Comprare Storj (Token STORJ): Analisi, Quotazione, Previsioni e Notizie

Come e dove comprare Storj crypto (STORJ

comprare Storj

Il settore dello storage di file sta cambiando e con esso anche i sistemi che vengono utilizzati per conservarli in modo rapido e sicuro. È ciò che sta cercando di proporre Storj, ossia una piattaforma per l’archiviazione di documenti in cloud del tutto decentralizzata. Un’idea innovativa, che ha spinto in molti a chiedersi come comprare Storj crypto.

Storj crypto (ossia il token STORJ) è la criptovaluta nativa dell’omonimo ecosistema e svolge un ruolo primario sul funzionamento della piattaforma, la quale risulta priva di qualsiasi data center. Curiosi di scoprirla a tutto tondo, abbiamo deciso di proporre questa guida semplificata su:

  • cos’è ed a cosa serve il token STORJ;
  • come funziona e come si usa la piattaforma di archiviazione Storj;
  • quali sistemi utilizzare per poter comprare la criptovaluta Storj.

In merito all’ultimo punto, presenteremo nel dettaglio alcuni dei migliori broker (come ad esempio eToro), soffermandoci anche su una pratica guida step by step sull’acquisto di Storj in modo autonomo ed in pochissimi secondi. Tutto ciò tramite piattaforme rapide e con gestione semplificata.

Cos’è Storj?

Comprare Storj

Prima di visionare come comprare Storj (intesa in questo caso come vera e propria criptovaluta), cerchiamo di comprendere nel dettaglio a cosa serva e quali siano gli scopi associati all’omonima piattaforma.

Storj DCS (ossia Decentralized Cloud Storage) è una piattaforma di ultima generazione, che permette, a chiunque sia interessato, di poter conservare i propri documenti ed i propri file in modo decentralizzato, tramite sistemi in cloud unici nel loro genere.

Contrariamente da un’archiviazione in cloud transazionale, che si basa sulla presenza di server reali e centri di raccolta delle informazioni, il progetto Storj non possiede alcun server ed alcuna sede per poter conservare i file dei propri utenti registrati, utilizzando un sistema peer to peer avanzato.

In altri termini, i soggetti che hanno a disposizione uno spazio di archiviazione privato, possono letteralmente metterlo a disposizione della comunità. Lo spazio verrà quindi utilizzato da chi è intenzionato ad archiviare i propri file ed i fornitori potranno così beneficiare di ricompense in token Storj.

Un sistema quindi abbastanza semplice, che tuttavia permette di creare una vera e propria rete cloud globale, senza nessun data center e basata sulla suddivisione dei file in più parti e conservazione degli stessi dopo averli crittografati.

Vediamo subito una tabella di riepilogo su Storj.

➡️EcosistemaStorj
TokenSTORJ
Anno di presentazione2014
Settore di interesseStorage di dati in cloud decentralizzato
Criptovaluta disponibile su:eToro (vai qui)

Storj: Storia del progetto

Storj è un progetto nato nel corso del 2014, quindi considerabile abbastanza longevo all’interno del settore e con tantissime modifiche mostrate nel corso del tempo. Il suo fondatore è Shawn Wilkinson, il quale dispone di numerose conoscenza in materia crittografica ed informatica.

Intuite le potenzialità della tecnologia blockchain in associazione con i sistemi di archiviazione dei dati, ebbe l’idea di iniziare il suo progetto di condivisione di spazio in rete. Dal white paper originario, scritto assieme al co-fondatore John Quinn, si è passati alla versione aggiornata V3, nel 2019.

Tutto ciò partendo con una raccolta pubblica di fondi iniziali inferire a 500.000 dollari, supportata 3 anni dopo dall’ottenimento di un secondo finanziamento importante, in questo caso da 3 milioni di dollari, fino ad arrivare al raggiungimento dei 30 milioni di dollari con la vendita di token iniziale.

Storj

Al momento di questa stesura, la piattaforma conta 13.574 nodi attivi ed una capacità libera pari a 6.7 PB. L’emissione iniziale di token aveva previsto 500 milioni di monete digitali sul mercato, anche se, dopo la vendita iniziale, 75 milioni erano stati bruciati, lasciando circa 425 milioni disponibili allo scambio.

Storj: Grafico in tempo reale

Al di là del funzionamento e dell’importanza del token STORJ nell’omonima piattaforma ed ecosistema di archiviazione, l’asset rappresenta una criptovaluta indipendente all’interno del settore crypto e con proprio valore.

Il grafico in tempo reale di Storj, mostrato qui in basso, ti permette di constatare il valore di scambio della criptovaluta. In altri termini, quanti dollari sono necessari per poter comprare un’unità di token STORJ.

Soffermandoci sul valore di Storj storico, è possibile ricordare sin da subito due dei principali traguardi mostrati dalla criptovaluta nel corso degli ultimi anni. Il primo nel 2021, quando il prezzo di Storj era passato da circa 0,79 dollari al 20 febbraio, ai circa 2,78 dollari al 29 marzo.

Il secondo era invece ripartito da una brusca correzione, che aveva portato il valore di Storj nuovamente al ridosso dei 0,62 dollari al 21 di giugno. In questo caso, il recupero aveva permesso in poco tempo di ottenere punte a circa 2,96 dollari al 29 di novembre, per poi mostrare variazioni successive (circa 1 dollaro al 16 marzo 2022).

Come e dove comprare Storj

Per comprare Storj puoi fare affidamento sui migliori exchange attualmente disponibili sul mercato, ossia piattaforme semplici da utilizzare, che permettono di acquistare criptovalute in modo autonomo e professionale.

Una volta valutato il tasso di cambio, puoi comodamente procedere con la conversione degli euro in criptovalute Storj. Le criptovalute acquistate potranno così essere conservate (anche a lungo termine) all’interno di un portafoglio per criptovalute (quasi sempre integrato sugli exchange).

Dal momento della sua emissione, la criptovaluta Storj è stata inserita all’interno di molte piattaforme di scambio professionali. Data tuttavia la presenza di molte truffe online, ricordiamo sempre di prestare la massima attenzione ed optare solo su operatori professionali.

Scegliere un exchange professionale, ti permette infatti di:

  • comprare criptovalute anche meno conosciute rispetto al Bitcoin, proprio come il token Storj;
  • beneficiare di una gestione altamente semplificata delle operazioni;
  • beneficiare di commissioni fra le più basse sul mercato;
  • custodire i tuoi token in wallet sicuri e dotati di chiavi private.

Sulla base di ciò, segue subito una tabella completa ed aggiornata con alcuni dei migliori exchange per criptovalute professionali, rapidi e di ultima generazione.

1 Miglior Exchange 2022
etoro trading
  • Broker, exchange & wallet di cripto
  • Pagamento con PayPal, carta di credito
  • Social Trading, Staking, Fondi Crypto
  • 9.6
    Rated 5 stars out of 5
  • 50 $ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 2830
coinbase
  • Exchange più grande al mondo
  • Bonus 8€ in Bitcoin
  • Commissioni basse
  • 8.5
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 25 € deposito minimo
  • Quotato al NASDAQ
bitpanda
  • Criptovalute, azioni, ETF, metalli, fondi crypto
  • Investimenti a partire da 1€
  • 3+ milioni di utenti iscritti
  • Calcolo tasse automatico
  • 8.5
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 25 € deposito minimo
  • Regolamentato FMA n. 423018k
bitstamp
  • Wallet & Exchange
  • 15+ valute
  • 7
    Rated 4 stars out of 5
  • 20 € deposito minimo
  • Attivo dal 2011

Comprare Storj con eToro

eToro exchange

eToro (qui la recensione) è una delle piattaforme più complete nel settore delle criptovalute, poiché funge sia da exchange (per acquisti reali) sia da broker CFD (per negoziare con contratti per differenza su decine di strumenti finanziari).

Un rapido accesso all’interno della sezione crypto ti permette di selezionare il token Storj e di comprare il quantitativo di criptovalute a tua discrezione. Puoi procedere gestendo il tutto sia con il tuo computer (quindi con modalità web desktop) sai usufruendo dell’app per smartphone gratuita.

Al pari dei migliori exchange al mondo, anche eToro dispone di un proprio wallet proprietario. Si tratta di un portafoglio multivaluta, con chiavi private e che permette di custodire, inviare, o semplicemente ricevere criptovalute tramite indirizzo.

Completano il tutto caratteristiche e servizi quali:

  • assistenza online a completa disposizione;
  • commissioni fra le più basse al mondo;
  • semplicità di gestione;
  • rapidità nell’apertura degli ordini;
  • guide ed articoli formativi sul mondo delle criptovalute.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Compare Storj con Coinbase

Coinbase exchange

Anche Coinbase, che ha all’attivo migliaia di utenti registrati ed un volume di scambio fra i più alti al mondo, permette di comprare Storj in pochi istanti ed in modo autonomo. La gestione può avvenire sia tramite sistema web desktop che tramite l’app per dispositivi mobili.

Entrando all’interno della pagina ufficiale, puoi tu stesso accedere alla sezione crypto e selezionare il token Storj. Puoi quindi visionare un comodo grafico in tempo reale ed il valore della criptovaluta aggiornato in tempo reale.

comprare Storj su Coinbase

Quali sono i passaggi per poter comprare Storj crypto su Coinbase? Eccoli a seguire:

  1. creazione di un account in pochi minuti;
  2. caricamento di un deposito iniziale;
  3. ricerca del token Storj;
  4. avvio dello scambio ed acquisto della criptovaluta;
  5. monitoraggio dell’andamento del token archiviato sul wallet.

Il tuo capitale è a rischio.

Come funziona Storj

Arrivati a questo punto, è possibile focalizzare l’attenzione sul reale funzionamento di Storj, ossia sui sistemi che permettono di archiviare file in modo decentralizzato. Gli utenti che si iscrivono alla piattaforma possono:

  • mettere a disposizione la memoria di archiviazione dei propri computer;
  • archiviare file all’interno della gigantesca rete in cloud.

I primi, possono quindi iscriversi alla rete ed incrementare i nodi disponibili sul network. Ogni nodo non riceve un file intero dei clienti, bensì solamente una sua frazione. Così facendo, i file crittografati vengono spezzettati e divisi fra più nodi, garantendo la massima sicurezza.

Ciò permette di eliminare il problema di potenziali attacchi a server (che subiscono sistemi di cloud storage tradizionali). Chi partecipa e decide di ospitare un nodo con il proprio computer, può ottenere token Storj come ricompensa.

Quali sono le ricompense? Eccole a seguire:

  • lunghezza di banda in uscita 20$/TB;
  • spazio su disco 1,50$/TB;
  • larghezza di banda di controllo 10$/TB;
  • riparazione larghezza di banda in uscita 10$/TB.

Leggi anche: nuove criptovalute in uscita.

Storj crypto: Previsioni

Storj

Viste le potenzialità ed il funzionamento del progetto, potresti quindi chiederti quali possibili previsioni su Storj stimare nell’ottica del breve, medio e lungo termine (attività in ogni caso molto complessa, soprattutto visti i tanti squilibri attuali sul mercato crypto).

Dalla sua parte, il progetto Storj può beneficiare di una propria unicità, che la rende un servizio più conveniente (almeno sotto l’aspetto dei costi e della sicurezza) rispetto ai fornitori di archiviazione tradizionali, ossia centralizzati.

L’ecosistema ha già proposto diversi aggiornamenti del corso degli ultimi anni, rispettando e mostrando sempre una tabella di marcia precisa. Al momento attuale, target price ottimistici da parte degli esperti, vedrebbero la criptovaluta a 3 dollari per unità.

Target price più cauti da parte degli analisti, in questo caso nell’ottica del breve periodo, si baserebbero su quote pari a circa 1,50 dollari, così da tornare almeno sui livelli mostrati nelle prime settimane del mese di gennaio 2021.

Storj crypto: Opinioni

Storj

Storj è un progetto già assodato nel settore e con numerosi anni di esperienza. I dati reali, mostrati sulla pagina ufficiale, mostrano la presenza di una comunità attiva e dinamica (vista soprattutto la presenza di migliaia di nodi).

Una comunità che partecipa, soprattutto in progetti decentralizzati ed open source (aperti a tutti) rappresenta uno degli elementi valutativi più importanti. Ciò perché sono proprio gli utenti fornitori di spazio a garantire l’archiviazione dei file dei clienti.

Se a ciò aggiungiamo che il settore di interesse dell’ecosistema è uno dei più sviluppati al mondo, con un mercato che (solamente nel 2021) è valso miliardi di dollari, si intuiscono fin da subito le potenzialità della piattaforma.

Approfondisci anche su come:

Conviene comprare Storj?

La volatilità che abbiamo avuto modo di visionare grazie al grafico Storj in tempo reale, ci ricorda di prestare sempre la massima attenzione su attività speculative, data la pur sempre presenza del rischio su tutti gli asset crypto.

In più, è bene ricordare come Storj non rappresenti l’unico ecosistema decentralizzato che punta a divenire un possibile leader nel settore. Altri grandi competitor sono Siacoin, MaidSafe, ma soprattutto Filecoin (leggi qui come comprare Filecoin).

Storj può tuttavia beneficiare di molta più esperienza e di una rete globale con nodi già abbondantemente strutturati e con centinaia di Terabyte disponibili. Tutto ciò su un ecosistema innovativo che:

  • permette di ottenere premi in token STORJ;
  • dà la possibilità di archiviare file a costi bassissimi;
  • dispone di un token di utilità e con propria indipendenza;
  • ha una community attiva e dinamica;
  • dispone di un token listato sui migliori exchange al mondo.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Comprare Storj – Domande frequenti

Qual è il valore di Storj crypto?

Il valore di Storj cambia attimo dopo attimo all’interno del mercato: entrando nel nostro articolo su comprare Storj puoi visionare un pratico grafico in tempo reale.

Come acquistare Storj?

Puoi comprare Storj utilizzando uno dei migliori exchange al mondo, che integrano lo stesso asset all’interno dei propri database, permettendo di convertire valuta fiat in valuta digitale (STORJ).

Dove acquistare Storj?

All’interno del nostro approfondimento completo su comprare Storj (token STORJ) puoi visionare una tabella aggiornata con alcuni dei migliori exchange professionali, che permettono di acquistare criptovalute con commissioni competitive.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia l’investimento in azioni e criptovalute, sia il trading di CFD.Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

La performance passata non è un’indicazione dei risultati futuri. La storia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento.Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

L’investimento in criptovalute non è regolamentato in alcuni paesi dell’UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione del consumatore. Il tuo capitale è a rischio. eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda l’accuratezza o la completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni pubbliche non specifiche di eToro.

Jacopo Marini

Trader, opinionista ed esperto di mercati azionari e criptovalute. Uno dei primi investitori in Italia a credere in Bitcoin e diventarne un profondo conoscitore. Collabora con FinanzaDigitale dal 2014.