Come guadagnare con Twitch e monetizzare con lo streaming

La piattaforma di streaming Twitch offre diverse opportunità a blogger, gamer e influencer di guadagnare con i loro video. Se sei un appassionato di videogames (e non solo), ecco quanto potresti guadagnare.

Come guadagnare con Twitch

Guadagnare con Twitch è una valida opportunità se vuoi monetizzare la tua attività di blogger, influencer e gamer. Oggi sono più di 7 milioni gli utenti registrati, con una media di 2,5 milioni di follower attivi ogni ora, e circa 500 gli streamer che utilizzano ogni giorno la piattaforma Twitch Italia. Numeri che evidenziano le occasioni di trasformare una tua passione in un sistema di reddito.

Potrai condividere la tua esperienza, giocando e permettendo agli utenti di vederti e interagire con loro. Una piattaforma che ha ottenuto un’enorme diffusione, soprattutto dopo l’acquisto da parte di Amazon che ha potenziato gli strumenti disponibili per condividere il tuo canale e ottenere un ritorno economico. Quanto si guadagna su Twitch? Creando un account, le soluzioni sono diverse: scopriamole insieme.


Come funziona Twitch Italia

Come funziona Twitch

Il funzionamento di Twitch è abbastanza semplice e accessibile a tutti. Potrai guadagnare trasmettendo con un tuo canale personale e valutando i diversi sistemi creati a questo scopo.

Devi però considerare che il fine principale della piattaforma è quello di offrire una community in cui vivere esperienze di gioco. Per questo, se da un lato tutti possono registrarsi a Twitch e creare un proprio canale, solo alcuni hanno la possibilità di guadagnare.

Chiariamo questo concetto. Per avere  l’opportunità di fare soldi con questa piattaforma, il primo passo è quello di creare un account e aprire un canale. Un procedimento abbastanza semplice che potrai eseguire in pochi minuti dalla home page di Twitch, disponibile in varie lingue, tra le quali l’italiano. A questo punto dovrai accedere al programma per affiliati e diventare uno streamer. Per fare ciò vi sono però dei requisiti.

Ecco quali vengono richiesti:

  • un minimo di 500 minuti di trasmissione video in un mese;
  • almeno 7 giorni di trasmissione negli ultimi 30 giorni;
  • dovrai avere una media di 3 spettatori simultanei nel mese in corso;
  • il tuo canale deve essere seguito da un minimo di 50 follower.

In base a questi parametri, solo se hai una vera passione per i giochi e vuoi condividerla con una community, potrai passare alla fase successiva e diventare un affiliato. Ti basterà accettare gli accordi e i termini contrattuali, indicando il metodo di pagamento per il trasferimento dei fondi. Sarai così pronto per iniziare a monetizzare la tua passione su Twitch.

Come guadagnare con Twitch

Quanto si guadagna con Twitch Italia? È un quesito che sorge spontaneo a questo punto dell’articolo. Nella tabella seguente abbiamo inserito tutte le opportunità a cui potrai accedere con Twitch.

Metodi di guadagnoDescrizioneGuadagno
AbbonamentiPotrai convincere gli utenti a sottoscrivere uno degli abbonamenti disponibili su Twitch ottenendo una percentuale50% del valore delle subscription
BitSono i voti espressi da chi ti segue che ti permettono di ottenere un guadagno80% di un Bit pari a 0.01€
La pubblicità su TwitchPuoi sponsorizzare un brand proponendo un prodotto all’interno dei tuoi videoOtterrai 1 gettone per ogni 1.000 visualizzazioni
DonazioniAvrai la possibilità di ricevere donazioni dirette dagli utentiIl guadagno è in rapporto alla donazione, tolte eventuali tasse
Programma Amazon AssociatesPotrai monetizzare il tuo canale collegando prodotti specifici alla tua pagina e dando dei consigli sugli acquisti, rimandando al sito di AmazonDai 100€ ai 2.000€ in base al numero di visualizzazioni
MerchandisingPotrai vendere i tuoi prodotti su Twitch, utilizzando Amazon FBAGuadagno variabile

Come affiliato alla piattaforma, attraverso il tuo canale, potrai ottenere un ritorno economico, con abbonamenti, promuovendo prodotti, oppure incrementando le tue visualizzazioni. Se la tua passione viene corrisposta dagli utenti, potrai anche integrare le tue entrate attraverso la pubblicità o vendendo prodotti in rispetto alle regole di Twitch. Andiamo a valutare quali sono le caratteristiche di ogni strumento.


Come guadagnare con Twitch streammando: abbonamenti

Guadaganre su Twitch con gli abbonamenti

Il primo sistema creato per guadagnare con Twitch è quello dell’abbonamento online , ovvero il sub, diminutivo di subscription. Gli utenti che si registrano sulla piattaforma per accedere ai contenuti live del tuo canale dovranno ottenere un pass sub, ovvero un pacchetto abbonamento.

Questo sistema permette ai tuo follower di supportarti con costanza. I vantaggi sono reciproci. Infatti, tu riceverai un guadagno, mentre gli utenti, oltre a partecipare alla tua esperienza in streaming otterranno gadget, bit ed emoticon globali da utilizzare suoi vari canali, oltre alla possibilità di vedere i video senza inserzioni pubblicitarie.

Avrai la possibilità di proporre diverse tipologie di abbonamento:

  • base: 4,99€;
  • medium: 9,99€;
  • all: 24,99€.

Più sostegno un follower vorrà darti e maggiore sarà l’importo dell’abbonamento, oltre ad avere accesso ai vantaggi che abbiamo elencato prima. Quanto guadagnerai da ogni sottoscrizione? In base ai termini previsti, riceverai il 50% di ogni abbonamento. Ad esempio, per quello più comune, ovvero di 4,99€, il tuo guadagno sarà di circa 2,49€.

Avrai anche la possibilità di integrare questo introito economico con altre tipologie di servizi, cioè:

  • abbonamenti in regalo;
  • Prime gaming.

Nel primo caso, potrai permettere a uno dei tuoi follower di regalare un abbonamento a un altro utente, che potrà visualizzare in maniera gratuita il tuo canale per i primi 30 giorni. Se però vorrà continuare a essere un tuo sostenitore, successivamente dovrà scegliere quale sub sottoscrivere. Altra alternativa molto utile è quella del sistema Prime Gaming, disponibile però solo per gli utenti che hanno attivo Amazon Prime. In questo caso potrai fornire loro dei video in streaming da condividere con altri utenti.


Guadagnare con Twitch: bit

Guadagnare con i Bit

Un bit è definito sul sito di Twitch come un bene virtuale che può essere impiegato da uno follower al fine di sostenerti. In un certo qual modo è una sorta di sistema che permette di trasformare un voto di coloro che ti seguono costantemente in un guadagno economico per la tua attività di gamer. 

Un  bit viene rappresentato attraverso una gemma o definita anche emotifon, che comparirà in basso allo schermo ogni volta che viene espresso. Un sistema molto simile alle tipiche emoticon nei social network. Sono presenti due tipologie di gemme:

  • emotifon animate;
  • emotifon personalizzate.

Per utilizzarle un utente dovrà acquistare un pacchetto pari a 500 emotifon equivalente a circa 7€, con un costo di ciascuno bit equivalente a 0,01€. Quindi, ogni volta che vengono spese, otterrai un guadagno. Per essere più precisi, la percentuale di soldi che incasserai corrisponderà all’80% di 0,01€, dato che il restante 20% viene acquisito dallo sviluppatore delle emotifon.

Questo sistema può essere molto redditizio, dato che più tifo otterrai, maggiore sarà il guadagno, ma ti permetterà anche di aumentare la tua visibilità sul canale Twitch e quindi ottenere nuovi follower. Devi considerare che l’impiego dei bit prevede delle regole precise. Per esempio, non puoi assillare gli utenti con continue richieste di voti. Infine, un valido consiglio è quello di ringraziare sempre i follower e soprattutto non focalizzarti solo sul guadagno, ma sulla tua passione per i giochi.


Come guadagnare con Twitch: pubblicità e donazioni

Se i tuoi video hanno un certo numero di follower, potrai trovare anche una fonte sostitutiva di guadagno agli abbonamenti e ai bit: le inserzioni pubblicitarie. Il sistema è molto simile ad altre piattaforme social, come YouTube.

Infatti, potrai contattare un partner esterno, come una società o uno specifico brand, per inserire all’interno dei tuo video e delle dirette in streaming la promo di un annuncio. La lunghezza dei video deve andare dai 30 ai 180 secondi.

Un utile consiglio è quello di regolarizzare con attenzione  il loro impiego, senza esagerare con il numero di inserzioni. Un eccesso di pubblicità può interrompere l’esperienza dell’utente portandolo a cambiare canale. Quanto si guadagna da una pubblicità? Per ogni 1.000 visualizzazioni otterrai un gettone che potrai monetizzare su Twitch.

Rimanendo in tema di sponsorizzazioni, avrai anche l’opportunità di richiedere delle donazioni agli utenti, per darti un supporto. Un sistema che però non prevede una fonte di entrata fissa, ma è molto saltuaria ed è strettamente regolata da Twitch.


Guadagnare su Twitch con Amazon

Guadagnare con Amazon Associates

Con l’assimilazione ad Amazon, le opportunità di integrare i tuoi guadagni con la piattaforma Twitch si sono incrementare. Infatti, disporre di un certo numero di follower ti rende un influencer, anche se questo non è il tuo fine principale.

Ciò significa che potrai utilizzare i tuoi video al fine di promuovere degli oggetti o dei prodotti e ottenere al contempo un guadagno sulle vendite. Se vuoi percorrere questa strada, le soluzioni previste da Twitch sono due:

  • programma Amazon Associates;
  • vendita del merchandising.

Programma Amazon Associates

È un servizio offerto da Amazon a blogger, influencer e gamer che dispongono di un certo numero di utenti e che vogliono guadagnare con la propria pagina. Infatti, ti basterà collegare il tuo canale a uno o più prodotti e sponsorizzarli durante a tua diretta. Ad esempio, potrai far vedere quali sono gli strumenti che utilizzi per giocare, ovviamente tutti disponibili sul marketplace Amazon.

Avrai anche la possibilità di fare una recensione in diretta su un singolo oggetto e invitare al successivo acquisto. Anche in questo caso, devi fare attenzione a inserire questi eventi promozionali nel tuo canale in modo da non annoiare i tuoi follower. Come otterrai un guadagno? Riceverai un ritorno economico per ogni acquisto che è stato effettuato collegato al tuo codice affiliazione.

Come guadagnare con il merchandising

Tra gli strumenti per guadagnare con Twitch potrai anche proporre la vendita di prodotti di merchandising, ovvero di articoli collegati a un gioco o che avrai personalizzato. Un sistema reso ancora più semplice grazie ad Amazon, dato che potrai utilizzare il sistema FBA (Fulfillment By Amazon).

Se sei interessato a questo argomento, leggi anche la nostra recensione come lavorare con Amazon. Il merchandising su Twitch ti permetterà di aumentare le tue visualizzazioni, fidelizzando sempre più utenti. Inoltre, può essere un valido ponte per concludere accordi con brand importanti al fine di realizzare una linea di prodotti personalizzati.

Lista guadagni Twitch

Guadagnare con Twitch è possibile, ma come tutte le attività richiede passione, tempo, conoscenza del mondo digital e soprattutto effettuare gli step giusti per diventare uno dei migliori gamer. A testimoniarlo, vi sono le storie dei principali streamer italiani. Nella tabella seguente abbiamo riportato gli importi ottenuti da alcuni di essi in base al numero di follower.

Principali influencerGuadagno in € riferimento 2021Numero di follower
Pow3rtv778.9621,7 milioni
IlMasseo540.8641,4 milioni
Guadagno di Zano310.9251,3 milioni
Quanto guadagna GreanBaud130.000€700mila
Guadagni di Dario MocciaTra i 50.000€/90.000€300mila

Come guadagnare su Twitch: domande frequenti

Come essere pagati su Twitch?

Per guadagnare con Twitch dovrai aprire un account e diventare un affiliato disponendo di una serie di requisiti.

Quanto guadagna uno streamer con una sub?

Il guadagno su Twitch di un streamer varia in base al numero di abbonati di cui dispone, di cui percepirà il 50% del valore della subscription.

Quanto guadagna un affiliato su Twitch?

Il valore dipende dal sistema che viene utilizzato per guadagnare su Twitch, tra abbonamenti, bit, donazioni, affiliazione e sponsorizzazioni.

Luca Conti

Esperto di mercati finanziari e trader indipendente

Esperto di mercati finanziari e trader indipendente. Collabora con Finanza Digitale curando i contenuti dedicati al trading.

Lascia un commento