Quanto valgono i miei Lego? Guida e consigli per Investire sui Lego

Quali sono i Lego da collezione e come investire

Hai mai pensato a quanto possa essere fruttuoso investire sui Lego? Un recente studio condotto dall’Università russa ha pubblicato i dati relativi al mercato secondario dei Lego, capace di fruttare l’11% annuo, un rendimento superiore addirittura all’investimento in oro.

Un’opportunità di investimento che batte addirittura l’Indice Standard & Poors 500, quello che ingloba le 500 più importanti società statunitensi per capitalizzazione di mercato.

Lo studio è stato redatto su un campione di oltre 2.000 set di Lego, immessi nel mercato tra il 1987 e il 2015, rivenduti nel mercato secondario ad un prezzo largamente superiore, tanto da suscitare l’attenzione di molti appassionati investitori interessati ad ottenere guadagni economici.

Questi dati non sono passati inosservati neppure a noi di FinanzaDigitale, al punto da redigere per te questa apposita guida all’investimento sui Lego, fornirti tutte le informazioni necessarie e guidarti verso un’attenta valutazione.

Cosa significa investire sui Lego

cosa significa investire sui lego

Investire sui Lego significa puntare ad ottenere utili economici rivendendo ad un prezzo decisamente maggiorato i più fruttuosi set di Lego che, ormai fuori produzione, vedono incrementare il loro valore in maniera esponenziale.

Chiaramente si tratta di confezioni sigillate in buone condizioni e non ci si riferisce a qualsiasi Lego tu ti possa trovare in casa, bensì ad alcuni set di Lego a tiratura limitata e senza una prevista riproduzione.

Sono proprio questi set di Lego ad acquisire valore nel mercato secondario, motivo per cui investire in Lego ti permetterebbe di ottenere guadagni anche importanti, superiori a molti altri investimenti più blasonati come l’oro, l’arte, il vino pregiato ecc.

Perché potrebbe essere redditizio investire sui Lego

Vediamo più nel dettaglio perché potrebbe essere più redditizio investire sui Lego e scopriamo i motivi che spingono ad incrementare il loro valore, rispetto soprattutto a molti altri asset tradizionalmente più importanti ed adatti alle operazioni finanziarie.

Perché potrebbe essere redditizio investire sui Lego

Abbiamo già visto come la tiratura limitata comporti una corsa ad accaparrarsi i Lego ormai fuori produzione, ma non è il solo motivo che spinge tanti appassionati ad investire sui Lego.

A coinvolgerli in questo particolare investimento è soprattutto la passione per questi mattoncini che non tramonta mai, anzi, accresce sempre di più con il passare del tempo.

Una volta adulti e (forse) più maturi subentra una sorta di nostalgia verso il passato, in particolar modo verso i Lego, che non si identifica più come semplice voglia di giocare (magari superata in età adulta), ma sfocia in una forma di interesse che si avvicina più al collezionismo.

Certamente, dai dati sopra descritti, alcuni set di Lego rappresentano un’interessante investimento redditizio che potresti ottenere dai Lego già posseduti oppure acquistando a buon prezzo dei set di Lego particolarmente fruttuosi.

Vero è che non tutti i Lego raggiungono un incremento notevole, molti si deprezzano del 50% del loro valore originale, ma alcuni Lego hanno raggiunto anche un rendimento pari al 600%, come quelli che vedremo successivamente in questa guida.

Investire sui Lego: confronto con l’oro

Diamo uno sguardo all’investimento in oro e facciamo un opportuno confronto con l’investimento in Lego, per valutare dettagliatamente le differenze e soprattutto la convenienza.

Partiamo subito da un dato che fa riflettere: l’investimento in oro ha generato un rendimento che si attesta al 9,6%, mentre un investimento in Lego, nello stesso arco temporale, ha ottenuto un rendimento pari al 12%.

Prendiamo ad esempio un investimento da 2.000 euro in oro e vediamo quanto potrebbe essere il profitto generato dall’operazione finanziaria in un arco temporale prestabilito, pari a 24 ore.

Prezzo dell’oroVariazione
Grammo38.77+ 0.39 €
Oncia1205.90+ 12.18 €
Chilogrammo38770.56+ 391.60 €

Dalla suddetta tabella si evince come il rendimento ottenuto in un solo giorno su un grammo di oro fisico risulti pari a +0,39 centesimi di oro, calcolati sulla differenza tra il prezzo d’acquisto e il costo previsto in caso di vendita. Vediamo adesso quale potrebbe essere il rendimento derivante da un opportuno investimento in Lego.

Tenendo in considerazione alcuni set particolari di Lego come il Millenium Falcon, acquistati a 350 euro e quotate oggi ben 3.670 euro, possiamo notare come il margine di guadagno sia davvero molto interessante.

Un rendimento che in alcuni casi specifici può raggiungere anche il 2.000%, un margine di guadagno quindi che supera tanti altri blasonati asset finanziari come l’oro, le azioni e le criptovalute (solo per citarne alcuni).

Se desideri acquisire maggiori informazioni, potresti approfondire leggendo la nostra recensione sull’oro.

I migliori set Lego sui cui investire nel 2022

investire sui lego

Come già più volte anticipato, non tutti i Lego consentono di ottenere un rendimento degno di nota, ma solo quella tipologia particolarmente interessante perché ormai fuori produzione e mai aggiornata negli anni.

Ovviamente stiamo parlando di un investimento dedicato a collezionisti che obbligano un’attenta cura del prodotto, confezioni integre ed opportunamente conservate.

Per una più accurata valutazione dell’investimento in Lego, vediamo meglio quali sono effettivamente i set di Lego sui quali è possibile ottenere un rendimento importante.

L’elenco seguente mostra dettagliatamente tutti i set Lego più esclusivi, capaci di moltiplicare a dismisura il loro valore nel corso del tempo:

  • Millennium Falcon UCS
  • Colosseo
  • Titanic
  • Star Wars AT-AT UCS
  • Grand Piano
  • Lamborghini Sián FKP 37
  • Bugatti Chiron
  • Marvel Daily Bugle
  • Imperial Star Destroyer UCS
  • NASA Space Shuttle Discovery
  • Stazione di Polizia
  • NASA Apollo 11 Lunar Lander
  • NASA Saturn V
  • Boutique Hotel
  • Nintendo Entertainment System (NES)
  • R2-D2
  • Fabbro medievale (Medieval Blacksmith)
  • Castello di Hogwarts
  • Stazione spaziale internazionale
  • La casa stregata
  • Mos Eisley Cantina
  • Diagon Alley
  • Il Castello Disney
  • ECTO-1 Ghostbusters

Dal predetto elenco derivano molte opportunità di investimento, che potrebbero portarti interessanti introiti economici, ma tieni bene a mente che anche questa particolare tipologia di investimento è soggetta a fluttuazioni e potrebbe causare ingenti perdite di denaro, compromettendo irreparabilmente i tuoi risparmi.

Premesso ciò, se desideri investire in Lego, ti consigliamo di tenere in considerazione i set riportati nell’elenco, così da giocare in anticipo prima che vengano messi fuori produzione. Puoi ben intuire come, anticipando il mercato, acquisteresti il set Lego ad un prezzo standard che potrebbe subire un vertiginoso incremento nel tempo – che andrebbe a tuo beneficio.

i migliori set lego su cui investire nel 2022

Dove comprare i set per investire sui Lego

dove comprare i set lego per investire

Se non sai dove comprare i set per investire in Lego, potresti valutare tutte le opportunità che ti offre il web.

Il primo passo consigliabile è affidarti a negozi specializzati che offrano prodotti Lego esclusivi, adeguatamente conservati e opportunamente certificati.

Se non hai un negozio esclusivo di fiducia oppure non puoi recarti perché lontano dalla tua abitazione, potresti cercare sul web dei negozi online specializzati in Lego, ma in questo caso dovresti tenere in considerazione 4 consigli utili:

  • verificare nei forum l’attendibilità del negozio online;
  • valutare bene il prezzo affinché non si discosti troppo dalla valutazione originaria;
  • approfittare di eventuali promozioni e scontistiche che possano rendere ancora più vantaggioso l’investimento;
  • pagare con PayPal per ottenere la protezione clienti prevista, nel caso dovesse servire.

Come valutare il prezzo dei set Lego

Per una valutazione del prezzo dei set Lego, i requisiti basilari da tenere sempre in considerazione sono l’integrità delle confezione, completa in tutte le sue parti, e la conservazione. Questi criteri garantiscono nel tempo un’ottima valutazione del prodotto Lego.

Ovviamente il mercato offre anche soluzioni usate e con parti mancanti, obbligatoriamente riportate nell’inserzione; potrebbero, ad esempio, mancare il libretto delle istruzioni, oppure qualche pezzo perso negli anni.

Tieni presente che tutto ciò che intacca l’integrità della confezione e la sua conservazione inficia il valore del prodotto Lego e compromette il risultato finale dell’investimento. Per tale motivo ti consigliamo sempre di puntare solo su set Lego intatti in tutte le loro parti.

Previsioni sugli investimenti Lego

previsioni sugli investimenti in lego

Purtroppo non esiste una previsione garantita al 100% e i margini di rischio sono sempre da considerare.

Tuttavia, basandoci sui dati storici potrebbe essere una buona soluzione per valutare la previsione futura del prezzo dei Lego; non è garantito al 100%, ma potrebbe fornirti delle stime su quello che sarà il valore futuro del prodotto.

Se diamo un’occhiata allo storico, possiamo verificare come i set Lego su Star Wars moltiplicano quattro volte il loro valore originario. Tieni presente che non si tratta assolutamente di un parametro obbligatorio da rispettare, ma solo di un’indicazione su come il mercato oggi tratta il prodotto.

In termini pratici, i Lego di Star Wars potrebbero in futuro continuare a moltiplicare X4 il loro valore oppure decuplicarlo X10, ma anche ridursi ad una maggiorazione meno interessante del previsto. Certamente, al netto dei rischi, investire in Lego potrebbe essere una buona opportunità di guadagno.

Investire in Lego: consigli pratici

Investire in Lego potrebbe essere una fruttuosa soluzione di investimento, ma se pensi di scartabellare in cantina per cercare i tuoi vecchi Lego, potresti rischiare di andare fuori strada e prendere una cantonata.

Per tale motivo, reputiamo utile indirizzarti verso il sentiero meno impervio e fornirti alcuni consigli pratici per evitare di commettere errori di valutazione.

1) L’arco temporale

Il tempo è un fattore molto importante affinché il set Lego acquisti valore; un incremento del prezzo dei Lego inizia già ad essere interessante dopo circa 3 anni dalla sua produzione, purché sia ovviamente custodito in ottimo stato.

2) Il modello Lego

Il segreto non è acquistare un qualsiasi set Lego, piuttosto puntare su quello che potrebbe crescere nel tempo.

Se analizziamo i fattori che potrebbero incrementare il valore dei Lego, il marketing e la pubblicità vestono un ruolo fondamentale; ti consigliamo quindi di puntare sui set Marvel oppure Star Wars, potenzialmente dei veri cimeli da collezione che potrebbero moltiplicare il loro valore nel tempo.

3) I negozi esclusivi

La scelta del negozio gioca un ruolo chiave per investire correttamente in Lego. Probabilmente il negozio sotto casa non è indicato per il tuo investimento, in quanto potrebbe non offrirti il giusto set Lego capace di aumentare di valore.

Negozi specializzati in Lego e con un’ampia scelta di prodotti potrebbero venderti set esclusivi difficili da trovare e pertanto molto più interessanti e remunerativi.

4) La confezione

Anche la confezione gioca un ruolo importante nell’investimento in Lego; una confezione integra, completa in tutte le sue parti, potrebbe non solo mantenere il valore, ma moltiplicarlo nel tempo.

Ciò non significa che non sia possibile aprire la confezione e montare il contenuto, ma è altamente consigliabile conservare la confezione originale e, dopo aver montato i tuoi Lego, custodirli gelosamente in un’apposita teca che possa mantenere inalterato il contenuto e proteggerlo dal logorio del tempo o da eventuali movimenti sbadati.

5) La conservazione

Per ultimo, ma forse il consiglio più importante, riguarda la conservazione del prodotto Lego, opportunamente custodita in ogni sua parte originale, comprese anche le istruzioni di riferimento. Ogni più piccolo contenuto, apparentemente insignificante potrebbe compromettere una buona valutazione futura del set Lego.

Inoltre, è altamente consigliabile depositare la tua confezione Lego lontana da fonti di calore che potrebbero deformare il contenuto e dall’umidità che causerebbe delle macchie difficilmente removibili e che metterebbe a serio rischio il valore futuro del tuo prodotto. Infine, è opportuno non riporre mai il set Lego uno sopra l’altro, perché rischieresti di deformare la scatola originale e perdere il valore del bene.

investire in lego consigli pratici

Seguendo questi semplici ma utili consigli non otterresti garanzia di guadagno al 100%, ma ridurresti sensibilmente eventuali margini di errore e perdita di denaro. A questo punto non ti rimane altro che puntare sui migliori set Lego a bassa tiratura, in attesa che il loro valore cresca nel tempo.

Investire su azioni Lego è possibile?

Purtroppo ad oggi non è possibile investire in azioni Lego, in quanto l’azienda The Lego Group non è quotata in Borsa, nonostante il suo status finanziario sia particolarmente redditizio, con un fatturato da 38,5 miliardi di DKK e un utile che supera gli 8 miliardi l’anno.

Tuttavia non escludiamo che possa farlo in futuro e, qualora dovesse accadere, noi di FinanzaDigitale saremo pronti ad offrirti una guida completa sulle azioni Lego, con tutte le informazioni a riguardo.

Investire sui Lego: domande frequenti

Quali Lego comprare per investimento?

I Lego più richiesti che potrebbero ottenere un interessante incremento del valore nel tempo potrebbero essere i set della Marvel oppure di Star Wars. Leggi l’articolo per scoprire l’elenco completo dei Lego da comprare.

Quali sono i Lego da collezione?

Non tutti i Lego incrementano il loro valore, ma solo alcune tipologie particolari e a tiratura limitata. Leggi l’elenco completo dei set più fruttuosi.

Quanto valgono i miei Lego?

Il valore dei Lego viene calcolato in base allo stato di conservazione del prodotto e alla sua integrità. Se non ci sono parti mancanti e la confezione è perfetta come lo era al momento dell’acquisto, i tuoi set Lego potrebbero incrementare il loro valore nel tempo.

Jacopo Marini

Trader, opinionista ed esperto di mercati azionari e criptovalute. Uno dei primi investitori in Italia a credere in Bitcoin e diventarne un profondo conoscitore. Collabora con FinanzaDigitale dal 2014.

Lascia un commento