Uphold è sicuro? Recensione su come funziona la piattaforma di trading

Cos’è Uphold? Come funziona? Quali sono i costi previsti? Scopri quello che c’è da sapere sulla piattaforma per il trading di monete digitali.

Recensione piattaforma Uphold

Un sistema in cui semplicità, convenienza e trasparenza rendono accessibile a chiunque il trading sulle crypto, ma anche gli investimenti su asset tradizionali. Stiamo parlando di Uphold, una piattaforma di moneta elettronica, nata nel 2015 e che oggi conta più di 10 milioni di utenti attivi, 250 cryptoasset, 27 valute reali e diversi strumenti innovativi.

Basata su un perfetto connubio tra tecnologia e finanza, potrebbe essere tra quelle app per investire da considerare se stai cercando uno strumento finanziario completo e conveniente.

Infatti, con Uphold puoi fare trading, dedicarti alla compravendita di asset reali e virtuali, ma anche ottenere un rendimento dai tuoi risparmi, incrementando le tue opportunità di ottenere un possibile ritorno economico. Il tutto operando con commissioni convenienti.

Valutare quali sono le sue caratteristiche, i costi e i pro e i contro diventa essenziale prima di scegliere di registrarti. Scopri le informazioni in merito presenti nella nostra recensione.

Uphold piattaforma: come funziona

Nata nel 2015, Uphold ha dato nuovo impulso agli investimenti in criptovalute, offrendo l’accesso a questi strumenti finanziari a esperti del settore, ma anche a chi si avvicina al mondo crypto per la prima volta.

Cos’è esattamente? È una piattaforma di moneta digitale, regolarmente autorizzata a operare sui mercati crypto e su quelli delle valute e delle materie prime, con un sistema di investimenti innovativo.

Come funziona la piattaforma uphold

Infatti, su un’unica applicazione potrai:

  • fare trading su criptovalute, ma anche su asset tradizionali;
  • cambiare le tue monete in altre valute digitali e reali;
  • ottenere rendimenti passivi sugli asset presenti nel portafoglio;
  • accedere a diverse funzionalità per investire.

La sua principale caratteristica è quella di offrirti soluzioni per avere maggiori probabilità di incrementare i tuoi risparmi e per investire sia operando su asset digitali, sia su quelli tradizionali direttamente da un’applicazione smart o da qualunque altro dispositivo, combinando, sicurezza, trasparenza nelle transazioni e costi contenuti. Entriamo nel dettaglio della nostra recensione.

Uphold è sicuro?

La piattaforma Uphold in poco tempo è diventata tra le realtà leader negli investimenti in crypto, con più di 10 milioni di utenti presenti in oltre 180 Paesi e con più di 4 miliardi di dollari di transazioni.

La società dietro alla piattaforma è la Uphold Lituania UAB, con una sede reale in Lituania, registrata come piattaforma di moneta digitale presso le principali autorità di controllo finanziario europee e mondiali – come il  FinCEN degli Stati Uniti, l’FCA del Regno Unito e la FCSI della Lituana. Ciò garantisce massima trasparenza nella gestione dei tuoi soldi e nei costi.

Inoltre, la società ha l’obbligo di pubblicare le attività finanziarie attive e passive. Rispetto ad altre piattaforme che prevedono un sistema di prestiti, con Uphold hai la sicurezza che i tuoi soldi saranno sempre e solo impiegati per le tue transazioni.

Infine, in quanto piattaforma attraverso cui custodire e investire crypto, Uphold prevede l’utilizzo di portafogli digitali di ultima generazione, con sistemi di crittografia sviluppati in partnership con società specializzate nel settore della sicurezza informatica e dei cryptoasset.

Uphold: costi e commissioni

CostiDescrizione
Apertura conto0$
Canone mensileNon presente
Carta UpholdGratuita
Trasferimento denaro con IBAN0$
Trasferimento con carte di credito3,99% per singolo deposito
Commissioni di tradingSi applica uno spread
Costi di conversione di acquisto o di cambio0,75% a operazione
Prelievo fondiDai 2,99$ ai 3,99$ in base alla tipologia di strumento
Costi chiusuraNon previsti
StakingDal 3% al 34% in base alla tipologia di criptovaluta

Per registrarti alla piattaforma non è previsto un costo, così come non dovrai affrontare una spesa fissa mensile: non vi è, infatti, nessun canone da sostenere.

Per i versamenti in denaro devi distinguere i costi in base allo strumento di pagamento impiegato, ovvero:

  • IBAN bancario: non è presente una commissione;
  • carta di credito: si applica un costo del 3,99% per ogni singolo deposito.

Invece, per i prelievi sono presenti commissioni diversificate se li effettui in moneta FIAT, oppure in crypto-asset: si applica una commissione do 2,99$ per ogni transazione in valuta reale, mentre per quelle in monete digitali il costo è di 3,99$.

Nel caso di acquisto o cambio valute, si applicherà una spesa fissa pari allo 0,75%, mentre per il trading in criptovalute non devi prevedere una commissione, in quanto si applica uno spread.

La carta di debito Uphold è invece gratuita e non sono presenti commissioni per i pagamenti online, oppure presso gli esercenti fisici.

Come funziona Uphold

Semplificare, rendere intuitivo il trading e trasparente è la mission della piattaforma Uphold. Obiettivi raggiunti grazie alla presenza di una serie di strumenti finanziari.

Infatti, potrai:

  • fare trading di criptovalute e su altri asset reali;
  • utilizzare l’exchange;
  • richiedere la carta Uphold;
  • ottenere rendimenti con lo staking.
Come funziona la piattaforma Uphold

Uphold è un sistema che ti permette di investire su diversi asset in maniera diretta. Ti basteranno pochi clic per scegliere lo strumento finanziario con cui vuoi operare e completare l’operazione.

Ecco quali sono gli asset da poter scegliere:

  • criptovalute;
  • stablecoin;
  • metalli preziosi;
  • beni ambientali;
  • valute nazionali.

Sono presenti più di 250 criptovalute, da quelle più scambiate alle crypto emergenti o da poco inserite sul mercato. Per ogni asset avrai in tempo reale la quotazione, il grafico con l’andamento e le principali notizie e analisi di mercato.

Potrai inoltre operare anche con le stablecoin, come EROC, MIM, LUSD, FXS, e sui beni reali come i metalli preziosioro, argento, platino e palladio. Infine, è presente anche una sezione su alcuni asset specifici con finalità ambientali e su 27 valute nazionali.

Puoi operare in due modalità:

  1. trading online;
  2. cambio.

Nel primo caso, puoi acquistare e vendere un asset sfruttando il differenziale tra la posizione di apertura e quella di chiusura, iniziando a investire con un capitale minimo a partire da 1$. Grazie alle tecnologie di ultima generazione, puoi anche impostare gli ordini automatici in modo da aprire o chiudere una posizione una volta raggiunto uno specifico prezzo.

L’altra opportunità è quella di operare in modalità exchange, quindi effettuando:

  • il cambio di valute FIAT in crypto o viceversa;
  • valute digitali in altri cryptoasset;
  • valute nazionali in altre valute FIAT.

Carta Uphold: caratteristiche

Carta di debito uphold

Nella mission della piattaforma Uphold si è voluto sviluppare un sistema trasparente e diretto per operare sui mercati digitali e sulle valute, ma anche offrirti una serie di servizi utili per gestire il tuo denaro.

In questo contesto, puoi richiedere la carta di debito virtuale Uphold MasterCard, con la quale potrai pagare:

  • utilizzando le criptovalute presenti nei tuoi portafogli digitali;
  • impiegando le monete FIAT.

Non prevede commissioni per le transazioni o un canone mensile. La carta è abilitata ai sistemi Apple Pay e Google Pay. Tra i vantaggi di utilizzarla, vi è la funzionalità cashback, la quale prevede:

  • rimborso del 4% per tutti i pagamenti in crypto;
  • cashback del 2% sulle operazioni in valuta FIAT.

In particolare, per i pagamenti in Ripple (XRP), potrai ottenere fino a 100$ di rimborso al mese.

Come fare staking con la piattaforma Uphold

Ottenere un rendimento passivo sugli asset presenti sul tuo wallet è possibile con Uphold, grazie al servizio staking. Rispetto ad altre piatteforme che limitano questa opzione solo a particolari tipologie di valute, con Uphold puoi fare staking con oltre 30 crypto.

Il sistema si fonda sul protocollo del Proof of Stake, in base al quale otterrai una serie di ricompense in proporzione a:

  • tempo in cui blocchi le valute nel tuo portafoglio;
  • valore delle crypto;
  • tipologia di cryptoasset.
Staking crypto

In linea di massima puoi ottenere un rendimento a partire dal 2%. I pagamenti verranno fatti ogni settimana, il giovedì. Puoi tenere sotto controllo i tuoi guadagni attraverso l’app Uphold, nella sezione apposita.

Inoltre, in ogni momento puoi decidere di liberare gli asset bloccati in staking. Le tempistiche variano in base alla tipologia di criptovaluta. Per esempio, come indicato sul foglio informativo, per la crypto DOT (Polkadot) si richiede una tempistica di minimo 28 giorni.

Piattaforma Uphold: funzionalità aggiuntive

Le funzionalità utili per investire sulle crypto e su asset reali in Uphold sono diverse. Ai fini di completezza di seguito elenchiamo quelle aggiuntive che potresti ritenere interessanti:

  • sistema API: per integrare i pagamenti con piattaforme terze (utile per le aziende);
  • App Center: puoi accedere a un marketplace con diversi partner di Uphold che hanno sviluppato app utili per gestire le tue crypto o ampliare le tue attività aziendali;
  • Browser Brave: puoi utilizzare il browser Brave e collegarlo all’app Uphold in modo da gestire più semplicemente le operazioni online e connetterla direttamente al tuo conto corrente.

Come registrarsi alla piattaforma Uphold

Per accedere alle funzionalità della piattaforma Uphold il primo passo è quello di registrarti. L’operazione può essere fatta direttamente con il tuo smartphone, scaricando l’apposita app, presente sia per i sistemi iOS, sia per quelli Android. In ogni caso puoi procedere anche attraverso il browser da PC o tablet. Il procedimento è semplice e richiede pochi minuti.

Ecco di seguito i passaggi principali:

  • inserisci la tua e-mail, la password e il Paese di residenza;
  • conferma il tuo indirizzo e-mail;
  • compila il form con i tuoi dati;
  • effettua la verifica di identità.
Login Uphold

A questo punto, dovrai solo attendere la conferma di apertura del conto da parte del servizio clienti Uphold, tramite la ricezione di un’e-mail. Per attivare il conto devi collegare un metodo di pagamento ed effettuare un primo versamento pari anche a 1$. Potrai quindi iniziare sin da subito a investire.

Se vuoi richiedere la carta virtuale MasterCard Uphold, non dovrai fare altro che accedere all’apposita sezione e selezionare la voce Carte. A questo punto dovrai inserire alcuni dati e confermare la richiesta. Se il conto è attivo, avrai subito a tua disposizione la versione virtuale gestibile direttamente dall’app.

Come ricaricare il conto Uphold

L’app Uphold supporta i seguenti metodi di pagamento attraverso cui puoi trasferire il denaro sul tuo conto:

  • carta di debito MasterCard e VISA: l’accredito avverrà in tempo reale;
  • bonifico bancario: ogni conto Uphold prevede un IBAN personale su cui puoi trasferire il denaro con una tempistica che va dalle 24 ore alle 72 ore;
  • ACH: sistema valido per i pagamenti negli Stati Uniti, con una tempistica istantanea;
  • Apple/Google Pay: puoi utilizzare i sistemi di pagamento digitale;
  • portafoglio crypto: hai la possibilità di trasferire da qualunque wallet digitale le criptovalute, in tempo reale.

È essenziale considerare che, qualunque metodo di pagamento, per essere accettato, dovrà essere intestato a te – lo stesso vale per i prelievi.

Conviene investire con Uphold? Opinioni degli utenti

Nella nostra recensione abbiamo evidenziato le caratteristiche principali della piattaforma Uphold, la sui mission è stata quella di combinare uno strumento semplice per investire sulle crypto e su altri asset, con un sistema che rende il trading accessibile a tutti.

Può essere anche considerata una piattaforma conveniente? Per rispondere a questo quesito andiamo a sottlineare quali sono le opinioni dei clienti espresse su siti di comparazione, come Trustpilot:

  • la piattaforma non prevede costi di registrazioni né un canone;
  • puoi investire a partire da 1$;
  • hai diverse funzionalità per fare trading;
  • puoi ottenere un rendimento settimanale con lo staking;
  • hai accesso a una carta crypto;
  • puoi ottenere un cashback fino al 4% per gli acquisti fatti con la carta;
  • hai diverse opzioni per versare e prelevare il denaro o le criptovalute.

Tuttavia, sono presenti anche alcune critiche. Per esempio, ad oggi la piattaforma desktop e l’app sono soltanto in inglese. Inoltre, per quanto concerne i prelievi, i costi sono leggermente superiori rispetto ad altri competitor, prevedendo una commissione sia nel caso di utilizzo delle crypto, sia delle valute FIAT.

Questi aspetti sono comunque compensati dal fatto che con Uphold puoi investire anche in altri strumenti come i metalli preziosi, e dal cambio delle valute.

Uphold recensione: domande frequenti

Come funziona Uphold?

Uphold è una piattaforma di moneta elettronica attraverso cui puoi fare trading, cambiare valute digitali e investire anche in asset reali. Scopri come funziona nella nostra guida.

Come guadagnare con Uphold?

Con Uphold avrai diversi strumenti finanziari che ti permettono di guadagnare: trading crypto, compravendita, staking, cashback sulla carta Uphold.

Quanto costa la carta Uphold?

La carta MasterCard virtuale Uphold è gratuita: potrà essere richiesta nel momento in cui attivi il tuo conto. Scopri come funziona nella nostra recensione.

Gianluca Conte

Esperto di finanza digitale e lavoro.

Una lunga esperienza come consulente d'azienda, business analyst e formatore. Collaboro con FinanzaDigitale portando contenuti di vario genere.

Lascia un commento