Comprare Maker “MKR”: Analisi, Grafico, Previsioni e Ultime Notizie

Come e dove comprare Maker "MKR"

In un settore ormai ricco di progetti crypto, è possibile individuare la presenza di una criptovaluta unica nel suo genere, che prende il nome di Maker. Risulta rilevante per la stabilità di un ulteriore progetto, in questo caso ancorato ad una stablecoin di nome DAI. In tutto ciò, è possibile comprare Maker “MKR”?

Entrando subito nel dettaglio, ricordiamo come lo stesso rappresenti un token in tutto e per tutto, listato ad oggi all’interno dei migliori operatori e siti di scambio online. Risulta così possibile, per chiunque ne fosse intenzionato, procedere con l’acquisto tramite conversione di valuta fiat.

La criptovaluta Maker ha avuto la capacità di attirare l’attenzione all’interno del mercato non soltanto per i nuovi traguardi raggiunti, ma anche per la sua fondamentale rilevanza nella stabilità della stablecoin DAI.

Nel corso dei paragrafi successivi ricorderemo cosa significhi parlare di stablecoin, perché sia necessaria la presenza di un ecosistema in grado di mantenere in equilibrio il valore delle stesse, il tutto facendo riferimento proprio sul progetto Maker.

Presenteremo inoltre alcune delle migliori proposte che permettono attualmente di comprare Maker “MKR” e di conservare la criptovaluta all’interno di wallet solidi e con numerose procedure di sicurezza interne.

Cos’è Maker?

Per comprendere il ruolo di Maker all’interno del settore delle criptovalute, è necessario procedere con la presentazione di DAI. La stessa rappresenta una stablecoin in tutto e per tutto, presentata sulla stessa pagina ufficiale come “la prima valuta imparziale al mondo”.

Parlare di stablecoin significa parlare di asset digitali, ossia non fisici e non tangibili, ancorati ad una valuta reale (come ad esempio il dollaro americano). A tal riguardo, la criptovaluta DAI è ormai da molto tempo una delle stablecoin legate al dollaro USD più note sul mercato.

Il suo valore, restando stabile, mostra un rapporto 1:1 con quello del dollaro, senza subire alcun tipo di variazione. Lo stesso equilibrio e mantenimento della stabilità, è permesso proprio dalla presenza di specifici protocolli.

Il protocollo Maker, risulta in questo caso indispensabile per la stabilità di DAI. La gestione dei suoi contratti intelligenti (ossia smart contract) va ad alimentare DAI, la quale a sua volta riesce a mantenere il rapporto con il dollaro pari ad uno.

MakerDAO ha trovato la sua nascita nel corso del 2015 e concretezza ed ufficialità nel corso del 2016. È un progetto decentralizzato (quindi senza controllo centrale da parte di privati), basato su tecnologia Ethereum.

Al di là del suo funzionamento rilevante all’interno dell’ecosistema DAI, Maker viene considerata una criptovaluta con propria indipendenza e propria quotazione:

  • disponendo di un valore;
  • risultando scambiabile al pari di altre criptovalute all’interno del mercato crypto.

Maker: Grafico in tempo reale

Il grafico in tempo reale di Maker rappresenta il primo strumento fondamentale per poter constatare la valenza di Maker da asset crypto.

Lo stesso mette in relazione il valore della criptovaluta con quello del dollaro americano USD. Indica in altri termini quanti dollari sono necessari per poter comprare Maker “MKR” al momento attuale.

Al pari di tutte le altre criptovalute (ovviamente non stablecoin) anche il valore di Maker varia attimo dopo attimo. Risulta così possibile visionare in che modo la criptovaluta si stia evolvendo all’interno del mercato, oppure tornare indietro nel tempo analizzando i dati storici.

Impostando un grafico da dicembre del 2020 fino ai giorni d’oggi, è ad esempio possibile visionare la corsa della criptovaluta, partita da quote al di sotto i 600 dollari, ed arrivata su punti di massimo sopra i 6.000 dollari nel mese di maggio.

Contrazioni successive avevano portato il valore di Maker a rimbalzare nuovamente attorno ai circa 2.725 dollari al 17 novembre, per poi mostrare quote su circa 3.014 dollari per unità nella giornata del 21 novembre del 2021.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Come comprare Maker “MKR”

Al pari delle principali criptovalute mondiali, anche comprare Maker “MKR” è un’attività messa a disposizione dai migliori exchange.

Rappresentano piattaforme innovative, in grado di permettere un rapido accesso al mercato delle criptovalute e di convertire una quantità di valuta fiat in valuta digitale (come ad esempio Bitcoin, Ethereum, Maker e così via).

Per comprare Maker “MKR” al giorno d’oggi è necessario disporre di:

  • un account su un exchange che dispone del token MKR;
  • un dispositivo per gestire le posizioni e gli ordini;
  • un collegamento ad Internet.

Tenendo in considerazione questi punti, scopriamo a seguire una guida in 3 passaggi per poter comprare Maker utilizzando eToro, un exchange storico, ad oggi un concreto punto di riferimento nel settore delle criptovalute.

Step 1. Come registrarsi su eToro

La fase preliminare per poter in seguito procedere con l’acquisto di Maker “MKR” riguarda l’apertura di un account personale.

Hai la possibilità di accedere in modo diretto all’interno della pagina ufficiale (qui il link), potendo successivamente passare alla registrazione rapida o manuale. Per quella rapida è sufficiente autenticarsi con il tuo account Facebook o Google.

eToro registrazione

Per quella manuale, dovrai invece inserire dati personali, ossia:

  • il nome di chi risulterà intestatario del profilo;
  • una e-mail reale per poter accedere e verificare l’account;
  • la creazione di una password.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Step 2. Come depositare su eToro

Effettuata la registrazione, puoi quindi procedere con l’attività di negoziazione a tutti gli effetti, previa scelta della modalità operativa.

Il broker permette infatti di procedere con un account di prova (ossia la cosiddetta modalità demo). Si basa su capitali virtuali (ossia non reali) e permette di provare strategie su Maker (o su decine di altri asset) senza correre rischi sul capitale reale.

Di contro, con un semplice click, puoi sempre passare alla modalità reale. In questo caso, sarà necessario procedere con il caricamento di fondi reali, potendo partire in ogni caso con depositi da appena 50 euro.

eToro deposito

I sistemi di pagamento messi a disposizione da eToro sono numerosi. A seguire alcuni dei più selezionati:

  • carta di debito (MasterCard, VISA e Maestro);
  • carta di credito (MasterCard, VISA e Maestro);
  • deposito bancario tradizionale;
  • portafogli elettronici;
  • Skrill;
  • PayPal (permettendo di poter comprare Maker con PayPal).

Step 3. Acquistare Maker “MKR”

Completate le fasi precedenti, puoi a questo punto procedere con l’acquisto diretto di Maker “MKR” in modo autonomo.

Cercare la criptovaluta di interesse risulta davvero molto semplice ed intuitivo. Puoi scegliere di individuarla all’interno della lista crypto, oppure utilizzare la barra di ricerca posta in alto. Scrivendo “Maker” sarà possibile accedere alla schermata di gestione:

eToro Maker

Puoi quindi, a tua discrezione, decidere di avviare analisi utilizzando il pratico grafico in tempo reale, impostando successivamente il quantitativo di MKR da voler scambiare. Dando conferma, acquisterai in modo diretto l’asset sottostante, come ricordato dallo stesso eToro.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Dove comprare Maker “MKR”

Come intuito dalla mini guida posta in altro, scegliere un broker & exchange professionale ed intuitivo nelle operazioni di negoziazione rappresenta un aspetto importante, soprattutto per utenti alle prime esperienze.

Onde evitare di fare affidamento su intermediari non affidabili, quindi privi di autorizzazioni, è bene verificare accuratamente alcuni punti chiave. Il settore degli scambi con criptovalute vede ad oggi la presenza di molte truffe.

È quindi fondamentale focalizzare l’attenzione su:

  • presenza di regolari licenze;
  • presenza di informazioni trasparenti sulle commissioni;
  • numerosi strumenti di negoziazione;
  • facilità nella gestione.

Sulla base di questi punti, presentiamo a seguire una lista con exchange storici che integrano il token MKR, permettendo di comprare Maker.

1 Miglior Exchange 2021
etoro trading
  • Broker, exchange & wallet di cripto
  • 0 Commissioni sulle crypto
  • Pagamento con PayPal, carta di credito
  • Social Trading, Staking, Fondi Crypto
  • 9.6
    Rated 5 stars out of 5
  • 50 $ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 2830
coinbase
  • Exchange più grande al mondo
  • Bonus 8€ in Bitcoin
  • Commissioni basse
  • 8.5
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 25 € deposito minimo
  • Quotato al NASDAQ
bitstamp
  • Wallet & Exchange
  • 15+ valute
  • 7
    Rated 4 stars out of 5
  • 20 € deposito minimo
  • Attivo dal 2011

eToro per comprare Maker

eToro exchange

eToro rappresenta un primo broker & exchange regolamentato e con un volume sugli scambi colossale.

Contrariamente da molti altri operatori, permette agli utenti registrati di poter agire sia con l’acquisto diretto (ossia comprando la criptovaluta), sia con strumenti derivati, ossia contratti per differenza.

In questa seconda modalità, il CFD replica l’andamento della criptovaluta di interesse, permettendo di aprire non soltanto posizioni al rialzo (ossia di acquisto), ma anche posizioni al ribasso (ossia di vendita).

Hai inoltre la possibilità di iniziare con un conto demo gratuito, senza nessuna richiesta di deposito reale obbligatoria. La gestione delle attività, compreso l’acquisto di Maker, può avvenire anche tramite applicazione eToro per dispositivi mobili.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Coinbase per comprare Maker

Coinbase exchange

Un secondo exchange, ad aver ultimamente inserito Maker “MKR” all’interno del proprio listino di criptovalute, è Coinbase.

Tutti gli utenti registrati hanno la possibilità di accedere al mercato crypto e di individuare la criptovaluta di proprio interesse. Pochi passaggi sono sufficienti per ottenere risorse formative gratuite (ossia vere e proprie guide), servizi di staking crypto e molto altro.

Attraverso la sezione di ricerca, risulta così possibile cercare Maker “MKR” ed entrare nella schermata operativa:

Coinbase Maker

Come comprare Maker “MKR” con Coinbase? Vediamo alcuni step:

  • registrazione sulla piattaforma in pochi attimi;
  • verifica della propria identità;
  • ricerca del token MKR;
  • scelta sul metodo di deposito;
  • valutazione del tasso di conversione;
  • acquisto della criptovaluta.

Il tuo capitale è a rischio

Come funziona Maker

Maker token

Il funzionamento di Maker si basa su processi complessi e protocolli avanzati. Senza scendere troppo in tecnicismi, a risultare rilevante nel processo di gestione di DAI, attraverso MakerDAO, è la strutturazione dei cosiddetti CDP.

CDP sta letteralmente per Collateralized Debit Position, che può essere tradotto con “posizione di debito collateralizzato”. A seconda del collaterale, ossia della garanzia che l’utente decide di immettere nel sistema Maker, è possibile richiedere l’emissione di un quantitativo di DAI.

Gli utenti all’interno del network volenterosi di recuperare il proprio collaterale, ossia la garanzia, devono ottemperare al saldo del debito, comprensivo degli interessi, permettendo ai DAI di uscire dal fondo e procedere con un nuovo processo ed una nuova posizione CDP.

Un ruolo chiave in tutto ciò, è dato proprio dal token Maker “MKR”, che oltre a rappresentare una vera e propria criptovaluta, funge da:

  • token di governance;
  • token di utilità.

Partendo dalle caratteristiche di utilità, il token Maker viene utilizzato per il pagamento delle commissioni (riferite ai debiti legati al CDP) e molte altre funzionalità interne alla gestione dei DAI (rilevanti per il mantenimento dello stesso).

Quanto alla governance, i possessori di token MKR hanno la possibilità di gestire il protocollo Maker. Le scelte sulle decisioni fanno riferimento a molti aspetti, come ad esempio la scelta su nuovi collaterali, upgrade sull’ecosistema, o ancora adeguamento sulla politica del DAI.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Maker “MK”: Previsioni

Maker

Dalla sua emissione ai giorni d’oggi, la criptovaluta Maker ha mostrato all’interno del proprio grafico di riferimento numerose variazioni. Come visionato sulla quotazione in tempo reale, i dati storici hanno mostrato un’impennata colossale proprio nel 2021.

Il superamento dei 6.000 dollari ha rappresentato così un nuovo target raggiunto dall’asset, il quale aveva tuttavia visto più che dimezzare il suo valore nel giro di pochissime giornate. Tutto ciò a dimostrazione dell’imprevedibilità dei mercati crypto.

Dal 26 maggio al momento di questa stesura, il valore di Maker ha continuato ad oscillare in una forbice di valori senza superare i 4.000 dollari e senza scendere al di sotto i 2.000. Il progetto ha in modo parallelo mostrato diversi aggiornamenti e nuove implementazioni.

Aspetti, quelli legati allo sviluppo dell’ecosistema, che vengono presi in considerazione da chi è interessato ad andare alla ricerca di possibili previsioni su Maker nel breve, medio e lungo termine.

Tutto ciò considerando in ogni caso la stretta associazione, ma soprattutto la rilevanza di MakerDAO per la stablecoin DAI.

All’interno della pagina ufficiale, è infatti possibile leggere in merito alla presenza di oltre 400 app e servizi DeFi ad aver integrato DAI e pronti a mostrare le proprie funzionalità nel corso dei prossimi mesi.

Conviene comprare Maker “MKR”?

Alla luce delle funzionalità e di quanto esposto sul progetto MakerDAO, comprare Maker “MKR” rappresenta o meno la giusta strategia? Domanda che, in ogni caso, deve necessariamente tenere a mente la presenza del rischio legato alla volatilità di qualsiasi asset crypto.

Aspetto evinto anche dalla visione del grafico posto nei paragrafi in alto, che ci ha tuttavia permesso di constatare i risultati raggiunti dalla criptovaluta nel corso degli ultimi mesi. Un token chiave per il mantenimento stesso dell’ecosistema, rilevante per:

  • l’esistenza stessa della stablecoin DAI;
  • il pagamento delle commissioni sui debiti;
  • la gestione della governance sul MakerDAO;
  • una possibilità nel mercato crypto.

Essendo altresì fra le criptovalute più conosciute al mondo, risulta listata all’interno di broker ed exchange professionali. Gli stessi permettono di comprare Maker “MKR” in modo autonomo, ma soprattutto con commissioni sugli scambi molto competitive.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Comprare Maker – FAQ

Qual è il valore di Maker?

Il valore di Maker “MKR” varia attimo dopo attimo. All’interno della nostra guida hai la possibilità di visionare nel dettaglio un pratico grafico indicante il valore di Maker rapportato al dollaro USD.

Come acquistare Maker “MKR”?

Come ricordato nel corso del nostro esposto, puoi ad oggi acquistare Maker “MKR” direttamente attraverso exchange professionali. Permettono di convertire valuta fiat in MKR in modo rapido ed autonomo.

Dove acquistare Maker “MKR”?

All’interno del nostro approfondimento, puoi visionare una lista completa ed aggiornata con alcune delle principali piattaforme di scambio crypto che integrano il token Maker e ne permettono l’acquisto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.