Investimenti > Reddito Fisso > Migliori Obbligazioni Zero Coupon

Migliori obbligazioni zero coupon oggi: quali sono e come investire

Le obbligazioni zero coupon sono utili se si vuole avere un rendimento elevato, ottenendo il pagamento di un importo fisso in una data precisa. Scopri quali sono le 10 migliori su cui investire con i pro e i contro.

+ Perché fidarti di Finanza Digitale
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Aggiornato il:

Tempo lettura:
10 min
+ Fidati di Noi
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Aggiornato il:

Tempo lettura:
10 min
Obbligazioni zero coupon

Con l’aumento dei tassi di interesse e l’inflazione alta, il mercato obbligazionario ha attratto sempre più gli investitori alla ricerca di rendimenti elevati e l’opportunità di diversificare il portafoglio con asset a basso rischio. Non solo i BTP, che hanno raggiunto tassi d’interesse del 5%, ma anche i bond corporate hanno visto un aumento elevato delle sottoscrizioni.

In particolare, tra quelli che sono sotto l’occhio degli analisti vi sono le obbligazioni zero coupon. Sono bond emessi da uno Stato o da una società privata con la caratteristica di non prevedere il pagamento di una cedola su base trimestrale, semestrale o annuale. Otterrai un rendimento solo alla scadenza del contratto obbligazionario.

Ciò ti garantisce un guadagno quasi sicuro, un high yield oltre a una serie di vantaggi. Di seguito troverai la classifica delle top 10 obbligazioni senza interessi, con l’analisi degli analisti delle principali banche di investimento, dei siti finanziari, con i pro e i contro di investire su questi asset.

Piattaforme per trading in obbligazioni zero coupon

1

Fineco Bank

Banca
fineco
  • Bond e BTP
  • Reg. amministrato
  • Azioni, fondi, ETF
2

Trade Republic

Banca
trade republic
  • Commissione fissa 1€
  • PAC ETF
3

DEGIRO

Broker
Logo DEGIRO broker
  • Corporate bond
  • Commissioni basse
  • ETF e obbligazioni

Migliori obbligazioni zero coupon a Luglio 2024

ObbligazioneSocietà emittenteCodice ISINRendimento lordo
FC 13-03-24 ZCThe World Bank GroupXS157772902037,35%
BERS 12-04-27 ZCBanca Europea per la Ricostruzione e lo SviluppoXS246843104929,41%
BEI 16-02-27 ZCBanca Europea InvestimentiXS156612634521,11%
BIRS 29-05-35 ZCThe World Bank GroupXS123880510210,22%
BEI 18-10-32 ZCBanca Europea investimentiXS16975505129,79%
BIRS 20-06-24 ZCBanca Internazionale per la Ricostruzione e lo SviluppoXS14203360727,84%
BCC CHIAN-3NV25ChiantiBanca Credito Cooperativo – S.C.IT00051388363,93%
BOT.AP 12-04-24 ABuono del Tesoro ItalianoIT00055425163,73%
Unicred-10GN26UniCreditIT00051770323,88%
BEI 05-11-26 ZCBanca Europea investimentiDE00013459082,92%

FC 13-03-24 ZC

Emesso il 13-03-2017 da The World Bank Group è un’obbligazione zero coupon interessante per il rendimento netto superiore al 37% e l’applicazione di un’imposta sostitutiva agevolata. La scadenza è a 7 anni, il 13-03-2024, senza rimborso anticipato. Puoi aprire una posizione a partire dai 5.000€.

BERS 12-04-27 ZC

Tra le migliori obbligazioni zero coupon è da valutare l’investimento nel bond BERS 12-04-27 ZC, emesso dalla Banca Europea per la Ricostruzione e Sviluppo, grazie a un rendimento lordo del 26,41%. Puoi investire a partire da 1.000€.

Il prestito obbligazionario ha scadenza il 12-04-2027. Puoi acquistarlo sul mercato EuroMot e rientra tra gli asset a tassazione agevolata pari al 12,5%.

BEI 16-02-27 ZC

Un bond sovranazionale, quindi non riferito a un particolare Paese, quotato sull’EuroMot con un investimento minimo di 1.000€. Introdotto sul mercato il 16-02-2017, prevede una scadenza a 10 anni, in data 16-02-2027.

Interessante per un high yield, a quota 21,11%. Infine, alla sua scadenza il capital gain sarà sottoposto a tassazione agevolata del 12,5%.

BIRS 29-05-35 ZC

Altro bond a zero coupon ad alto rendimento è quello BIRS 29-05-35 ZC, emesso da The World Bank Group, con scadenza 29-05-2035. Prevede un interesse del 10,22%, con un lotto minimo di investimento di 10.000€.

Non puoi richiedere il rimborso anticipato, ma otterrai l’agevolazione tassativa sul guadagno futuro pari al 12,5%.

BEI 18-10-32 ZC

Puoi investire nel bond BEI 18-10-32 ZC a partire da 10.000€. È emesso dalla Banca di Investimenti a partire dal 2017 e con scadenza 2032.

Rientra tra le migliori obbligazioni zero coupon grazie a un rendimento lordo del 9,79%, oltre ad ottenere una riduzione delle tasse al momento della restituzione del capitale con i relativi interessi.

BIRS 20-06-24 ZC

Con un rendimento lordo del 9,12% e uno netto del 7,84%, il bond BIRS 20-06-24 ZC emesso dalla Banca Internazionale per la Ricostruzione e Sviluppo, può essere da valutare se possiedi molta liquidità da investire.

Infatti, prevede un lotto minimo di 100.000€ con scadenza a giugno 2024. Non puoi richiedere la restituzione anticipata del denaro. Per acquistarlo devi accedere al mercato Mot.

BCC CHIAN-3NV25

È un bond bancario emesso da ChiantiBanca Credito Cooperativo, il 12-01-2017, con scadenza 3-11-2025. Ha un rendimento del 3,93% con un lotto minimo di investimento di 1.000€ e una riduzione del costo del bond del 76%. In quanto zero coupon otterrai il pagamento al 100% alla scadenza.

BOT.AP 12-04-24 A

Scambiato sul mercato Mot, il BOT.AP 12-04-24 A è un prestito obbligazionario sotto forma di Buono del Tesoro italiano, con scadenza al 12-04-2024.

Puoi investire a partire da 1.000€, con un rendimento del 3,73%. Non prevede un rimborso anticipato, ma in quanto obbligazione di stato rientra tra quelle a tassazione agevolata.

Unicred-10GN26

L’obbligazione Unicred-10GN26 è stata emessa il 10-06-2016 con un capitale nominale di 64 milioni di euro e scadenza a 10 anni. Prevede un rendimento lordo del 3,88% e uno netto del 3,56%, con pagamento in un’unica soluzione alla scadenza. Puoi investire con multipli di 10.000€. La tassazione applicata è del 26%.

BEI 05-11-26 ZC

Obbligazione emessa dalla Banca Europea Investimenti a 30 anni. La data di scadenza è il 5-11-2026, con un rendimento lordo del 2,92%. Puoi investire a partire da un lotto minimo di 1.000€ e sui multipli. 

Non è previsto un rimborso anticipato, mentre hai il vantaggio di un’imposta sul reddito del 12,5%, rispetto al 26%.

Le 10 migliori obbligazioni zero coupon sono state scelte prendendo come riferimento i seguenti parametri:

  • rendimento dell’interesse al momento della scadenza, come indicato dal contratto;
  • valore nominale del bond;
  • importo minimo di investimento;
  • società che lo ha emesso.

Inoltre, sono stati considerati i pareri degli esperti di Fineco Bank, del sito Motley Fool, degli analisti USA di Forbes e US.News. Non sono consigli finanziari, ma valutazioni generali, espresse dai singoli analisti finanziari in base alla loro esperienza ed al loro personale giudizio.

Prima di investire, ti consigliamo di leggere con attenzione tutte le informazioni riguardanti un asset, e farti affiancare da un consulente.

Cosa sono le obbligazioni zero coupon

Cosa sono le obbligazioni zero coupon

Le obbligazioni sono strumenti di debito a scadenza emesse da uno Stato (treasury bond), oppure da una società privata, quotata in Borsa (bond corporate), al fine di finanziarsi con nuova liquidità.

Quindi è un prestito che un investitore effettua a favore della società sottoscrivendo un certo numero di bond. In cambio otterrai un rendimento costante, la cedola, pagata dalla società che li emette.

Inoltre, alla scadenza riceverai indietro il capitale iniziale. La principale caratteristica delle obbligazioni tradizionali è legata al pagamento proprio della cedola che puoi ottenere su base mensile, trimestrale, semestrale o annuale. Tuttavia, vi sono alcune forme di bond che non prevedono questo sistema. In questo contesto si collocano le obbligazioni zero coupon.

Quindi, acquisterai un’obbligazione senza ricevere il pagamento degli interessi per il periodo in cui ne hai il possesso, ma solo alla sua scadenza.

Come funzionano le obbligazioni zero coupon

Definite anche senza cedola o a costo zero, acquisterai il titolo a un costo ridotto rispetto al valore nominale, ottenendo però alla sua scadenza l’intero importo pari al valore nominale stesso.

Ad esempio, immagina di acquistare un’obbligazione a zero coupon del valore nominale di 1.000€. Sull’importo che andrai ad investire verrà applicato uno sconto variabile, che ti permetterà di pagare il titolo a un prezzo inferiore. Nel caso in esame immaginiamo che questo valore sia 950€. Alla scadenza dell’obbligazione otterrai però il prezzo nominale, pari a 1.000€: il tuo capital gain sarà di 50€.

Quindi, rispetto ad un’obbligazione a interesse fisso o variabile, in quelle a zero coupon si applica il cosiddetto interesse figurativo, ovvero un tasso d’interesse stimato nel tempo e non sottoposto ad eventuali andamenti del mercato. Avrai in questo modo la possibilità di calcolare in anticipo il rendimento che andrai ad ottenere per questo investimento, oltre alla sicurezza di ottenere il guadagno al momento della chiusura.

Obbligazioni zero coupon: pro e contro

Obbligazioni zero coupon pro e contro

I bond zero coupon possono essere una valida alternativa a quelli tradizionali e ai BTP, per diversificare il portafoglio.

Infatti otterrai un rendimento certo, di media più elevato, e l’opportunità di investire con capitali più limitati. In particolare, ecco quali sono alcuni dei loro punti di forza:

  • valore nominale più basso;
  • reddito certo in una precisa data;
  • utili per un programma di investimento;
  • riflettono l’andamento dei tassi di interesse;
  • esenzioni fiscali.

Puoi acquistare un’obbligazione zero coupon di 5.000€ pagandola con uno sconto: in quelle con rendimenti più alti il prezzo è ridotto anche fino alla metà. Quindi, può essere una valida opportunità per investire su un asset a rischio medio-basso, ma senza impegnare un capitale elevato.

Inoltre, dato che non è previsto il pagamento di una cedola, collegato all’andamento dei tassi di interesse, sono degli strumenti utili per programmare un possibile investimento nel futuro, ottenendo una specifica somma in una data precisa. Immagina di voler mettere da parte del denaro per l’università, oppure per integrare la pensione, o come possibile somma da destinare agli eredi.

Altro aspetto interessante, che potrebbe spingerti a scegliere questa tipologia di obbligazione, è legato proprio agli interessi. Le obbligazioni zero coupon sono quelle più sensibili alle politiche delle banche centrali che agiscono sull’aumento dei tassi o sulla loro diminuzione.

Inoltre, scegliendo obbligazioni con una scadenza più lunga, l’effetto sui tassi è ancora maggiore. Quindi, può essere un valido investimento in determinati periodi di mercato in cui si confermano variazioni importanti degli interessi, come quelle avvenute nell’ultimo anno.

Infine, si deve considerare anche l’aspetto tassativo. Questi bond prevedono dei vantaggi fiscali. Ad esempio, in Italia, su alcuni si applica una tassazione ridotta del 12,5%.

Quali sono i rischi dei bond senza interessi

Come tutti gli investimenti, anche comprare le obbligazioni zero coupon comporta dei rischi. Infatti, dato che sono strumenti a lunga scadenza, se vuoi ottenere un rendimento interessante dovrai scegliere con attenzione su quali asset investire. In questo contesta diventa essenziale valutare solo le migliori obbligazioni a zero interessi.

Inoltre, alcuni bond non prevedono la possibilità di chiudere la posizione prima del tempo, e ciò comporta che, in caso di necessità di liquidità, non potrai vendere le obbligazioni. Altro aspetto riguarda la loro negoziabilità.

Per la mancanza di interessi, la quotazione delle obbligazioni zero coupon sono molto più volatili rispetto a quelle tradizionali, con una liquidazione dell’asset che, in alcuni casi, potrebbe essere poco favorevole. Tuttavia, hai sempre il vantaggio di mantenere il tuo investimento e ottenere così il pagamento dell’intero rendimento alla scadenza.

Dove investire nelle obbligazioni zero coupon

Puoi investire nelle obbligazioni a zero coupon in tre modalità:

  1. acquisto reale: avrai il possesso dell’asset con tutti i vantaggi per la tipologia di rendimento;
  2. trading CFD: puoi aprire una posizione di acquisto o di vendita su un bond, utilizzando i Contract For Difference;
  3. ETF: puoi investire in un Exchange Traded Funds, comprando un paniere di obbligazioni in cui sono presenti anche quelle a zero coupon, oppure completamente composto da questi asset.

In ogni caso, dovrai registrati a uno dei migliori broker di trading che preveda anche un vasto numero di prodotti obbligazionari. Ecco quelli riconosciuti e iscritti nel registro Consob in Italia.

Broker del Mese piattaforma trading fineco
  • Piattaforma: Fineco Trading
  • Albo Banca d’Italia: 3015
  • Asset: Titoli di Stato, Bond societari, ETF obbligazionari
  • Trading n. 1 in Italia (Report Assosim 09/2023)
  • Software: Fineco App e FinecoX
  • PAC di ETF da 2,95€/mese
  • Deposito Minimo
  • ZERO
  • non richiesto
Leggi di più
2. piattaforma trading TradeRepublic
  • Piattaforma: Trade Republic
  • Elenco Consob: Iscr. num. 5130
  • Asset: Obbligazioni societarie e governative, ETF obbligazionari
  • Deposito Garantito: Come in banca, fino a 100.000 €
  • Commissioni Trading: 0% +1€ ad operazione
  • Utenti: +1 Milione
  • Limite Prelievi: 2.000€ al mese
  • Deposito Minimo
  • 10
  • (nessun conto demo)
Leggi di più
3. scalable capital
  • Piattaforma: Scalable Capital
  • Elenco Consob: Reg. 4664
  • Asset: ETF obbligazionari
  • Commissioni Trading: 0,99€ ad operazione
  • Liquidità Remunerata: ottieni 2,6% fino a 100.000 €
  • PAC ETF: automatici
  • Prelievi: nessun costo
  • Deposito Minimo
  • 1
  • (nessun conto demo)
Leggi di più
4. piattaforma Trading degiro
  • Piattaforma: DEGIRO
  • Albo banca d’Italia: 21986
  • Asset: Fondi, obbligazioni, ETF Obbligazionari
  • 2,5 milioni di investitori
  • Software: App mobile e webtrader
  • Modello precompilato per dichiarazione dei redditi
  • Deposito minimo
  • 0, 1€
Leggi di più

Migliori obbligazioni zero coupon: domande frequenti

Cos’è un’obbligazione zero coupon?

Le obbligazioni zero coupon sono quei bond che prevedono il pagamento di una sola cedola a scadenza del contratto. Scopri le loro caratteristiche nella nostra guida.

Come funziona un bond a zero interessi?

Dato che non vengono distribuite le cedole in corso dell’anno, le obbligazioni a zero coupon prevedono l’acquisto con un prezzo scontato, mentre si riceverà il loro valore nominale al momento della scadenza.

Quali sono le migliori obbligazioni zero coupon oggi?

Le obbligazioni zero coupon vengono emesse sia dagli Stati, sia dalle società private. Scopri la classifica delle top 10 nella nostra analisi.

Autore senior per FinanzaDigitale

Laurea in Economia Aziendale, conoscitore di borse, mercati e investimenti finanziari. Ho competenze di diritto e gestione societaria, con esperienze amministrative. Scrivo di diritto, economia, finanza, marketing e gestione delle imprese.

Lascia un commento

Potrebbero interessarti anche: