Comprare Bitcoin con contanti senza carta di credito e in sicurezza

Come acquistare la criptovaluta BTC in contanti

La quotazione del Bitcoin spinge ancora oggi molti investitori a possedere BTC, con l’obiettivo di far fruttare i propri risparmi.

Non mancano opportunità di investimento in criptovalute, ma emerge sempre di più anche la necessità di comprare Bitcoin con contanti, mantenendo la segretezza e l’anonimato per paura di subire furti e truffe che potrebbero mettere a rischio l’investimento.

Riteniamo opportuno premetterti subito che solo i migliori crypto exchange legalmente autorizzati possono consentirti di operare in modo sicuro, tuttavia esistono tanti altri modi per acquistare BTC e, se desideri farlo in contanti, in questa guida ti spiegheremo come fare.

Perché comprare Bitcoin in contanti

perchè comprare bitcoin in contanti

Molti investitori vorrebbero comprare Bitcoin per sfruttare l’alta volatilità tipica dei mercati criptovalutari ed ottenere importanti utili economici.

Come poter quindi comprare Bitcoin? Nonostante oggi ci siano metodi più sicuri per investire in criptovalute, non mancano investitori interessati ad acquistare Bitcoin in contanti, soprattutto chi è alle prime armi.

Come possiamo notare dalla quotazione in tempo reale, il valore del Bitcoin ha raggiunto cifre stratosferiche nel corso degli anni e potrebbe essere destinato ancora a salire, viste le molte società che stanno integrando BTC come metodo di pagamento.

Dato l’importante valore del BTC, preoccupa tanto l’esposizione personale diretta attraverso transazioni digitali e la paura che questo metodo di pagamento possa essere rintracciabile, esponendo i possessori di Bitcoin alla mercé dei malintenzionati.

Comprare Bitcoin anonimamente

Molti utenti che si affacciano per la prima volta nei mercati criptovalutari non sanno che la peculiarità principale dei sistemi che regolano il mondo delle monete digitali si basa sul completo anonimato e le piattaforme regolamentate di intermediazione criptovalutaria garantiscono l’assoluta segretezza.

Non è quindi in alcun modo possibile risalire ai possessori di criptomonete, grazie a dei particolari sistemi crittografici di ultima generazione, capaci di mantenere la massima riservatezza dei soggetti protagonisti delle transazioni digitali.

Premesso ciò, se rimani sempre interessato a comprare Bitcoin in contanti, ci sono diverse soluzioni che possono metterti in condizione di raggiungere il tuo obiettivo finanziario, tuttavia è bene precisarti subito che non sono operazioni esenti da rischi.

Come comprare Bitcoin con contanti

cime comprare bitcoin in contanti

Alcune piattaforme – come LocalBitcoins oppure Bitboat – consentono all’utente di comprare BTC e pagare in contanti; in questo modo l’acquirente pagherà cash e riceverà la criptovaluta direttamente in un wallet offline.

Queste piattaforme fungono da intermediari criptovalutari, favorendo l’incontro tra acquirente e compratore, garantendo totale sicurezza. Tuttavia, puoi ben intuire i rischi che potrebbero scaturire da incontri con soggetti sconosciuti, dei quali ignori effettivamente le loro intenzioni.

Non mancano fatti di cronaca accaduti a compratori di criptovalute che, incontrando falsi venditori, sono stati minacciati e derubati di ingenti somme di denaro che sarebbe servito proprio per comprare le criptomonete.

Se proprio sei intenzionato a comprare Bitcoin pagando con contanti, ti consigliamo vivamente di imporre l’incontro presso locali pubblici o zone affollate, così da ridurre eventuali rischi di rapina.

Comprare Bitcoin in contanti agli ATM

Un altro modo per comprare Bitcoin in contanti è presso appositi ATM, dispositivi creati appositamente per acquistare criptomonete. Si tratta di veri e propri sportelli, solitamente di colore giallo, collocati nelle principali città del mondo.

In Italia i Bitcoin ATM sono presenti in circa 70 punti, opportunamente dislocati e verificabili sull’immagine seguente.

comprare bitcoin con contanti presso ATM

Non sono come i tradizionali sportelli ATM che consentono di effettuare prelievi di denaro e non sono collegati a nessun conto bancario, ma sono sportelli computerizzati dedicati alle criptovalute e permettono di aprire un wallet, oppure ricaricare un wallet già attivo.

Dei veri e propri computer sui quali poter effettuare operazioni finanziarie che ti consentono di comprare Bitcoin da depositare su un wallet già esistente, oppure aprire un wallet per ogni transazione effettuata; ciò varia in base alla specifica tipologia di ATM utilizzato.

Per ogni operazione effettuata viene rilasciato un paper wallet, una ricevuta che contiene la transazione eseguita, la chiave pubblica e la chiave privata di riferimento. Una volta effettuata la transazione, i BTC vengono registrati sulla blockchain e grazie alle chiavi fornite nel paper wallet è possibile accedervi in ogni momento.

Possiamo considerare questa procedura come la migliore soluzione per acquistare Bitcoin in contanti, mantenendo una più adeguata sicurezza.

Comprare Bitcoin in contanti: le alternative

Se invece vorresti raggiungere la massima tutela, ti consigliamo di affidarti ai migliori exchange regolamentati che ti offrono l’opportunità di comprare monete digitale direttamente dal tuo PC di casa, oppure dal tuo ufficio.

Ciò ti permetterà di procedere senza i rischi di recarti presso i Bitcoin ATM o peggio ancora incontrare potenziali delinquenti con il pericolo di perdere tutti i soldi e subire danni fisici.

La tabella seguente mostra le migliori piattaforme e le loro relative caratteristiche sulle quali poter comprare Bitcoin e molte altre criptovalute interessanti.

1 Miglior Exchange 2022
etoro trading
  • Broker, exchange & wallet di cripto
  • Pagamento con PayPal, carta di credito
  • Social Trading, Staking, Fondi Crypto
  • 9.6
    Rated 5 stars out of 5
  • 50 $ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 2830
coinbase
  • Exchange più grande al mondo
  • Bonus 8€ in Bitcoin
  • Commissioni basse
  • 8.5
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 25 € deposito minimo
  • Quotato al NASDAQ
bitpanda
  • Criptovalute, azioni, ETF, metalli, fondi crypto
  • Investimenti a partire da 1€
  • 3+ milioni di utenti iscritti
  • Calcolo tasse automatico
  • 8.5
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 25 € deposito minimo
  • Regolamentato FMA n. 423018k
bitstamp
  • Wallet & Exchange
  • 15+ valute
  • 7
    Rated 4 stars out of 5
  • 20 € deposito minimo
  • Attivo dal 2011

Dalla suddetta tabella, cliccando sulla piattaforma prescelta, potresti già avviare la procedura di acquisto dei Bitcoin desiderati, ma se necessiti di ulteriori informazioni ti proponiamo la nostra guida completa all’acquisto di BTC.

Se invece sei interessato alle criptovalute emergenti, potrebbe anche interessarti la nostra recensione sulle prossime criptovalute che esploderanno nel 2022.

Comprare Bitcoin con contanti: domande frequenti

Come comprare Bitcoin in tabaccheria?

Contrariamente a quanto avviene già in alcuni Paesi del mondo, purtroppo ad oggi non è possibile in Italia acquistare Bitcoin in tabaccheria, in quanto non sono ancora state regolamentate dal Governo le procedure d’acquisto.

Come comprare Bitcoin senza carta di credito?

Se desideri comprare Bitcoin senza carta di credito, potresti farlo attraverso i migliori exchange di criptovalute e pagare con bonifico, con Paypal e molti altri metodi di pagamento offerti da eToro, Coinbase oppure Bitstamp. Potresti anche pagare in contanti oppure presso appositi Bitcoin ATM, tuttavia i rischi connessi sono molto alti.

Come funziona un ATM Bitcoin?

Un ATM Bitcoin funziona come un computer dislocato in molte città del mondo (in Italia ci sono circa 70 Bitcoin ATM) e consente all’utente di aprire un wallet dove acquistare e depositare BTC.

Dove acquistare Bitcoin in sicurezza?

Se desideri acquistare Bitcoin in sicurezza, potresti avvalerti di exchange autorizzati come eToro, Coinbase oppure Bitstamp, registrarti, effettuare il deposito ed acquistare BTC con il metodo di pagamento che più preferisci.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia l’investimento in azioni e criptovalute, sia il trading di CFD.Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

La performance passata non è un’indicazione dei risultati futuri. La storia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento.Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

L’investimento in criptovalute non è regolamentato in alcuni paesi dell’UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione del consumatore. Il tuo capitale è a rischio. eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda l’accuratezza o la completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni pubbliche non specifiche di eToro.

Jacopo Marini

Trader, opinionista ed esperto di mercati azionari e criptovalute. Uno dei primi investitori in Italia a credere in Bitcoin e diventarne un profondo conoscitore. Collabora con FinanzaDigitale dal 2014.

Lascia un commento