Migliori azioni con dividendi più alti 2024: Borsa italiana, Europa e USA

La classifica dei 12 titoli con high yield dividend delle principali borse valori, con l’elenco dei dividendi più alti a Piazzi Affari, sui mercati europei e sulla Borsa di New York.

Azioni con dividendi più alti

Le azioni con dividendi possono essere una valida strategia di trading, se vuoi avere una rendita passiva e diversificare il tuo portafoglio. Tuttavia, oggi le borse valori prevedono centinai di società che distribuiscono gli utili con pagamenti annuali, semestrali o trimestrali. In un tale contesto, scegliere non è semplice.

Infatti, solo alcune società ti offrono dei rendimenti interessanti e che puoi definire realmente redditizi. Per identificare le migliori azioni con dividendi più alti, gli analisti delle società di rating e delle principali banche di investimento usano tra i diversi parametri quello dello yield dividend elevato (rapporto tra prezzo e dividendo).

Lo abbiamo utilizzato, per creare una classifica dei 12 titoli che prevedono un rendimento interessante sulle diverse borse mondiali. Infine, troverai l’elenco di alcune delle azioni con dividendo elevato della Borsa italiana, di quelle europee e americana.

Migliori azioni con high yield 2024: top 12

AzioneTickerMercatoDividend YieldDividendo ultimi 12 mesi
TORM RG ATRNASDAQ20,23%48$
Petroleo ADRPTR4NYSE18,25%9,1$
BMWBMWDAX9,13%8,5€
Credit AgricoleACACAC 408,021%1,05€
BankinterBKTIBEX7,7%0,451€
StellantisSTLAMPiazza Affari6,75%1,34€
EnelENELBorsa Italiana6,29%0,40€
ENIENIBorsa Italiana6,2%0,93€
AllianzALVDAX4,64%11€
AccionaACIBEX3,85%4,59€
CarrefourCACAC 403,4%0,56€
Compagnie Saint GobainSGOCAC 403,19%2€

Al fine di individuare le società realmente redditizie abbiamo utilizzato i seguenti parametri:

  • dividend yield: rapporto dividendo-prezzo, tra lo 0,59% e il 60%;
  • media dei dividendi in 5 anni: tra lo 0,26% e il 60,17%;
  • market cap: azioni con una capitalizzazione a partire dai 500 milioni di euro;
  • presenza di un utile netto realizzato nel 2023;
  • previsioni degli analisti per il 2024.

Per stilare la classifica generale delle azioni con migliori dividendi 2024 sono state considerati i titoli con riferimento a:

  • Borsa Italiana;
  • Borse Europee (Francia, Germania, Spagna e Gran Bretagna);
  • NASDAQ;
  • Nyse.

Abbiamo così creato una classifica con 12 azioni più redditizie ordinate per la percentuale del rapporto dividendo-prezzo.

TORM RG

Migliori azioni con dividendi alti: TORM

Quotata al Nasdaq con una capitalizzazione di 20 miliardi di dollari, la società TORN RG è tra quelle che ti offre un rapporto prezzo-dividendo tra i più alti con un 20%.

È specializzata nella produzione di cisterne, prevedendo la loro costruzione, spedizione e noleggio, oltre a un comparto immobiliare e uno per gli investimenti.

Il 2023 si è chiuso con una crescita del titolo del 22,9% e ricavi netti pari a 4,57 miliardi di dollari, con un fatturato in aumento del 132%. Interessante per il costo unitario medio basso, ma con un utile per azione di 48$.

Petroleo ADR

Logo Petroleo

La Petroleo ADR è una società specializzata nell’estrazione e raffinazione di petrolio e gas naturale, quotata la Nyse.

Nell’ultimo anno è stata tra quelle più osservate dagli analisti nel settore dei combustibili fossili, con una crescita della quotazione del 90,5% supportata da risultati di bilancio.

Infatti, ha avuto ricavi pari a 108 miliardi di dollari con un utile netto di 27,9 miliardi. Interessante per il dividendo di 9,1$ ad azione e un yield dividend del 18,25%, tra i più alti alla Borsa di New York.

BMW

Migliori azioni con dividendi più alti BMW

BMW (Bayerische Motoren Werke AG) è una casa automobilistica tedesca conosciuta per i marchi, BMW, Mini e Roll Royce, in tutto il mondo.

Quotata al DAX con una capitalizzazione di 59 miliardi di dollari, è un titolo molto osservato dagli analisti nell’ultimo anno.

Infatti, il fatturato è cresciuto del 10%, con utili in aumento del 44%. Come azionista BMW per il 2023 otterrai un utile per azione di 8,5€. Un dato che la rende tra le migliori azioni con dividendi alti, anche per la previsione del 2024.

Secondo l’analista esperto di J.P. Morgan, Jose Asumendi, il titolo potrebbe raggiungere nel breve termine quota 115€, confermando una crescita dell’utile netto del 9-10% nei prossimi 12 mesi.

Crédit Agricole

Migliori azioni con dividendi alti: Logo Credit Agricole

Crédit Agricole rientra tra i gruppi bancari più grandi in Francia, quotato all’interno del CAC 40, grazie a una capitalizzazione di 31 miliardi.

Oggi, può essere inserito tra le migliori azioni con dividendi in Europa grazie a una percentuale di rapporto tra dividendo e prezzo dell’8,021%.

Per l’anno fiscale 2023, gli utili distribuiti agli azionisti sono stati di 1,05€ ad azione, con un incremento in linea con l’anno precedente. Può essere tra i titoli interessanti per il 2024 per la crescita dei ricavi del 22,40% negli ultimi 12 mesi, e un aumento della quotazione del 27%, con previsioni di un incremento degli utili netti del 5%.

Bankinter

Azioni Bankinter

Le azioni Bankinter sono tra quelle da considerare per creare un portafoglio con rendimenti passivi.

Infatti, è tra i maggiori gruppi bancari in Spagna, con un market cap di 5,251 miliardi e una politica attenta agli investimenti, che l’ha reso tra gli istituti di credito più solidi e affidabili in Europa.

Negli ultimi anni la sua crescita è stata costante, con il 2023 che ha segnato un aumento dei ricavi di esercizio di oltre il 40% e un utile netto raddoppiato.

Oggi è tra i titoli con una percentuale di dividend yield tra le più elevate, con un utile per azione passato dallo 0,31€ allo 0,451€. Per l’analista Benjie Creelan, di Jefferies, è un asset da osservare con una possibile crescita della quotazione e degli utili netti tra il 7% e il 10%, nel prossimo anno.

Stellantis

Logo Azioni Stellantis

Le azioni Stellantis sono tra quelle del comparto automotive con un high yield tra i più alti, a quota 6,75%. Infatti, hanno chiuso il 2023 con un utile netto di 10,7 miliardi e una distribuzione del dividendo pari a 1,34€ per azione. Una crescita del 7,5% rispetto al 2022.

Le previsioni per il nuovo anno sembrano essere ottimistiche, grazie al piano strategico Dare Forward 2030 che ad oggi sembra avere dato i primi risultati, con un incremento dell’utile netto che è aumentato del 37%.

Come ipotizzato dall’esperto analista Philippe Houchois di Jefferies, il titolo potrebbe raggiungere un target price di 23€ con una crescita di oltre il 20% per il 2024, portando a un incremento di fatturato e un possibile aumento del dividendo.

Enel

Enel

Con un dividend Yield del 6,29%, le azioni Enel sono tra i titoli a più alti dividendi sulla Borsa Italiana.

Scambiate sul FTSE MIB, in cui rientrano gli asset a maggiore capitalizzazione, l’utile netto per azione è stato dello 0,40€, con riferimento all’anno di imposta del 2022, mentre la distribuzione di utili per il 2023 è in crescita dello 0,3%, pari a 0,415€.  

Oggi Enel è la società del comparto energetico con maggiore capitalizzazione in Italia, pari a 67 miliardi di euro, chiudendo il bilancio del 2023 con un utile di 3,98 miliardi e un +10,8%.

Un titolo da inserire nel portafoglio, secondo l’analista esperto di J.P. Morgan, Javier Garrido, ipotizzando il raggiungimento di un target price a quota 8€, con un incremento dell’utile netto per azioni, per l’anno fiscale 2024, previsto a quota 0,43€.    

ENI

Logo ENI

Con un utile netto per azione, per il 2023, a quota 0,93€, con un +7% rispetto all’anno precedente, le azioni Eni, sono tra quelle considerate interessanti, se vuoi impostare una strategia con rendimenti da dividendi.

È tra quei titoli energetici a più alta capitalizzazione, sul principale indice della Borsa di Milano, il FTSE MIB, con una market cap di 49 miliardi.

Per l’analista Lydia Rainforth di Barclays, investire in ENI può essere interessante, grazie alla crescita del fatturato, per il 2024, di un ipotetico ulteriore 7%, rispetto ai 132 miliardi di quest’anno, che potrebbe portare il titolo a raggiungere quota 19€, con un aumento del dividendo a 0,94€.

Allianz

Migliori azioni con dividendi: Allianz

Il Gruppo Allianz è una società tedesca specializzata nel settore dei servizi finanziari e assicurativi.

Il rendimento azionario è stato, in 12 mesi, del +11,3% con una crescita del fatturato netto del 10% passando da quota 9,6 miliardi a 10,471 miliardi di euro.  

La percentuale di dividend yield è del 4,64%. Tuttavia, ha il primato di essere tra le società con un importo di utili netto distribuito agli azionisti più elevato: per il 2023 è stato di 11,4€. Inoltre, per il 2024, come dichiarato dalla Governance, si prospetta una possibile crescita del dividendo dal 7% al 10%.

Acciona

Logo Acciona

Acciona è tra quelle aziende spagnole specializzate nel settore del comparto delle costruzioni ecosostenibili e delle energie rinnovabili.

Oggi ha una capitalizzazione di 6,429 miliardi, con un rapporto tra prezzo unitario e dividendo del 3,85%.

È un titolo interessante grazie al suo andamento negli ultimi tre anni che ha visto il fatturato annuo crescere del 20%, raggiungendo quota 13 miliardi rispetto agli 11,2 miliardi del 2022, oltre a un utile netto di 1,111 miliardi di euro.

Ciò ha permesso di distribuire un dividendo per azione di 4,59€, facendola rientrare tra le azioni in Europa con i più alti yield.

Carrefour

Logo Carrefour

Carrefour è una società che gestisce la vendita e distribuzione di prodotti, attraverso supermercati, minimarket e ipermercati.

È tra le più grandi in Europa con una presenza in 30 Paesi, oltre la Francia, tra cui l’Italia, la Spagna, la Polonia e il Belgio.

Oggi è sotto l’attenzione degli analisti per l’aumento dei ricavi netti, che hanno raggiunto gli 1,6 miliardi, con un fatturato cresciuto nel 2023 di oltre il 22% rispetto all’anno precedente, raggiungendo quota 88 miliardi.

Ciò ha determinato un incremento della percentuale del dividend yield a quota 3,4%, con una distribuzione degli utili di 0,56€ per azione.

Compagnie de Saint Gobain

Logo Saint Gobain

Per l’analista esperta Elodie Randal di J.P. Morgan, la società Compagnie de Saint Gobain, rientra tra le aziende da valutare, se vuoi investire in titoli con i dividendi più alti.

L’azienda è tra quelle storiche in Francia nel settore delle infrastrutture, oggi quotata con un market cap di 31 miliardi sul CAC 40. Gli utili degli ultimi 12 mesi sono stati pari a 3,9 miliardi, con un fatturato in crescita a 51 miliardi, con un +1,8% rispetto al 2022.

Un fattore che ha inciso sul rendimento degli utili con un aumento del dividend yield al 3,19% e una distribuzione per azione di 2€. Ciò la fa rientrare tra i titoli più redditizi sul mercato francese.

Migliori azioni con dividendi 2024 su Borsa Italiana

Azioni ItalianeTickerDividend YieldDividendo ultimi 12 mesi
Banca IFISIF10,2%1,6€
MediobancaMB7,13%0,85€
UnipolUNI6,8%0,37€
Poste ItalianePST6,66%0,677
StellantisSTLAM6,75%1,34€
EnelENEL6,29%0,40€
ENIENI6,2%0,93€
Banca MediolanumBMED5,88%0,54€
GeneraliG5,6%1,16€
AzimutAZM5,1%1,3€

La borsa italiana è stata tra quelle europee che ha ottenuto i migliori rendimenti in Europa. Infatti, l’indice FTSE MID Cap ha chiuso il 2023 con una +13,1%, dimostrando un’elevata resilienza alla situazione di incertezza legata, all’inflazione e agli eventi geopolitici dell’ultimo anno.

Tra le migliori azioni sulla Borsa Italiana, sono diversi i titoli che puoi utilizzare per una strategia da dividendi. In particolare, i comparti che hanno dimostrato una maggiore flessibilità di adattamento sono stati quello bancario ed energetico ed assicurativo.

Basta considerare che, tra la top ten dei titoli con più alti rendimenti, ben 4 sono legati al mondo bancario, tra cui Banca IFIS (10,2% DY), Mediobanca (7,13% DY), Poste Italiane (6,66% DY) e Banca Mediolanum (5,88% DY).

Invece, tre sono del comparto assicurativo, come Generali (5,6% DY), Unipol (6,8% DY) e Azimut (5,1% DY), due fanno riferimento al settore energetico, Enel (6,29% DY) ed Eni (6,2% DY), mentre solo un posto è occupato dall’automotive con Stellantis (6,75 DY).

Migliori azioni con dividendi 2024 europei

Azioni europeeTickerMercatoDividend YieldDividendo ultimi 12 mesi
BMWBMWDAX9,13%8€
VolkswagenVOWDAX8,1%8,76€
Credit AgricoleACACAC 408,0211,05€
BankinterBKTIBEX7,7%0,451€
BayerBAYNDAX7,38%2,4€
IG GroupIGGLSE5,9%0,452 GBP
HSBC HOLDHSBALSE5,62%0,41 GBP
AllianzALVDAX4,64%11€
Game Workshop GGAWLSE4,38%2,35 GBP
MichelinMLIndice CAC 404,09%1,25€
AccionaACIBEX3,85%4,59€
Banco SantanderBSIBEX3,78%0,1405€
CarrefourCACAC 403,4%0,56€
Compagnie Saint GobainSGOCAC 403,19%2€
RenaultRNOIndice CAC 400,72%0,25€

Escludendo le migliori azioni da dividendo italiane, che rientrano in ogni caso fra i titoli europei, abbiamo racchiuso nella tabella in alto i potenziali migliori dividendi europei del 2024. In altri termini società presenti sulle maggiori Borse europee.

Al suo interno puoi constatare la presenza di società quotate sui principali indici esteri, che a loro volta racchiudono gruppi con capitalizzazione elevata e alto volume sugli scambi. Alcuni esempi sono: CAC40 francese, DAX40 tedesco, IBEX35 spagnolo e così via.

Migliori dividendi 2024: Nasdaq e Nyse

AzioneTickerMercatoDividend YieldDividendo ultimi 12 mesi
TORM RG ATRNASDAQ20,23%48$
Petroleo ADRPTR4NYSE18,25%9,1$
FrontlineFRONYSE12,75%0,45$
Chicago Atlantic Real EstateREFINASDAQ11,8%1,60$
Big 5 SPRTNGBGFVNasdaq10,4%1$
Carlyle SCRDCGBDNASDAQ9,70%1,34$
Ares CapitalARCCNASDAQ9,51%1,87$
IntelINTCNasdaq1,05%1,46$
Internacional SeawayINSWNYSE0,9%0,42$
MicrosoftMSFTNASDAQ0,77%2,72$
AppleAAPLMercato NASDAQ0,52%0,94$
NvidiaNVDANasdaq0,02%0,16$

La maggior parte delle migliori azioni con dividendo del 2024 è quotata sulla Borsa americana. I due indici più importanti di questa piazza di scambio sono il NASDAQ e il NYSE, che racchiudono i gruppi più capitalizzati.

Nonostante molte società americane siano tecnologiche e quindi poco propense ad erogare dividendi per reinvestire gli utili, esistono molte aziende che pagano cedole sostanziose da diversi anni e che continuano ad essere un punto fermo per gli investitori da dividendo come puoi evidenziare nella tabella in alto.

Come acquistare azioni con dividendi

Per ottenere l’utile per azione devi avere il possesso reale del titolo: il dividendo non si applica sul trading CFD o sull’utilizzo dei derivati o dei Futures. Inoltre, devi acquistare le azioni prima della data ex dividendo. Infatti, superato questa data, non si avrà più diritto alla distribuzione degli utili. Quindi se vuoi investire con una strategia dei dividendi devi:

Non basta scegliere una delle migliori piattaforme di trading presenti online, ma dovrai selezionare quelle che prevedono tra le diverse opzioni l’acquisto reale. Ecco di seguito l’elenco con alcune dei migliori broker di trading per investire in dividendi.

1 Miglior Broker del 2024
fineco trading
  • Miglior banca per il trading
  • Commissioni agevolate under 30
  • Regime fiscale amministrato
  • 8.5
  • 100 € deposito minimo
  • Reg. CONSOB 4640
scalable capital
  • PAC automatici gratis
  • 600k clienti in Europa
  • Liquidità remunerata al 2,6%
  • 8.3
    Rated 5 stars out of 5
  • 1€ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 4664
degiro trading
  • Broker di azioni ed ETF
  • Milioni di strumenti
  • Commissioni basse
  • 8.2
  • 0,10€ deposito minimo
  • Reg. Banca d'Italia
plus500
  • Trading CFD
  • Conto demo gratis
  • Licenza ASiC, CySEC. Reg. CONSOB
  • 8.5
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 100 € deposito minimo
  • Reg. CONSOB 4161
trade republic
  • Azioni, crypto, ETF
  • 1+ milioni di clienti
  • Piani di risparmio lungo termine
  • 8
    Rated 5 stars out of 5
  • 50 $ deposito minimo
  • Reg. BaFin Trade Republic Bank
avatrade trading
  • Piattaforma Web, App e MT4/MT5
  • Guida al Trading
  • Licenza CySec
  • 7.6
    Rated 4 stars out of 5
  • 100 € deposito minimo
  • Reg. CONSOB 2640
freedom24
  • Conto trading remunerato 2,5%
  • Investi in azioni ed ETF
  • 1 milione di strumenti finanziari

*Capital is at risk

  • 7.5
  • Nessun deposito minimo
  • Reg. CONSOB 4792

Migliori azioni con dividendi più alti: domande frequenti

Quali sono le azioni con dividendi più alti?

Oggi sono presenti centinai di azioni che prevedono la distribuzione dei dividendi. Scopri la classifica delle top 12 nelle nostra analisi.

Quali sono le azioni con dividendi più alti sulla Borsa Italiana?

Tra le azioni che staccano dividendi interessanti puoi considerare Enel, Eni, Stellantis e Banca Mediolanum. Scopri l’elenco completo nella nostra analisi.

eToro è una piattaforma multi-asset. Il valore degli investimenti può andare in alto e in basso. Il tuo capitale è a rischio. La piattaforma, offre sia l’investimento in azioni e criptovalute, sia il trading di CFD.
Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

La performance passata non è un’indicazione dei risultati futuri. La storia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento. Il Copy Trading non costituisce una consulenza sugli investimenti. Il valore dei vostri investimenti può salire o scendere. Il vostro capitale è a rischio.

Gli investimenti in criptoasset sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi UE. Nessuna protezione per i consumatori. Possono essere applicate imposte sui profitti.
eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda l’accuratezza o la completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni pubbliche non specifiche di eToro.

Questa comunicazione ha uno scopo puramente informativo ed educativo e non deve essere considerata come una consulenza sugli investimenti, una raccomandazione personale o un'offerta o una sollecitazione all'acquisto o alla vendita di strumenti finanziari. Questo materiale è stato preparato senza tenere conto degli obiettivi di investimento o della situazione finanziaria di un particolare destinatario e non è stato preparato in conformità con i requisiti legali e normativi per promuovere la ricerca indipendente. Qualsiasi riferimento alla performance passata o futura di uno strumento finanziario, di un indice o di un prodotto di investimento confezionato non è, e non deve essere considerato, un indicatore affidabile di risultati futuri. eToro non rilascia alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità in merito al'accuratezza o alla completezza del contenuto di questa pubblicazione

Da zero a investitore: impara a operare in borsa

Leggi le nostre migliori guide e impara a investire sulle principali borse mondiali, da casa e in autonomia.

Jacopo Marini

Trader, opinionista ed esperto di mercati azionari e criptovalute. Uno dei primi investitori in Italia a credere in Bitcoin e diventarne un profondo conoscitore. Collabora con FinanzaDigitale dal 2014.

Lascia un commento

Potrebbero interessarti anche: