Conti > Carta Credito Gold Ing

Carta di credito Gold ING: come funziona e quanto costa

La carta di credito ING Gold è uno strumento sicuro e flessibile, adatto per affrontare anche le spese impreviste, grazie al sistema revolving. Scopri come funziona, quanto costa e come richiederla.

+ Perché fidarti di Finanza Digitale
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Aggiornato il:

Tempo lettura:
11 min
+ Fidati di Noi
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Aggiornato il:

Tempo lettura:
11 min
Carta di credito ING

Se hai aperto un conto corrente Arancio, oppure stai valutando di farlo, tra gli strumenti di pagamento a cui potrai accedere vi è la carta di credito Gold ING. Un prodotto considerato da molti utenti interessante grazie alla sua flessibilità e sicurezza.

Infatti, è collegata a uno dei Gruppi bancari più solidi in Europa, oltre a prevedere diverse opzioni di addebito con la funzionalità Pagoflex, con cui potrai rateizzare i tuoi pagamenti in qualunque momento.

Avrai così, in un unico strumento, una carta di credito tradizionale e una revolving. Di seguito troverai una recensione dettagliata con:

  • i costi;
  • la procedura per richiederla e attivarla;
  • i pro e i contro evidenziati dalle opinioni dei clienti.

Carta di credito Gold ING: caratteristiche

CaratteristicaDescrizione
Conto collegatoConto corrente Arancio
Canone24€ annuali, azzerabili
Plafond di spesaDai 1.500€ ai 3.000€
RequisitiReddito certo, giacenza media sul conto
CircuitoMasterCard
Costo del rilascioNessuna
Modalità di addebitoA saldo o rateizzabile

La carta di credito Gold ING è una carta di pagamento collegata al conto corrente Arancio. Uno strumento semplice da gestire, emesso da ING Bank N.V. Italia, con un plafond di spesa di base di 1.500€ – che potrai successivamente aumentare.

Grazie all’adesione al circuito MasterCard, è accettata in tutto il mondo per i pagamenti online e presso i negozi fisici, ma potrai utilizzarla anche se hai bisogno di liquidità, prelevando presso un qualunque ATM.

Infine, tra le caratteristiche che l’hanno resa tra le migliori carte di credito online in Italia, vi è il rapporto costi-servizi: avrai una tessera a costo zero e gestibile tramite pratica app mobile.

carta ING gold costo

Carta di credito ING: è sicura?

Per rispondere siamo andati a esaminare i seguenti aspetti:

  • chi c’è dietro alla carta di credito Gold;
  • le tecnologie presenti;
  • eventuali assicurazioni antifrode.

Per ciò che riguarda l’aspetto societario, il prodotto è emesso da ING Bank N.V. Italia, appartenente al gruppo bancario olandese ING, ad aggi tra le realtà retail più solide in Europa, con un CET1 Ratio del 14,5%.

A questo si aggiungono anche alcuni dati interessanti:

  • è presente in oltre 40 Paesi, tra Europa, America del Nord e Asia;
  • ha più di 1.000 dipendenti;
  • aderiscono ai servizi ING Italia circa 1 milione di clienti;
  • nel 2022 le attività del Gruppo hanno superato i 21 miliardi di fatturato annuo.

La carta di credito Gold ING è stata sviluppata utilizzando le ultime tecnologie antifrode. Quindi, in quanto tessera del circuito MasterCard, per un acquisto online dovrai inerire ogni volta un PIN dispositivo (Secure Code MasterCard).

Inoltre, prevede l’accesso con autorizzazione a due fattori, e codice OTP. Infine, per i pagamenti offline, presso i Pos, puoi utilizzare la modalità contactless – ma per gli importi superiori ai 50€ è necessario inserire il PIN di sicurezza da te scelto.

Ti potrebbe interessare la classifica delle banche più solide in Europa Paese per Paese

Carte di credito Gold ING: costi e limiti

CostiDescrizione
Canone annuo24€ azzerabile
Rilascio carta0€
RinnovoGratuito
Invio PIN2,50€
Prelievo contanti4% con un minimo di 3€
Tasso di cambio in valuta estera2%
Commissioni servizio Pagoflex0,50% sull’importo rateizzato
Pagamenti online e presso i PosGratuiti

La carta di credito Gold ING rientra tra le carte a costo zero. Infatti, la richiesta e attivazione del conto corrente Arancio sono gratuiti.

In teoria, la carta prevede un canone annuale, pari a 24€, che può essere azzerato se:

  • nel mese in corso effettui operazioni per importi pari a superiori a 500€;
  • hai eseguito un pagamento tramite servizio Pagoflex.

Per ciò che riguarda gli altri costi, non è presente una commissione per la spedizione. Un discorso diverso riguarda le spese di operatività.

Infatti, se da un lato non si applicano commissioni per operazioni di acquisto online o presso i  Pos degli esercenti, in euro, è prevista una commissione del 2% fissa, su tutte le operazioni in altre monete FIAT. A questo si aggiunge un costo del 4% sul valore dell’operazione, con un minimo di 3€, per i prelievi di contante.

Limiti di prelievi e di pagamento

Puoi valutare di impostare dall’app i limiti di operatività, per esempio attivando la funzione di pagamento online, prelievo e Pos. L’importo spendibile non può superare il plafond di spesa.

I limiti sui prelievi, invece, sono pari a:

  • 600€ giornalieri;
  • 1.500€ mensili.

Il plafond di spesa viene ripristinato ogni 10 del mese successivo, in base alla tipologia di modalità di addebito, azzerando anche i limiti di acquisto e di prelievo. Nel caso del pagamento rateale, l’importo spendibile sarà equivalente a quello complessivo delle rate restituite.

Leggi la nostra recensione sulle migliori carte di credito online

Quali sono le funzionalità della carta Gold ING

La carta di credito ING ha ottenuto diverse recensioni positive sul sito Trustpilot: viene considerata una carta molto utile per gestire le spese di tutti i giorni. Puoi impiegarla per fare shopping in piena libertà, ma anche per affrontare una spesa non prevista, oppure acquistare un prodotto che esula dal tuo budget personale mensile.

Tra le funzionalità principali, ricordiamo:

  1. Pagoflex;
  2. cashback;
  3. accesso prioritario negli aeroporti;
  4. pagamenti digitali.

1. Pagoflex

Il plafond di spesa della carta gold ING può essere ripristinato in due modi:

  1. rimborso a saldo;
  2. rimborso a rate.

La prima opzione prevede l’addebito diretto dell’importo speso sul tuo conto corrente. Ti verrà comunicato sull’app della carta l’importo contabilizzato per il mese di riferimento e che verrà prelevato entro il 10 del mese successivo.

Sistema Pagoflex ING

Invece, quello a rate prende il nome di Pagoflex, facendo rientrare questa versione tra le migliori carte di credito revolving.

Puoi attivare questa opzione se:

  • hai effettuato un acquisto con la carta ING;
  • l’importo speso sia compreso tra i 200€ e i 3.000€.

Puoi dilazionare il pagamento secondo un piano di ammortamento di 3, 6, 9 o 12 mesi, con un tasso di interesse variabile in base all’importo e alla durata. L’addebito inizierà dal primo mese successivo a quello della richiesta del dilazionamento. In ogni momento avrai la possibilità di disattivare il pagamento revolving e richiedere l’addebito del saldo rimanente in un’unica soluzione.

2. Cashback

Più utilizzi la carta di credito Gold di ING e maggiori saranno i vantaggi. Infatti, è una versione cashback, ovvero riceverai un rimborso variabile degli acquisti effettuati. Ciò è possibile dato che la carta Gold aderisce al programma MasterCard Travel Rewards, attraverso cui puoi avere un ritorno economico sulle attività di shopping online e offline.

Il funzionamento è intuitivo:

  • individua quali sono gli e-commerce e i negozi che aderiscono al programma MasterCard Travel Rewards;
  • effettua l’acquisto con la carta ING Gold;
  • ottieni il cashback.

L’importo è variabile in base alla tipologia di partnership sottoscritta.

Sistema Fast Track MasterCard

3. Accesso prioritario negli aeroporti

Se viaggi molto, la carta di credito Gold ING può essere un valido strumento, grazie all’accesso prioritario ai controlli di sicurezza. Infatti, mostrandola, potrai entrare nella corsia preferenziale per gli imbarchi MasterCard Fast Track, senza fare più file agli aeroporti.

Ad oggi, in Italia questo servizio è presente a:

  • Catania
  • Roma Fiumicino;
  • Milano Linate;
  • Olbia;
  • Torino;
  • Venezia.

4. Pagamenti digitali

Pagare in modalità smart è una soluzione veloce e sicura. Ti basterà inserire la tua carta ING Gold nel wallet del telefono aggiungendola a Google Pay e Apple Pay. A questo punto, potrai impiegare lo smartphone sia online, sia direttamente presso i Pos degli esercenti. Il tutto senza necessità di portare con te la carta reale e inserire il PIN di sicurezza.

Carta di credito ING Gold: come richiederla

Puoi chiedere la carta di credito se:

  1. sei già in possesso di un conto corrente Arancio attivo;
  2. nel momento in cui effettui la registrazione.

In ambedue i casi dovrai possedere requisiti:

  • personali;
  • creditizi;
  • reddituali.
Come richiedere la carta ING gold

Nei fatti, dovrai essere maggiorenne, avere un documento di identità italiano valido e il CF. Dal punto di vista creditizio, non dovrai essere iscritto al CRIF come cattivo pagatore, oltre a dimostrare la tua capacità reddituale di restituire l’importo utilizzato.

Per farlo dovrai accreditare sul conto corrente lo stipendio o la pensione con un valore minimo di 750€.

In alternativa, se non possiedi un contratto da dipendente, potrai comunque richiedere la carta se hai:

  • una disponibilità sul conto di 3.000€;
  • una giacenza media, nei 30 giorni precedenti alla richiesta, di 3.000€.

Richiesta carta Gold ING passo per passo

Vediamo nella pratica come richiedere la carta di credito Gold. Se sei un nuovo cliente di ING dovrai seguire questi passaggi:

  • accedi alla home page del conto corrente Arancio;
  • seleziona la voce Apri conto;
  • scegli a chi intestarlo o se vuoi cointestarlo;
  • inserisci nome, cognome, e-mail e cellulare;
  • conferma i dati;
  • allega il tuo documento di riconoscimento e il codice fiscale.

A questo punto, prima della verifica online, puoi personalizzare gli strumenti del tuo conto, richiedendo anche la carta di credito ING Gold. Una volta aperto il conto, l’invio della carta avverrà solo dopo che saranno stati verificati i requisiti indicati prima.

Invece, se hai già un conto corrente Arancio, la procedura è più semplice. Potrai richiedere la carta direttamente dall’area Conto Corrente, presente sull’app o sulla versione desktop, selezionando l’opzione Carta di Credito. Il passo successivo è quello di verificare i dati inseriti e compilare alcune domande per ciò che riguarda l’utilizzo dello strumento e gli aspetti reddituali.

L’ultimo passaggio consiste nell’accettare i termini contrattuali. Se possiedi i requisiti previsti, per esempio già accrediti lo stipendio e la pensione sul conto, oppure hai una somma in giacenza superiore ai 3.000€, la carta sarà inviata immediatamente.

Come attivare la carta di credito ING

carta ING Gold

Una volta verificati i requisiti e i documenti, ING Italia ti invierà un’e-mail di conferma con l’approvazione della richiesta della carta e il contratto. Da quel momento, nel giro di 7-10 giorni lavorativi, riceverai la tessera fisica presso l’indirizzo registrato.

Per motivi di sicurezza, dovrai attivare la carta. Per farlo, ti basterà attendere la versione fisica e accedere all’app, selezionando la voce Carta di Credito.

Dovrai quindi inserire:

  • il numero della carta;
  • la data di scadenza;
  • il codice di sicurezza;
  • confermare l’operazione tramite codice OTP.

L’ultimo passaggio è quello di scegliere il PIN di sicurezza per la conferma degli acquisti e i prelievi, che puoi personalizzare in modo da non dimenticarlo.

App ING

app ING

Controllare e gestire la carta di credito ING Gold è altrettanto semplice grazie all’apposita app mobile. Potrai utilizzarla sia se possiedi un dispositivo iOS, sia una versione Android.

Una volta installata, ti basterà accedere inserendo le credenziali con cui ti sei registrato.

Attraverso l’app puoi:

  • controllare il plafond della carta: hai l’opportunità di verificare la somma ancora presente e di utilizzare per gli acquisti;
  • verificare i movimenti: avrai, in tempo reale, la cronologia delle transazioni eseguite;
  • scegliere le modalità di saldo: avrai la possibilità di attivare l’opzione di addebito a saldo o quello rateizzato;
  • ricevere notifiche push: puoi impostare alert di spesa per ogni acquisto o prelievo;
  • verificare l’estratto della carta: ti verrà inviato, in PDF, l’estratto conto mensile dalla carta;
  • contattare il servizio clienti: avrai accesso alle opzioni per chiedere un supporto al customer care di ING.

Servizio assistenza carta di credito Gold ING

In caso di problemi con la carta di credito Gold di ING, potrai richiedere l’aiuto di un operatore tramite:

  • numero verde: 800 71 72 73 da telefono fiso, oppure 02 999 67 89 da cellulare;
  • chat online: puoi richiedere di parlare via chat con un operatore direttamente tramite la tua area riservata;
  • è inoltre disponibile una sezione FAQ online con le principali domande e risposte poste nel tempo dagli utenti.

Carta di credito Gold ING: pro e contro

Le opinioni dei clienti sulla carta di credito Gold ING evidenziano diversi punti di forza e qualche debolezza. Li abbiano riportati di seguito:

Vantaggi

  • Azzeramento del canone;
  • sicurezza;
  • opzione di addebito a saldo o a rate;
  • gestione attraverso app;
  • presenza di cashback;
  • PIN personalizzabile;
  • plafond di spesa da 1.500 euro, incrementabile.

Svantaggi

  • Devi aprire il conto corrente Arancio;
  • il prelievo prevede costi alti.

Uno strumento di pagamento con un ottimo rapporto costi-servizi, dato che, se l’utilizzi spesso, puoi azzerare il costo annuale. che comunque è concorrenziale: 24€ all’anno (solo 2€ al mese).

Un aspetto da non sottovalutare è la gestione tramite app, con un plafond di spesa medio alto, partendo da un importo minimo di 1.500€. Inoltre, puoi richiedere la carta anche se non hai uno stipendio, ma dimostri una solidità creditizia grazie alla giacenza sul conto.

Altro aspetto che ha generato diversi commenti positivi è l’opzione Pagoflex, la quale permette di dilazionare in comode rate un pagamento, personalizzando il piano a tuo piacimento.

Tuttavia, rispetto ad altre carte di credito, per ottenerla devi essere un correntista di ING e possedere un conto corrente Arancio attivo. In merito ai punti di debolezza, poi, anche se i costi di prelievo sono elevati, sono compensati dalla mancanza di commissioni per le operazioni di acquisto online e presso i Pos.

Carta di credito Gold ING: domande frequenti

Qual è il plafond della carta di credito Gold ING?

La carta di credito Gold ING prevede un plafond di base di 1.500€, che potrai anche aumentare se possiedi una capacità creditizia adeguata.

Quanto costa la carta ING?

La carta di credito ING Gold prevede un canone annuale di 24€, che puoi azzerare nel rispetto di determinate condizioni: scoprile nella nostra guida.

Come funziona la carta di credito Gold ING?

La carta di credito ING Gold è una carta di credito collegata al conto corrente Arancio che prevede l’opzione di addebito diretto, oppure a rate. Scopri quello che c’è da sapere nella nostra recensione.

Argomenti:

Trader, esperto di borse e forex

Trader, esperto di borse e forex con un passato da consulente finanziario. Collabora con FinanzaDigitale, scrive libri e investe sui mercati mondiali.

Lascia un commento

Potrebbero interessarti anche: