollari per accaparrarsi il prezzo in fretta e furia.

Un acquisto che secondo molti esperti rappresenta un investimento importante, soprattutto per le sue caratteristiche. L’opera può infatti essere sempre aggiornata dall’autore, che l’ha definita “il primo ritratto di un essere umano nato nel metaverso”.

Leggi anche come creare NFT.

5) CryptoPunk #5822 – 23,7 milioni di dollari

CryptoPunk 5822
Fonte: OpenSea

In quinta posizione troviamo CryptoPunk #5822, ossia un non-fungible token appartenente ad una delle collezioni più famose al mondo. Ritrae semplicemente un personaggio tratteggiato, con colori molto accessi e con un cappellino come elemento decorativo.

La vendita è stata confermata a febbraio del 2022 per 23,7 milioni di dollari. Ad aver completato l’acquisto è Deepak Thapliyal (ossia il CEO di Chain). Fa parte di una serie di molti NFT singoli, raffiguranti sempre lo stesso personaggio, in diverse ambientazioni.

Nel complesso gli scambi complessivi su tutti i pezzi hanno superato i 9 miliardi di dollari. È curioso sottolineare come CryptoPunk #5822 sia stato inizialmente acquistato (da uno dei primi interessati) per meno di 2.000 dollari e successivamente venduto a cifre colossali.

6) CryptoPunk #7523 – 11,7 milioni di dollari

CryptoPunk 7523
Fonte: OpenSea

Parte della stessa collezione CryptoPunk, in sesta posizione, troviamo l’opera digitalizzata numero 7523, che ritrae un alieno con un cappellino rosso, un orecchino di colore giallo ed una mascherina colorata in grigio.

Il singolo pezzo è stato venduto di recente per 11,7 milioni di dollari ed è l’unico personaggio della collezione ad essere associato al difficile periodo Covid 19, ossia alla pandemia che ha colpito dal 2020 in poi tutto il mondo.

È diventato in poco tempo uno dei pezzi da collezione più ambiti, creando una vera e propria battaglia di prezzo per riuscire ad ottenerlo. Così come tutte le altre opere della serie, anche in questo caso la valutazione ed il prezzo finale è stato esposto in Ethereum.

7) CryptoPunk #7804 – 7,6 milioni di dollari

CryptoPunk 7804
Fonte: OpenSea

Chiudiamo la nostra classifica agli NFT più venduti con CryptoPunk #7804, che ritrae l’alieno esposto per i due pezzi precedenti con una semplice pipa in bocca. Un pezzo unico, considerato molto raro e fra i più famosi.

È stato venduto per 7,6 milioni di dollari da Dylan Field, ossia il CEO di Figma, conosciuto per essere da tempo appassionato di investimenti sul mondo degli NFT e su tutto ciò che gravita attorno al settore delle criptovalute e della blockchain.

Ulteriori caratteristiche distintive ed accessori che rendono unico questo NFT sono il cappellino (basco), gli occhiali da sole ed una singolare nuvoletta che ritrae il fumo che fuoriesce dalla pipa. Ad averlo acquistato, un utente Twitter appassionato di CryptoPunk.

Come acquistare gli NFT più costosi

come comprare NFT costosi

Se sei interessato a comprare NFT costosi, puoi fare affidamento su piattaforme professionali, che ti permettono di accedere al comparto dei non-fungible token in modo autonomo, rapido e con le più basse commissioni esistenti sul mercato.

Nel nostro approfondimento sulle migliori piattaforme per NFT abbiamo ad esempio ricordato come uno dei principali intermediari per lo scambio di NFT sia OpenSea. Al suo interno è possibile trovare molte opere appartenenti anche alla collezione CryptoPunk.

Ogni NFT viene accuratamente descritto ed il prezzo di vendita (su quasi tutte le piattaforme) è espresso in Ethereum (ETH). La stessa è la criptovaluta madre per la creazione di NFT, nonché l’asset di scambio per eccellenza per l’acquisito.

Per comprare gli NFT più costosi devi quindi in via preliminare acquistare una specifica quantità di Ethereum (o criptovalute richieste). Puoi a tal riguardo utilizzare uno dei migliori exchange di criptovalute, con commissioni basse e gestione altamente semplificata.

1 Miglior Exchange 2022
etoro trading
  • Broker, exchange & wallet di cripto
  • Pagamento con PayPal, carta di credito
  • Social Trading, Staking, Fondi Crypto
  • 9.6
    Rated 5 stars out of 5
  • 50 $ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 2830
bitpanda
  • Criptovalute, azioni, ETF, metalli, fondi crypto
  • Investimenti a partire da 1€
  • 3+ milioni di utenti iscritti
  • Calcolo tasse automatico
  • 8.5
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 25 € deposito minimo
  • Inserito nel Reg. Operatori in Valuta Virtuale
binance
  • Exchange, Trading, Wallet, NFT
  • 600+ criptovalute
  • 90+ milioni di utenti iscritti
  • Commissioni basse
  • 8.5
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 1$ deposito minimo
  • Inserito nel Reg. Operatori in Valuta Virtuale
bitstamp
  • Wallet & Exchange
  • 15+ valute
  • 7
    Rated 4 stars out of 5
  • 20 € deposito minimo
  • Attivo dal 2011
coinbase
  • Exchange più grande al mondo
  • Bonus 8€ in Bitcoin
  • Commissioni basse
  • 7
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 25 € deposito minimo
  • Quotato al NASDAQ

Comprare criptovalute con eToro per l’acquisto di NFT

Logo eToro

Per completezza, ma soprattutto per accompagnarti passo dopo passo qualora fossi interessato all’acquisto di NFT, vediamo come comprare Ethereum utilizzando uno dei broker & exchange più famosi al mondo, ossia eToro (qui la sua recensione).

É un operatore con licenza, ossia regolamentato anche in Unione europea. Ti permette di accedere al comparto crypto, di selezionare la tua criptovaluta di interesse e di valutare il suo valore sul pratico grafico in tempo reale.

Con eToro puoi iniziare comodamente con un conto demo, ossia una simulazione completa, con 100.000 dollari virtuali. Se invece vuoi procedere con l’acquisto reale, puoi caricare un deposito molto basso, a partire da soli 50 euro.

A seguire i passaggi per comprare Ethereum su eToro, ovvero:

  1. registrati sulla pagina ufficiale;
  2. carica un primo deposito (anche utilizzando comodamente PayPal);
  3. cerca la criptovaluta Ethereum (ETH);
  4. avvia l’acquisto.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

NFT più costosi – FAQ

Quali sono gli NFT più costosi al mondo?

Nel nostro approfondimento completo sugli NFT più costosi trovi un elenco aggiornato con i non-fungible token più rari e più cari al mondo (tutti venduti per milioni di dollari).

Quanto vale un NFT?

Il valore di un NFT può essere molto basso (da pochi centesimi), così come altissimo (oltre i 50 milioni di dollari). Il loro valore varia giorno dopo giorno sulla base della richiesta di mercato. Maggiori info nella nostra guida agli NFT più costosi.

Quali caratteristiche rendono gli NFT più costosi?

Come ricordato nel nostro esposto sugli NFT più costosi, è possibile individuare molti NFT differenti. Fra le caratteristiche essenziali che li rendono tali troviamo unicità, modernità e viralità sul mercato.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia l’investimento in azioni e criptovalute, sia il trading di CFD.
Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 78% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

La performance passata non è un’indicazione dei risultati futuri. La storia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento. Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

Gli investimenti in criptoasset sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi UE. Nessuna protezione per i consumatori. Possono essere applicate imposte sui profitti. Il tuo capitale è a rischio.
eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda l’accuratezza o la completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni pubbliche non specifiche di eToro.

Achille Bellelli

Imprenditore tech e investitore indipendente, esperto in criptovalute e strumenti di trading speculativo. Scrive per FinanzaDigitale e altri magazine economici.

Lascia un commento