Trade Republic, arriva una carta per spese ed investimenti

Con carta Visa di Trade Republic potresti investire spendendo, beneficiando del 4% di interessi sulla liquidità ed investendo l'1% dei pagamenti con carta nel tuo piano di accumulo

carta trade republic

Il broker tedesco Trade Republic lancia sul mercato la sua carta innovativa, dotata di un sistema che offre ai possessori la duplice funzione di spesa ed investimento.

Chi possiede la carta può ottenere un premio Saveback pari all’1% per ogni pagamento effettuato e reinvestirlo in un piano di accumulo.

La carta Trade Republic ti consente inoltre di arrotondare i pagamenti ed investire in azioni la restante parte, su un titolo a scelta tra quelli disponibili sulla piattaforma dedicata.

Carta Trade Republic: cos’è e come funziona

Trade Republic è un broker di trading online che sta ampliando la sua offerta verso sevizi bancari completi, dalle obbligazioni agli investimenti mediante la sua app mobile.

Uno di questi servizi è la carta di pagamento del circuito Visa, che consente di ottenere alcuni validi benefici:

  • incassi il 4% di interessi sulla liquidità;
  • investi l’1% nel tuo piano di accumulo con il Saveback;
  • arrotondi i pagamenti con carta ed investi la differenza con il Round up.

Carta Trade Republic non applica il costo del canone mensile e puoi effettuare prelievi illimitati (a partire da 100 euro) presso i bancomat di tutto il mondo senza costi di commissione.

Carta Trade Republic sarà presto disponibile in Italia, ma è già possibile accedere alla lista di attesa sul sito ufficiale e prenotarla nella versione Virtuale (gratuita), Classic (5€ una tantum) e Mirror (50€ una tantum).

carta trade republic

Saveback e Round up: i vantaggi

I clienti di Trade Republic potrebbero ottenere grandi vantaggi dal Saveback, un’evoluzione del cashback che consiste in un premio dell’1% per ogni pagamento effettuato con la carta Visa della neobanca, da investire nel proprio piano di accumulo.

Un altro vantaggio per chi sceglie Trade Republic è il Round up, ovvero l’arrotondamento delle spese che permette di investire automaticamente l’eccedenza in uno dei titoli disponibili sulla piattaforma di Trade Republic.

Grazie alla partnership con Visa sono nate queste soluzioni innovative che mettono nelle migliori condizioni i clienti di Trade Republic per investire facilmente in piani di accumulo e titoli, puntando sul proprio futuro.

Spendere ed investire con carta Trade Republic

Secondo quanto dichiarato ai media da Emanuele Agueci, Regional Manager Italia, Irlanda e Baltici di Trade Republic, la nuova carta accompagnerà i giovani verso gli investimenti, imparando la gestione del risparmio per garantirsi una serenità economica in pensione.

Grazie alle funzionalità Saveback e Round Up di Trade Republic, metteremo i nostri 4 milioni di clienti – continua Agueci – nelle migliori condizioni di operare, senza dover per forza decidere se spendere o investire.

Per ottenere maggiori informazioni, potresti approfondire l’argomento accedendo direttamente al sito ufficiale di Trade Republic, dove poter anche richiedere una delle carte disponibili.

Jacopo Marini

Trader, opinionista ed esperto di mercati azionari e criptovalute. Uno dei primi investitori in Italia a credere in Bitcoin e diventarne un profondo conoscitore. Collabora con FinanzaDigitale dal 2014.

Lascia un commento

Potrebbero interessarti anche: