Come e dove investire piccole somme di denaro: Idee e Consigli

Hai un piccolo gruzzoletto da parte e vorresti farlo fruttare? Ecco dove potrebbe convenire investire piccole somme oggi

Investire non è una pratica finanziaria limitata solo a chi ha tanti soldi da spendere. Il concetto stesso di investimento è molto più ampio ed ingloba quanti desiderano applicare una corretta gestione della finanza personale per incrementare le proprie entrate.

Certo, investire richiede applicazione e competenza, ma se sei alla ricerca di soluzioni per investire piccole somme, come per esempio far fruttare 100 euro, non manca la possibilità di effettuare alcuni micro investimenti che potrebbero fare al caso tuo.

La sostanziale differenza tra chi può permettersi di investire tanti soldi e chi deve limitarsi a pochi euro sta solo nella strategia finanziaria da applicare per raggiungere gli obiettivi finanziari prefissati.

Ovviamente se investi solo pochi euro dovrai attuare una strategia che richiederà più tempo per far fruttare i tuoi risparmi, ma grazie a questa guida specifica otterrai le informazioni essenziali e i consigli pratici per investire piccole somme di denaro e farli fruttare.


Dove conviene investire piccole somme

dove investire piccole somme di denaro

Potrebbe sembrare banale, ma i dati confermano che non investire anche piccole somme di denaro potrebbe comportare perdite che intaccherebbero il patrimonio economico, piccolo o grande che sia.

Basti solamente pensare a quanto rischieresti di perdere nel caso in cui decidessi di custodire anche un piccolo gruzzoletto in casa e subire i tassi di inflazione che nel solo mese di dicembre del 2021 hanno registrato un preoccupante +3,9%.

Se tu avessi conservato anche solo 1.000 euro sotto il materasso per 10 anni, avresti subito una perdita di circa il 13%, che corrisponderebbe a circa 130 euro. Verifica tu stesso invece quanto avresti potuto guadagnare se avessi deciso di investire 1.000 euro.

Ecco perché conviene investire anche solo piccole somme di denaro, se non altro per non perdere i tuoi soldi e difendere i tuoi sacrifici. Potrebbe tornarti utile la tabella seguente che mostra alcune tipologie di investimento con i relativi rischi e rendimenti.

InvestimentoRendimentoRischioTipologia di investimento
Trading online💰💰💰💰 ⛔⛔⛔⛔ azioni o ETF
Criptovalute💰💰💰💰💰 ⛔⛔⛔⛔⛔ monete digitali
Investire in banca💰BTP o Conto deposito
Crowdfunding💰💰 ⛔⛔⛔Lending o Equity Crowdfunding
Social lending💰💰 ⛔⛔⛔ prestiti Peer to Peer
Poste italiane💰buoni fruttiferi e libretto postale
Investire in oro 💰💰oro fisico o finanziario
Investire in arte e collezionismo💰💰 ⛔⛔ quadri, oggetti, arte digitale

Come investire piccole somme in modo sicuro

come effettuare piccoli investimenti sicuri

Chiariamo subito un concetto chiave, a scanso di equivoci: l’investimento sicuro non esiste e chi lo propone potrebbe essere solo un truffatore che cerca di abbagliarti promettendo guadagni impossibili da garantire al 100%.

Ogni investimento possiede una percentuale di rischio che bisogna correre per ottenere un potenziale guadagno, come riporta la precedente tabella proposta.

Se non sei particolarmente predisposto a correre rischi di investimento, sei semplicemente un soggetto incline a soluzioni finanziarie a basso rischio. Se, invece, le piccole somme sono solo una parte del tuo patrimonio e potresti permetterti di osare di più e quindi aumentare il rischio per incrementare di conseguenza anche il potenziale guadagno, anche in questo caso non mancano le opportunità di far fruttare il tuo denaro al meglio.

In entrambi i casi, ci sono soluzioni finanziarie adatte ad ogni tipologia di investitore, non dovrai fare altro che continuare a leggere ed acquisire tutte le informazioni necessarie per investire nel migliore dei modi e raggiungere i tuoi obiettivi finanziari, sia nel breve che nel lungo periodo.

Potresti anche approfondire meglio l’argomento sulla nostra guida agli investimenti sicuri.

Investire piccole somme in Posta

investire piccole somme in posta

Poste Italiane offre ai suoi clienti investimenti a basso rischio garantiti dallo Stato, sulle quali non sono previsti costi e commissioni.

La percentuale di rischio derivante da questa tipologia di investimento rasenta lo zero, in quanto è quasi impossibile che lo Stato dichiari default, pertanto si tratta di un’operazione finanziaria indicata per gli investitori poco inclini a rischiare i propri risparmi.

Chiaramente, investimenti così a basso rischio determinano margini di guadagno altrettanto bassi. Dovresti attendere anche 30 anni prima di veder fruttare i tuoi risparmi, ma se il tuo intento riguarda la serenità dei tuoi figli o dei tuoi nipoti potrebbe essere l’investimento giusto per i tuoi obiettivi.

Investire piccole somme in oro

investire piccole somme in oro

Investire piccole somme in oro potrebbe essere un’ottima soluzione di investimento, se consideriamo che questo metallo prezioso sia sempre riuscito a mantenere alto il suo valore, soprattutto in periodi di crisi.

L’incertezza dei mercati causata dalla recente pandemia da Covid-19 porta numerosi investitori a salvaguardare i loro risparmi investendoli proprio nell’oro, da sempre considerato un bene rifugio in grado di proteggere il patrimonio economico dai possibili rischi.

Inoltre, l’oro ha dimostrato di reggere bene anche l’urto dell’inflazione, pertanto, se desideri investire anche piccole somme sul metallo prezioso, potrebbe essere il momento giusto per valutare la tua operazione finanziaria. Per sapere come fare ti consigliamo di acquisire più informazioni possibili e leggere la nostra guida su come investire in oro.


Investire online piccole somme

L’avvento di Internet ha certamente favorito la diffusione di numerose opportunità di investimento da produrre online, comodamente da casa oppure dal tuo ufficio, rendendo possibile a tutti l’acquisto di azioni in borsa o di criptovalute.

Soluzioni finanziarie che potresti attuare con il semplice utilizzo di un PC collegato a Internet, oppure attraverso i tuoi dispositivi portatili, smartphone e tablet, in cui hai opportunamente scaricato le migliori piattaforme per investire online.

Investire piccole somme in Borsa

Hai mai pensato di investire piccole somme in Borsa? Certamente non è un’operazione adatta a tutti, ma se sei particolarmente propenso all’innovazione e cerchi nuove opportunità di investimento, operare in Borsa potrebbe proprio fare al caso tuo.

Potresti ad esempio investire piccole somme su azioni e indici azionari, incrementando di volta in volta la puntata solo dopo aver racimolato un buon gruzzoletto da reinvestire. La tabella seguente mostra le più interessanti azioni disponibili nelle migliori piattaforme autorizzate.

AzioniBorsaSettoreCapitalizzazione
1. Telecom ItaliaFTSE MIBICT 9 miliardi di euro
2. Intesa SanpaoloFTSE MIBbanking46 miliardi di euro
3. Fineco BankFTSE MIBbanking9,6 miliardi di euro
4. EnelFTSE MIBenergia71 miliardi di euro
5. AppleNASDAQinformatica2.94 miliardi di dollari
6. AmazonNASDAQconsumi ciclici1.781 miliardi di dollari
7. AlphabetNASDAQInternet1.95 miliardi di dollari
8. NetflixNASDAQmedia e video on demand289 miliardi di dollari
9. MicrosoftNASDAQElettronica e informatica2.562 miliardi di dollari
10. ModernaNASDAQbiotecnologie148 miliardi di dollari
11. NvidiaNASDAQinformatica e semiconduttori750 miliardi di dollari
12. SquareNYSEfinanziario118.65 miliardi di dollari
13. CoinbaseNASDAQexchange48 miliardi di dollari
14. PayPalNASDAQfinanziario321 miliardi di dollari
15. VISANYSEfinanziario488,32 miliardi di dollari

Se vuoi saperne di più potresti leggere la nostra guida su come investire online, oppure dare un’occhiata su come comprare le migliori azioni e verificare le più importanti IPO. Potrai acquisire tutte le conoscenze principali per investire anche piccole somme sui mercati azionari e valutare le migliori opportunità di guadagno. Seguendo le nostre guide verificherai tu stesso come le azioni fintech, il settore biotecnologico e l’automobilistico elettrico potrebbero registrare interessanti fasi rialziste, grazie alle quali poter far fruttare i tuoi risparmi.

Investire piccole somme in criptovalute

Proseguendo con le più innovative soluzione finanziarie online, non possiamo trascurare il mondo altamente affascinante e redditizio delle criptovalute, monete digitali che hanno già coinvolto milioni di investitori nel mondo.

Investire piccole somme in criptovalute è la regola base se non sei particolarmente esperto in questo genere di investimenti, infatti si tratta di operazioni finanziarie altamente rischiose a causa della volatilità dei mercati criptovalutari.

Il rischio di compromettere i tuoi risparmi è molto alto, pertanto, se desideri operare con questi strumenti, è bene imparare come fare studiando accuratamente una semplice ma efficace guida su come investire nelle criptovalute, così potresti ridurre le probabilità di commettere eventuali errori di inesperienza ed aumentare le possibilità di far fruttare i tuoi risparmi.

Potresti continuare la tua formazione sugli investimenti online valutando anche la possibilità di investire piccole somme in ETF.


App per investire piccole somme

App per investire

L’evoluzione degli investimenti ha raggiunto anche i dispositivi mobile di uso quotidiano, come smartphone e tablet, e l’ha fatto attraverso apposite app scaricabili gratuitamente, sia per sistemi operativi iOS che Android.

Si possono scaricare tantissime app per investimenti, ma trattandosi di un settore delicato che tratta i risparmi personali, consigliamo sempre di affidarti a società autorizzate dagli organi competenti e scaricare app attendibili per non incappare in eventuali tentativi di truffa.

Se desideri scaricare app regolamentate, ti proponiamo un’apposita guida sulle App per investire, così imparerai anche a puntare piccole somme direttamente dal tuo smartphone, in qualsiasi momento ed ovunque tu sia.

Moneyfarm

Se sei alla ricerca di una gestione finanziaria completa che ti supporti tramite professionisti del settore, Moneyfarm, consulente finanziario indipendente, potrebbe essere un’ottima soluzione per le tue finanze. Moneyfarm è un servizio innovativo, legalmente autorizzato ad operare in Italia, ma anche nel Regno Unito e in molti altri Paesi europei.

Cura gli interessi dei suoi clienti e li guida verso le migliori soluzioni di investimento, anche per piccole somme, a costi molto bassi e convenienti. Tra i tanti servizi, Moneyfarm ti mette a disposizione un vero e proprio consulente finanziario esperto, pronto a rispondere a tutte le tue domande in pochissimo tempo e a consigliarti durante tutta la tua esperienza finanziaria.

Moneyfarm è anche disponibile in un’apposita App scaricabile dai più comuni smartphone e tablet di ultima generazione, siano essi iOS o Android, in modo tale da poter portare sempre con te il tuo consulente finanziario di fiducia. Se vuoi saperne di più, potresti approfondire leggendo la nostra recensione su Moneyfarm.


Investire piccole somme in startup

Un altro modo per investire piccole somme è credere in progetti che reputi interessanti, presentati da giovani start-up innovative che potrebbero diventare importanti società di investimento e consentirti di ottenere interessanti guadagni grazie ai loro progetti ai quali anche tu hai creduto e sui quali hai investito, anche solo piccole somme.

Investire in start-up non richiede per forza l’esborso di ingenti somme di denaro, bastano anche solo 50 euro per sposare progetti che potrebbero essere realizzati e grazie ai quali ottenere il tuo margine di guadagno prefissato. Un esempio è rappresentato dal crowdfunding immobiliare: vediamo meglio cos’è, come funziona e come investire.

Crowdfunding immobiliare

investire piccole somme nel crowdfunding immobiliare

Il crowdfunding immobiliare è l’evoluzione del tradizionale investimento nel settore immobiliare che storicamente richiedeva enormi somme di denaro ed alti rischi di impresa.

Questa nuova soluzione, applicata in tantissimi altri settori già da qualche anno, richiede una raccolta fondi collettiva organizzata da piattaforme come Concrete Investing e Re-Lender, che offrono a chi desidera investire interessanti soluzioni di investimento, legate soprattutto al settore immobiliare.

Sulle loro piattaforme è possibile prendere visione di tutti i progetti proposti e valutare quello che reputi più fruttuoso; una volta realizzato potresti ottenere utili economici derivanti dalla tua operazione finanziaria.

Ecco come potresti investire con il crowdfunding immobiliare:

  • l’equity crowdfunding ti permette di acquisire azioni di una società di investimento immobiliare pronta a lanciare un nuovo progetto;
  • il lending crowdfunding ti consente di investire in una società immobiliare e nel suo progetto, ottenendo in cambio l’intero capitale da te investito, con l’aggiunta degli interessi accumulati che corrisponderebbero di fatto al tuo guadagno.

In particolare, la piattaforma Concrete Investing, legalmente autorizzata CONSOB, propone ai suoi utenti registrati la possibilità di investire contemporaneamente in diversi progetti ed ottenere importanti rendimenti annui al 10%, una cifra considerevole per il crowdfunding immobiliare. Se desideri saperne di più, potresti conoscere tutti i dettagli leggendo la nostra guida su come investire con il crowdfunding immobiliare.

Investire piccole somme: domande frequenti

Dove posso investire 100 euro?

Potresti valutare di investire 100 euro con il crowdfunding immobiliare, un investimento collettivo che con piccole somme di denaro ti permette di partecipare agli utili ottenuti da operazioni finanziarie legate al settore immobiliare e proposte da piattaforme, come Concrete Investing oppure Re-Lender.

Dove conviene investire piccole somme?

La migliore soluzione dipende dal livello di rischio che sei disposto ad accettare: clicca sulla nostra guida su come investire piccole somme per saperne di più.

Come far fruttare 200€?

Per far fruttare 200 euro potresti cimentarti in Borsa ed acquistare le azioni delle più interessanti società del 2022 che operano in settori che potrebbero registrare importanti fasi rialziste, come il fintech, il biofarmaceutico e l’automobilistico elettrico.

Paolo Serafini

Trader, esperto di borse e forex

Trader, esperto di borse e forex con un passato da consulente finanziario. Collabora con FinanzaDigitale, scrive libri e investe sui mercati mondiali.

Lascia un commento

Altri Articoli Su Finanza Digitale