Lavorare con Amazon: 6 modi (+1) per farlo online da casa

Come lavorare con Amazon e guadagnare online

Sei alla ricerca di un lavoro oppure stai cercando soluzioni per incrementare le tue entrate economiche? Oggi non mancano opportunità lavorative da svolgere anche online, comodamente da casa.

Una delle tante opportunità di lavoro te la propone Amazon, il più famoso e-commerce al mondo, che assume migliaia di dipendenti anche grazie alla sua solidità finanziaria (da quasi 400 miliardi di dollari di fatturato).

Se non hai la possibilità di spostarti, Amazon ti permette di guadagnare anche online. Si tratta di un’occasione che potresti cogliere al volo, ma prima ti consigliamo di leggere questa guida specifica che ti offre una panoramica completa sui lavori che potresti svolgere con l’azienda di Jeff Bezos.

Oltre alle tante posizioni lavorative aperte dal colosso dell’e-commerce, in questa guida troverai 6 diversi modi per lavorare online con Amazon e guadagnare da casa, garantendoti interessanti introiti.

Perché lavorare con Amazon

lavorare con amazon

Lavorare con Amazon potrebbe essere un modo per racimolare un po’ di soldi, sia che tu abbia finito gli studi, sia che tu abbia già un’occupazione. In questo modo potresti:

  • addentrarti sin da subito nel mondo del lavoro;
  • oppure mantenere il tuo mestiere e nel tempo libero lavorare con Amazon per aumentare i tuoi guadagni.

Amazon è conosciuto da tutti come il più importante e-commerce al mondo che propone anche servizi di intrattenimento con Prime. Molti non sanno che Amazon è un colosso che opera anche in diversi altri settori: dall’editoria all’intelligenza artificiale, dai trasporti fino alla guida autonoma.

Una multinazionale che gode di ottima salute finanziaria, come dimostrano anche le azioni Amazon, e proiettata verso il futuro in diversi settori sui quali potresti anche trovare lavoro.

Lavorare con Amazon online

lavorare online amazon

Recandoti sul sito Amazon, alla sezione “lavora con noi” potresti trovare tante posizioni aperte; opportunità lavorative per le quali è possibile candidarsi inviando i tuoi dati e il tuo curriculum vitae.

Oltre alle posizioni lavorative, Amazon ti offre anche la possibilità di lavorare online, direttamente dal tuo PC di casa; ti basterà possedere un computer collegato alla rete e tanta buona volontà.

Contrariamente a quanto viene prospettato, lavorare da casa confezionando per Amazon non è affatto possibile, anche per una questione prettamente logistica, e non sono infatti previste posizioni aperte per questa specifica mansione.

Vediamo nel dettaglio quali lavori potresti effettivamente svolgere con Amazon.

1. Amazon Affiliate Program

Se possiedi un sito web, un blog oppure un magazine online, potresti farlo fruttare e guadagnare denaro senza particolari difficoltà o perdite di tempo.

Amazon Affiliate Program è un programma nato appositamente per ampliare la vetrina dei prodotti offerti sull’e-commerce ed ottenere non solo un ritorno di immagine, ma anche economico.

Per aderire al programma, non dovrai fare altro che accedere alla piattaforma, registrarti ed utilizzare i banner pubblicitari ed i link di riferimento dei prodotti Amazon, da inserire all’interno del tuo spazio web.

In questo modo, otterrai da Amazon un corrispettivo economico in base ai click su banner e link, oltre ad una percentuale sui prodotti venduti che varia in base al settore.

Amazon ti invierà periodicamente l’importo generato direttamente sul tuo conto preventivamente registrato.

2. Amazon Influencer Program

Se il tuo sogno è fare l’influencer e possiedi già un buon seguito sui tuoi canali social, potresti anche candidarti su Amazon ed ottenere guadagni mensili promuovendo i prodotti dell’e-commerce. Amazon Influencer Program è un programma creato appositamente per gli influencer o gli aspiranti tali che abbiamo già un adeguato numero di followers.

Per aderire al programma dovrai accedere alla piattaforma, registrarti e candidarti compilando l’apposito modulo per una doverosa selezione. Puoi ben intuire che solo chi dimostra un certo seguito attivo potrà fare parte dell’Amazon Influencer Program.

Dal momento in cui otterrai l’approvazione, diventerai un Influencer di Amazon, potrai realizzare la tua pagina e riceverai un link che ti permetterà di promuovere i prodotti e guadagnare soldi corrisposti mensilmente in base ai risultati ottenuti.

3. Amazon Kindle Direct Publishing

Amazon direct publishing

Se invece sei appassionato di scrittura e desideri pubblicare un libro oppure una guida, oggi potresti farlo direttamente con Amazon, senza dover necessariamente avere un editore interessato a pubblicare l tuo lavoro.

Amazon Kindle Direct Publishing ti offre l’opportunità di:

  • impaginare il tuo prodotto;
  • realizzare la copertina e pubblicarlo per la vendita online entro 48 ore su un’apposta sezione relativa ai libri, sia in formato e-book che in formato cartaceo.

Tu stabilisci il prezzo, Amazon pensa al resto; con Amazon Kindle Direct Publishing potrai beneficiare di una vastissima vetrina di portata globale, guadagnando il 70% delle royalties per quanto riguarda l’e-book e il 60% per il formato cartaceo (stampato ed inviato da Amazon).

4. Amazon FBA

Se sei particolarmente portato per il commercio, il programma Amazon FBA (Fulfillment By Amazon) potrebbe essere la soluzione che stavi cercando; nello specifico, si tratta un vero e proprio negozio digitale che si affaccia in un’imponente platea di potenziali clienti.

Con Amazon FBA, potresti vendere i tuoi prodotti oppure acquistare a buon prezzo e rivendere sul markeplace, ottenendo interessanti guadagni, ai quali vanno sottratti le commissioni di Amazon.

Le commissioni applicate variano dal 7% al 45% a secondo del prodotto e sono giustificate dal servizio offerto per te da Amazon: stoccaggio presso i magazzini, imballaggio e spedizione al cliente.

5. Lavorare da casa con Amazon: Call Center

Amazon offre lavoro agli operatori del servizio clienti, dislocati in oltre 130 sedi sparse in più di 40 Paesi in tutto il mondo, con lo specifico obiettivo di offrire assistenza in 16 diverse lingue ai clienti dell’e-commerce.

Questo lavoro prevede una certa flessibilità lavorativa effettuata in una semplice postazione e con strumenti forniti direttamente dall’azienda. L’assistenza avviene via telefono, e-mail, chat, chat mobile e Alexa. È finalizzata all’assistenza e alla risoluzione tempestiva delle eventuali problematiche riscontrate dai clienti in fase di post-vendita.

Potresti candidarti nella sezione jobs sul sito Amazon, caricando i tuoi dati personali e il tuo curriculum.

6. Lavorare con Amazon: trasporti e consegne

Potresti anche decidere di lavorare con Amazon nel settore dedicato al trasporto e alle consegne dei pacchi. Un corriere consegna circa 180 pacchi al giorno e, data l’enorme richiesta, non mancano posizioni aperte in questo specifico ambito.

Anche in questo caso ti basterà andare sul sito alla sezione “lavora con noi” e presentare la tua candidatura. Tra le opzioni disponibili, rientra il Delivery Service Partner, novità che riguarda il trasporto e le consegne.

Il progetto consiste nell’avviare la tua azienda di servizi di consegna di ultimo miglio in partnership con Amazon. Il programma ti propone di aprire una s.r.l. oppure una s.r.l.s., con un team di 15/60 autisti per le consegne dei prodotti al cliente finale che ha effettuato l’acquisto, puntando su uno dei settori attualmente più interessanti.

Il progetto Delivery Service Partner di Amazon prevede spese di avvio contenute per la tua nuova società, pari a 15.000 euro e con una liquidità da 25.000 euro, necessari per avviare la tua attività imprenditoriale con Amazon.

Lavorare con Amazon: recensioni

Le recensioni sono uno dei tanti punti di forza che hanno permesso ad Amazon di incrementare le proprie vendite nel tempo; dopo una prevedibile diffidenza inziale, le recensioni sono diventate una forma di garanzia sul possibile prodotto da acquistare.

Recensioni positive spingono all’acquisto, mentre recensioni negative ti portano verso altri prodotti che hanno ricevuto una maggiore percentuale di gradimento da parte degli utenti. A questo proposito, segnaliamo il programma Amazon Vine: nasce per alimentare le recensioni e permettere agli utenti di conoscere i pareri dei clienti soddisfatti o meno di un determinato prodotto.

Potresti anche entrare a far parte di questo programma; non dovrai fare altro che pubblicare regolarmente recensioni relative ai prodotti che hai acquistato. Sarà Amazon stesso a contattarti e ad inviarti i prodotti che dovrai recensire; in cambio non otterrai guadagni ma potrai tenerti gratuitamente i prodotti che avrai recensito.

Amazon: quanto si guadagna?

In Italia, il telelavoro per Amazon viene pagato circa €1.336 a tempo pieno, mentre per il part-time lo stipendio minimo previsto si aggira intorno alle 500€ e sale fino a 700€ in base all’esperienza.

Un buon modo per racimolare un po’ di soldi ;

  • per chi ha finito gli studi e vorrebbe entrare nel mondo del lavoro;
  • ma anche per chi desidera incrementare le proprie entrate, oppure portare un secondo stipendio in famiglia,

Potrebbe anche interessarti il nostro articolo sui lavori più pagati in Italia nel 2022.

Lavorare con Amazon: domande frequenti

Come si lavora su Amazon da casa?

Per lavorare su Amazon da casa puoi candidarti sulla piattaforma, cliccando su “lavora con noi” ed inviando i tuoi dati e il tuo curriculum, ma potresti anche aderire subito ai diversi programmi Amazon che ti permettono di guadagnare.

Quanto si guadagna con Amazon da casa?

Con il telelavoro potresti iniziare con 500€ mensili e salire fino a 1.336€ mensili a tempo pieno, ma se fai parte di un programma Amazon potresti anche puntare a guadagni maggiori.

Come diventare fattorino Amazon?

Potresti proporre la tua candidatura come corriere inviando dati e curriculum nelle posizione aperte all’interno dell’area “lavora con noi” di Amazon, oppure con il progetto Delivery Service Partner.

Argomenti:

Jacopo Marini

Trader, opinionista ed esperto di mercati azionari e criptovalute. Uno dei primi investitori in Italia a credere in Bitcoin e diventarne un profondo conoscitore. Collabora con FinanzaDigitale dal 2014.

1 commento su “Lavorare con Amazon: 6 modi (+1) per farlo online da casa”

Lascia un commento