Banche > Migliori Banche Online

Migliori Banche Online 2024, italiane ed estere

Banche online, neobank e digital bank sono alternative a un istituto di credito tradizionale. Scopri la classifica delle top 8, con la migliore offerta di servizi digitali.

+ Perché fidarti di Finanza Digitale
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Aggiornato il:

Tempo lettura:
14 min
+ Fidati di Noi
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Aggiornato il:

Tempo lettura:
14 min
Migliori banche online-2
SelfyConto
SelfyConto
(5/5)
Vai al sito senza impegno
Fineco
Fineco
(5/5)
Vai al sito senza impegno
BPER On Demand
BPER On Demand
(4/5)
Vai al sito senza impegno
ING Conto corrente Arancio
ING Conto corrente Arancio
(4.5/5)
Vai al sito senza impegno
HYPE
HYPE
(4/5)
Vai al sito senza impegno
Crédit Agricole
Crédit Agricole
(4.5/5)
Credem Link
Credem Link
(3.5/5)
Vai al sito senza impegno
Controcorrente Semplice
Controcorrente Semplice
(3.5/5)
Vai al sito senza impegno
illimity Bank Classic
illimity Bank Classic
(4/5)
Vai al sito senza impegno
Tinaba
Tinaba
(4/5)
Vai al sito senza impegno
Controcorrente Straordinario
Controcorrente Straordinario
(4/5)
Vai al sito senza impegno
ING Modulo Zero Vincoli
ING Modulo Zero Vincoli
(5/5)
Vai al sito senza impegno
illimity Bank Premium
illimity Bank Premium
(4.5/5)
Vai al sito senza impegno

Se effettui una breve ricerca sul web, troverai un numero impressionate di banche online in Italia. Oggi, sono considerate una valida alternativa a quelle tradizionali, con un’offerta completa di servizi bancari digitali, a cui si aggiungono una serie di strumenti fintech, che semplificano la gestione delle operazioni finanziarie quotidiane, familiari o aziendali.

Alcune nascono come banche tradizionali, altre sono digital bank o neobank senza sportelli reali e improntate sull’innovazione digitale. Vi sono banche con conti gratuiti, con diverse carte di pagamento, altre ti permettono di accedere a prestiti, mutui e finanziamenti.

Infine, vi sono quelle attraverso cui puoi fare trading online, investire, risparmiare, e ottenere, in alcuni casi, una remunerazione sul denaro presente sul conto.

In questa miriade di offerte, spesso anche convenienti, scegliere quale sia la migliore banca online in Italia, non è semplice. Per questo, di seguito abbiamo creato una classifica con quelle che possono essere considerate le top 8. In questo modo avrai le informazioni generali utili per valutare quale banca può essere adatta alle tue esigenze.

Banche online più affidabili a Luglio 2024: Elenco

Disclaimer FinanzaDigitale seleziona i migliori conti online sul mercato in maniera indipendente. Se apri un conto passando da un nostro link, potremmo ricevere una commissione.
|
Aggiornato al: 19 Luglio 2024

Filtra la Ricerca

Carte incluse



Condizioni



Apertura conto


Servizi





Per valutare la migliore banca online in Italia abbiamo considerato i seguenti aspetti:

  • tipologia di banca: se nata come digital bank, neobank oppure come banca tradizionale evolvendosi con un servizio di home banking;
  • target di utenti: a chi si rivolge se giovani, famiglie, pensionati e imprese;
  • sicurezza: si è preso come riferimento il CET1 ratio della banca al 2023;
  • tipologia di conti: conto corrente, remunerato, conto deposito;
  • servizi offerti: mutui, prestiti, presenza di una piattaforma di trading, sistemi di investimento e consulenza.

Fineco Bank

Fineco Bank, nasce nel 1999 come digital bank, tra le prime in Italia a prevedere un’offerta di servizi completamente online. Oggi è tra le migliori banche online italiane per:

  • numero di utenti: circa 1.540.864 milioni;
  • patrimonio clienti gestito: 55,4 miliardi;
  • sicurezza: ha ottenuto un CET1 ratio, aggiornato al 31 dicembre 2023, del 24,73%, facendola collocare tra gli istituti di credito più solidi in Italia;
  • quotazione in borsa: le azioni Fineco vengono scambiate sulla Borsa italiana nell’indice FTSE MIB, in quanto tra le società con una capitalizzazione superiore a 1 miliardo di euro;
  • offerta di servizi: è una banca che ti offre diverse opzioni per gestire il tuo denaro, ma anche per investire.
Banca Fineco

Uno dei punti di forza è il suo conto multicanale, un prodotto digitale che puoi sottoscrivere completamente online in pochi minuti e che ti offre l’accesso a servizi bancari e non solo. Infatti, con il conto corrente Fineco hai:

  • IBAN Italiano;
  • carta di debito, di credito e prepagate;
  • pagamenti online;
  • gestione tramite app mobile e desktop;
  • accesso a mutui e prestiti;
  • promo per gli under 30.

Inoltre, ai servizi bancari si aggiungono altre funzionalità, come la possibilità di investire su PAC, oppure richiedere la consulenza di un esperto per gestire il tuo patrimonio. Infine, se sei interessato al trading online puoi utilizzare una piattaforma desktop innovativa come la Fineco X o la PowerDesk, tra le più premiate al mondo, oltre ad accedere al nuovo Conto Fineco Trading dedicato solo per chi vuole operare sui mercati.

BPER Banca

Tra le banche storiche italiane che hanno saputo evolversi al passo con l’innovazione digitale, puoi considerare BPER Banca. Nasce nel 1867 a Modena, con oltre 150 anni di storia che la rendono tra le banche più antiche ancora oggi in attività. Nel 2016 ha preso il nome odierno di Banca Popolare dell’Emilia-Romagna (BPER).

Puoi considerarla tra le migliori banche online, grazie al fatto di essere il 3° gruppo bancario nazionale per numero di filiali, pari a 1.900, suddivise su tutto il territorio, oltre ad avere un’offerta di un conto digitale online conveniente e rivolto a:

  • giovani;
  • famiglie;
  • pensionati.
Banca Bper

Inoltre, prevede anche strumenti bancari dedicati alle imprese, facendola rientrare tra le migliori banche online per aziende.

Il conto BPER online è un perfetto connubio tra tradizione e innovazione. Avrai accesso a un conto corrente online a costo zero, se addebiti lo stipendio o la pensione, con una carta di debito collegata, senza costi di emissione, e la possibilità di operare in modo illimitato. Infine, puoi gestire le operazioni ovunque ti trovi grazie all’app mobile o alla piattaforma desktop.

Banca Mediolanum

Con un 96% di clienti soddisfatti, secondo un’indagine di BVA Doxa, e un CET1 ratio del 22,1%, Banca Mediolanum rientra tra le digital bank più consigliate dagli utenti online e al contempo tra quelle più sicure. Il progetto nasce dall’idea di Ennio Doris, nel 1982, sotto il nome di Programma Italia Investimenti Sim, offrendo una rete nazionale sul risparmio e gli investimenti.

Partendo da questa esperienza, nel 1997 si definisce la struttura di Banca Mediolanum aggiungendo ai servizi di gestione del patrimonio anche quelli bancari. La risposta dei clienti fu immediata, portandola a diventare tra le migliori digital bank in Italia, sempre al passo con l’evoluzione della finanza.

Oggi come cliente Banca Mediolanum puoi:

  • gestire i tuoi soldi direttamente online;
  • richiedere un fido bancario, mutui e prestiti;
  • fare trading online;
  • investire in fondi comuni e prodotti realizzati dalla banca per la previdenza;
  • avere accesso a strategie di investimento innovative;
  • attivare una vasta gamma di polizze per la tua persona, la casa e gli animali domestici.

Il prodotto digitale che riflette le caratteristiche di Banca Mediolanum è il SelfyConto, sottoscrivibile solo sul web, adatto sia ai giovani, grazie al canone zero per gli under 30, ma anche se hai necessità di uno strumento per gestire la tua contabilità familiare.

Banca ING

ING Group è un gruppo bancario con sede ad Amsterdam, nato nel 2000, oggi presente in più di 40 Paesi e, dal 2001, anche in Italia. Rientra tra le migliori banche online, grazie alla sua attività di retail banking, raggiungendo ad oggi circa 1.230.000 correntisti, con oltre 21 miliardi di attività, tra conti correnti e investimenti. Una banca tra le più solide in Europa, con un CET1 Ratio del 14,5%, 1.200 dipendenti e un’offerta ampia di servizi online, con la presenza di diversi sportelli sul territorio.

Gruppo ING

Oggi ING Italia ti offre diversi prodotti che vanno dal conto corrente al sistema di risparmio, dai mutui agli investimenti, dal trading online, fino ai prestiti e alle assicurazioni.

La mission della banca è una sola: quella di permetterti di accedere ad ogni servizio online e con un’offerta conveniente, rivolgendosi a giovani, famiglie e pensionati.

Tra i prodotti digitali che hanno permesso di renderla tra le banche retail più utilizzate in Italia, vi è il Conto Corrente Arancio. Ecco alcune delle sue caratteristiche:

Credem

Il Gruppo Bancario Credito Emiliano (Credem) nasce nel 1993, collocandosi tra le banche multicanali, in cui ai tradizionali servizi allo sportello, si sono aggiunte soluzioni evolute di remote banking. Ciò ha permesso di ampliare l’offerta dei suoi servizi, rendendola oggi tra le banche online interessanti, per giovani, famiglie e pensionati.

Credem si è dimostrato negli anni tra i gruppi bancari più solidi, combinando attenzione per gli investimenti senza però rinunciare a incrementare i suoi servizi e le sue acquisizioni. A dimostrare lo stato di buona salute vi sono i risultati degli stress test richiesti dalla BCE, ma anche lo sviluppo di servizi digitali per adattarsi all’evoluzione del mercato.

Gruppo Credem

Infatti, come banca tradizionale, Credem prevede circa 600 sportelli suddivisi in tutte le Regioni italiane con un’offerta di prodotti e servizi diversificata:

  • sistemi di pagamento;
  • prestiti e finanziamenti;
  • mutui;
  • assicurazione;
  • previdenza;
  • risparmi;
  • investimenti.

Tuttavia, di pari passo ha avuto un’evoluzione anche come istituto di credito online, sviluppando un conto corrente digitale interessante: Credem Link. Hai accesso a un conto a zero spese, che puoi gestire attraverso l’app Credem o direttamente dalla home banking, con una carta di debito internazionale, ma anche l’opportunità di attivare una carta di credito Ego Go o una prepagata. Grazie ad esso puoi accedere ovunque ti trovi a tutte i servizi della banca, senza necessità di recarti a uno sportello fisico.

IBL Banca

IBL Banca è oggi tra quegli istituti di credito di nuova generazione, con un’impronta al digitale, nata come banca tradizionale. Le sue origini risalgono al 1924, per poi diventare il Gruppo IBL Banca nel 2008. Da questa data si è posta massima attenzione ad ampliare l’offerta dei servizi, andando a inglobare un target di utenti sempre più ampio.

IBL Banca Istituzionale

Oggi IBL Banca prevede circa 62 filiali con quasi 1.000 dipendenti, rientrando tra le 20 banche più solide in Europa con un CET1 Ratio del 14,55%. L’affidabilità di questa banca è affiancata da un’offerta di servizi online davvero ampia. Infatti, con IBL Banca puoi accedere a:

  • strumenti di pagamento;
  • conto deposito;
  • assicurazioni;
  • prestiti, compreso la cessione del quinto.

L’offerta digitale di IBL Banca si basa sul Conto Controcorrente, con due versioni: Semplice e Straordinario. Ambedue ti permettono di azzerare il canone, oltre ad accedere a una carta di debito prevista e con una remunerazione sulla giacenza presente, variabile in base all’importo e alla tipologia di conto. Inoltre, come correntista puoi anche valutare di attivare un conto deposito vincolato, ottenendo un maggior rendimento.

illimity Bank

La banca illimity è una neobank, nata nel 2018 dall’idea di Corrado Passera, l’ex ministro dello Sviluppo Economico, con la mission di impiegare la tecnologia e l’innovazione digitale, per rendere l’accesso ai servizi bancari semplici e intuitivi per tutti gli utenti.

Una banca online per giovani, ma che si rivolge anche alle famiglie, i pensionati e le imprese. Se rispetto ad altri gruppi bancari è una realtà con una storia breve, si è dimostrata ben presto solida e affidabile. Ecco alcuni dati:

  • CET1 ratio: 14,7%;
  • capitali investiti dei clienti: oltre 55 miliardi di euro;
  • fatturato 2023: 104 miliardi di euro;
  • numero di clienti persone fisiche: più di 60.000;
  • aziende aderenti: 921;
  • capitali investiti delle PMI: oltre 4,1 miliardi.
Banca illimity

L’offerta online di illimity bank si rivolge alle persone fisiche con il conto corrente digitale Classic a costo zero, o a pagamento con la versione Premium, quest’ultima con una remunerazione sulla giacenza media presente sul conto.

Inoltre, puoi aprire un conto deposito vincolato e non vincolato con tassi fino al 4,20%. Invece, se hai una attività d’impresa, puoi valutare l’offerta b-ilty.

Banca Profilo

Banca Profilo nasce nel 1995 come istituto specializzato nell’offrire servizi bancari di investimento a privati e aziende. Una banca solida, affidabile e soprattutto molto attenta all’innovazione. Infatti, è stata tra le prime a considerare di inserire tra le sue strategie di investimento quelle legate al settore ESG (Enviromental, Social, Governance).

Inoltre, l’attenzione si è focalizzata anche nel voler offrire ai clienti soluzioni di pagamento online, in cui combinare strumenti bancari tradizionali, con l’opportunità di utilizzare tecnologie fintech per gestire i tuoi soldi e investire.

Banca Profilo

Nel 2015 nasce il prodotto digitale di Banca Profilo: il conto Tinaba. Prevede un IBAN italiano, con una carta prepagata ricaricabile in tempo reale dal conto, ma anche un insieme di strumenti attraverso cui puoi gestire i tuoi soldi e investire in autonomia. Ecco alcune caratteristiche interessanti:

  • conto deposito: hai accesso a rendimenti fino al 4%;
  • conto under 18: puoi richiedere l’apertura di un conto dedicato a un minore;
  • Roboadvisor: grazie alla tecnologia avrai un supporto per investire su PAC preimpostati;
  • investire sulle crypto: puoi acquistare e vendere criptovalute anche con ordini frazionati;
  • mutui: puoi richiedere un finanziamento direttamente online.

Come funzionano le digital banks

Il termine banche online ingloba al suo interno diverse tipologie di istituti di credito e di moneta elettronica (IMEL). Infatti, si parla spesso di banche online tradizionali, digital bank e neobank, considerandoli dei sinonimi. Tuttavia, riflettono specifiche caratteristiche di una banca, sia dal punto di vista della sua nascita, sia per quanto riguarda l’impronta tecnologica:

  • digital bank: sono le banche di nuova generazione, nate direttamente online e che non prevedono un’operatività allo sportello, o molto limitata. Offrono tutte le funzionalità di una banca tradizionale con con un’impronta tecnologica elevata;
  • banche tradizionali online: sono quelle che hanno una presenza sul territorio con diversi sportelli, ma ti offrono anche servizi di home banking con conti online digitali;
  • neobank: sono banche senza sportelli, con un’elevata impronta digitale utilizzata per offrire nuovi servizi bancari e modernizzare quelli già esistenti.

Quindi, la caratteristica che accomuna le diverse tipologie di banche online è quella di utilizzare la tecnologia al fine di semplificare quelle attività che svolgevi quotidianamente. Vediamo quali sono gli aspetti principali:

  • apertura online;
  • pagamenti digitali;
  • carte di debito o di credito;
  • funzionalità aggiuntive Fintech.

In primo luogo, avrai la possibilità di aprire un conto corrente senza doverti fisicamente recare a uno sportello o rivolgerti a un consulente finanziario. Ti basterà accedere al web, scegliere tra le migliori banche online quella che si adatta alle tue esigenze e seguire la procedura di registrazione.

Ogni fase avverrà in maniera digitale, dalla compilazione dei moduli alla firma del contratto, fine alla ricezione del bancomat o delle carte di pagamento. Inoltre, avrai la possibilità di effettuare tutte le operazioni che sono previste da un istituto di credito tradizionale.

Infatti, potrai eseguire bonifici, pagare bollettini, MAV, RAW e F24, oltre a prelevare denaro attraverso gli sportelli bancomat. Avrai anche l’opportunità di domiciliare le utenze o stabilire pagamenti ricorrenti.

Infine, le digital bank ti offrono servizi integrati che rispecchiano in pieno l’evoluzione del sistema Fintech e che ti permettono di gestire al meglio le tue finanze sia se sei un privato, sia se disponi di un’attività di impresa.

Banche online e servizi Fintech

Servizi fintech

Una banca online ti permette di effettuare le stesse operazioni presenti in un conto tradizionale, ma disponendo in aggiunta di una serie di funzionalità Fintech.

Ecco quali sono alcune delle principali funzionalità in cui tecnologia e finanza si fondono:

  1. funzionalità di investimento;
  2. trading online;
  3. statistiche.

1. Funzionalità collegate all’investimento 

Tra i servizi in cui la tecnologia si fonde con la finanza, considerati dagli utenti molto utili, vi sono quelli che ti permettono di utilizzare il conto per effettuare degli investimenti diretti.

Ad esempio puoi:

  • creare un PAC (piano di accumulo del capitale);
  • investire in fondi pensioni o polizze vita.

Alcune banche ti permettono di operare sia in autonomia, sia supportato da un consulente. In altre, la tecnologia ti aiuta al fine di scegliere il migliori investimento adatto al tuo profilo di investitore.

2. Trading online

Operare sul mercato dal tuo conto può essere una valida opportunità per ampliare i tuoi investimenti. Per questo alcune delle digital bank ti offrono delle piattaforme di trading online competitive. Potrai investire su tutti i principali mercati dal FTSE MIB al NASDAQ.

3. Statistiche

In maniera automatica attraverso le app delle banche online puoi accedere a una serie di informazioni utili al fine di migliorare la gestione del tuo denaro. Infatti, avrai statistiche sulle spese, suddivise mensilmente in base alla tipologia di operazioni che hai fatto e al comparto merceologico.

Ciò ti offre l’opportunità di valutare quale sono le principali uscite che incidono sulla tua gestione finanziaria, personale o aziendale e migliorarla.

Banche online: domande frequenti

Cosa sono le banche online?

Una banca online è un istituto di credito che ti permette di accedere a una serie di servizi finanziari online, dal conto digitale alle tessere di paagmento fino agli investimenti.

Qual è la differenza tra banche online e digital bank?

Le banche online sono considerare quelle tradizionali che prevedono anche uno sportello fisico. Invece, le digital bank sono istituti di credito che si sviluppano direttamente sul web, senza operatività in filiale.

Che banca scegliere nel 2024?

Oggi sono presenti diverse banche online con prezzi concorrenziali. Scopri le migliori nella nostra classifica. 

Esperto di finanza digitale e lavoro.

Una lunga esperienza come consulente d'azienda, business analyst e formatore. Collaboro con FinanzaDigitale portando contenuti di vario genere.

Lascia un commento

Potrebbero interessarti anche: