Conti > Migliori Banche Aziende

Migliori Banche per Aziende: i Conti Correnti Business più Convenienti

Ecco tutto ciò che devi conoscere sul conto corrente aziendale: quali sono le migliori banche per aziende, come valutarle nel migliore dei modi e come aprire un conto online.

+ Perché fidarti di Finanza Digitale
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Aggiornato il:

Tempo lettura:
15 min
+ Fidati di Noi
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Aggiornato il:

Tempo lettura:
15 min
Migliori banche per aziende

Se sei titolare di una società, o in procinto di aprirne una, potresti aver bisogno di un buon conto corrente per gestire le tue finanze. Diventa quindi fondamentale valutare attentamente cosa propone il mercato e scegliere un istituto valido tra le migliori banche per aziende.

Le banche che propongono soluzioni innovative per piccole e medie imprese sono numerose, ma non tutte possono considerarsi serie ed affidabili. Esistono alcuni aspetti valutativi che devi necessariamente prendere in considerazione prima di aprire un conto corrente.

La scelta del conto corrente aziendale non deve infatti mai essere sottovalutata, perché un buon conto ti permette di gestire al meglio le entrate e le uscite monetarie, nonché di beneficiare di eventuali servizi integrativi, anche con il supporto di consulenti esperti.

A tal proposito, abbiamo deciso di supportarti nel concreto, stilando una classifica con le migliori banche aziendali, con un alto ranking sul mercato, costi molto competitivi rispetto alla concorrenza e tanti servizi esclusivi.

Migliori banche per aziende: classifica Maggio 2024

Disclaimer FinanzaDigitale seleziona i migliori conti online sul mercato in maniera indipendente. Se apri un conto passando da un nostro link, potremmo ricevere una commissione.
|
Aggiornato al: 22 Maggio 2024
Conto del mese1.
4/5
Tot Essentials
  • Carta di credito Business gratuita
  • 100 operazioni SEPA in uscita l'anno
  • Versa contanti gratis in Banca Sella
Gratis il primo mese
Canone mensile
7,00* €
* fatt. annuale - IVA escl.
Vai al sito senza impegno
Bonifici gratis e illimitati
Prelievi gratis in area Euro
78 recensioni su
2.
5/5
Qonto Basic
  • Carta di debito Mastercard gratuita
  • Bonifici istantanei gratuiti
  • Bonifici multipli (stipendi e fatture)
30 giorni di prova gratis
Canone mensile
9 €
IVA escl.
Vai al sito senza impegno
30 bonifici/addebiti diretti al mese
12.245 recensioni su
3.
4.5/5
Blank Essenziale
  • Conto aziendale in 5 minuti
  • Carta VISA Business gratis
  • Assicurazione business inclusa
BONUS 3 mesi gratis
Canone mensile
9 €
IVA escl.
Vai al sito senza impegno
30 Bonifici SEPA gratis / mese
Prelievi 1€ in Area Euro, 1€ + 1,9% all'estero
576 recensioni su
4.
4.5/5
Finom Solo
  • Conto per liberi professionisti
  • Accesso per 1 utenza
  • Fino a 50 operazioni SEPA gratis in entrata e uscita
Un mese gratis, annulli quando vuoi
Canone mensile
5 €
IVA escl.
Vai al sito senza impegno
Prelievi gratis fino a 1.000€
3.000 recensioni su
5.
4/5
Revolut Basic
  • Conto aziendale e per liberi professionisti
  • Carta di debito aziendale gratis
  • Cambio valuta al tasso interbancario fino a 1.000€
  • Accesso offerto a un numero illimitato di dipendenti
Canone mensile
Zero
Vai al sito senza impegno
5 bonifici/mese nazionali senza commissioni
147.671 recensioni su
6.
4/5
SumUp
  • IBAN in pochi minuti
  • Carta di debito Mastercard Business gratis
  • Accredito di denaro istantaneo
Canone mensile
Zero
Vai al sito senza impegno
Bonifici SEPA gratis, illimitati e istantanei
3 Prelievi gratis al mese, poi 2%
17.947 recensioni su
7.
5/5
Qonto Essential
  • Due carte One Mastercard e carte virtuali ∞
  • 2 accessi team + 1 commercialista alla contabilità
  • 4 sottoconti con IBAN dedicato
30 giorni di prova gratis
Canone mensile
29 €
IVA escl.
Vai al sito senza impegno
100 bonifici/addebiti diretti al mese
12.245 recensioni su
8.
4.5/5
Finom Start
  • Accesso per 2 utenti
  • 2% di cashback
  • Fino a 100 operazioni SEPA gratis in entrata e uscita
Un mese gratis, annulli quando vuoi
Canone mensile
15 €
IVA escl.
Vai al sito senza impegno
3.000 recensioni su
9.
4/5
Tot Plus
  • Collega e sincronizza Cassetto Fiscale aziendale
  • 250 operazioni SEPA in uscita l'anno
  • Paga le fatture con un click
Gratis il primo mese
Canone mensile
15,00* €
* fatt. annuale - IVA escl.
Vai al sito senza impegno
78 recensioni su
10.
4.5/5
Blank Comfort
  • Conto aziendale in 5 minuti
  • Carta VISA Business gratis
  • Assicurazione business inclusa
BONUS 3 mesi gratis
Canone mensile
17 €
IVA escl.
Vai al sito senza impegno
60 Bonifici SEPA gratis / mese
Prelievi 1€ in Area Euro, 1€ + 1,9% all'estero
576 recensioni su
11.
4/5
Revolut Grow
  • Conto aziendale
  • Carta di debito Revolut Metal gratis
  • Cambio valuta al tasso interbancario fino a 10.000€
  • Approvazione di spese e pagamenti
Canone mensile
19 €
24% di sconto con fatt. annuale
Vai al sito senza impegno
100 bonifici nazionali, 5 internazionali senza commissioni
147.671 recensioni su
12.
3/5
b-ilty Basic
  • Carta di debito VISA gratuita
  • 3 profili internet banking gratis
  • F23, F24 e MAV gratis
Mese solare di apertura gratis
Canone mensile
11,90 €
IVA escl.
Vai al sito senza impegno
20 bonifici gratis al mese, poi 1€
Prelievi in area Euro 1,50€, extra Euro 2,00€
350 recensioni su
13.
3/5
HYPE Business
  • Conto per liberi professionisti e ditte individuali
  • Tax Manager per stimare le imposte
  • Assistenza 7/7 anche su WhatsApp
Canone azzerabile mensilmente spendendo >750€
Canone mensile
2,90 €
IVA escl.
Vai al sito senza impegno
Bonifici SEPA ordinari e 10 istantanei gratis, poi 2,00€
Prelievi gratis in Italia e in tutto il mondo
2.176 recensioni su
14.
3.5/5
AideXa X Conto Easy
  • Finanziamenti fino a 100.000€ in pochi giorni
  • Rendimento 2% lordo sulla liquidità
  • F24 e CBILL
Canone mensile
0 €
IVA escl.
Vai al sito senza impegno
725 recensioni su

La tabella in alto mette subito in evidenza le migliori banche per aziende, ossia istituti che si sono differenziati dalla concorrenza per la presenza di determinati servizi, costi e commissioni più esigue, oltre che per un numero maggiore di funzionalità operative per le aziende.

Ciò che rende differente un conto corrente tradizionale da un conto corrente aziendale è la presenza di caratteristiche che permettono ad un imprenditore, titolare o amministratore di un’azienda, di gestire in modo più rapido ed efficiente le finanze di un’impresa.

La stessa ha solitamente una mole di capitali maggiore da gestire, così come la necessaria presenza di sistemi di pagamento (in ingresso e in uscita) differenti, rispetto ad un conto corrente che può essere aperto da un singolo privato.

Valutiamo le proposte più interessanti per aprire un conto corrente aziendale oggi stesso, soffermandoci su banche ed istituti di pagamento degni di nota, con anni di attività alle spalle e considerati un concreto punto di riferimento.

Tot: conto corrente aziendale online con IBAN italiano

Conto business Tot

Tot è una fintech moderna, che unisce i migliori prodotti e strumenti finanziari per aiutare aziende e liberi professionisti nella gestione delle proprie finanze ed attività. Da dove partire? Sicuramente dalla presenza di un ottimo conto aziendale online con IBAN italiano.

Con lo stesso la tua azienda può gestire facilmente i pagamenti in entrata ed in uscita, processando bonifici SEPA, SDD, deleghe F24, PagoPa, Ri.ba e molto altro. Con la sottoscrizione del conto ottieni anche la carta VISA Business Credit Tot.

Si tratta di una delle migliori carte business senza plafond, collegata al saldo del conto aziendale. È già inclusa nel canone, non ha costi nascosti e ti permette di effettuare pagamenti online, in negozio e su tutti i dispositivi abilitati al circuito VISA.

Ecco alcune caratteristiche di Tot:

  • possibilità di aprire la propria attività con partita IVA (forfettario o ordinario), SRL o startup ed associazioni;
  • possibilità di effettuare pagamenti anche con i wallet digitali;
  • supporto e assistenza dedicati, anche online;
  • apertura del conto in pochi minuti, direttamente online;
  • possibilità di automatizzare il pagamento delle utenze aziendali con SEPA Direct Debit;
  • la custodia dei fondi gestita grazie alla partnership con Banca Sella;
  • i fondi depositati sul conto Tot garantiti fino a 100.000 euro, grazie al Fondo interbancario di Tutela dei Depositi (FITD);
  • notifica sui bonifici;
  • accesso multiplo al conto (in fase di attuazione).

promo speciale per tutte le attività fondate da meno di 6 mesi, le quali riceveranno durante il processo di registrazione un codice sconto per ottenere il piano Plus al prezzo del piano Essentials per 6 mesi.

Al momento è in vigore una promo per tutte le nuove attività aperte da meno di 6 mesi. Si tratta di un codice sconto che ti permette di aprire il piano Plus al prezzo del piano Essentials (per 6 mesi).

I piani sottoscrivibili sono tre:

  • Essential, a 7€ al mese, o 70€ all’anno;
  • Plus, con più funzionalità e con un costo mensile di 15 euro, o 150 euro all’anno;
  • Premium, con 700 operazioni SEPA in uscita incluse all’anno, a 39 euro al mese, o 390 euro all’anno.

Finom: conto aziendale online

finom

Nella nostra classifica non poteva mancare Finom, ossia una fintech professionale, che mette a disposizione servizi bancari online, per aziende e liberi professionisti. Con i suoi prodotti hai tutto l’occorrente per gestire in modo rapido ed efficiente le tue attività.

È in altri termini una soluzione digitale per imprenditori e PMI, che permette di ottenere un conto con IBAN in 72 ore ed un interessante cashback del 3% al momento di questa stesura. Tra i servizi di punta ricordiamo anche l’ archiviazione dei documenti in cloud.

Vediamo subito i dettagli dei servizi ottenibili con Finom:

  • carte fisiche e virtuali gratuite, con una commissione dello 0%: possono sempre essere ricaricate, limitate, o bloccate con un semplice click, nonché associate ai principali wallet per pagamenti digitali – il limite di prelievo bancomat arriva fino a 10.000€;
  • puoi ripartire le tue finanze tra diversi wallet, separati per tipo di spesa e configurabili con facilità e in pochi passaggi;
  • possibilità di collegare i conti esterni a Finom ed accedere a tutte le informazioni finanziarie;
  • tramite il servizio di fatturazione, puoi creare ed inviare fatture in pochi secondi, sfruttando le funzioni di automazione integrata e gestione dei documenti.

Al momento attuale, Finom mette a disposizione diversi piani, con il primo mese gratis e possibilità di annullarli quando vuoi:

  1. Solo (5€ al mese);
  2. Start (15€ al mese);
  3. Premium (25€ al mese);
  4. Corporate (100€ al mese), per le aziende che hanno alte esigenze.

Qonto: conto corrente per aziende

Qonto conto corrente per aziende

Sotto la supervisione della Banca d’Italia, Qonto è un istituto di pagamento professionale e autorizzato, valido per aprire un conto business. Che si tratti di una startup, di una grande o piccola impresa, la società mette a disposizione diversi servizi moderni.

La procedura di sottoscrizione richiede pochi minuti e ti permette di accedere ai servizi di pagamento, come bonifici, elaborazione di F23, F24, MAV, RAV e così via. La dashboard è intuitiva e facile da utilizzare, anche per chi non ha mai gestito una piattaforma digitale.

Scopriamo altre caratteristiche e servizi di Qonto:

  • puoi ottenere carte di debito MasterCard fisiche, valide per effettuare tutte le spese;
  • hai la possibilità di creare fatture elettroniche in pochi click, gestire i promemoria dei fornitori, o qualsiasi altra attività finanziaria dell’impresa;
  • grazie alla partnership con Nexi, puoi selezionare uno dei tanti lettori POS, ottimi per ricevere pagamenti con accredito diretto sul tuo conto Qonto;
  • garantiti numerosi sistemi di sicurezza, come la personalizzazione del codice PIN, il blocco della carta tramite l’applicazione, l’autenticazione a due fattori e il 3D Secure.

I piani disponibili per aziende, startup, associazioni e piccole e medie imprese sono:

  1. Essential, a 29 euro al mese + IVA;
  2. Business, a 99 euro al mese + IVA;
  3. Enterprise, a 249 euro al mese + IVA.

Revolut Business: conto multivaluta

revolut business

Revolut Bank è una delle migliori banche aziendali, autorizzata ad offrire servizio anche in Italia e sotto vigilanza della BCE.

Il suo conto Revolut Business ti permette di gestire le finanze in modo efficiente, soprattutto se la tua azienda lavora con l’estero.

Aprire un conto corrente aziendale è molto facile e richiede pochi minuti. Puoi procedere comodamente online, indicando i tuoi dati e caricando tutti i documenti richiesti. Revolut Business è una soluzione molto valida anche per le startup e per le aziende appena fondate.

Indichiamo a seguire le potenzialità e le funzionalità più interessanti:

  • puoi concedere al tuo team aziendale carte di debito fisiche e virtuali;
  • hai la possibilità di creare diversi team di lavoro e di gestire le loro spese, mantenendo al contempo il massimo controllo;
  • puoi cambiare denaro ad ottimi tassi, in oltre 28 valute;
  • con le spese automatizzate puoi risparmiare tempo;
  • tramite la fatturazione intelligente ricevi pagamenti molto più rapidi;
  • sistemi di sicurezza sempre garantiti, con possibilità anche di bloccare e limitare le carte direttamente tramite lo smartphone.

I piani disponibili per le aziende sono 4:

  1. Free, a costo zero;
  2. Grow, a 25 euro al mese;
  3. Scale, a 100 euro al mese;
  4. Enterprise, personalizzabile sulla base delle proprie esigenze.

Conto Business Fineco

fineco

Fineco Small Business è un conto corrente aziendale, indicato se possiedi una piccola impresa oppure uno studio professionale.

Una soluzione che ti garantisce 200 operazioni all’anno, incluse in un piccolo canone mensile da 5,95 euro.

Fineco apre le porte alla tua impresa, offrendoti tantissime opportunità che potresti gestire comodamente da smartphone o tablet tramite l’apposita App:

  • prestito personale: puoi richiedere online fino a 50.000€ per realizzare i tuoi progetti, senza spese di istruttoria;
  • minifido: fino a 3.000 euro e paghi solo se lo utilizzi;
  • fido finanza: fino a 20.000 euro per realizzare le tue idee;
  • fido con mandato a vendere: sui tuoi titoli e/o fondi fino a 500.000 euro e senza commissioni;
  • Fineco Trading: per investire sui mercati.
fineco business

Con conto Fineco Small Business, potresti effettuare prelievi e bonifici a costo zero, pagare Mav, Rav e F24 senza commissioni, fare versamenti a zero spese e ricariche telefoniche gratuite.

Inoltre, con Fineco Card Debit potresti beneficiare di tanti vantaggi inclusi in un’unica carta.

  • prelievi gratuiti per importi superiori a 99 euro;
  • acquisti online o presso negozi fisici;
  • MaxiPrelievo fino a 3.000 euro;
  • MaxiAcquisto fino a 5.000 euro.

Potresti aprire un conto Fineco Small Business in 5 minuti direttamente online, dal sito ufficiale, utilizzando la tua webcam.

b-ilty: conto illimity Bank business

Logo B-ilty

b-ilty è l’offerta bancaria di Illimity Bank, studiata appositamente per le aziende (grandi o piccole che siano) e che si adatta perfettamente alle necessità di un’impresa.

Lo scopo della banca è ambizioso: affiancare le imprese italiane nel loro continuo percorso di crescita.

I conti correnti aziendali proposti sono due: quello Basic, che è valido per le PMI con un volume d’affari medio, e il conto business Illimitato, per aziende con volumi più alti. Entrambi i conti garantiscono soluzioni di pagamento efficienti e sicure.

Puoi gestire bonifici bancari, pagare F24, F23, MAV, RAV, svolgere operazioni PagoPa o Ri.ba e molto altro ancora. Il piano illimitato ha meno commissioni e un costo di 40€ al mese (attualmente il primo mese di apertura è in omaggio).

Il conto Basic offre invece un canone gratuito per i primi 6 mesi, per le richieste effettuate e completate entro il 15/06/2023, poi sono previsti 11,90€ al mese.

A seguire alcune caratteristiche e servizi proposti dalla banca:

  • piattaforma di gestione facile ed intuitiva, con grafici, accesso multiplo ed assistenza;
  • gestione profili aziendali, per affidare a dipendenti e collaboratori ruoli nell’attività finanziaria dell’azienda;
  • Illimity Connect, per collegare conti correnti aziendali di altre banche;
  • carta di credito e carta di debito a condizioni agevolate.

La procedura di apertura richiede meno di 30 minuti e può essere effettuata online. È necessario disporre di e-mail, numero di telefono, PEC, documenti del sottoscrittore, Visura Camerale e dati del bilancio con attivo totale in stato patrimoniale (o previsionale).

ReiBanq: banca per startup, piccole e grandi imprese

ReiBanq recensione

ReiBanq è un gruppo immobiliare e finanziario internazionale, con numerosi anni di esperienza nel settore e con una lunga storia. Mette a disposizione servizi di investimento immobiliari, nonché diversi conti business, dedicati a startup, piccole e grandi imprese.

Il conto corrente di ReiBanq è uno dei più apprezzati del settore, poiché dotato di tanti servizi interessanti. Puoi beneficiare di un IBAN multivaluta, così da operare con diverse valute e in vari Paesi. Anche l’operatività delle transazioni è tra le più efficienti.

Proponiamo subito le caratteristiche più importanti di ReiBanq per le aziende:

  • elaborazioni in area SWIFT e SEPA rapide e certe;
  • supporto di oltre 35 valute internazionali;
  • due diligence su tutte le transazioni e supporto nella gestione dei pagamenti internazionali;
  • servizi ad operatori e sviluppatori immobiliari, con supporto e gestione delle pratiche;
  • conti escrow, come strumento di garanzia alternativo sui deal internazionali.

ReiBanq propone anche un’ottima mediazione creditizia, con una consulenza efficiente per trovare la soluzione finanziaria più adatta alle proprie esigenze, anche con supporto per la sottoscrizione di assicurazioni multirischio, mutui, cessione del quinto ed altro ancora.

N26 Business

Attualmente, non è possibile aprire un conto corrente N26 in Italia. Leggi di più.

N26 propone soluzioni all’avanguardia per freelancer e per chiunque fosse titolare di un’attività.

n26

Il conto ha IBAN Italiano e può essere aperto in pochi minuti, come indicato sulla pagina ufficiale. Per gestire le tue finanze puoi ottenere la carta di debito MasterCard Business, con tecnologia contactless e con possibilità di prelevare gratuitamente da tutti gli sportelli nella zona euro.

Proponiamo altri vantaggi per le aziende con N26 Business:

  • con il conto business, se paghi con la MasterCard Business, ottieni lo 0,1% di cashback per ogni acquisto effettuato;
  • hai sempre accesso a statistiche e puoi categorizzare automaticamente le transazioni del tuo conto;
  • tramite la funzione Regole, puoi impostare bonifici periodici al tuo conto principale e crearti un piano di risparmio personalizzato;
  • sei sempre protetto da sistemi di sicurezza all’avanguardia, come 3D Secure, login con riconoscimento facciale, o impronta digitale, autenticazione a due fattori e molto altro;
  • sei tutelato dal Fondo tedesco fino a 100.000€, perché N26 dispone di licenza bancaria europea.

N26 garantisce massima flessibilità e ti permette di scegliere tra 4 diversi conti:

  1. N26 Standard: il conto corrente zero spese con cashback per freelancer e liberi professionisti, carta virtuale, da zero euro al mese;
  2. N26 Smart: puoi scegliere la carta con 5 colori differenti e ha un costo di 4,90€ al mese;
  3. N26 You: ha un costo di 9,90€ al mese;
  4. N26 Metal: ha un costo di 16,90€ al mese.

Come scegliere la migliore banca aziendale?

Come scegliere le migliori banche per aziende

Arrivati a questo punto, può essere utile valutare quali siano i parametri in base ai quali una banca può definirsi ideale per un’azienda.

Abbiamo preso in esame i seguenti fattori:

1. sicurezza e solidità bancaria;
2. presenza di piani economici personalizzabili; 
3. servizi base e aggiuntivi;
4. assistenza clienti.

1. Sicurezza e solidità bancaria

Per valutare quali siano le banche per aziende più sicure ed affidabili devi constatare alcuni aspetti importanti.

Tra questi troviamo:

  • CET1 ratio: espresso in percentuale, identifica la capacità della banca di utilizzare il suo patrimonio qualora ti trovassi in difficoltà economica. Tutte quelle che abbiamo elencato prevedono una percentuale di CET1 molto alta, per alcune anche al 12%:
  • solidità nella gestione: valuta attentamente chi gestisce il gruppo bancario e quali risultati ha ottenuto la banca negli ultimi anni;
  • valutazione dei correntisti: le opinioni di chi ha già un conto corrente aziendale con la banca sono fondamentali per capire i punti di forza ed eventualmente i punti di debolezza (puoi leggere recensioni su TrustPilot, o su forum e spazi online dedicati).

Leggi anche la classifica delle migliori banche italiane

2. Presenza di piani economici personalizzabili

Avere a disposizione più piani personalizzabili, ossia più conti da poter selezionare, ti permette di scegliere quello più adatto alla tua azienda. Potresti per esempio aver bisogno di un conto con commissioni basse e zero costi fissi, se gestisci poche transazioni all’anno.

Di contro, potresti necessitare di un conto con un costo fisso annuale, ma che ti garantisce transazioni e pagamenti senza commissioni. I conti possono poi differire anche sulla base dei servizi, più o meno validi per le diverse tipologie di aziende.

Scopri come scegliere la banca migliore

3. Servizi base e aggiuntivi

Tutti i conti correnti aziendali prevedono una serie di servizi base e opzionali, che contribuiscono a migliorare la gestione della tua impresa.

A seguire alcuni esempi:

  • piattaforme di gestione;
  • sistemi di contabilità assistita;
  • presenza di diverse carte di debito, o di credito;
  • disponibilità di sistemi multi-conto;
  • assicurazioni integrate;
  • accesso diretto ai finanziamenti;
  • sistemi di risparmio gestito;
  • strumenti di investimento.

4. Assistenza clienti

Ultimo aspetto è il servizio di customer service, ovvero l’assistenza che otterrai in caso di problematiche nell’utilizzo dei conti correnti aziendali. Un servizio indispensabile per comunicare con la banca, al fine di risolvere un dubbio, o verificare una transazione.

Grazie alla tecnologia e all’online, le migliori banche per aziende mettono solitamente a disposizione diversi canali:

  • pagina FAQ: la sezione sul sito o dell’app con domande e risposte;
  • chat bot: hai accesso ad un sistema computerizzato di risposta automatica ai tuoi quesiti;
  • chat live: è un contatto diretto con un operatore via chat;
  • e-mail: puoi inviare e-mail per chiedere informazioni ed inviare documenti;
  • contatto telefonico: per parlare direttamente con un operatore.

Confronto banche e conti aziendali

BancaServizi di punta per aziende
Revolut BusinessSupporto di oltre 28 valute, spese automatizzate e conto business
TotCarta di credito gratis
FinomConto business con IBAN in poche ore e cashback 3%
QontoCarte di debito, creazione fatture elettroniche e conto business
b-iltyConto business, 2 carte di credito e 1 carta di debito

Migliori banche per aziende – FAQ

Dove aprire un conto corrente aziendale?

Nel nostro articolo hai disposizione la top 7 delle migliori banche per aziende, con tutti i vantaggi e le caratteristiche. Puoi selezionare quello a te più adatto ed aprire il conto.

Quanto costa aprire un conto corrente business?

Aprire un conto business in una delle migliori banche per aziende prevede costi variabili, da un minimo di zero euro, fino a un massimo di 249€ al mese ed oltre.

Quali sono le migliori banche aziendali?

All’interno della nostra guida, tra le migliori banche per aziende ed istituti di pagamento, abbiamo ricordato b-ilty, Tot, Finom, Qonto e Revolut Business.

Esperto di mercati finanziari e trader indipendente

Esperto di mercati finanziari e trader indipendente. Collabora con Finanza Digitale curando i contenuti dedicati al trading.

Lascia un commento

Potrebbero interessarti anche: