Mutui Online a Confronto: qual banca fa i mutui migliori?

Mutui online

Hai la necessità di ottenere una somma di denaro per comprare un bene di tuo interesse, o pagare un servizio specifico? I mutui online permettono, in pochissimo tempo ed in modo del tutto autonomo, di ottenere una somma di capitale, da restituire nel tempo.

Contrariamente dal passato, dove per ottenere una somma di credito da parte di un qualsiasi istituto finanziario era necessario recarsi fisicamente in filiale, ad oggi tutto è cambiato.

La presenza di banche online, ha ampiamente agevolato la possibilità di richiedere mutui, permettendo di evitare:

  • lunghe file agli sportelli;
  • lunghe procedure burocratiche in filiale;
  • il bisogno di recarsi di persona in Banca.

Tutto ciò viene messo a disposizione da banche ed istituti professionali, come ad esempio Banca Sella, con procedure rapide, effettuabili molte volte anche tramite applicazione per dispositivi mobili, all’interno delle proprie sezioni di Internet Banking.

Quali sono i migliori mutui online? Cosa comporta chiedere un mutuo online e quali fasi sono solitamente richieste dalle banche? Domande alle quali avremo modo di rispondere nel corso della nostra guida completa, adatta anche a chi è intenzionato a richiedere per la prima volta un prestito online.


Mutui online: cosa sono?

mutui online

Il mutuo online rappresenta una richiesta di prestito monetario effettuata da un soggetto fisico (o in caso anche da società a tutti gli effetti) nei confronti di un istituto di credito. La durata del mutuo, viene considerata quasi sempre medio-lunga (anche fino a 30 anni).

La richiesta di capitali può essere effettuata a fronte del rispetto di specifici requisiti da parte del richiedente, i quali vengono sempre controllati dalla banca per stabilire se lo stesso possa avere o meno la possibilità di ottenere la somma di interesse.

In altri termini un servizio storico, che viene messo a disposizione da banche professionali ed autorizzate ormai da molti anni, ma che soltanto nel corso degli ultimi tempi ha visto il suo ingresso anche in modalità online.

I mutui online, al pari di quelli richiesti in modo tradizionale, portano allo stesso risultato finale. A variare, risulta solamente il vettore utilizzato, che nel caso dei mutui online è rappresentato da un computer, o in alternativa da un dispositivo mobile.

Con lo stesso risulta possibile interagire con la banca ed effettuare tutte le procedure restando comodamente a casa. Tutto ciò grazie alla possibilità di inviare i documenti richiesti anche in modo digitalizzato ed aspettando la richiesta di accettazione da parte dell’istituto selezionato.

Mutui online: come funzionano

Passando ad aspetti pratici, è ora possibile visionare (senza troppi tecnicismi) il funzionamento di un mutuo online. Il tutto si basa su un accordo fra due parti, ossia:

  • il mutante (colui che presta);
  • il mutuatario (colui che prende in prestito).

Lo stesso accordo, nella tipologia di mutuo tradizionale avviene fisicamente, ossia con l’incontro delle due parti all’interno di una filiale o di un ufficio abilitato. Nella tipologia dei mutui online, il contratto viene invece stipulato a distanza, tramite piattaforme specializzate ed autorizzate.

Completata la richiesta di mutuo online, il soggetto mutuatario prende in prestito le somme dal mutuante, con l’obbligo di restituire lo stesso importo ottenuto, aumentato degli interessi. Gli interessi rappresentano quindi il ritorno spettante all’istituto finanziario per il servizio svolto.

Il capitale deve essere restituito secondo un determinato programma, che viene chiamato piano di ammortamento. All’interno dello stesso è possibile individuare due tipologie di quote:

  • quota capitale;
  • quota interesse.

Tipologie di mutui online

mutui online

Una prima grande suddivisione fra le principali tipologie di mutuo, fa riferimento proprio agli specifici tassi di interesse richiesti. A tal riguardo, i mutui online si dividono in:

  • mutui online a tasso fisso;
  • mutui online a tasso variabile.

I mutui online a tasso fisso, come indicante il termine stesso, non cambiano con il passare dei mesi. Il cliente, in altri termini, va a pagare sempre la stessa rata, comprensiva sempre degli stessi interessi. Tipologia che potrebbe risultare più costosa rispetto a quella variabile per questioni legate all’inflazione.

Nei mutui online a tasso variabile, le rate possono subire delle variazioni da un mese ad un altro, sulla base di specifici fattori attinenti il mercato finanziario. Lo stesso interesse viene quindi ricalcolato periodicamente dallo stesso istituto, anche dopo la conclusione della stipula contrattuale.

Esistono poi altre tipologie di mutui online, sempre in riferimento ai tassi, come ad esempio il mutuo a tasso misto, o quello agevolato (dove una specifica quota viene pagata da un soggetto terzo, ossia un ente pubblico).

Garanzie sui mutui online

Mutui online garanzie

Un secondo aspetto rilevante, strettamente associato al funzionamento dei mutui online, riguarda le garanzie, ossia l’elemento collaterale che viene richiesto dall’istituto finanziario per potersi tutelare nel corso del prestito, o meglio dell’operazione finanziaria.

Le principali tipologie di garanzie si distinguono in garanzie reali e garanzie personali. Nelle prime, colui che ha prestato il capitale (in caso di inadempimento del debitore), ha diritto su un bene reale del debitore (come ad esempio una casa).

Nella seconda tipologia, è un soggetto terzo, ossia esterno al rapporto fra le due parti, a garantire in merito al pagamento delle rate altrui. In altri termini, in caso di mancato pagamento delle rate e degli interessi stabiliti dal contatto, l’istituto bancario potrà rivalersi nei confronti del cosiddetto soggetto garante.

Quali sono le garanzie più utilizzate nei mutui online? A seguire alcune tipologie specifiche:

  • ipoteca;
  • fideiussione (soggetto terzo come garante);
  • pegno (beni mobili come garanzia).

La garanzia più diffusa (soprattutto per i mutui online più richiesti, ossia quelli per immobili), è l’ipoteca sullo stesso immobile acquistato. In caso di insolvenza, il creditore espropria il bene per soddisfare completamente i diritti stabiliti dal contratto e non rispettati dalla controparte.


Mutui online: 3 alternative professionali

Arrivati a questo punto, dopo aver compreso nel dettaglio cosa sono i mutui online e quali siano le principali caratteristiche associate agli stessi, è possibile scendere nel dettaglio su aspetti prettamente pratici ed operativi.

Quali sono i principali istituti ed operatori che mettono a disposizione la sezione dei mutui online? A seguire 3 proposte professionali, che permettono di procedere online in totale autonomia, senza tralasciare alcuna informazione o dettaglio dell’operazione.

  • Banca Sella;
  • Younited Credit;
  • Tinaba.

Mutui online con Banca Sella

Mutui Sella

Banca Sella rappresenta un istituto finanziario italiano, con numerosi anni di esperienza nel settore e gestito da un gruppo colossale, che prende il nome di Gruppo Sella.

Oltre a mettere a disposizione uno dei migliori conti correnti online, offre ai propri clienti registrati la possibilità di ottenere una serie di servizi finanziari completi, ma soprattutto all’avanguardia, fra i quali anche i mutui online.

Tutto ciò in modo:

  • digitale al 100%;
  • supportato da un team professionale;
  • portabile (si ha, dunque, la possibilità di portare un mutuo esterno su Banca Sella).

La richiesta del mutuo online con Banca Sella può essere quindi effettuata comodamente online, utilizzando o la sezione tramite web browser, o semplicemente il proprio device mobile. È possibile inoltre usufruire del Fondo Garanzia Prima Casa, che esporremo a fine guida nel dettaglio.

Banca Sella mette inoltre a disposizione un vero e proprio calcolatore online, da poter utilizzare per calcolare in modo automatico la quota capitale e la quota interesse da restituire su un capitale selezionabile direttamente dal cliente.

Banca Sella mutui

Per ottenere il calcolo online del mutuo (anche per prima casa), è possibile seguire alcuni semplici step:

  • inserire finalità del mutuo;
  • scelta fra mutuo a tasso fisso o mutuo a tasso variabile;
  • valutare le rate sulla base delle diverse durate;
  • inviare la richiesta ed attendere il contatto da parte di un consulente.

Tipologie di mutui online su Banca Sella

Muto green

I mutui messi a disposizione da Banca Sella sono numerosi, a seguire alcune proposte:

  • mutuo a tasso variabile;
  • mutuo a tasso fisso;
  • specifico mutuo green.

Nel primo caso, il tasso iniziale può variare sulla base delle variazioni del mercato. Il cliente può quindi beneficiare di tassi ridotti, accettando tuttavia di pagare di più in caso di aumento. Per i mutui a tasso fisso, lo stesso non varia con il passare del tempo fino alla scadenza del contratto.

Il mutuo online green rappresenta un servizio messo a disposizione per tutti coloro intenzionati ad investire il capitale in una casa ad alta efficienza energetica. In questo caso, oltre alla possibilità di ottenere riduzioni in bolletta, il mutuo specifico trova tanti vantaggi messi a disposizione da Banca Sella.

Caratteristica principale è l’abbattimento totale della quota interesse delle rate per un anno, ossia per i 12 mesi successivi a partire dall’inizio del contratto. I mutui online Banca Sella Green sono associati ad operazioni fondiarie con importo massimo di 300.000 euro e durata massima di 25 anni.

Leggi anche: Conto Banca Sella Online

Mutui online e prestiti con Younited Credit

Younited Credit

Younited Credit rappresenta una seconda soluzione professionale che può essere utilizzata per richiedere numerosi servizi finanziari. Nata dall’idea di Charles Egly nel voler semplificare processi bancari, offrendo altresì prestiti con tassi molto bassi, la società ha avuto la capacità di estendersi.

Fra le principali caratteristiche di Younited Credit troviamo:

  • trasparenza e correttezza (con nessun costo nascosto);
  • semplice da ottenere;
  • rapidità (possibilità di ottenere l’esisto in 24 ore).

Il modello di business di Younited Credit si basa su un netto abbattimento degli intermediari, permettendo ad utenti di prendere in prestito fondi direttamente dagli investitori professionali appartenenti alla comunità della piattaforma.

I prestiti su Younited Credit possono quindi essere richiesti sulla base delle singole esigenze e necessità (anche su piccoli importi) e con tassi davvero vantaggiosi. L’utente può sempre compilare la richiesta di calcolo inserendo la durata a proprio piacimento.

Younited credit mutui

L’esito sul responso risulta immediato e la procedura di calcolo, così come l’invio di tutti i documenti necessari per avviare la pratica successiva, possono essere ottemperati comodamente tramite computer o dispositivo mobile.

Mutui Younited Credit

Mutui online con Tinaba

Una terza proposta professionale, valida per poter richiedere mutui online in modo rapido e semplificato, vede la presenza dell’app Tinaba, in stretta collaborazione con Banca Profilo ed in partnership con Avvera e BNL (Gruppo BNP Paribas).

Attraverso la stessa applicazione, il tutto in modo online e completamente digitalizzato, è possibile richiedere un mutuo ed ottenere tutte le informazioni necessarie per poter valutare il contratto prima di un’eventuale sottoscrizione.

Il calcolatore automatico presente su Tinaba mostra, sulla base delle esigenze del cliente, diverse possibilità sui mutui, fra i quali anche:

  • mutuo online a tasso fisso;
  • mutuo online a tasso variabile.
Tinaba mutui

Per ottenere una consulenza professionale ed esaustiva, così da cercare il mutuo online più adatto alle proprie necessità, è possibile compilare la sezione di richiesta direttamente all’interno della pagina ufficiale, potendo inserire:

  • esigenze del prestito;
  • anni del richiedente;
  • reddito netto;
  • classe energetica dell’immobile da acquistare e molto altro.


Mutui online prima casa under 36

Mutuo giovani

Nel corso degli ultimi anni, per permettere anche alla categoria dei giovani di poter ottenere un determinato credito per acquisti, gli istituti finanziari, in stretta collaborazione con lo Stato, hanno dato vita ai cosiddetti mutui per giovani.

Chiamati anche mutui under 36, o mutui under 30, permettono a specifici soggetti di poter ottenere capitali con numerosi vantaggi, che molto spesso fanno riferimento o alla garanzia legata al mutuo, o ai cosiddetti tassi agevolati sul piano di ammortamento (ossia sul valore da restituire).

È ad esempio possibile citare i mutui per l’acquisto della prima casa in condizioni agevolate per tutti i soggetti fisici under 36 che rispettino alcuni requisiti stabiliti dallo Stato. Tutto ciò fa riferimento al Fondo di Garanzia istituito e strutturato nel 2013, finanziato nuovamente con il Decreto Sostegni Bis.

In linea generale, il fondo originario va a coprire il 50% con garanzia pubblica. Percentuale che, sempre per specifici soggetti, è stata portata con il nuovo Decreto all’80%. Percentuale valida fino al 30 giugno 2022 e per i soggetti con un ISEE annuo non superiore ai 40.000 euro.

Per tutti i soggetti che sforano il tetto massimo dei 40.000 euro, resta in ogni caso valida la percentuale del 50%. Vantaggi che vanno ad aggiungersi ad una serie di bonus previsti su spese di istruttoria, imposte di registro ed altre opportunità previste e consultabili sul nuovo Decreto.

Potrebbe interessarti anche: Investire in immobili


Mutui online: conviene richiederlo?

Alla luce di quanto esposto nel corso del nostro articolo, sottoscrivere mutui online conviene? Contrariamente da un mutuo tradizionale, ossia sottoscrivibile in modo fisico presso una banca, il mutuo online permette di effettuare tutte le procedure completamente online.

Risulta quindi in primo luogo possibile valutare le diverse proposte presenti online, così da poter scegliere il mutuo più adatto alle proprie esigenze e necessità. In secondo luogo, è bene tenere a mente come la sottoscrizione di mutui online non significhi di certo poca o scarsa consulenza.

Tutti gli istituti finanziari e di credito professionali, così come gli operatori esposti all’interno del nostro articolo, mettono a disposizione assistenti e consulenti professionali, in grado di rispondere a tutte le domande sui mutui e su altri servizi finanziari messi a disposizione.

In conclusione, ecco alcuni punti di forza dei mutui online:

  • rapidità (senza file in filiale);
  • permettono di ottenere anteprime sul piano di ammortamento;
  • sono sottoscrivibili dal computer di casa propria;
  • garantiscono assistenza e consulenza professionale.

Mutui online – FAQ

Cosa si deve fare per ottenere il mutuo online?

Diversamente dal passato, quando per ottenere un mutuo erano richiesti diversi giorni, ad oggi il processo risulta molto semplificato. È infatti possibile richiedere mutui anche online, ottenendo un responso in poco tempo.

Qual è la banca con il mutuo online più conveniente?

All’interno della nostra guida, adatta anche a chi è intenzionato a richiedere il primo mutuo online, abbiamo messo in luce alcuni operatori professionali con servizi di mutui online e molti altri prodotti finanziari.

Come calcolare il mutuo online prima casa?

Le piattaforme più avanzate, messe a disposizione dalle banche online, permettono ad oggi di poter calcolare in modo rapido ed autonomo il mutuo online sulla prima casa, ottenendo il piano di ammortamento comprensivo di quota capitale e quota interesse.

Paolo Serafini

Trader, esperto di borse e forex

Trader, esperto di borse e forex con un passato da consulente finanziario. Collabora con FinanzaDigitale, scrive libri e investe sui mercati mondiali.

Lascia un commento

Altri Articoli Su Finanza Digitale