Vivere di trading è possibile? Consigli, Strategie, e Piattaforme

Vivere di trading

Vivere di trading è possibile? Una risposta che devi valutare attentamente se hai intenzione di dedicarti ai mercati finanziari come lavoro principale. Una tematica che spesso è oggetto di forum e di blog, dato l’enorme numero di utenti che decide di intraprendere la strada del trading online.

Oggi investire è un qualcosa che potrai fare in maniera semplice, grazie allo sviluppo tecnologico. Infatti, ti basta affacciarti sul web per scegliere uno dei migliori broker online e con poco denaro, iniziare ad operare. 

Se da un lato un computer, una linea Internet e un account di un broker ti permettono di entrare su qualunque tipologia di mercato, dall’altro questo non basta per vivere di trading online.

Se ti domandi come fare e perché valutare di scegliere una piattaforma come eToro, sei nel posto giusto. In questa guida ti forniremo tutti i passi che devi fare se vuoi investire come un trader professionista, affrontando il mercato con sicurezza e soprattutto con le giuste conoscenze.


È possibile vivere di trading?

trader online

Ritorniamo per un attimo alla domanda con cui abbiamo aperto questo articolo. Ti rispondiamo subito: vivere di trading è possibile. Questo non significa che ti basta accendere il computer e come per magia scegliere un qualunque prodotto sul mercato per guadagnare. 

Se vuoi vivere di trading devi creare quei presupposti che ti perterranno di ottenere un’entrata fissa mensile, ovvero dei guadagni che devono avvenire in maniera più o meno regolare, attraverso i quali affrontare le spese quotidiane.

Infatti, dovrai avere la possibilità di dedicarti al mondo della finanza a tempo pieno, oppure affiancandolo come attività part-time. 

Sono tanti gli esempi di chi ha lasciato la sua attività, per dedicarsi al trading online, ma al contempo sono anche altrettante le vicende di coloro che hanno perso parte o tutti i propri risparmi per dedicarsi al trading online. Un dato che dimostra che affrontare il mercato non è qualcosa di semplice.

Vivere di trading è un lavoro?

Il trading online è un lavoro come tutti gli altri, non è un gioco oppure una sorta di scommessa. Per citare le parole di uno dei più grandi trader come J. Livermoreil trading non è il gioco del giusto o sbagliato, ma è il processo di fare soldi prendendo le decisioni corrette. Quindi quando investi sul mercato, non lo fai a caso, ma dovrai eseguire delle scelte.

Come si fa ad effettuarle? Come tutte le attività lavorative sarà necessario compiere una serie di azioni:

  • imparare le regole di base;
  • dedicare del tempo;
  • aggiornarsi continuamente;
  • affrontare il mercato con attenzione.

Certo, oggi le tecnologie e i nuovi strumenti finanziari permettono di semplificare alcuni dei processi. Per esempio, è possibile investire anche dei risparmi ridotti, oltre al fatto che, grazie ai sistemi di trading automatico come il CopyTrader di eToro si può operare sin da subito. 

La tecnologia però, non è la soluzione per fare trading, ma un mezzo aggiuntivo che ti potrà aiutare nell’affrontare il mercato con maggiore sicurezza.

Come vivere di trading

Il segreto del mercato? Avere un piano prima di cominciare a fare trading online.

Questa citazione è di G. Kleinman, tra i principali autori di manuali per il trading online, ci è di aiuto per sottolineare un aspetto che spesso viene dimenticato da chi si avvicina al mercato. In quanto attività lavorativa, sarà necessario strutturare un piano ben preciso per avvicinarsi al trading. 

Quindi il primo passo è quello di comprendere cosa serva per investire e stilare un programma che ti porterà a raggiungere l’obiettivo che ti ha spinto ad avvicinarti al mondo della finanza.

Al di la di un computer e di una linea Internet, ecco quali sono gli elementi indispensabili:

  • fissare un obiettivo;
  • stabilire l’investimento iniziale;
  • disporre della giusta psicologia di investitore;
  • utilizzare gli strumenti più adatti;
  • scegliere le strategie;
  • dedicarsi alla formazione.

Vivere di trading online: obiettivo e investimento 

Stabilire l’obiettivo che ti ha spinto a scegliere di vivere con il trading online è importante. Infatti, porre un traguardo preciso diventa fondamentale al fine di affrontare nel modo più adatto le tue scelte presenti e future

Ovviamente le motivazioni possono essere differenti, ma il fine è comunque quello di ottenere un surplus economico. In particolare, quando fai riferimento al mercato devi valutare se vuoi dedicarti al trading:

  • part-time;
  • full-time.

Nel primo caso, l’attività di investire sul mercato si aggiunge alla tua professione esistente e quindi ti ritaglierai dei tempi per effettuare le varie analisi degli asset e per operare sul mercato. Il trading è quindi un’aggiunta al guadagno che già effettui normalmente, molto utile per incrementare il tuo portafoglio titoli e i risparmi futuri.

Invece, se scegli di dedicarti al trading a tempo pieno, il principale scopo è quello di raggiungere un rendimento più o meno costante e quindi avere dei soldi che ti permetteranno di affrontare le spese di ogni giorno. In questo caso, come vedremo più avanti, è indispensabile scegliere le giuste strategie per diversificare il proprio portafoglio.

L’obiettivo che vuoi raggiungere incide anche sul budget iniziale. Se affronti il trading come attività part-time, potrai impiegare anche capitali ristretti al di sotto dei 1.000€. Invece, se vuoi vivere di trading online allora dovrai considerare una somma tra 1.000€ e i 10.000€ da investire.

Un aspetto da non dimenticare: fissa il tuo budget dall’inizio e se lo perdi tutto, allora può essere il momento di valutare un’altra attività lavorativa.

Vivere di trading: psicologia

Psicologia nel trading

Una costatazione è d’obbligo. Se da un lato tutti possono accedere al trading online, dall’altro ciò non vuol dire che sia un’attività adatta a ogni individuo. L’aspetto piscologico è un fattore molto importante e che può influenzare in maniera preponderante ogni tua attività. 

Infatti, nel mondo dei mercati finanziari non vi è spazio per le emozioni. Devi considerare che ogni volta che effettui un acquisto, un altro soggetto vende, ed entrambi volete raggiungere un guadagno, una realtà che viene effettuata da migliaia di trader in contemporanea. 

Inoltre, le regole che sono alla base del trading online si fondano su principi matematici in cui non vi è spazio per dubbi e incertezze, che sono causa di errori. Se vuoi vivere di trading, devi accettare che affrontare questo lavoro significa:

  • investire parte o tutti i tuoi risparmi;
  • poter commettere degli errori valutando un investimento in modo sbagliato;
  • accettare il rischio di perdere tutto o parte del tuo capitale;
  • mantenere le emozioni al di fuori del mercato;
  • avere la freddezza di chiudere una posizione in perdita;
  • aggiornarti continuamente.

Vivere di trading: gli strumenti

Altro aspetto da considerare per vivere di trading sono gli strumenti necessari per affrontare il mercato. Infatti, per accedere al mondo della borsa avrai necessità di un intermediario finanziario, che prende il nome di broker.

È una società che ti offre la possibilità di accedere a una piattaforma di trading attraverso cui avrai accesso a assetgrafici e notizie utili per investire. In questo modo disporrai di piena autonomia di gestire il tuo patrimonio.

La scelta del broker più adatto, non è un qualcosa da sottovalutare, dato che influenzerà la tua capacità di vivere con il trading. Per questo può essere utile valutare di affidarsi solo ai migliori broker online come eToro, Plus500 e XTB.

1 Miglior Broker del 2022
etoro
  • Azioni, crypto, ETF
  • 20+ milioni di utenti
  • Social Trading
  • Conto Demo gratis
  • 9.7
    Rated 5 stars out of 5
  • 50 $ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 2830
capex trading
  • Partner Juventus
  • Piattaforma Web e App
  • Licenza CySec, ASF, CNMW
  • 8.7
  • 100 € deposito minimo
  • Reg. CONSOB 4640
liquidityx
  • eBook sul trading scaricabili
  • Piattaforma MetaTrader 4
  • Conto Demo CFD gratis
  • 9
    Rated 5 stars out of 5
  • 250 $ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 5311
plus500
  • Trading CFD
  • Conto demo gratis
  • Licenza ASiC, CySEC. Reg. CONSOB
  • 8.5
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 100 € deposito minimo
  • Reg. CONSOB 4161
naga
  • Azioni, crypto, ETF
  • Copy Trading
  • Conto Demo gratis
  • 8.2
    Rated 5 stars out of 5
  • 50 $ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 3844
trade republic
  • Azioni, crypto, ETF
  • 1+ milioni di clienti
  • Piani di risparmio lungo termine
  • 8
    Rated 5 stars out of 5
  • 50 $ deposito minimo
  • Reg. BaFin Trade Republic Bank
avatrade trading
  • Piattaforma Web, App e MT4/MT5
  • Guida al Trading
  • Licenza CySec
  • 7.6
    Rated 4 stars out of 5
  • 100 € deposito minimo
  • Reg. CONSOB 2640
broker trading
  • Conto di risparmio e trading
  • Investi in azioni e IPO
  • 1 milione di strumenti finanziari

*Capital is at risk

  • 7.5
  • Nessun deposito minimo
  • Reg. CONSOB 4792
xtb trading
  • Azioni e ETF reali 0% commissioni
  • Materiale formativo per principianti
  • Conto Demo gratis
  • 7.2
    Rated 5 stars out of 5
  • 100€ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 3569

Questi siti vengono considerati broker sicuri e affidabili grazie alle seguenti caratetristiche:

  • hanno ottenuti le autorizzazioni dagli organi di controllo come il CySEC, la Consob e l’FCA;
  • sono piattaforme innovative e con strumenti professionali;
  • disporrai di costi di operatività bassi;
  • avrai a disposizione un ampio numero di asset;
  • disporrai di tecnologie innovative;
  • potrai utilizzare il trading CFD;

eToro

Una piattaforma di trading sicura, affidabile e che ti permetterà di affrontare il mercato sin da subito. Infatti, la particolarità del broker eToro è quella di aver sviluppato una tecnologia innovativa che ti permetterà di iniziare ad investire un capitale ridotto anche se non hai completato tutta la tua formazione come trader.

CopyTrader eToro

Per accedere a questa funzionalità, dovrai effettuare la registrazione, una procedura che richiede pochi passaggi:

  1. scarica l’app eToro o accedi alla home page;
  2. crea un account;
  3. verifica la tua identità ed effettua un primo versamento.

A questo punto avrai la possibilità di scegliere il sistema di trading automatico CopyTrader, che ti permetterà di riprodurre l’operatività di un trader più esperto, scegliendolo tra i migliori Popular Investor. 

In questo modo potrai limitare inizialmente i tuoi errori e iniziare ad ampliare il tuo portafoglio. La piattaforma ti offre anche un numero ampio di asset, oltre a strumenti come i CFD che potrai impiegare per ampliare la tua esposizione finanziaria.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Plus500

Tra le piattaforme utili per affrontare il mercato, puoi considerare Plus500. Il broker è considerato tra i migliori siti di trading online con più di 20 milioni di trader suddivisi tra quelli professionali e al dettaglio, distribuiti in 140 Paesi. 

Dispone di una piattaforma con un’interfaccia webtrader, intuitiva e funzionale, molto adatta per darti un visione completa e profonda del mercato. Per accedere al broker è necessario effettuare una registrazione. Se sei interessato ai singoli passaggi, ti rimandiamo alla nostra recensione su Plus500.

Conto demo Plus500

Una volta attivato l’account, avrai diversi strumenti molto utili per affrontare il mercato, come la piattaforma demo. Questa tipologia di interfaccia ti permetterà di simulare le operazioni reali, con denaro virtuale, in modo da iniziare a comprendere come funziona il mercato e valutare le tue strategie, ma senza preoccuparti di perdere soldi. In ogni momento potrai passare a operare sulla piattaforma reale.

77% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro. Il tuo capitale è a rischio

XTB

Ottenere un rendimento costante è un fattore importante per vivere di trading, un qualcosa non semplice se non si dispone di una piattaforma affidabile come XTB. In particolare, la velocità dell’interfaccia e il book intuivo sono perfetti se vuoi investire con i CFD.

I contract for difference sono strumenti utili che ti permettono di investire in qualunque momento, aprendo una posizione di acquisto o long, se il trend è in salita, oppure short o di vendita, se il valore si sta contraendo. 

Investire con XTB

Il tuo capitale è a rischio


Vivere di trading: strategie e asset

Nel momento in cui scegli di vivere di trading dovrai valutare altri due aspetti:

  • gli asset: gli strumenti finanziari su cui andrai investire;
  • le strategie: il complesso di attività di compravendita che utilizzerai per ottenere un guadagno.

Andiamo a chiarire questi due aspetti. Per ciò che riguarda gli asset oggi avrai un’ampia disponibilità di prodotti, ognuno con particolari caratteristiche e la possibilità di investire anche capitali ridotti.

Tipologie di asset

Di seguito abbiano creato una tabella in cui puoi valutare tutte le opportunità, in base alla tipologia di rischio e al rendimento

Tipologia di assetRischioRendimento
Azioni e indiciMedio – AltoMedio – Alto
ObbligazioniBasso – MedioBasso
Futures – DerivatiAltoAlto
Trading ForexMedioAlto
Materia primeBasso – MedioAlto
ETFBasso – MedioMedio – Alto
CriptovaluteAltoAlto

I migliori broker online, ti offrono l’opportunità di investire su tutti questi prodotti finanziari. Potrà essere utile specializzarsi in uno o più settori, per esempio operando sulle azioni, oppure sulle cripotmonete. In ogni caso, prima di effettuare una transazione è indispensabile conoscere l’asset su cui vorrai puntare, al fine di valutare al meglio il momento adatto per entrare sul mercato.

Un esempio può essere utile. Se investi in materie prime come l’oro, non ti dovrai preoccupare di notizie collegate ad eventi sociopolitici, dato che il suo rendimento tende a contrastare le crisi economiche. Ben diversa è la situazione se operi su di un titolo azionario, che può subire una contrazione del prezzo in caso di trimestrali o bilancio al di sotto delle previsioni.

Le strategie di trading 

L’altro aspetto da considerare sono le differenti strategie che puoi adattare e che riflettono il tuo profilo di investitore. Infatti, se vuoi vivere di trading online, dovrai ottenere un guadagno costante e giornaliero a cui aggiungere un rendimento di alcuni titoli, per esempio, scegliendo delle azioni come Microsoft o Wish che prevedono dei dividendi.

Potrai quindi combinare diverse strategie, operando sul trading CFD con un’operatività intraday o di scapling, investendo anche a medio termine su titoli che possono offrirti possibili rendimenti come gli ETF. La scelta della strategia sarà strettamente connessa a una serie di fattori:

  • indice di rischio del tuo profilo di investitori;
  • disponibilità del tuo capitale;
  • tipologie di asset su cui investire.

In ogni caso un valido suggerimento per vivere di trading è quello di puntare su diversi titoli, in modo da non concentrare tutti i propri guadagni su un unico strumento finanziario. Ovviamente non dovrai esagerare, dato che ti troverai a frazionare i tuoi risparmi. Infine, devi considerare sempre di mantenere una percentuale di liquidità disponibile, in modo da intervenire in caso di perdite o per rilanciare il tuo portafoglio.


Vivere di trading: formazione

Non compro mai un titolo che non sono sicuro di capire, le parole di Warren Buffet sono adatte per sottolineare l’importanza della formazione.

Abbiamo sottolineato come il trading online sia un lavoro e per affrontarlo nel modo più giusto sarà indispensabile apprendere le regole alla base del mercato e quali sono le caratteristiche di ogni strumento finanziario. 

Inoltre, ti dovrai continuamente aggiornare, ponendo attenzione alle novità economiche e alle notizie che possono influenzare un tuo investimento.

La conoscenza è sicurezza che ti aiuta ad affrontare la scelta di ogni tua decisione, contrastando le emozioni come paura e incertezza che offuscano le tue valutazioni. Ecco come imparare e approfondire il mondo del trading online:

  • corsi online;
  • materiale offerti dai broker;
  • e-book e libri.

Corsi online

Oggi sono disponibili diversi corsi di formazione online, gratuiti o a pagamenti e che ti permettono di ottenere tutte le informazioni necessarie per affrontare il trading online. Infatti, disporrai di un sistema modulare che ti permetterà di partire dalle basi, per poi ampliare la tua comprensione di questo lavoro anche in modo molto settoriale. Se ti può interessare questa tematica, ti rimandiamo alla nostra recensione sui migliori corsi di formazione online certificati.

Materiali offerti dai broker

Oggi i broker pongono molta attenzione a offrirti le informazioni necessarie per affrontare al meglio il mercato. Infatti, le piattaforme come eToroPlus500 e XTB dispongono di una sezione specifica in cui potrai conoscere come funziona uno specifico asset. Saranno presenti anche e-book da scaricare, o webinar.  In altri casi disporrai anche del social trading come in eToro, in cui ti potrai confrontarti direttamente con altri utenti, per condividere le tue idee e imparare. 

I libri sul trading

Il nuovo vivere di trading di Alexander Elder, disponibile sia in formato e-book o cartaceo, è un esempio di testo utile per apprendere questo lavoro. Un libro completo che si basa su concetti già collaudati nelle edizioni precedenti e che oggi vede una nuova edizione ampliata

Al suo interno vengono esaminati tutti gli elementi necessari per vivere con il trading online, dalla psicologia agli strumenti, dal controllo del rischio alla gestione del trading. È una guida completa adatta sia a chi vuole iniziare questa attività, sia a chi ha deciso di trasformarlo nel suo principale lavoro.

Può essere un valido supporto da affiancare a un percorso di formazione oppure per avere quella conoscenza di base che ti permetterà di effettuare con maggiore attenzione, tutte le scelte collegate al trading online.


Vivere di trading: quanto tempo ci vuole?

Per iniziare ad ottenere un profitto nel trading online, dovrai valutare una serie di fattori che richiedono del tempo. Infatti, dovrai acquisire una formazione di base, mettere da parte il budget adeguato a investire e soprattutto valutare gli asset su cui operare. 

Tutte attività che incideranno sulla tua autonomia economica inziale. Infatti, per vivere di trading avrai bisogno di ottenerne dei rendimenti fissi sia mensilmente, sia in determinati momenti dell’anno, in modo da compensare eventuali perdite.

Per questo, in linea di massima, se vuoi avere la completa autonomia finanziaria con il trading, sono richiesti dai 12 mesi a due anni. Oggi, grazie alle nuove tecnologie, potrai velocizzare questo processo, scegliendo le opzioni di trading automatico.

Tuttavia, anche in questo caso, devi valutare che:

  1. non sempre otterrai un guadagno fisso, dato che il Popular Investor può commettere errori;
  2. dovrai attendere la chiusura delle posizioni che richiedendo anche qualche mese.

Vivere di trading: opinioni e forum

Come hai potuto apprendere dalla nostra guida, vivere di trading è possibile, affrontando questa attività con la giusta dedizione, una formazione adeguata e un preciso budget.

Infatti, investire sul mercato non è un qualcosa di semplice, dato che è richiesta una certa razionalità, la capacità di mettere da aperte le emozioni e l’attenzione nello scegliere gli asset rispondenti al proprio profilo di investitore.

Inoltre, altro aspetto da considerare sono gli strumenti tecnologici, indispensabili per affrontare il mercato in modo professionale e competere anche con gli investitori più esperti.

Infine, per operare sl mercato sarà necessaria una piattaforma professionale con a disposizione analisi e notizie essenziali per entrare nella posizione più giusta e ottenere un profitto costante, oltre a valutare le strategie più adatte. Scegliere il social trading di eToro può essere la giusta soluzione per avere ampie opportunità di vivere di trading online.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Vivere di trading: Pro e contro

Come tutte le attività lavorative, vivere di trading offre una serie di opportunità. Per valutare se questa attività può essere adatta al tuo stile di vita, puoi osservare i vantaggi e gli svantaggi di scegliere questa strada, nella seguente tabella:

Vantaggi di vivere di tradingSvantaggi del trading online
Libertà di gestionePotrai perdere tutto o parte il capitale
Non disponi di un capoNon è un’attività adatta a tutti
Spese baseRichiede un continuo aggiornamento
Ampi spazi su cui investireAlienazione
Possibilità di ottenere importanti rendimenti

Come puoi notare, gli aspetti che attirano ogni giorno un numero crescente di utenti sono la possibilità di avere piena libertà di gestione della propria giornata quotidiana e al contempo sperare di ottenere un profitto considerevole

Dall’altro lato, dovrai considerare anche gli aspetti negativi, come il rischio insito in tutti gli investimenti, oltre al fatto che dovrai passare ore, da solo, davanti a un computer, valutando il momento più adatto per investire.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Vivere di trading: le domande frequenti

Quanto capitale serve per vivere di trading?

Oggi avrai la possibilità di vivere di trading anche impiegando capitali ridotti, basta considerare che con eToro la somma minima da investire è 50€ mentre in Plus500 è pari a 200€.

Si può vivere di trading?

È possibile vivere di trading online, investendo sui giusti strumenti finanziari e combinando un’operatività a breve termine con una a medio e lungo termine.

Qual è la differenza tra vivere di trading e le scommesse o il poker?

Vivere di trading è un qualcosa che potrai programmare e che si basa su uno studio e un’analisi del mercato, ben diverso dal poker o dalle scommesse che si basano solo sulla causalità.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia l’investimento in azioni e criptovalute, sia il trading di CFD.
Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 79% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

La performance passata non è un’indicazione dei risultati futuri. La storia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento. Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

Gli investimenti in criptoasset sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi UE. Nessuna protezione per i consumatori. Possono essere applicate imposte sui profitti. Il tuo capitale è a rischio.
eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda l’accuratezza o la completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni pubbliche non specifiche di eToro.

Achille Bellelli

Imprenditore tech e investitore indipendente, esperto in criptovalute e strumenti di trading speculativo. Scrive per FinanzaDigitale e altri magazine economici.

Lascia un commento

Altri Articoli Su Finanza Digitale