Come comprare terreni nel metaverso

I terreni nel metaverso sono uno dei trend del momento. Acquistarli può essere un valido investimento o è solo una semplice moda passeggera? Scopriamolo insieme.

Acquistare terreni sul metaverso

Comprare terreni nel metaverso è tra le attività più in voga del momento. I prezzi di un land, termine per identificare uno spazio virtuale, sono saliti in maniera esponenziale, con vendite che hanno raggiunto anche milioni di euro. In Decentraland, una delle piattaforme più utilizzate, un terreno di soli 5 mq è stato venduto per oltre 618mila Mana, l’equivalente di 1,8 milioni di dollari.

In The Sandbox si è raggiunto un altro record, con un acquisto di oltre 3,8 milioni di dollari. Sono numeri che sottolineano come da trend, investire in appezzamenti di terra virtuali rappresenti un‘opportunità interessante. Infatti, gli spazi sono limitati e il prezzo tende a crescere con l’aumento degli utenti che si interessano al metaverso.

Può essere una strategia per diversificare il tuo portafoglio? Conviene davvero investire in terreni virtuali? Se hai deciso di entrare nel mondo virtuale, allora dovrai porre attenzione a una serie di passaggi al fine di tutelare i tuoi soldi. In questa guida scoprirai cos’è un terreno del metaverso, quali sono gli strumenti per entrarvi e quanto costa acquistarne uno. Infine, andremo a valutare se può essere considerata un’attività conveniente.


Cosa vuol dire comprare terreni nel metaverso

Terreni nel metaverso

Il metaverso è un mondo virtuale all’interno del quale le persone possono interagire utilizzando le loro personalità digitali, gli avatar, anche se non si trovano in uno spazio reale.

Una parola che è stata coniata nel 1992, presente nel libro di fantascienza Snow Crash di Neal Stephenson. Un termine che oggi è sotto i riflettori grazie a Facebook e alla sua trasformazione in Meta.

Un universo che non è relegato a un unico mondo, definito anche cyberspazio, ma si presenta frastagliato in diverse piattaforme realizzate da altrettante società, spesso collegate all’universo dei videogiochi.

Nel metaverso, esistono degli spazi virtuali espressi in metri quadri o in piedi lineari, e che vengono definiti terreni o più precisamente land. Puoi considerarli come delle proprietà simili a quelle presenti nel mondo reale, collocate in una posizione geografica specifica all’interno di un singolo ecosistema virtuale, che influenzerà il loro utilizzo e valore. I terreni sono anche numerati.

Cosa serve per comprare terreni nel metaverso

Se vuoi investire nel mondo del Real Estate digitale, dovrai porre attenzione a una serie di aspetti. Non potrai semplicemente utilizzare il tuo denaro reale per effettuare una compravendita di un terreno virtuale. Per accedere al cyberspazio dovrai seguire delle regole e impiegare degli strumenti idonei per effettuare una specifica transazione.

Ecco quali:

  1. token;
  2. wallet;
  3. NFT.

Procurati criptovaluta (token)

Il primo step è quello di possedere un certo numero di token, ovvero di criptovalute, attraverso cui acquistare i terreni.

Potrai impiegare la criptovaluta Ethereum, che è tra le più utilizzate, oppure i Binance Coin (BNB), convertendoli nelle monete utilizzate all’interno dei singoli mondi.

Migliori exchange per acquistare token Metaverso

1 Miglior Exchange 2022
etoro trading
  • Broker, exchange & wallet di cripto
  • Pagamento con PayPal, carta di credito
  • Social Trading, Staking, Fondi Crypto
  • 9.6
    Rated 5 stars out of 5
  • 50 $ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 2830
bitpanda
  • Criptovalute, azioni, ETF, metalli, fondi crypto
  • Investimenti a partire da 1€
  • 3+ milioni di utenti iscritti
  • Calcolo tasse automatico
  • 8.5
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 25 € deposito minimo
  • Inserito nel Reg. Operatori in Valuta Virtuale
binance
  • Exchange, Trading, Wallet, NFT
  • 600+ criptovalute
  • 90+ milioni di utenti iscritti
  • Commissioni basse
  • 8.5
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 1$ deposito minimo
  • Inserito nel Reg. Operatori in Valuta Virtuale
bitstamp
  • Wallet & Exchange
  • 15+ valute
  • 7
    Rated 4 stars out of 5
  • 20 € deposito minimo
  • Attivo dal 2011
coinbase
  • Exchange più grande al mondo
  • Bonus 8€ in Bitcoin
  • Commissioni basse
  • 7
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 25 € deposito minimo
  • Quotato al NASDAQ

Scegli un Wallet

Per utilizzare una criptovaluta, dovrai possedere un wallet digitale abilitato a leggere anche un non fungibile token (NFT). È un certificato digitale unico, che non può essere interscambiabile, per questo si parla di non fungibile, attraverso cui identificherai il possesso di un bene.

Per comprendere qual è il legame tra NFT e terreni digitali, devi immaginare che questo strumento è una sorta di atto di proprietà, ma digitale. Il sistema è simile a quello delle monete digitali.

Quando acquisti un terreno riceverai un preciso codice, da conservare nel tuo wallet, collegato allo spazio che hai acquistato.


Dove comprare terreni nel metaverso

Dove comprare spazi sul metaverso

Trovare terreni sul metaverso non è una cosa semplice. Infatti, non ti basta una delle migliori piattaforme per NFT, ma avrai bisogno di accedere ai mondi virtuali in cui sono presenti questi spazi e acquistarli.

La scelta per ora è limitata, anche se le prospettive future sembrano essere interessanti. Ecco quali sono le principali piattaforme:

  • Decentraland;
  • The Sandbox;
  • Axie Infinity.

Ogni universo si sviluppa intorno a precise caratteristiche. Per esempio, Decentraland nasce come piattaforma in cui acquistare, vendere e affittare terreni, mentre The Sandbox e Axie Infinity sviluppano il loro mondo virtuale intorno a un videogioco: all’interno di esso potrai comprare e potenziare anche uno spazio virtuale.

Piattaformaanno di creazioneNumero terreniToken
1. Decentraland2017160.000MANA
2. The Sandbox201290.000SAND
3. Axie Infinity201790.601AXS

1. Come comprare terreni su Decentraland

Logo Decentraland

Decentraland è per ora la piattaforma più utilizzata se vuoi comprare un terreno nel metaverso. È un universo messo in rete nel 2017, sviluppato sulla blockchain di Ethereum e con un suo token interno, il MANA, da utilizzare per effettuare diverse operazioni e investire, dato che prevede una quotazione indipendente.

Se ti interessa questo argomento, puoi leggere la nostra analisi su come comprare Decentraland (MANA).

Il primo mondo realizzato nel metaverso prevedeva una singola mappa, la Genesis City, composta da circa 90.000 terreni. Inizialmente non si ebbe subito un riscontro da parte degli utenti, ma nel 2021, durante la fase di lockdown e il boom degli NFT, la piattaforma Decentraland iniziò a ottenere un enorme riscontro con un incremento delle registrazioni. Ciò ha portato i suoi creatori ad aumentare il numero dei land disponibili a circa 160.000.

Come comprare un terreno nel metaverso di Decentraland? Il primo passo è quello di disporre di un certo numero di criptovalute Ethereum, dato che la piattaforma utilizza la sua blockchain per le contrattazioni digitali. A questo punto, dovrai registrarti al marketplace di Decentraland ed accedere alla sezione Pacchi e proprietà. Qui troverai tutti i terreni disponibili, ognuno con una specifica misura di base e una sua collocazione geografica.

Ogni proprietà ha un valore variabile, espresso in MANA, che potrai ottenere trasformando un certo numero di Ethereum. Una volta completato l’acquisto, otterrai il codice con riferimento all’NFT collegato allo spazio virtuale. A questo punto, dovrai collegare il tuo wallet virtuale, come MetaMask, e trasferire il non fungible token su di esso.

2. Comprare terreni nel metaverso con The Sandbox

L’idea del metaverso di The Sandbox è stata sviluppata nel 2012 come gioco per i cellulari. La grafica originale era in 2D, successivamente modificata in 3D nel 2018, quando la piattaforma venne acquistata dalla società Animoca Brands.

Il risultato fu un investimento di circa 26 milioni di dollari per potenziare il progetto e sviluppare una blockchain basata su un token ERC-20: il SAND.

Il gioco ruota intorno alla creazione di un avatar, che potrai utilizzare per creare oggetti ed NFT tramite il voxel, ovvero dei pixel in 3D, una sorta di cubo che potrà essere modellato e trasformato.

A questo punto un utente potrà vendere o scambiare i non fungible token ottenendo un guadagno. Il gioco si sviluppa in un universo ben definito, suddiviso in blocchi che prendono il nome di Land e che hanno un loro costo.

Ogni utente potrà comprare terreni e modificarli aggiungendo nuovi NFT come piante, materiali, animali, vestiti o armi. Il numero di terreni previsto è di circa 90.000, un fattore che ha determinato una stabilizzazione del loro prezzo sin dall’inizio.

Con la nuova versione del gioco e la crescita esponenziale degli utenti, disporre di un NFT collegato a uno spazio virtuale su Sandbox può essere un investimento interessante, dato il valore che continua a crescere.

Leggi anche: come comprare The Sandbox

3. Comprare terreni su Axie Infinity

Logo Axie Infinity

Un progetto nato nel 2017 dal programmatore Trung Nguyen, conosciuto per la creazione di altri videogiochi di successo.

Axie Infinity si sviluppa su una sua blockchain indipendente da Ethereum, su cui possono essere scambiati i token presenti nel gioco, chiamati AXS, e che potrai acquistare utilizzando un wallet che li supporta.

Un universo che prevede una sua economia interna basata su:

  • avventure;
  • sfide;
  • creazione di personaggi;
  • possesso di terreni.

Per compare uno spazio virtuale in Axie Infinity il primo passo è registrarti acquistando un minimo di tre mostri, gli Axies. Sono i personaggi attraverso cui potrai affrontare le varie sfide. Ognuno prevede un costo in AXS che varia in base alle loro potenzialità. Affrontando le diverse avventure otterrai dei premi in NFT o nel token della piattaforma.

Potrai anche decidere di acquistare uno dei 90.601 land presenti nell’universo di Axie Infinity, sul quale costruire e creare una serie di beni che ti permetteranno di aumentarne il valore.


Come acquistare un terreno nel metaverso con eToro

Logo eToro

Tra le opportunità per investire nei terreni del metaverso avrai anche quella di eseguire questa operazione utilizzando un account eToro.

Il broker ti permette sia di operare sulle criptovalute utilizzando il trading CFD, sia di mantenerle nel tuo wallet e trasferirle su una piattaforma di marketplace come Decentraland, The Sandbox o Axie Infinity. La procedura richiede poco tempo ed è abbastanza semplice se seguirai i nostri passaggi.

Ecco quali sono gli step:

  • apri un account eToro;
  • attivalo con un versamento;
  • utilizza la funzione exchange per acquistare criptovalute come Bitcoin, Ethereum o Binance Coin;
  • trasferisci dal wallet eToro le criptovalute a un wallet MetaMask;
  • collega il wallet MetaMask alla piattaforma NFT in cui comprare i terreni;
  • trasforma le criptovalute presenti nei token collegati al metaverso;
  • acquista un terreno.

Potrai trasferire il tuo NFT collegato allo spazio virtuale sul tuo portafoglio eToro e utilizzarlo in ogni momento per ottenere un ritorno al tuo investimento. Se sei interessato a conoscere tutti i vantaggi di utilizzare questo broker, ti invitiamo a leggere la nostra recensione su eToro.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro


Quanto costa comprare terreni nel metaverso?

Costo terreni nel metaverso

Il valore dei terreni sul metaverso varia in base a una serie di fattori. A incidere sul prezzo vi è la quantità di spazi virtuali, il numero di utenti presenti sulla piattaforma, il posizionamento del terreno, e cosa vi è sopra.  Per esempio, se hai costruito un edifico e aggiunto dei beni oppure oggetti, questi elementi possono incrementarne il valore di vendita.

Inoltre, come nel settore immobiliare reale, il prezzo può cambiare anche in base al sentiment del mercato. Infatti, in questo momento i terreni sul metaverso sono richiestissimi anche come forma di investimento e questo fa alzare il loro valore.

Quale può essere dunque l’investimento base necessario per entrare nel metaverso? Possiamo considerare alcuni esempi. L’universo più economico è The Sandbox, in cui i terreni partono da 11.000$ – anche se si è raggiuto il record di 3,8 milioni di dollari investiti da Republic Realm, una società immobiliare.

In Decentraland i prezzi sono più elevati, basta considerare che l’investimento di base è di circa 14.000$, anche se recentemente la società Metaverse Group ha acquistato uno spazio per 1,8 milioni di dollari. Anche in Axie Infinity si sono avute delle vendite record, pari a circa 2,3 milioni di dollari.


Perché comprare terreni virtuali nel metaverso

Come hai notato, diventare proprietario di un terreno richiede una valutazione attenta dato il costo medio-alto. Ciò porta a un’inevitabile domanda: perché investire negli spazi virtuali? Quando possiedi una porzione di terra nel mondo digitale, potrai svolgere le seguenti operazioni:

  • rivenderla;
  • utilizzarla;
  • potenziarla.

Come nel caso del mercato immobiliare, avrai l’opportunità di attendere la variazione del prezzo, e rivendere il tuo NFT che identifica il terreno ottenendo un surplus. Potrai però ottenere anche una rendita, per esempio utilizzandolo svolgendo attività con altri giocatori.

Un esempio è quello che fanno alcune aziende nel prendere degli spazi per allestire delle mostre o degli eventi, come la vendita di NFT da collezione. Infine, avrai la possibilità di potenziare il tuo terreno, aggiungendo degli elementi che lo renderanno più interessante e con un ritorno di investimento maggiore.

Comprare terreni nel metaverso conviene?

La risposta a questo quesito non è semplice. Il mondo del metaverso è un’idea che da anni esiste nell’universo digitale, ma il settore collegato alle attività del Real Estate digitale è un qualcosa di nuovo.

Per alcuni esperti, nel futuro, l’impiego del cyberspazio porterà a un’evoluzione dell’utilizzo degli NFT, permettendo l’acquisto di case nel metaverso o di veri e propri immobili come nel mondo reale. Tutti fattori che incideranno sull’aumento del valore degli spazi oggi disponibili.

Un qualcosa che già sta avvenendo in questi anni. Dall’altro lato l’incertezza è presente e aleggia sugli investimenti futuri sui mondi virtuali. Inoltre, non esiste ancora un unico metaverso, ma solo realtà spezzettate e collegate alle singole piattaforme. Ciò significa che il tuo terreno ha un valore solo all’interno di quel particolare universo.

Non da meno devi considerare i costi di uno spazio che appaiono abbastanza elevati, a cui si aggiunge il sistema di acquisto che non è dei più semplici. In ogni caso, scegliendo la giusta piattaforma come eToro, avrai la possibilità di effettuare le transazioni nel modo più sicuro e intuitivo.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Comprare terreni nel metaverso: domande frequenti

Quanto costa un terreno nel metaverso?

Comprare un terreno nel metaverso prevede una spesa minima che si aggira in media tra gli 11.000 e i 14.000 dollari, fino a raggiungere gli oltre 3 milioni di dollari.

Come acquistare un terreno nel metaverso?

Per acquistare un terreno nel metaverso dovrai registrarti a una delle piattaforme presenti nell’universo del cyberspazio che prevedono la presenza di un terreno, come Decentraland, The Sandbox e Axie Infinity.

Cosa serve per comprare un terreno nel metaverso?

Avrai necessità di un certo quantitativo di token, un wallet digitale e di acquistare l’NFT con riferimento al terreno virtuale presente sul metaverso.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia l’investimento in azioni e criptovalute, sia il trading di CFD.
Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 79% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

La performance passata non è un’indicazione dei risultati futuri. La storia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento. Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

Gli investimenti in criptoasset sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi UE. Nessuna protezione per i consumatori. Possono essere applicate imposte sui profitti. Il tuo capitale è a rischio.
eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda l’accuratezza o la completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni pubbliche non specifiche di eToro.

Achille Bellelli

Imprenditore tech e investitore indipendente, esperto in criptovalute e strumenti di trading speculativo. Scrive per FinanzaDigitale e altri magazine economici.

Lascia un commento

Altri Articoli Su Finanza Digitale