Economia > Prestiti Online Veloci

Prestiti online veloci: come richiedere un prestito immediato e sicuro

I prestiti veloci online sono una valida opportunità per accedere a una liquidità immediata, in una tempistica di massimo 24-72 ore. Scopri come funzionano e a chi rivolgersi.

+ Perché fidarti di Finanza Digitale
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Aggiornato il:

Tempo lettura:
12 min
+ Fidati di Noi
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Aggiornato il:

Tempo lettura:
12 min
Prestiti veloci online

In determinati momenti della propria vita, l’accesso al credito può essere indispensabile al fine di affrontare imprevisti economici e le spese di famiglia. Tuttavia, la richiesta di un finanziamento necessita di una tempistica variabile, definita fase di istruttoria, necessaria per verificare la presenza di requisiti, per completare le procedure burocratiche e quelle di accredito del denaro.

Oggi, grazie alla digitalizzazione e al web, se hai bisogno di una somma immediata, potrai valutare di richiedere un prestito online veloce – chiamato anche prestito immediato. Sono finanziamenti personali non finalizzati che prevedono importi limitati, ma con una fase di istruttoria e di verifica che avviene nel giro di massimo 72 ore.

Ciò è possibile per le loro caratteristiche. Come funziona un prestito veloce? Quali sono le tempistiche? A chi rivolgersi per ottenerli? Nella nostra guida troverai le risposte a questi quesiti.

Prestiti online veloci: significato

Prestiti veloci online significato

Un prestito veloce online è una tipologia di finanziamento personale che potrai ottenere con una richiesta direttamente sul web, in una tempistica breve rispetto a quelli tradizionali.

Per questi ultimi l’istruttoria richiede dai 5 ai 10 giorni, a cui dovrai aggiungere altre 24-48 ore dalla sottoscrizione della firma per ottenere l’accredito dei soldi sul tuo conto corrente.

Un prestito veloce invece prevede la disponibilità della somma richiesta con un massimo di 48-72, mentre in alcuni casi avrai una liquidità immediata con una tempistica al di sotto delle 24 ore.

Rientrano tra le categorie dei prestiti personali non finalizzati. Ciò significa che puoi utilizzare liberamente la somma ottenuta senza motivare la spesa o collegarla all’acquisto di un preciso prodotto al consumo, come un’auto, una moto o un elettrodomestico.

Quali sono le caratteristiche di un prestito online veloce

Ecco quali sono le principali caratteristiche di un finanziamento online veloce:

  • richiesta online;
  • verifica in tempo reale;
  • importo limitato;
  • flessibilità del prestito.

La nascita dei prestiti veloci è collegata allo sviluppo di tecnologie che permetto di rendere sicure le procedure di credito sul web. Infatti, sono sempre di più le finanziarie che hanno previsto di affiancare il procedimento allo sportello a quello digitale, permettendoti di richiedere una somma di denaro utilizzando un computer o lo smartphone, comodamente da casa o da un ufficio.

Inoltre, la digital transformation ha permesso anche alle banche online di offrire soluzioni di accesso al credito diversificate. Grazie al web, la procedura di immissione dei documenti necessari alla verifica dei requisiti reddituali e personali è immediata, oltre a un controllo semplificato presso il CRIF o, per eventuali pignoramenti, nel registro della Banca d’Italia.

Altra caratteristica dei prestiti online veloci è quella di prevedere un importo limitato rispetto a quelli tradizionali. Basta considerare che, in alcuni casi, puoi chiedere massimo 2.000€/3.000€, mentre in altri la somma può arrivare a 5.000€ o 10.000€ – e in situazioni particolari anche a 30.000€. Infine, sono prestiti flessibili che integrano opzioni come il salto di una rata, o l’opportunità di scegliere la data per l’addebito sul conto corrente.

Leggi anche la nostra recensione sui migliori prestiti online

Come richiedere un prestito veloce online

Requisiti personaliRequisiti creditizi
Età tra i 18 e i 75 anniReddito certo
Cittadinanza italianaCronistoria creditizia affidabile
Permesso di soggiorno se cittadino UENon essere tra i cattivi pagatori
Documento di riconoscimento validoNon aver ricevuto protesti bancari
Codice Fiscale italianoNon avere ricevuto un pignoramento del conto

Per ottenere i prestiti veloci, in quanto rientranti tra le categorie dei finanziamenti personali, è necessario possedere specifici requisiti. La differenza rispetto ai prestiti personali ordinari è dal punto di vista della dimostrazione reddituale.

Infatti, per velocizzare la procedura e permettere un’istruttoria in 24/48 ore, sono presenti alcune limitazioni alle tipologie di garanzie richieste:

  • contratto a tempo indeterminato con almeno due buste paga;
  • contratto come dipendente a tempo determinato;
  • cedolino pensionistico;
  • Modello Unico per le attività di lavoratore autonomo o libero professionista.

L’operazione di richiesta avviene in modo diverso se ti rivolgi a una finanziaria o una banca. In linea di massima, nel primo caso è necessario accedere al sito dell’istituto di credito ed entrare nella sezione apposita prestiti veloci. A questo punto, ti verrà richiesto di compilare un format con i tuoi dati personali, indirizzo e-mail e numero di cellulare.

Nei vari step dovrai allegare anche un documento di riconoscimento in corso di validità e il codice fiscale. Infine, è richiesta la dimostrazione di un reddito certo e l’accettazione dei termini. Se non ci sono segnalazioni al CRIF o alla Banca d’Italia, potrai ricevere i soldi secondo le tempistiche di istruttoria previste dalle diverse finanziarie, entro un massimo di 72 ore.

Invece, per quanto riguarda la richiesto di un prestito veloce attraverso una banca, prima di procedere, devi essere in possesso di un conto corrente online o presso una filiale da almeno 30 giorni.

Prestiti online con accredito immediato

accredito immediato

Oggi la richiesta online dei prestiti ha reso più veloce ottenere un finanziamento riducendo la tempistica del 50%, rispetto all’operazione allo sportello.

Tuttavia, vi sono dei casi in cui non puoi attendere il trascorre dei 7-10 giorni lavorativi, soprattutto se hai bisogno di una somma liquida immediata per affrontare una spesa imprevista. Immagina un danno alla macchina di famiglia, oppure una spesa medica o la necessità di affrontare il pagamento di una tassa.

Oggi, nella categoria dei prestiti veloci online rientrano quelli che ti permettono di avere un credito immediato in 24 ore o al massimo entro due giorni, senza aggiungere altre garanzie.

Tra le soluzioni più convenienti e semplici puoi considerare:

  • Creditis.

Creditis: Prestito Mysura

In soli due giorni lavorativi, con la società Credits, puoi ottenere un prestito veloce non finalizzato, fino a un massimo di 15.000€. Un’azienda nata dall’idea della Banca Carige, ora parte del Gruppo BPER, nel 2017, per potenziare i suoi servizi finanziari e offrire ai clienti anche un accesso al credito al consumo in modo semplificato.

In questo contesto si colloca la società finanziaria e di assicurazione Creditis, con una vasta gamma di finanziamenti per le famiglie, i dipendenti pubblici e privati, oltre alla possibilità di richiedere una carta di credito.

Prestiti veloci online Creditis

Tra le tipologie di finanziamenti al consumo non finalizzati, è presente il prestito veloce online Mysura Altri progetti.

Le sue principali caratteristiche sono:

  • semplicità: grazie alla richiesta online;
  • sicurezza: per la presenza di polizze assicurative che tutelano il tuo patrimonio e quello dei tuoi eredi in caso di mancato pagamento;
  • velocità: otterrai l’importo in meno di 48 ore dalla compilazione della domanda.

Potrai richiedere dai 1.500€ ai 15.000€ con un TAN del 7% e un TAEG dell’8,08%, e con un piano di rimborso dai 12 ai 96 mesi. Potrai inoltre personalizzare sia gli importi da richiedere, sia le tempistiche, con l’opportunità di saltare fino a due rate che verranno spostate alla fine del finanziamento.

Prestiti veloci online in giornata

Se ti domandi se sia possibile ricevere un prestito in una giornata, la risposta è affermativa. Infatti, un finanziamento al consumo ordinario necessita di un’istruttoria dai 7 ai 15 giorni lavorativi.

Quelli veloci online riducono le tempistiche di richiesta e di accredito della somma a un massimo di 72. Infine, vi sono alcune finanziare che prevedono una procedura e l’accredito del prestito in 24 ore dal momento in cui completi la domanda sul web.

Tra le soluzioni in cui la velocità si affianca a costi competitivi, sia per gli interessi sia per l’istruttoria, puoi considerare_

  • la finanziaria Compass;
  • la società di prestiti Younited Credit.

Prestiti Compass

Logo Compass grande

Appartenente al gruppo Mediobanca, tra gli istituti bancari più solidi in Italia con un CET-1 del 15%, la finanziaria Compass nasce nel 1960, fornendo un servizio di consulenza e accesso al credito al consumo per giovani, famiglie, pensionati, lavoratori autonomi e professionisti.

Oggi sono presenti più 237 sportelli in Italia, ma la società prevede anche un servizio di richiesta di finanziamenti online, con una procedura completamente digitale: dalla simulazione fino alla sottoscrizione del contratto.

Tra le tipologie di prestito al consumo non finalizzati per famiglie, rientra anche l’offerta di quelli veloci con l’accredito in giornata. Potrai chiedere un importo personalizzabile da 1.000€ fino a un massimo di 30.000€, con un TAN fisso dal 7,45% e un TAEG del 13,43% . Tuttavia, sono presenti delle limitazioni per ciò che riguarda i requisiti. Infatti, dovrai possedere una busta paga o un cedolino pensionistico.

Prestiti immediati 1000€: Younited Credit

Logo Younited Credit

Altra opportunità per ottenere un prestito con una risposta in 24 ore e un accredito immediato, anche per piccoli importi come 1.000€, è quello di rivolgersi alla finanziaria Younited Credit.

Una società francese, nata nel 2005, con la finalità di favorire l’accesso al credito al consumo direttamente online. Oggi ha un capitale di oltre 165 milioni di euro con sedi in tutta Europa e anche a Roma. Inoltre, è stata riconosciuta come istituto finanziario dalla Banca d’Italia, garantendo massima sicurezza e trasparenza nei prestiti.

L’offerta di Younited Credit è davvero ampia, dai finanziamenti a tasso zero fino ai prestiti senza busta paga e a quelli velocissimi. Ad esempio, se hai necessità di 1.000€ puoi effettuare la richiesta online in 3 minuti ottenendo la risposta in 24 ore e l’accredito in giornata, una volta firmata la domanda digitalmente, direttamente sull’IBAN indicato al momento della richiesta.

In ogni caso, se hai necessità di un importo superiore, potrai richiedere fino a 50.000€ con un TAN e un TAEG tra i più competitivi e con una rateizzazione fino a un massimo di 84 rate.

Prestiti veloci online per pensionati

L’accesso al credito è un qualcosa utile ai giovani per dar vita a un progetto o ampliare i loro studi, alle famiglie per affrontare in modo più tranquillo le spese quotidiane, ma anche ai pensionati.

Infatti, oggi sono sempre di più le finanziarie che pongono attenzione a questo target di utenti, che con l’avanzare dell’età si possono trovare in situazioni di difficoltà economica e dover richiedere un importo economico superiore a quello ottenuto mensilmente.

Prestiti online Prexta

Un esempio sono i prestiti veloci online Prexta. Una finanziaria collegata al Gruppo Mediolanum e che riflette il DNA di questo istituto di credito, oggi tra le 10 banche più solide in Europa secondo la classifica della BCE. Con Prexta, puoi richiedere un importo a tasso fisso dai 3.000€ ai 30.000€, rateizzabile fino a 96 mesi.

Per accedere al prestito devi possedere un conto corrente Banca Mediolanum e compilare il format presente sulla piattaforma Prexta. A questo punto, verrai contattato da un consulente che ti aiuterà a valutare la soluzione più adatta alle tue esigenze, guidandoti passo dopo passo nella richiesta del prestito.

Prestiti online senza busta paga: è possibile?

Una busta paga è uno dei sistemi più validi per garantire un prestito, dato che avrai un’entrata certa che puoi dimostrare velocemente e che riduce nettamente il rischio della banca.

Tuttavia, senza contratto di lavoro e cedolino pensionistico sarà possibile richiedere comunque un prestito. Le tempistiche saranno più lunghe, dato che è necessario attivare diverse tipologie di garanzie che soddisfino le banche o la finanziaria.

Ecco quali sono le alternative per ottenere un finanziamento:

  • Modello Unico dei redditi per lavoratori autonomi o professionisti;
  • presenza di un contratto di affitto;
  • disponibilità di rendite finanziarie o di altra natura;
  • presenza di un garante che intervenga in solido in caso di mancato pagamento, sottoscrivendo un prestito fideiussorio;
  • accensione di ipoteca se sei in possesso di un bene immobile a uso abitativo o commerciale.

Le varie procedure richiedono un tempo che va a prolungare la fase di istruttoria. Ad esempio, se devi accendere un’ipoteca, sarà necessaria prima una perizia da parte di un perito immobiliare, al fine di valutare il valore del bene, con una tempistica che può andare dai 15 giorni a un mese.

Inoltre, se è necessaria la firma di un garante, la procedura non potrà essere effettuata online, ma dovrai sottoscrivere il contratto in presenza di un consulente prenotando un appuntamento in sede.

Leggi anche la nostra guida sui prestiti personali senza busta paga per scoprire le finanziarie e le banche che prevedono questa tipologia di finanziamento

Prestiti veloci per cattivi pagatori

Cattivo pagatore

L’iscrizione nell’elenco dei cattivi pagatori avviene quando un debitore, che ha sottoscritto un prestito, non riesce a pagare le rate e diventa un soggetto insolvente.

In questa situazione verrà effettuata una segnalazione al CRIF, la Centrale Rischi Interbancaria, in cui è presente tutta la cronistoria creditizia di un soggetto.

L’effetto diretto è quello di rendere più complessa la richiesta di un prestito e non potrai accedere a quelli veloci online. Comunque, hai la possibilità di ottenere un finanziamento utilizzando dei sistemi alternativi. Infatti, se possiedi uno stipendio da dipendente oppure un cedolino pensionistico, puoi attivare la procedura della cessione del quinto.

Il termine indentifica un sistema in cui cederai l’importo equivalente al massimo di un quinto del valore del tuo stipendio, da cui deriva il nome, al fine di adempiere alle rate sottoscritte, che verranno pagate direttamente dal datore di lavoro o dall’INPS.

Questo sistema garantisce alla banca o alla finanziaria la restituzione della quota in maniera regolare, dato che la somma non transiterà sul tuo conto, tutelando il pagamento anche nel caso in cui hai subito un pignoramento del conto corrente.

Ovviamente, la tempistica per l’attivazione di questa procedura cresce e potrebbe richiedere dai 7 ai 15 giorni lavorativi. Oggi puoi effettuarla online, ad esempio, utilizzando una piattaforma come Mrfinan, oppure presso una filiale nel caso di Compass.

Prestiti veloci online: domande frequenti

Dove richiedere un prestito immediato?

Per richiedere un prestito immediato devi valutare le finanziarie e le banche che prevedono questa tipologia di finanziamento. Scopri l’elenco nella nostra guida.

È possibile richiedere un prestito immediato online senza garanzie?

Tutti i prestiti personali, compresi quelli veloci online, richiedono la presenza di garanzie. Scopri come funziona nella nostra guida.

Come avere subito 5.000€ con un prestito veloce online?

Con un prestito veloce online puoi richiedere una somma anche di 5.000€ e in caso di necessità importi superiori. Leggi come fare nella nostra guida.

Trader, esperto di borse e forex

Trader, esperto di borse e forex con un passato da consulente finanziario. Collabora con FinanzaDigitale, scrive libri e investe sui mercati mondiali.

Lascia un commento

Potrebbero interessarti anche: