Pagamenti > POS > Nexi Softpos

SoftPos: Nexi e Intesa trasformano il Pos in App

Nexi e Intesa Sanpaolo lanciano una nuova app innovativa: scopri come funziona SoftPos per pagamenti digitali sicuri ed efficienti

+ Perché fidarti di Finanza Digitale
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Aggiornato il:

Tempo lettura:
2 min
+ Fidati di Noi
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Aggiornato il:

Tempo lettura:
2 min
softpos come funziona

Intesa Sanpaolo e Nexi hanno deciso di rafforzare la loro alleanza per trasformare il POS in un’app mobile, denominata SoftPos.

Un’innovazione significativa che potrebbe rivoluzionare il mondo dei pagamenti digitali ed agevolare i commercianti attraverso pagamenti elettronici effettuabili comodamente da smartphone e tablet.

Questa mossa potrebbe rappresentare un passo avanti significativo nella digitalizzazione dei pagamenti, rendendo le transazioni più semplici e convenienti per i consumatori.

SoftPos: una nuova era per i pagamenti digitali

softpos

Il SoftPos è un’applicazione che trasforma qualsiasi smartphone o tablet in un terminale per pagamenti digitali.

Questa innovazione, sviluppata da Nexi e Intesa Sanpaolo, elimina la necessità di dispositivi fisici per effettuare transazioni, rendendo i pagamenti più rapidi e sicuri.

Il servizio è già in uso con successo in Ungheria, Grecia e Germania, e da pochi giorni è sbarcato in Italia proprio grazie alla partnership tra Intesa Sanpaolo e Nexi.

Softpos è compatibile per i pagamenti contactless dei più rinomati circuiti come Bancomat e PagoBancomat, Visa, Maestro e Mastercard, ma anche i digital wallet Google Pay ed Apple Pay.

Inoltre, l’applicazione (già disponibile dallo scorso 19 settembre 2023) offre una serie di funzionalità aggiuntive, come la gestione delle vendite e l’analisi dei dati, che possono aiutare le aziende a migliorare le loro operazioni.

Come funziona SoftPos

SoftPos è un’app che il commerciante può associare al proprio dispositivo in pochi passaggi e che consente di emettere anche una ricevuta digitale per il cliente.

In questo modo si riduce il contante e si accettano pagamenti in sicurezza, utilizzando comodamente il proprio smartphone.

Ecco alcuni dei principali vantaggi di SoftPOS:

  • semplifica i pagamenti digitali;
  • rende le transazioni più rapide e sicure;
  • offre funzionalità aggiuntive per le aziende;
  • porta i pagamenti digitali a un nuovo livello.

Claudia Vassena, responsabile delle vendite e del marketing di Nexi, ha svolto un ruolo fondamentale nel portare avanti questo progetto.

Intervistata da alcuni organi di stampa, ha affermato che l’obiettivo principale di SoftPos è quello di semplificare i pagamenti digitali per i consumatori e le aziende.

L’obiettivo è rendere i pagamenti digitali più accessibili e convenienti per tutti – sottolinea Vassena. SoftPOS potrebbe lanciare i pagamenti digitali ad un nuovo livello.

Trader, esperto di borse e forex

Trader, esperto di borse e forex con un passato da consulente finanziario. Collabora con FinanzaDigitale, scrive libri e investe sui mercati mondiali.

Potrebbero interessarti anche: