Investimenti > Reddito Fisso > Piattaforme Comprare Obbligazioni

Migliori piattaforme per comprare obbligazioni: le più convenienti per investire

Quali sono le migliori piattaforme per investire sulle obbligazioni? Scopri quelle più convenienti per accedere ai bond italiani, europei e a quelli USA.

+ Perché fidarti di Finanza Digitale
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Aggiornato il:

Tempo lettura:
9 min
+ Fidati di Noi
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Aggiornato il:

Tempo lettura:
9 min
Piattaforme per comprare obbligazioni

L’aumento dei tassi di interesse e gli eventi mediatici degli ultimi mesi hanno portato di nuovo l’attenzione al mercato obbligazionario.

I rendimenti sono cresciuti, mentre la crisi bancaria, con il fallimento di Silicon Valley Bank e l’acquisizione di Credit Suisse da parte di UBS, ha evidenziato alcuni pro e contro di questa tipologia di asset finanziario.

Le obbligazioni possono essere un perfetto connubio per investire sin da subito, anche se hai poca esperienza dei mercati, con la garanzia, quasi sempre, di ottenere la restituzione del capitale e un rendimento nel tempo.

Il primo passo per investire è quello di aprire un conto di trading su una delle migliori piattaforme per comprare obbligazioni. Abbiamo dunque confrontato quali sono quelle bancarie e i broker riconosciuti che prevedono l’opportunità di un acquisto diretto o di effettuare il trading obbligazionario, con tutti i pro e i contro.

Piattaforme per comprare obbligazioni: confronto Maggio 2024

Disclaimer FinanzaDigitale seleziona le migliori piattaforme di trading in maniera indipendente. Tuttavia, se apri un conto passando da un nostro link, potremmo ricevere una commissione dal broker.
|
Aggiornato al: 29 Maggio 2024
Broker più scelto1.
4.5/5
Fineco Trading
  • Miglior banca per il trading
  • Commissioni agevolate Under 30
  • Regime fiscale amministrato
100 ordini gratis con codice OM100AF
Canone mensile
Zero
Investire comporta dei rischi
Iscrizione all'Albo Banca d'Italia N. 3015
26+ mercati globali
48.884 recensioni su
2.
4/5
Trade Republic
  • Investimenti a partire da 1€
  • Piani di accumulo a lungo termine
  • Commissione fissa 1€
  • App di trading ottimizzata per mobile
4% annuo di interessi sul saldo
Deposito Minimo
10 €
Investire comporta dei rischi
Licenza BaFin
21.500+ strumenti finanziari
16.046 recensioni su
3.
4.5/5
Scalable Capital
  • PAC ETF automatici
  • Interessi sulla liquidità fino al 4%
  • Piani in abbonamento flessibili
  • Nessuna commissione sui prelievi
4% annuo di interessi sulla liquidità con PRIME+ Broker
Deposito Minimo
1 €
Investire comporta dei rischi
Licenza Deutsche Bundesbank, BaFin
7.500+ strumenti finanziari
2.207 recensioni su
4.
4/5
DEGIRO
  • Piattaforma per trader e cassettisti
  • Commissioni fisse competitive
  • Lista ETF a 0 commissioni
  • Modello precompilato per la dichiarazione dei redditi
Deposito Minimo
0,10 €
Investire comporta dei rischi
Iscrizione all'Albo banca d’Italia N. 21986
50+ borse mondiali
840 recensioni su
5.
5/5
eToro
  • Conto demo gratis 100.000 €
  • Broker di azioni, Exchange Cripto e Conto Deposito
  • Compri Bitcoin e Criptovalute reali
  • Copia i Migliori Trader con un click
Fino 5,3% di interessi annui sul saldo!
Deposito Minimo
100 $
76% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
Licenza CySEC N. 109/10
4.500+ strumenti finanziari
22.049 recensioni su
Leggi tutto
6.
3.5/5
AvaTrade
  • Conto demo gratis
  • Trading di CFD
  • Broker regolamentato in 9 giurisdizioni
  • 4 piattaforme per trader di ogni livello
Deposito Minimo
100 €
76% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
Licenza Central Bank of Ireland N. C53877
1.000+ strumenti finanziari
8.323 recensioni su

Fineco Bank

fineco

Dalle obbligazioni Eni a quelli di Intesa Sanpaolo fino ai bond europei, la piattaforma di trading Fineco (oggi Fineco X) è tra le soluzioni più intuitive, sicure e funzionali. Infatti, è un’interfaccia nata nel 1999, collegata a Fineco Bank tra i primi istituti di credito online presenti in Italia.

Il sistema Fineco ti consente di accedere a questa piattaforma direttamente dal tuo conto corrente, attivando l’apposita opzione. In questo modo, potrai controllare con un unico strumento tutte le tue attività finanziarie.

fineco obbligazioni

Fineco X è tra le poche realtà in cui si combina la sicurezza di una banca e l’innovazione digitale di un broker di trading.

Se vuoi investire nelle obbligazioni italiane o europee, potrai accedere all’apposita pagina, definita Bond Center, in cui troverai:

  • grafici in tempo reale dei BTP italiani e dei Titoli di Stato europei;
  • news aggiornate;
  • portafoglio con le quotazioni in tempo reale degli asset acquistati;
  • tipologia di rendimento di ogni obbligazione.

Potrai investire sul mercato MOT (Mercato Telematico delle Obbligazioni e dei Titoli di Stato) sull’EuroMOT, in cui si negoziano le obbligazioni emesse dai Paesi esteri, nell’EuroTLX, gestito direttamente dalla TLX S.p.a., e sul mercato Hi-Mtf.

L’operazione è simile a quella di un acquisto di altre tipologie di asset, resa semplice e intuitiva grazie all’interfaccia della piattaforma Fineco. Per quanto riguarda le commissioni applicate, variano in base agli importi mensili di investimento, partendo da un minimo di 2,95€ per transazione fino a un massimo di 19 euro.

Leggi anche la nostra guida su come comprare azioni con Fineco

Trade Republic

Logo Trade republic

Trade Republic è un broker tedesco che oggi integra 500 Obbligazioni disponibili sulla piattaforma dedicata.

Per investire in Obbligazione con Trade Republic non serve necessariamente prevedere grosse somme di denaro. Basta anche solo 1 euro.

Tenendo conto degli alti tassi di interesse, l’investimento in Obbligazioni prevede oggi rendimenti più interessanti e al contempo la possibilità di diversificare il proprio portafoglio.

Inoltre, l’investimento sulle Obbligazioni ha una tassazione agevolata applicata dallo Stato che offre maggiori margini di guadagno e pertanto rende più appetibile l’investimento.

Per investire in Obbligazioni con il broker tedesco, non dovrai fare altro che collegarti sul sito ufficiale di Trade Republic e registrarti gratuitamente sulla piattaforma. Non sono previste spese di commissione, ma solo una tariffa fissa da 1 euro.

Il tuo capitale è a rischio

DEGIRO

degiro

La storia di questa piattaforma inizia nel 2013: DEGIRO è tra i primi broker europei, con sede nei Paesi Bassi, ad offrire un sistema di trading con costi competitivi, accessibili anche ai trader retail, e servizi elevati.

Il successo di DEGIRO è stato immediato, portandolo alla fusione nel 2020 con il broker tedesco flatex, al fine di offrire agli utenti un sistema di trading sempre più innovativo. Oggi, la flatexDEGIRO Bank AG è una banca di investimento tra le più affidabili in Europa, con oltre 2 milioni di trader attivi, presente in 16 Paesi e sotto il controllo diretto della BaFin.

Ciò offre massima trasparenza nei conti e massima tutela per il denaro depositato sul tuo account. Un successo ottenuto anche grazie a una piattaforma di trading intuitiva e innovativa, che ti permette di investire direttamente attraverso un’app dedicata, oppure utilizzando la versione webtrader adatta a qualunque tipologia di trader: principiante, avanzato ed esperto.

Investire in obbligazioni con DEGIRO

L’elenco delle obbligazioni presenti su DEGIRO è davvero ampio, con la possibilità di investire in bond dei seguenti Paesi:

  • Belgio;
  • Francia;
  • Germania;
  • Olanda;
  • Portogallo.

Le commissioni sono tra le più competitive, dato che si applicherà un costo di base di 2€. Nel caso in cui l’ordine sia eseguito su un asset presente su un altro mercato o su una piattaforma diversa, si applica un costo integrativo.

DEGIRO prevede una Commissione di gestione unica aggiuntiva pari a 1€, nella quale si inseriscono tutte le spese come:

  • intermediazione;
  • commissione nota contrattuale;
  • commissioni di esecuzione;
  • compensazione e regolamento;
  • costi di regolamentazione.

Se vuoi conoscere tutte le caratteristiche di questo broker, ti invitiamo a leggere la nostra recensione completa su DEGIRO.

Sella Trader

banca sella

Altra soluzione per investire sulle obbligazioni italiane e sui Titoli di Stato è quella di utilizzare il Conto Trader di Banca Sella. Uno strumento sicuro, grazie al fatto che investirai il tuo denaro con l’intermediazione di una delle banche più solide in Italia. Inoltre, il servizio di trading è facilmente attivabile direttamente dal tuo conto corrente online, offrendoti un’interfaccia con tutti gli strumenti professionali.

Ecco alcune delle caratteristiche del servizio che la rendono tra le migliori piattaforme per comprare obbligazioni:

  • puoi investire sul mercato MOT, EuroMOT, EuroTLX, ExtraMOT e Hi-Mtf;
  • la presenza di un sistema di ricerca avanzato per scegliere le obbligazioni;
  • puoi utilizzare una leva finanziaria per le operazioni di trading sulle obbligazioni italiane;
  • hai la possibilità di acquistare gli asset e di scambiarli sui diversi mercati;
  • hai accesso ad alert e notifiche push per le variazioni dei prezzi;
  • anche l’aggiornamento di grafici e della quotazione avviene in modalità push;
  • hai accesso diretto al tuo portafoglio titoli.
Piattaforme per comprare obbligazioni: Conto Trader Sella

Per ciò che riguarda le commissioni applicate alla compravendita delle obbligazioni, il conto Trader di Banca Sella prevede due tipologie di opzioni:

  1. commissione fisse;
  2. profilo variabile con commissioni digressive.

Le commissioni fisse sono utili se svolgi poche attività di investimento prevedendo una spesa bloccata che va da un massimo di 12€, per importi inferiori ai 100€, fino a un minimo di 2,5€, per gli investimenti in obbligazioni con un valore superiore ai 1.500€.

Invece, se effettui diversi investimenti sui titoli obbligazionari, puoi optare per un profilo variabile. In questo caso, le commissioni sono digressive, partendo dalla percentuale che va da 0,05% a 0,185% in base al volume di scambio, con un minimo di 4€ di transazione e un massimo di 19€.

Ti potrebbe interessare la nostra guida su come investire con Banca Sella.

Avatrade

avatrade

Il broker Avatrade nasce nel 2006 come piattaforma di trading CFD, sviluppata al fine di permettere, anche ai trader retail, di avvicinarsi ai mercati con capitali ridotti e utilizzando strumenti professionali.

Una società affidabile, grazie al riconoscimento di organi come la Banca d’Irlanda, la FCA e la Consob italiana, e che può operare sul mercato internazionale attraverso l’autorizzazione dell’ASIC.

È un broker molto completo, dato che ti offre diverse piattaforme, da quella mobile fino alla versione MetaTrader 5. Potrai investire sia sui bond americani, sia su quelli europei e asiatici, con diversi strumenti finanziari.

CFD sui Bond con Avatrade

Avatrade permette di operare sulle obbligazioni:

  • facendo trading sugli ETF obbligazionari;
  • direttamente con i CFD;
  • utilizzando il sistema di trading automatico previsto dalla piattaforma MetaTrader 5.

In quest’ultimo caso, avrai il vantaggio di essere supportato da un’intelligenza artificiale che ti aiuterà a valutare il tuo profilo di investitore e scegliere quale asset è il più adatto alle tue necessità.

Infine, investire sulle obbligazioni con Avatrade è anche economicamente vantaggioso, dato che non si applica una commissione, ma uno spread variabile in base alla tipologia di bond su cui investi.

Leggi la nostra recensione su Avatrade

Il tuo capitale è a rischio

Cosa sono le obbligazioni

Cosa sono le obbligazioni

Le obbligazioni, conosciute comunemente anche con il termine anglosassone bond, sono un titolo di debito emesso da una società, pubblica o privata, concesso a un soggetto, definito acquirente, previo versamento di un costo.

Sono degli strumenti finanziari utilizzati dalle imprese al fine di recuperare liquidità, per investimenti o per sovvenzionare determinate attività.

Li puoi considerare una sorta di prestito che effettui a uno stato o a una società, ottenendo in cambio:

  • capitale garantito: alla scadenza del contratto ti verrà restituito il capitale versato con l’aggiunta degli interessi;
  • rendimento costante: otterrai una cedola, ovvero il versamento di interessi su base mensile, trimestrale, semestrale o annuale in base alla tipologia di tasso di interesse previsto.

Se le obbligazioni vengono emesse da un governo si parlerà di Titoli di Stato o Treasury bond, mentre per le imprese quotate in borsa si farà riferimento alle obbligazioni societarie.

Leggi la nostra recensione sulle migliori obbligazioni oggi

Se vuoi investite nelle obbligazioni online, dovrai registrarti a una piattaforma di trading. Tuttavia, non tutte quelle disponibili oggi offrono questa opportunità. Infatti, se vuoi comprare Titoli di Stato come i BTP italiani, ti dovrai rivolgere a una banca, mentre per i bond societari puoi operare con uno dei migliori broker di trading, attraverso i CFD sulle obbligazioni, o investendo sugli ETF obbligazionari.

Ai fini del confronto diretto tra le piattaforme, abbiamo preso in considerazione i seguenti parametri distintivi:

  • tipologia di obbligazione;
  • mercati accessibili;
  • commissioni applicate;
  • strumenti di analisi e valutazione offerti dalle piattaforme;
  • tipologie di interfacce previste.

Piattaforme per investire in obbligazioni: domande frequenti

Dove comparare obbligazioni online?

Per comprare obbligazioni online devi accedere alle principali borse europee o a quella di New York, registrandoti a una piattaforma di trading bancaria, oppure a un broker che prevede tra i suoi asset anche i bond.

Quale broker scegliere per comprare obbligazioni

Non tutti i broker permettono l’investimento nelle obbligazioni: puoi valutare le diverse opportunità all’interno del nostro confronto diretto tra le migliori piattaforme.

Qual è la migliore piattaforma per investire sulle obbligazioni?

Se vuoi investire sulle obbligazioni italiane, devi valutare una piattaforma bancaria come Fineco e Banca Sella. Invece, per acquistare bond europei ed americani, puoi scegliere di registrarti a DEGIRO, Avatrade, Capex.com o Trade Republic.

Trader, opinionista ed esperto di mercati azionari e criptovalute. Uno dei primi investitori in Italia a credere in Bitcoin e diventarne un profondo conoscitore. Collabora con FinanzaDigitale dal 2014.

Lascia un commento

Potrebbero interessarti anche: