Investire con eToro conviene? Come funziona, costi e opinioni

Con il broker eToro avrai accesso a strumenti innovativi e professionali per operare su 4.000 asset dei mercati di tutto il mondo. Scopri se conviene investire e come funziona la piattaforma.

Investire con eToro

Scegliere di investire con eToro può essere una valida opportunità sia se ti avvicini per la prima volta al mondo del trading, sia se hai esperienza del mercato e necessiti di una piattaforma, professionale, veloce e sicura. Oggi nella classifica dei migliori broker online, eToro occupa la prima posizione.

Ciò è stato possibile grazie a una combinazione di aspetti: dalla tecnologia innovativa al numero di asset, oltre 4.000, dall’interfaccia intuitiva alla possibilità di disporre di tecnologie come il social trading e il CopyTrader.

Può essere considerata una piattaforma di trading conveniente? Leggendo il nostro articolo avrai la risposta a questo quesito, oltre a conoscere le opinioni dei clienti e scoprire come investire su eToro.

Conviene investire su eToro?

Nel broker eToro si combinano una serie di elementi che la rendono una piattaforma innovativa e soprattutto accessibile a tutti i trader. L’investimento minimo di eToro è di 50€, ma avrai la possibilità di operare su alcuni asset anche con un importo pari a 10€. Ciò lo rende un broker in cui il rapporto costi-servizi è alto.

Investire in eToro: conviene

Infatti, con eToro avrai a disposizione una piattaforma multi asset, basata su una tecnologia webtrader attraverso cui avrai accesso al mercato ovunque ti trovi. Potrai operare dal tuo PC, dal tablet oppure utilizzando una delle migliori app di trading e quindi gestire le operazioni dal tuo smartphone. Ogni aspetto è stato studiato per fornirti il massimo della sicurezza e la presenza di strumenti professionali.

Ad esempio, la piattaforma è riconosciuta dai principali enti di controllo finanziari come la Consob, il CySEC e la FCA. Inoltre, avrai accesso all’esperienza dei professionisti grazie a un’innovativa tecnologia di trading automatico e a un sistema di protezione e di assicurazione dei tuoi investimenti. Infine, potrai operare su 4.000 asset, con 3.035 azioni, più di 76 criptovalute, 276 ETF, oltre a indici, valute e materie prime.

Asset eToro

Potresti pensare che un numero elevato di servizi e l’accesso ai principali mercati finanziari prevedano una spesa importante per l’utilizzo del broker eToro, non accessibile anche ai trader alle prime esperienze. La realtà è ben diversa. Scopriamo quali sono i costi della piattaforma.

Il 79% degli utenti CFD perde denaro quando fa trading con questo operatore.

Investire su eToro: costi

Tipologia di spesaDescrizione
Canone mensilegratuito
Attivazione accountVersamento minimo 50€
Penali di inoperatività10€ se prevista inattività per 12 mesi
Commissioni su Azioni0%
Criptovalute1% di commissione fissa
CFDSpread da 0,15 a 1 pip
Importo minimo di acquisto10€
Versamenti con eToro Moneygratuiti
Prelievi5€ di commissione con importo minimo di 30€
Servizio Social tradinggratuito
Trading automaticoNessun costo
Creazione del walletgratuito
Custodia titoli o criptovaluteNessun costo

I costi previsti dalla piattaforma si differenziano tra:

  1. spese per la gestione dell’account;
  2. costi di operatività;
  3. commissione di prelievo e versamento.

Nel primo gruppo si vanno a inglobare tutte quelle operazioni necessarie per la gestione del conto, mentre nel secondo sono incluse le spese che si applicano nel momento in cui investi sul mercato e varieranno in base alla tipologia di asset. Infine, avrai anche una convenienza per le operazioni di trasferimento del denaro sul tuo conto corrente. Andiamo a vedere nel dettaglio i singoli costi.

Commissioni su eToro

1. Spese di gestione account eToro

L’accesso a eToro prevede la completa gratuità. Infatti, non è presente un costo per quanto riguarda il canone mensile, ma ti verrà richiesto solo un versamento iniziale di 50€ come attivazione del conto. Inoltre, potrai utilizzare questa somma immediatamente per investire su eToro.

Inoltre, tra le spese che devi considerare e che rendono il broker altamente competitivo e conveniente, rispetto ad altre piattaforme, vi sono:

  • gratuità dei servizi aggiuntivi al trading online;
  • quota di penalità pari a 10€ applicabile solo dopo 12 mesi di completa inattività;
  • gratuità della custodia titoli;
  • nessuna spesa per la creazione e gestione del wallet digitale per le criptovalute.

2. Commissioni di operatività eToro

AssetCommissioniSpread
Azioni-ETF0%0,15%
Criptovalute1%Variabile in base all’asset
Valute0%Da 1pips a 3pips
CFD0%Da 0,15% ai 3 pips

In base alla tipologia di asset, si applicherà una commissione o uno spread. Con il primo termine si considera una percentuale che verrà presa dalla piattaforma ogni volta che effettui un acquisto o una vendita. Invece, lo spread, definito anche spread bid-ask, è la differenza tra il prezzo più alto presente per un titolo e quello più basso applicato al momento della vendita.

Ad esempio, nel momento in cui acquisti, dovrai considerare l’aggiunta di una percentuale al prezzo della quotazione, calcolato in PIP (point in percentage), ovvero un punto percentuale che il broker applicherà su ogni quotazione di acquisto e di vendita.

Commissioni eToro

In eToro non sono previste commissioni sulle azioni. Invece se vuoi operare sulle criptovalute, avrai un costo fisso pari all’1% del valore della transazione, a cui si aggiunge lo spread bid-ask di mercato. Infine, per i CFD su valute, materie prime, criptovalute, azioni ed ETF, si applica uno spread variabile in base all’asset.

3. Commissioni di prelievo e versamento: eToro Money

Per facilitare il trasferimento di denaro sul tuo conto corrente, il broker ha sviluppato un sistema semplice e intuitivo chiamato eToro Money. Avrai la possibilità di disporre di un IBAN bancario che potrai utilizzare per effettuare versamenti in modo istantaneo, con un deposito minimo di 50€. Il costo è gratuito.

Inoltre, avrai accesso a uno dei migliori wallet per criptovalute, attraverso cui potrai ricevere pagamenti in crypto, oppure trasferirle. Infine, puoi utilizzare eToro Money per prelevare il tuo denaro con un costo di soli 5€ e con una transazione minima pari a 30€.

Leggi la nostra guida su come funziona eToro Money.

Il 79% degli utenti CFD perde denaro quando fa trading con questo operatore.

Investire su eToro: consigli per il trading

Trading eToro consigli

Tutti possono aprire un account eToro e accedere ai mercati finanziari, ma ottenere un ritorno economico o tutelare i tuoi investimenti richiedere esperienza, attenzione e conoscenza del mercato. Ciò è ancora più vero nelle fasi in cui vi è una profonda incertezza, come quando l’inflazione è alta e il mercato si trova in un trend negativo.

Utilizzare eToro è conveniente anche in queste fasi. Potrai disporre delle tecnologie di ultima generazione per opere anche se hai poca esperienza e, inoltre, avrai numerosi strumenti che ti permetteranno di valutare con attenzione come funziona il mercato e su quali asset investire.

Ecco alcuni elementi da tenere a mente:

  • fissa gli obiettivi: devi stabilire sin dall’inizio qual è il traguardo che vuoi raggiungere, ad esempio, se hai l’obiettivo di accumulare denaro, integrare la tua pensione oppure puntare a cambiare attività d’impiego;
  • scegli su cosa investire: è importante conoscere quali siano gli asset e tutte le opportunità su cui investire, valutando i prodotti finanziari in base alla tipologia di strategia;
  • valuta le strategie di investimento: in base ai tuoi obiettivi, dovrai stabilire su quali asset investire e scegliere se operare a breve, medio e lungo termine;
  • accetta il rischio: operare con eToro comporta un rischio variabile in base alla tipologia di asset;
  • occupati della tua formazione individuale: formarsi, aggiornarsi, apprendere le ultime notizie sono tutti elementi indispensabili e dei quali potrai usufruire grazie all’apposita sezione presente su eToro;
  • diversifica: non devi puntare su un solo asset, ma suddividere i tuoi investimenti in maniera equilibrata.

Come iniziare a investire con eToro

Logo eToro

Per investire con eToro dovrai seguire questi passaggi:

  1. registrarti;
  2. effettuare un primo versamento
  3. scegliere come operare.

Il primo step è quello di aprire un account eToro. Un procedimento che potrai fare dalla pratica app, su qualunque dispositivo Android o iOS, oppure dal tuo PC.

Sono necessari in tutto meno di dieci minuti. Prima di procedere ti consigliamo di munirti di un documento di riconoscimento valido e del tuo cellulare. Se vuoi conoscere tutti i passaggi per aprire un conto su questo broker, ti rimandiamo alla nostra guida su eToro.

Registrati a eToro

Di seguito riassumiamo gli step più importanti:

  • accedi alla home page di eToro;
  • seleziona la voce Registrati;
  • inserisci nome utente e password, oppure accedi con un profilo Google o Facebook;
  • immetti i tuoi dati e verifica l’indirizzo e-mail e numero di cellulare;
  • carica la copia del documento di riconoscimento;
  • effettua la verifica con un video-selfie;
  • attendi l’email di conferma di eToro;
  • accedi all’account ed effettua il primo versamento.

Ora che disponi di un account eToro potrai iniziare a investire.

Il 79% degli utenti CFD perde denaro quando fa trading con questo operatore.

Come investire in eToro: gli strumenti della piattaforma

Come investire con eToro

Il broker eToro nasce nel 2007, come piattaforma focalizzata nel trading CFD. Nel 2010 si è verificato un profondo cambiamento che l’ha resa tra i sistemi di trading più adatti agli investitori retail e professionali.

Infatti, oggi potrai fare trading su eToro impiegando diversi strumenti finanziari e accedendo alle ultime tecnologie in ambito di intelligenza artificiale, ordini condizionati e sistemi social.

Ecco quali sono tutte le opportunità che avrai di investire con eToro in modo conveniente:

  1. conto demo
  2. compravendita di azioni;
  3. CFD trading;
  4. social trading;
  5. trading automatico;
  6. exchange eToro.

Se vuoi approfondire le strategie i costi e le tasse su questo broker, ti invitiamo a leggere la nostra guida su come fare trading su eToro. Di seguito andremo ad analizzare le caratteristiche dei singoli strumenti finanziari.

1. Investire su eToro: conto demo

Hai poca esperienza sul mercato? Stai valutando una strategia di trading? Il conto demo di eToro ti permette di comprendere al meglio il mercato senza rischiare il tuo denaro reale. Infatti, è una piattaforma di simulazione che va a replicare in maniera precisa la webtrader reale di eToro.

Avrai accesso a tutte le informazioni, dai grafici in tempo reale all’analisi tecnica, dalle notizie di mercato ai feed dei trader esperti. L’unica differenza è che disporrai di 100.000€ di denaro virtuale per investire.

Potrai così iniziare sin da subito a comprendere la profondità del mercato, se sei un trader poco esperto. Invece, se hai già una competenza elevata, potrai approfondire meglio tutte le funzionalità della piattaforma, oppure valutare i rischi di un tuo futuro investimento.

Leggi la nostra guida sul Trading Demo

2. Investire in azioni su eToro

Comprare azioni su eToro

Sono più di 3.000 i titoli azionari presenti su questo broker. Ad esempio, se vuoi investire con eToro su Amazon potrai farlo, dato che hai accesso al mercato USA e al NASDAQ, oltre all’S&P500.  

Leggi la nostra recensione su come comprare Azioni Amazon.

Inoltre, se vuoi puntare sui mercati emergenti, avrai accesso a una pratica dashboard con schede dei titoli di nuova generazione e i grafici in tempo reale. Il numero di titoli dei mercati azionari è sempre in continuo aggiornamento. Ad esempio, negli ultimi mesi sono state aggiunte 34 nuove azioni su cui potrai investire.

Rispetto ad altri broker, avrai la possibilità di:

  • disporre della proprietà dell’asset;
  • aprire una posizione con il CFD trading.

Infatti, eToro ti permette di diventare titolare delle azioni che hai acquistato. Ciò significa che potrai ottenere i dividendi su questi titoli. Con questo termine si considera una distribuzione degli utili che viene fatta da parte delle società ai propri azionisti. L’altra opzione è quella di utilizzare i CFD.

Se ti interessa disporre di una rendita passiva, leggi la nostra recensione sulle azioni con dividendi più alti.

Il 79% degli utenti CFD perde denaro quando fa trading con questo operatore.

3. Investi nei CFD su eToro

I contract for difference sono strumenti finanziari che ti permettono di:

  • investire con un capitale ridotto;
  • disporre di una leva finanziaria;
  • operare in qualunque fase del mercato.

Con eToro potrai utilizzare i CFD su migliaia di asset: dalle azioni alle criptovalute, dalle materie prime agli ETF e al Forex trading. Avrai a disposizione una leva variabile in base alla tipologia di titolo su cui andrai ad investire.

Trading CFD eToro1

Ad esempio, per i trader retail, se operi sulle azioni, potrai disporre di una leva di 5:1. Ciò significa che se vuoi comprare 100 azioni Tesla al costo di 302€, non dovrai investire il totale del controvalore, ovvero 30.300€, ma 1/5 (equivalente alla leva di 1:5) e quindi un importo di 6.040€.

In questo modo puoi utilizzare un capitale ridotto, con la possibilità di aprire comunque una posizione economica più ampia. Inoltre, puoi investire sia nelle fasi di mercato in cui il trend è in salita, sia nei momenti in cui si ha un calo delle quotazioni, aprendo una posizione al ribasso.

Il trading CFD comporta un alto indice di rischio, dato che in caso di errata valutazione ti potrai trovare con una perdita pari a quella delle leva. Per questo con eToro disporrai di una serie di strumenti di gestione del rischio, come gli stop loss e take profit:

  • stop loss: potrai stabilire un prezzo in perdita raggiunto il quale verrà chiusa automaticamente una posizione;
  • take profit: verrà monetizzato un tuo profitto se l’asset su cui hai investito ha raggiunto l’obiettivo di prezzo prefissato.

4. Social trading di eToro

Tra le innovazioni di eToro, vi è la possibilità di entrare a far parte di una community di trading. Ciò significa che non sarai più da solo a investire, ma potrai chiedere consiglio ad altri operatori, condividere informazioni, leggere i commenti e i suggerimenti di altri trader, il tutto dalla tua piattaforma.

L’accesso al Club eToro avviene in automatico, nel momento in cui raggiungi una somma di asset all’interno del tuo portafoglio o disponi di liquidità sul conto eToro Money. Ecco quali sono i livelli:

  • Silver: 5.000€;
  • Gold: 10.000€;
  • Platinum: 25.000€;
  • Platinum Plus: 50.000€;
  • Diamond: 250.000€.

Nel momento in cui ti registri ed effettui un versamento di 50€, sarai inquadrato come membro Bronze di base.

Social trading eToro

Il 79% degli utenti CFD perde denaro quando fa trading con questo operatore.

5. Investi con il trading automatico su eToro

Il termine trading automatico identifica una tipologia di operatività sui mercati attraverso l’impiego di intelligenze artificiali e algoritmi in grado di apprendere in autonomia. Un sistema che ti permette di iniziare a investire sin dall’inizio in modo automatizzato, anche senza le conoscenze complete sul mercato.

Con eToro sono previste due tecnologie di trading automatico:

  1. sistema CopyTrader;
  2. CopyPortafolio.
Copy Trading

Nel primo caso, potrai accedere a una lista di trader esperti, definiti Popular Investor, suddivisi in base alla loro esperienza, all’indice di rischio e agli asset presenti nel loro portafoglio.

Avrai così l’opportunità di copiare le loro posizioni. Ciò significa che verranno replicati tutti gli asset presenti nel portafoglio del trader. In questo modo potrai utilizzare la loro esperienza per iniziare ad investire.

Leggi la nostra guida sul Copy Trading.

Invece, con il sistema CopyPortafolio potrai sfruttare la competenza dei consulenti di eToro e scegliere di investire una determinata somma di denaro su uno specifico portafoglio titoli. Gli asset che lo andranno a comporre verranno valutati in base al tuo indice di rischio e all’obiettivo che vuoi raggiungere.

Leggi la nostra guida sul trading automatico.

6. Exchange eToro

La particolarità di eToro è quella di essere una piattaforma in cui si combinano gli strumenti finanziari di un broker e quelli di un exchange. Infatti, avrai l’opportunità di investire le tue monete FIAT in criptovalute operando con:

  • compravendita;
  • trading crypto;
  • staking.
Criptovalute emergenti

Ciò è possibile grazie alla presenza di un wallet Bitcoin interno alla piattaforma, attraverso cui puoi mantenere il possesso delle criptomonete. Inoltre, se decidi di investire nel medio e lungo termine, potrai utilizzare lo staking.

Questo termine identifica la possibilità di mettere a servizio di una blockchain le criptovalute del tuo portafoglio, ottenendo in cambio un rendimento in altre valute digitali. Per adesso questa operazione è prevista solo per ADA di Cardano e Tron (TRX).

Infine, puoi operare con il trading intraday, utilizzando i CFD. Disporrai di un numero crescente di valute digitali dalle criptovalute emergenti a quelle che si ipotizza esploderanno nel 2023, fino a quelle poco conosciute.

Leggi la nostra guida su come comprare criptovalute su eToro.

Il 79% degli utenti CFD perde denaro quando fa trading con questo operatore.

Investire su eToro conviene? Opinioni

Il broker eToro ha cambiato il modo di approcciarsi al trading online, con una piattaforma intuitiva e dotata di tecnologie che la rendono accessibile a tutti. Infatti, sono diverse le opinioni su eToro in cui si sottolinea come sia una piattaforma adatta se non hai mai investito online o se vuoi un’interfaccia veloce sicura e completa.

Inoltre, vi sono diverse recensioni positive sugli strumenti di analisi tecnica, la presenza di schede con le principali informazioni economiche di ogni asset quotato e la possibilità di accedere a notizie in tempo reale.

Altro aspetto molto apprezzato è il numero di asset e la possibilità di utilizzare diversi strumenti di investimento, dalla compravendita al trading CFD fino alle tecnologie di trading automatico.

Oggi scegliere eToro vuol dire avere anche la possibilità di continuare a crescere, imparando e informandosi sul mercato, aspetto determinate per investire riducendo i rischi, oltre che in modo sicuro.

Investire con eToro conviene? Domande frequenti

Come investire su Amazon con eToro?

Con eToro potrai investire sulle azioni Amazon, utilizzando la compravendita, operando con i CFD oppure scegliendo di copiare un trader investor che ha investito su questo asset nel suo portafoglio.

Come investire in Bitcoin su eToro?

Potrai acquistare Bitcoin su eToro direttamente con la compravendita, detenendone il possesso, oppure con il trading CFD sulle criptovalute.

Quanto investire su eToro?

L’investimento minimo su eToro è pari a 50€ per l’acquisto e la vendita delle azioni, mentre se vuoi utilizzare i sistema CopyTrader dovrai versare una somma pari a 200€.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia l’investimento in azioni e criptovalute, sia il trading di CFD.
Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 79% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

La performance passata non è un’indicazione dei risultati futuri. La storia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento. Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

Gli investimenti in criptoasset sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi UE. Nessuna protezione per i consumatori. Possono essere applicate imposte sui profitti. Il tuo capitale è a rischio.
eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda l’accuratezza o la completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni pubbliche non specifiche di eToro.

Paolo Serafini

Trader, esperto di borse e forex

Trader, esperto di borse e forex con un passato da consulente finanziario. Collabora con FinanzaDigitale, scrive libri e investe sui mercati mondiali.

Lascia un commento

Altri Articoli Su Finanza Digitale